GLI ECCEZIONALI RISULTATI DI QUESTO BLOG NEL RAPPORTO ANNUALE 2012 DI WORDPRESS. GRAZIE PER AVERCI SEGUITO COSI’ NUMEROSI NEI PRIMI MESI DI ATTIVITA’!


 WordPress.com stats ha preparato per noi questo speciale report 2012 sui primi mesi di attività di questo blog…

Ecco un estratto dei dati…:

4,329 films sono stati presentati nel Film Festival di Cannes del 2012. Questo blog ha totalizzato 39,000 visitatori… Se ogni visita equivalesse ad un film, questo blog avrebbe avuto la potenza di ben 9 Film Festivals!!!

Clicca qui sotto per scorrere gli altri dati… E se vuoi, fai girare questo “post”… Questo successo è anche il Tuo!!!

Click here to see the complete report.

Annunci

DIN-DON-DAN… LE ARTISTICHE CAMPANE DE “LE 2 TORRI” RICREATE DALLE CLASSI 4e DELLA “PRIMARIA” DI CAPRINO B.SCO (BG)


OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA ?????????????????????? OLYMPUS DIGITAL CAMERA ?????????????????????? ?????????????????????? ??????????????????????

BELLISSIME! LE CAMPANE DE “LE 2 TORRI” RE-INVENTATE DALLA SCUOLA “VIA MAGREGLIO” DI MILANO PER “CARO NATALE 2012”


scuola magreglio MI. 2 scuola magreglio MI. 3 scuola magreglio MI.4 scuola magreglio MI.5 scuola magreglio MI.6 scuola magreglio MI.7

LEGGI IL BANDO DI PARTECIPAZIONE:

https://okayscuola.wordpress.com/caro-natale-2012-lettere-e-disegni/

 

“C’ERA UNA VOLTA…”: A CAPRIOLO (BS) LA FIABA SI FA ESPERIENZA. ECCO LA PRIMA STORIA CREATA DAI BAMBINI…


Ecco in anteprima la prima delle tre storie realizzate nel corso dell’incontro-esperienza di scrittura creativa che Roberto Alborghetti, direttore di Okay!, ha condotto a Capriolo (Brescia) nell’ambito di una iniziativa promossa dalla Scuola dell’Infanzia dell’ICS di Capriolo.

Il programma è stato  preceduto e seguito da incontri con i genitori che sono stati guidati in un itinerario di conoscenza delle dinamiche narrative di fiabe, favole e storie. Nel corso di tre distinti laboratori con altrettanti gruppi di bambini sono state create  tre storie “in forma di gioco”. Qui proponiamo la prima; le altre nei prossimi giorni. Buona lettura… 

PS. In neretto le parole che, scelte con un sorteggio, hanno guidato i partecipanti all’incontro nella creazione della storia

STORIA N. 1

…E SCOPPIO’ IL GIALLO DELLA PARRUCCHIERA

 005 006 007 008 009 010 011

IL SOLE ERA NEL CIELO AZZURRO, C’ERANO ANCHE DELLE NUVOLE E GLI UCCELLI VOLAVANO.

SOTTO IL SOLE C’ERA UN TOPO CHE STAVA MANGIANDO IL FORMAGGIO, LO MANGIAVA TUTTO PERCHE’ AI TOPI PIACE.

INTANTO UNA FARFALLA VOLAVA VICINO AL SOLE E FACEVA CIAO AGLI UCCELLINI, MA NON ANDAVA VICINO AL SOLE PERCHE’ ALTRIMENTI SI POTEVA  BRUCIARE.

UNA RONDINE COSTRUIVA UNA CASETTA DENTRO LE NUVOLE.

LA RONDINE VOLO’ IN UN PARCO GIARDINO PER GIOCARE SULLO SCIVOLO E POI OGNI TANTO SI RIPOSAVA, BEVEVA L’ACQUA DELLA FONTANA E FACEVA UN PISOLINO.

L’ACQUA DELLA FONTANA ERA PIENA DI ZUCCHERO ED ERA DOLCE.

SULLE MARGHERITE DEL PARCO SI POSO’ UNA FARFALLA E ANCHE LEI SI RIPOSAVA. LA FARFALLA VIDE UN FRUTTO DI PESCA SULL’ALBERO E SI MISE A TAGLIARE LA PESCA CON LE SUE ALI.

