“UN FIORE PER VOI NONNI 2012”: ALTRE 3 POESIE (IN ORIGINALE) PREMIATE DOMANI A CESENATICO


Annunci

AI MINI POETI DI “UN FIORE PER VOI NONNI” IL SALUTO DEL SINDACO DI CESENATICO: DOMANI LA FESTA FINALE (ORE 21, TEATRO COMUNALE)


Ore di vigilia per il gran finale dell’edizione 2011-2012 di “Un Fiore per Voi /Poesie per i Nonni”, promossa da Okay! ed Ufficio Olandese dei Fiori con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cesenatico e dell’Ufficio Turismo. Inserita idealmente quest’anno anche nelle iniziative di “Active Ageing” – la campagna europea per la promozione del dialogo tra le generazioni – l’iniziativa vedrà sul palco del suggestivo Teatro Comunale di Cesenatico (29 settembre, ore 21) i 10 mini poeti che, secondo le valutazioni della giuria, sono risultati meritevoli di figurare nell’Albo d’Oro della XIII edizione.

Per tutti i premiati sarà anche un bellissimo modo per scoprire e conoscere Cesenatico, città che dalla primavera 2011 è guidata dal dottor Roberto Buda, sindaco che viene dal mondo della scuola, avendo insegnato matematica e fisica al Liceo scientifico “Da Vinci” di Cesenatico. Abbiamo intervistato il sindaco di Cesenatico, che ci ha parlato della sua nuova esperienza di primo cittadino e dei  progetti legati allo sviluppo ed alla promozione della bella ed accogliente città romagnola. L’intervista integrale – a cura di Roberto Alborghetti – è on line sul nostro sito blog www.okayscuola.wordpress.com/ Ne riportiamo la parte finale, con il saluto che il dottor Buda rivolge ai mini poeti premiati ed alle scuole italiane.

  

Signor Sindaco, il 29 settembre si rinnova l’evento di “Un Fiore per Voi, Poesie per i Nonni”, che da anni trasforma Cesenatico in una sorta di “capitale” della poesia giovanile. A lei la parola per un saluto ai mini poeti che saranno sul palco del Teatro Comunale… 

Cesenatico non è solo una città di mare e turismo, ma è anche una città che vive un  forte legame con la poesia. Qui è nato un grande poeta, Marino Moretti, la cui dimora sul Porto Canale è ora un museo vivente della storia della poesia italiana. Uno dei nostri obiettivi è di rendere Casa Moretti un luogo sempre vivo, collegandola a tutta quella voglia di raccontare espressa dalle iniziative del nostro territorio. La poesia è uno di quegli strumenti letterari che permette nel modo più intimo di esprimere se stessi, le proprie emozioni, le proprie esperienze e passioni. L’iniziativa “Un Fiore per Voi”, diventata per Cesenatico un appuntamento tradizionale, va nella direzione della valorizzazione della poesia e del tessuto culturale di Cesenatico. Rivolgo dunque il mio caloroso saluto a tutte le scuole che anche quest’anno hanno partecipato all’iniziativa. Un “benvenuto” particolare va poi ai ragazzi premiati, che saranno ospiti di Cesenatico. Ad essi va il mio auspicio di conservare sempre questo interesse per la poesia, in modo da saper raccontare la propria vita, in tutti i suoi aspetti, nella maniera più bella e genuina possibile.

RIVISTE E PERIODICI PER RAGAZZI: QUANDO SUONAVA …”LA BANDA”


 

di GIANNI SORU

Nel 1980 sul mercato arriva un giornalino dal titolo LA BANDA, sarà un mensile, il giornale avrà sempre lo stesso logo nel titolo, ovvero riporterà  solo le sagome, su sfondo blu, dei personaggi di: Jeeg robot, L’ape Maia, Le nuove avventure di Pinocchio, Judo Boy, Anna dai capelli rossi, Temple e Tam Tam, Tekkaman, Capitan Futuro, Le avventure di Hucklberry Finn e Mazinga Z.

