FENOMENI: VI RICORDATE DI “JAPAN MAGAZINE”, RIVISTA DEDICATA AI CARTOONS?


 

DI GIANNI SORU

 

Rivista mensile nata nel 1991, a colori e con formato A4, è stata senz’altro la rivista più famosa ed amata negli anni ’90. Chiuderà nel 1994 per riaprire poi nel 1996, dopo un’altra breve pausa riaprirà nel 1999 con un formato più piccolo, un A5. chiude i battenti nel 2005.

Sulle sue copertine ha ospitato circa una 60’ina di personaggi dei cartoni animati: All’arrembaggio, Beyblade, Capitan Harlock, City Hunter, Cyborg, Dragon ball, E’ quasi magia Johnny, Hamtaro, Heidi, I 5 samurai, I cavalieri dello zodiaco, Il dottor Slump e Arale,  Jenny la tennista, Kate and July, Ken il guerriero, Kiss me Licia, Lady Oscar, Lamù, Lupin III, Mew Mew amiche vincenti, Pokemon, Pesca la tua carta Sakura,  Rossana, Sailor Moon, Trider G7, Una porta socchiusa ai confini del sole, Yui ragazza virtuale…

Il giornale ha pubblicato oltre 100 servizi sui cartoni animati, tra quelli degli anni 70-80 e ’90, e la grande novità è stata quella di parlare in anteprima di molti cartoni animati giapponesi che ancora non erano giunti in Italia come:  City Hunter, Ranma ½, Cowboy Bebop, Golden boy, Patlabor, Piccoli problemi di cuore, Sei in arresto, Inuyasha, Master Mosquiton, Slam Dunk, Neon genesis Evangelion, I cieli di Escaflowne, Trigun, Yu Yu, Abenobashi etc… e di altri che ancora non sono mai stati trasmessi come Video girl I, Proteggi la mia terra, Oh mia dea, Basket fruit, Chobits, Iczer one, Kamikaze Kaitou, Kensin samurai vagabondo, Loke the superman, Love Hina, Mahoromatic, Mahou Tsukai Tai, Miyu la principessa vampiro,  Shurato, Summer girl etc…

Ha pubblicato tanti testi delle sigle dei cartoni animati. In ogni numero ci stava poi un’intervista agli interpreti delle sigle ed ai doppiatori. La rivista proponeva anche delle classifiche, quelle per i cartoni animati preferiti e quella degli interpreti preferiti. Ha pubblicato i fumetti di Laputa, Porco Rosso, Lamù, Il mistero della pietra azzurra, Lady Oscar, Lupin.

Tra i regali che si potevano trovare allegati al giornale ci sono stati i poster, ne ha regalati una 50’ina tra i quali Capitan Harlock, Lady Oscar, Il magico mondo di Gigi, Lamù, Occhi di gatto, Memole, Ken il guerriero, Kate and July, Dragon ball, I Cavalieri dello zodiaco, Cara dolce Kioko, I 5 samurai, I Cavalieri dello zodiaco, City Hunter, Pokemon, Slam Dunk, Beyblade, Hamtaro…

Poi ha regalato anche una 50’ina di adesivi quali Kimba il leone bianco, Il grande Mazinga, Getta robot, Conan, Flo la piccola Robinson, Yattamah, Fiorellino, Il dottor Slump e Arale, Lamù, Mademoiselle Anne, E’ quasi magia Johnny, Motori in pista, Dragon ball, Cara dolce Kioko, I 5 samurai, I cavalieri dello zodiaco, Il mistero della pietra azzurra, City Hunter, Ranma ½ etc…

Ha anche regalato una 20’ina di cartoline come Gundam, Lamù la ragazza dello spazio, Ken il guerriero, Dragon ball, I 5 samurai, Sailor Moon City Hunter, Ranma ½, Digimon, Rossana etc…

Altra bella sorpresa, Japan Magazine ha regalato anche le carte da gioco dei cartoni animati ed anche i diari. Per i suoi concorsi regalava anche le vhs con i lungometraggi di diverse serie come Remì le sue avventure, La banda dei ranocchi, Candy Candy, Charlotte, L’orsacchiotto Mysha, Gli gnomi delle montagne, Belle e Sebastien, Gigi la trottola….

 

 

GIANNI SORU

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.