PRIMA DI ANDARE AL PARCO, LA FARFALLA ERA ANDATA IN BIBLIOTECA A LEGGERE UN LIBRO SULLA MINESTRA, PERCHE’ VOLEVA CUCINARE UNA BUONA MINESTRA PER IL GATTO CHE ERA MOLTO AFFAMATO. LA FARFALLA GLI PREPARO’ UNA CIOTOLA PIENA DI MINESTRA CON I CROSTINI E IL BRODO.

LA MINESTRA ERA VERDE PERCHE’ ERA FATTA DI VERDURE; ERA VERDE COME IL PRATO E DENTRO C’ERANO ANCHE LE BRICIOLE DI PANE.

LA FARFALLA ANDO’ SOTTO L’OMBRELLO ROSSO PERCHE’ INCOMINCIAVA A PIOVERE. SI RIPARO’ E SI MISE A MANGIARE LE BRICIOLE DI PANE DELLA MINESTRA.

SOFFIAVA FORTE IL VENTO E L’OMBRELLO TREMAVA.

INTANTO IL PANETTIERE FACEVA UNA PASSEGGIATA NEL PARCO E SI MISE A MAGIARE IL SUO PANE.

SCOPPIO’ UN GIALLO PERCHE’ LA FRUTTIVENDOLA CHE ERA NEL PARCO CON IL GREMBIULE ARANCIONE E UN BOTTONE NERO, PRESE LA SUA AUTOMOBILE E ANDO’ DALLA PARRUCCHIERA.

DA PONTINIA: “SUPER INTERESSANTI” I DUE LIBRI ABBINATI AD OKAY! (DIRITTI DEI BAMBINI E COSTITUZIONE ITALIANA) ED ENTUSIASMANTI ESPERIENZE CON I NONNI CHE RACCONTANO IL NATALE A SCUOLA…


ALLA SCOPERTA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA

Buongiorno , ho ricevuto i due testi – I DIRITTI DEI BAMBINI e ALLA SCOPERTA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA – abbinati all’abbonamento speciale ad Okay! Sono super interessanti. Li ho già proposti a mie colleghe (anche se sono in pensione mi sento sempre un’ insegnante).

A Pontinia, alla Scuola Primaria “Don Milani”, per Natale alcune classi, precisamente la 3° C della maestra Piera Anna Quaranta, la 4° A della maestra Maria Supino e la 4° B della maestra Sabina Bressan, in collaborazione con la Commissione anziani della Parrocchia, hanno preparato biglietti di auguri per i nonni over novanta. Gli alunni della seconda A, maestra Ornella Quaranta, quelli della seconda B, maestra Piera Anna Quaranta, (l’insegnante di musica Roberta Cappuccilli), sono tornati, dopo l’esperienza della festa dei nonni, a festeggiare il Natale con i nonni e le nonne di Villa Elena.

E’ stata  veramente eccezionale la seconda esperienza dei bambini delle seconde: hanno fatto emozionare i nonni, gli operatori di Villa Elena, i loro genitori con le loro parole e i loro canti. Vorrei far lavorare i genitori che hanno scattato foto o filmati per preparare un video clip.

Grazie e Buon Natale!

Lucrezia Zuccaro,

Pontinia – Latina

P.S. Allego questa bella poesia – preghera sul Natale…

Per questo Natale, Signore,                                                       non ti chiedo un oroscopo pieno di fortuna e benessere, né une vincita alla lotteria o uno scatto di carriera, né l’applauso e il ringraziamento per i miei meriti. Mi basta che tu mi faccia sentire la gioia quotidiana degli affetti e di una coscienza serena, perché ho fatto ciò che dovevo fare. Per questo Natale, Signore, non ti chiedo il cibo per tutti i popoli del mondo. Mi basta che tu ci aiuti a trovare un lavoro dignitoso al giovane papà che vive in quell’alloggio fatiscente in fondo al viottolo, affinché possa dare ai propri figli il giusto regalo di Natale. Per questo Natale, Signore, non ti chiedo solo la pace nel mondo. Ma di darmi la forza e l’occasione di chiedere scusa al mio vicino di casa, che saluto a malapena da anni. Per questo Natale, Signore, non ti chiedo soldi, salute e successo per i miei figli e per i miei amici. Mi basta che da me abbiano appreso il valore dell’impegno e della giustizia, affinché non debbano mai vergognarsi di avermi come madre e amica. Per questo Natale, Signore, non ti chiedo miracoli o segni straordinari. Aiutami soltanto, e sarà questo sì il vero miracolo, ad accettare le cose che non posso cambiare, a modificare quelle che dipendono da me, a distinguere saggiamente tra le une e le altre. Don Francesco

 

 

BEN&BELLA ARRIVANO ANCHE IN ITALIA DOPO UN SUCCESSO MONDIALE. PROPOSTI IN ESCLUSIVA DA “I NUOVI QUINDICI”


peluchesBB

I Nuovi Quindici portano in Italia “Ben & Bella” dopo il successo in altre parti del mondo!