La carta sarà quella ruvida, in un anno di vita questo giornale pubblicherà diverse storie di cartoni animati, 6 per ogni numero, tutte disegnate. Molto carine saranno le copertine, al centro della pagina ci sarà un personaggio della Tv,  alla sinistra 6 rettangolini, che raffigurano il televisore, con le figure dei personaggi che in quel numero verranno pubblicati come fumetto. Le serie che tratta saranno esclusivamente solo del genere giapponese.

In totale pubblicherà una 20’ina di serie a fumetti: “Anna dai capelli rossi”, “Capitan Futuro”, “Charlotte”, “Daitarn 3”, “Falco il superbolide”, “Gaiking il robot guerriero”, “Judo boy”, “Jeeg robot”, “Kum Kum”, “Le avventure dell’ ape Magà”, “L’ ape Maia”, “Le avventure di Hucklberry Finn”, “Le nuove avventure di Pinocchio”, “Mazinga Z”, “Monkey”, “Ryù il ragazzo delle caverne”, “Tekkaman” e “Temple e Tam Tam”.

Ogni tanto regalerà degli adesivi dei personaggi che pubblica sulle sue pagine, (molto belli con immagini originali e la scritta La Banda) regalerà quelli di: “Goldrake”, “Jeeg robot”, “L’ ape Magà”,  “Temple e Tam Tam”, “L’ ape Maia”, “Mazinga Z”,  “Pinocchio”, “Huck e Jim”, “Judo boy”; creerà anche dei giochi sempre con i personaggi del giornale (tutti rigorosamente disegnati). A metà del 1980 la pubblicazione verrà interrotta.

GIANNI SORU

SU RADIO SAN MARINO UN SERVIZIO SULLA FESTA DI CESENATICO “UN FIORE PER VOI”


Giovedi 27 settembre, alle ore 10,15 e alle ore 18,15, Radio San Marino trasmetterà un servizio sulla Festa di “Un Fiore per Voi Nonni” di Cesenatico durante il programma “La Radio fuori della Radio” condotto da Emanuela Rossi. La manifestazione è promossa da Ufficio Olandese dei Fiori, Okay! e Comune di Cesenatico.

Il programma può essere seguito sulla frequenza 102,7 mhz oppure in streaming collegandosi su web a:  http://www.smtvsanmarino.sm/radio

GRANDE PARTECIPAZIONE A NEMBRO (BG) ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DE “IL CUORE NELLE MANI / PREMIO NAZIONALE D.A. NICOLI”


Grandissima partecipazione di gente (Teatro Modernissimo strapieno) a Nembro (Bg) sabato 22 settembre per la Cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso  dalla Onlus “Insieme con don Aldo” e da Okay!, m(ore 16,30,, Nembro, Bergamo). E’ stato un pomeriggio di emozioni e di momenti di condivisione nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo, al quale è stato dedicato il Premio.

Sono intervenute alcune delle scuole premiate – a comimciare dalla Primaria del Circolo Didattico di Bari Palese, al quale è andato il primo premio – con docenti, famiglie, alunni. Insomma, una grande festa ed una straordinaria cornice di pubblico, con rappresentanti delle istituzioni locali (il vice sindaco Candida Mignani ed il Consiglio comunale dei Ragazzi), i familiari di don Aldo, con la sorella Clara, amici della Onlus come il giornalista Gino Carrara (cordinatore della giuria), Franco Morotti, Renzo Testa, Giuseppe Belloli, Oscar Serra (Editrice Velar), Mario Zenoni di Interpack Italia, che ha partecipato alla formazione del ricco montepremi (utilissimi prodotti didattici), il parroco don Santino Nicoli.

