PRIMI IN SICUREZZA XI : GRAN FINALE (30/5/2013) ALLA ROSSINI TRADING (SERIATE) CON PRESENZE-RECORD DA TUTTA ITALIA


  Conto alla rovescia per la cerimonia di premiazione della XI edizione del “Premio Emilio Rossini” che si terrà giovedi 30 maggio 2013. L’evento si svolgerà eccezionalmente presso la sede di Rossini Trading (Via Pastrengo 7/9 a Seriate, BG) nei grandi spazi dove è stata allestita la grande mostra che raccoglie una parte dei lavori (circa 10.000) pervenuti in dieci anni di Primi in Sicurezza. L’evento avrà inizio alle ore 10,30 alla presenza di autorità, rappresentanti di enti ed istituzioni, di Rossini Trading – con Marco, Wilma e Tiziana Rossini a fare i padroni di casa  -, Anmil, Okay! stampa, radio e tivù.

Tutte le scuole premiate – tranne quella di Cancello Arnone (Caserta) – saranno presenti alla manifestazione. Ed è un fatto senza precedenti. Sarà dunque una grande mattinata, con cui idealmente sarà inaugurata anche la nuova sede di Rossini Trading Spa, che ha riservato ai presenti un bellissimo gadget: un eclusivo cappellino firmato Primi in Sicurezza, da sfoggiare questa estate con orgoglio, perchè non tutti sono …primi in sicurezza! E poi tanti altri premi offerti anche da ANMIL, Provincia di Bergamo, Confindustria Bergamo, Sistema Moda Italia. E non dimentichiamo l’assegnazione delle 4 prestigiose medaglie inviate personalmente dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nella foto-galleria: disegni pervenuti all’inziativa, la mostra ed una immagine con Marco, Wilma e Tiziana Rossini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.