La line editoriale Ben & Bella è presente in più di 45 paesi e viene usato dalle insegnanti in moltissimi asili, soprattutto in Asia.  Ben & Bella è un’opera multimediale mirata all’insegnamento della lingua inglese in modo FACILE e DIVERTENTE!

È destinata a tutti i bambini di età compresa tra i 2 e i 7 anni, proprio quando il cervello del bambino si comporta come una spugna perché in grado di assorbire e memorizzare le nozioni provenienti dal mondo esterno in modo facile e veloce.  Usata in questa particolare fase di crescita, Ben & Bella diviene uno strumento davvero indispensabile per dare la possibilità ai nostri bambini di imparare l’inglese già DA PICCOLI, in modo NUOVO e SPECIALE!  Può essere utilizzata a casa, in ogni momento.  Basta avere una TV, un computer, dei pastelli….e tanta voglia di crescere!

La forza innovativa di Ben & Bella è data dalla sua completezza e dalla sua facilità d’uso.È completa perché riesce a coinvolgere e intrattenere il bambino in moltissime attività differenti in inglese: la lettura, il gioco, il ballo, il canto…  Il bambino si trova così a usare tutti i sensi a sua disposizione, senza mai annoiarsi e rimanere passivo!  Noi crediamo che l’apprendimento della lingua inglese non debba essere un’attività noiosa, ma che debba essere vissuta dal bambino come un GIOCO SPONTANEO e DIVERTENTE… pur essendo soprattutto EDUCATIVO!  E’ un programma molto strutturato e quindi facilissimo da imparare: il bambino è in grado di usare Ben & Bella in modo autonomo, senza necessariamente essere seguito da un adulto!

Clicca e scopri Ben & Bella:

http://www.inuoviquindici.com/ben-bella/

 

 

 

 

A CESENATICO UN PRESEPE UNICO AL MONDO: SI TROVA SULLE BARCHE DEL MUSEO DELLA MARINERIA


 

CESENATICO NATALE 07 - 1 CESENATICO NATALE 07 - 2 CESENATICO nativita

Cesenatico allestisce un Presepe che è unico al mondo: non ci sono grotte o capanne con i sentieri coperti di muschio, le cime innevate e le pecorelle al pascolo a fare da sfondo alla Natività, bensì Bragozzi, Battane, Lance, Trabaccoli Paranze e Barchét, le antiche e coloratissime imbarcazioni dell’alto e medio Adriatico. Nella romantica cornice del porto canale leonardesco le antiche imbarcazioni del Museo della Marineria ospitano la Sacra Famiglia, i Re Magi e tutti gli altri personaggi del presepe, e qui, accolto da tre delfini scolpiti, la notte di Natale, nascerà il Bambino. A fare da sfondo c’è la città con lo scorcio suggestivo delle antiche Conserve e delle case colorate che si specchiano nell’acqua del porto canale. Il Presepe, iniziato nel 1986, è opera degli artisti Maurizio Bertoni e Mino Savadori su progetto di Tinin Mantegazza e da un’idea di Guerrino Gardini. La prima statua, dopo la sacra Famiglia e i Re Magi è stata quella di S. Giacomo, Patrono di Cesenatico. Nel corso degli anni se ne sono aggiunte altre che rappresentano personaggi e “scorci” di vita della marineria locale: il burattinaio con il suo teatrino, i pescatori, la piadinaia, il suonatore di fisarmonica, gli angeli e l’ultima, in ordine di tempo, il marinaio ormeggiatore a prua del trabaccolo da trasporto per un totale di cinquanta soggetti. I volti, le mani, i piedi e tutte le parti esposte delle statue sono scolpiti in legno di cirmolo. Gli abiti sono realizzati in tela e i voluminosi drappeggi (modellati su un’intricata rete di metallo), sono ottenuti grazie ad uno strato di cera pennellata a caldo. I colori sono quelli con cui venivano tinte le vele e la cera è quella che serviva per ammorbidire il sartiame. Il risultato è di grande effetto ed è reso ancora più suggestivo dalle luci che avvolgono le imbarcazioni.