Ha fatto gli onori di casa Marco Quaranta, presidente della Onlus “Insieme con don Aldo”; Roberto Alborghetti, direttore di Okay!, ha condotto la manifestazione. Nei momenti di intrattenimento sono intervenuti gli animatori del Dutur Clown, il mago-prestigiatore Andrea J. Joker assistito da Davide (uno dei protagonisti di alcuni famosi spot in onda in tv). Bravissimi anche i bimbi della Scuola materna Crespi Zilioli di Nembro, che hanno eseguito due canti. Il primo premio è andato al progetto-esperienza presentato dal CIRCOLO DIDATTICO, Direzione 27 di BARI-PALESE, presente con una delegazione guidata dalla docente Mariella Maiorano.Le Scuole premiate hanno saputo rispondere alla finalità dell’iniziativa che, come noto, è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio. L’iniziativa – pur ai suoi primi passi e meritevole di essere continuata e sviluppata ulteriormente – ha di fatto contribuito a documentare e valorizzare realtà, piccole e grandi, esperienze e forme di solidarietà.

IL CUORE NELLE MANI / PREMIO NAZIONALE DI SOLIDARIETA’ “D.A.NICOLI” : DOMANI (22 SETTEMBRE) LA PREMIAZIONE A NEMBRO (BG)


 

Si svolge domani, 22 settembre, la Cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso  dalla Onlus “Insieme con don Aldo” (ore 16,30, Teatro Modernissimo, Nembro, Bergamo). L’ingresso è libero e tutti sono invitati a partecipare ad un intenso momento di condivisione nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo. Previsti ospiti e momenti di intrattenimento, con gli animatori del Dutur Clown ed un giovanissimo prestigiatore.  Interverrano autorità e scolaresche.    

Come già annunciato, il primo premio è andato al progetto-esperienza presentato dal CIRCOLO DIDATTICO, Direzione 27 di BARI-PALESE.La scelta è maturata all’unanimità nella Commissione giudicatrice presieduta da Marco Quaranta, presidente della Onlus , e coordinata dal giornalista professionista e scrittore Lugi Carrara. La Commissione , considerato il valore ed il significato dei progetti proposti al Premio, ha inoltre deciso di conferire altre due categorie di Premi, assegnate ad altri Istituti scolastici italiani. Una scelta, questa, che ha voluto sottolineare la qualità e la riuscita della prima edizione del Premio di Solidarità “Il Cuore nelle Mani” dedicato a don Aldo Nicoli.

La Scuola destinataria del Primo Premio – quella del Circolo Didattico di Bari Palese, con il bellissimo lavoro coordinato dall’insegnante Mariella Maiorano – come le altre meritevoli di un premio hanno saputo rispondere alla finalità dell’iniziativa che, come noto, è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio. L’iniziativa – pur ai suoi primi passi e meritevole di essere continuata e sviluppata ulteriormente – ha di fatto contribuito a documentare e valorizzare realtà, piccole e grandi, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori. 

Il Cuore nelle Mani / Premio Nazionale di Solidarietà Don Aldo Nicoli” vivrà ora il suo momento finale domani, 22 settembre 2012, a partire dalle ore 16,30, presso il Teatro Modernissimo di Nembro (Bergamo).

PREMIO DON ALDO NICOLI – PREMIATI

Primo Premio

CIRCOLO DIDATTICO BARI-PALESE

Secondo Premio

SCUOLA MATERNA CRESPI ZILIOLI

NEMBRO-BG

Terzo Premio

ISTITUTO COMPRENSIVO “R. SANZIO”

MERCATINO CONCA – PU

Quarto Premio

SCUOLA MATERNA “GIOVANNI XXIII”

COMENDUNO DI ALBINO – BG

SCUOLA MATERNA “L. STORTI”

CHIUDUNO – BG

Altri Premi Ex Aequo

SCUOLA STATALE DELL’INFANZIA CAPRIOLO – BS

SCUOLA PRIMARIA AMBIVERE – BG

SCUOLA PRIMARIA “G.RODARI” SERIATE – BG

SCUOLA PRIMARIA “GHISLANZONI” PRADALUNGA – BG

SCUOLA SECONDARIA ROVETTA-BG

SCUOLA SECONDARIA “D. BRAMANTE” VIGEVANO – PV