Dallo scorso anno, tra l’altro, il Presepe galleggiante può vantare il prestigioso riconoscimento “Patrimonio d’Italia per la tradizione”, conferitogli direttamente dal Ministero del Turismo per “la sua capacità di mantenere vivo il folklore e le tradizioni del territorio, pur rinnovandole ed adeguandole al mutamento dei tempi e trasformandole in attrattori turistici in grado di registrare una sempre più ampia e crescente partecipazione”, mentre da quest’anno il Presepe della Marineria rientra nel progetto “Seguendo la stella cometa – Presepi in Riviera”, itinerario tra i Presepi della Riviera Romagnola di sabbia e di mare nato dalla sinergia tra i comuni della costa romagnola con la copartecipazione di Apt Servizi Emilia Romagna.

Poste Italiane ha emesso uno speciale annullo filatelico dedicato al Presepe, mentre nei giorni festivi di dicembre e gennaio, al Museo della Marineria, sarà possibile acquistare la cartolina ricordo con l’annullo. Da vedere anche il Presepe delle Conserve(dal 9 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013), più tradizionale e collocato nella suggestiva piazzetta dove si possono ammirare le antiche Conserve (o ghiacciaie) che, riempite con ghiaccio o neve, avevano la funzione di conservare il pesce.

Ogni fine settimana, per tutto il periodo delle festività  nel centro storico, verranno organizzati mercatini di Natale (8-9-16-23-24-25-26-30-31 dicembre e 1-6 gennaio), spettacoli per grandi e piccini, musica, giochi, animazione e, la notte di Capodanno, appuntamento da non perdere con Capodanno sul Porto in Piazza Ciceruacchio, per salutare insieme l’arrivo del nuovo anno all’insegna della buona musica , dell’allegria e del divertimento, con il grande concerto di GioEl e della sua band e la comicità di Andrea Vasumi e Giancarlo Kalabrugovic direttamente da Zelig.

Dal 1° dicembre al 13 gennaio inoltre, in Piazza Costa, verrà allestita per la prima volta in assoluto a Cesenatico una grande pista di pattinaggio su ghiaccio, aperta tutte le domeniche ed i festivi dalle ore 10 alle ore 22.30.

Cesenatico ti aspetta, con circa 50 alberghi aperti nel periodo natalizio che offrono pacchetti-soggiorno a prezzi speciali.

PACCHETTO NATALE/CAPODANNO 2012

PACCHETTO 2 giorni/1 notte a partire da €. 55,00  a persona – 1 notte in camera doppia, Hotel 3*** Standard a Cesenatico – Trattamento di pernottamento e prima colazione – 1 degustazione di prodotti tipici (piadina con salumi e formaggi, vini, dolci….) – Ingresso al Museo della Marineria

PACCHETTO 3 giorni/2 notti a partire da €. 120,00  a persona – 2 notti in camera doppia, Hotel 3*** Standard a Cesenatico – Trattamento di pernottamento e prima colazione – 1 degustazione di prodotti tipici (piadina con salumi e formaggi, vini, dolci….) – 1 cena con menu degustazione pesce presso ristorante convenzionato (antipasto, un primo, un secondo, sorbetto, acqua e vino della casa, caffè) – Ingresso al Museo della Marineria – Ingresso alla pista di pattinaggio “Cesenatico Ice 2012” presso Piazza Costa a Cesenatico

PACCHETTO 4 giorni/3 notti a partire da €. 160,00  a persona – 3 notti in camera doppia, Hotel 3*** Standard a Cesenatico – Trattamento di pernottamento e prima colazione – 1 cena con menu degustazione pesce presso ristorante convenzionato (antipasto, un primo, un secondo, sorbetto, acqua e vino della casa, caffè) – 1 cena con menu degustazione romagnolo presso Osteria del Sole di Cesenatico (antipasto, bis di primi, grigliata mista di carne con contorno di patate, acqua e vino della casa, caffè) – Ingresso al Museo della Marineria – Ingresso alla pista di pattinaggio “Cesenatico Ice 2012” presso Piazza Costa a Cesenatico

 

Supplemento camera singola €. 12,00 a notte
Riduzioni:Bambini 0/5 anni gratuitiBambini 6/10 anni sconto 50%

Validità dei pacchetti dal 07 dicembre 2012 al 06 gennaio 2013, escluso periodo Natale e Capodanno (quotazioni su richiesta)

Per informazioni e prenotazioni: Cesenatico Turismo – Viale Roma 112 – 47042 Cesenatico (FC) tel. 0547/673287 – n. verde 800 556 900 – www.cesenaticoturismo.cominfo@cesenaticoturismo.com

Il Presepe della Marineria è realizzato dal Comunedi Cesenatico e Gesturist Cesenatico Spa in collaborazione con BCC di Sala, BCC di  Gatteo e Banca Romagna Cooperativa.