FENOMENI / BAMBOLE, PUPAZZI E MODELLINI: GLI ANNI 2000


 

 PUPAZZI BAMBOLE MODELLINI 2000

 

DI GIANNI SORU 

Negli anni 2000 tornano di moda i personaggi dei cartoni animati, vendutissimi e di grande successo. Vediamo quali sono stati i personaggi più amati e voluti dal pubblico… e non solo dei più piccoli.

 

 

2000: a ruba i “Pokemon” e i “Digimon” molto amati sono stati quelli di “Diabolik”, “South Park”, “Le Superchicche”, “I Griffin”, “Futurama”, “Sabrina” e “Trigun”.

 

2001: molto venduti sono stati “All’arrembaggio”, “Monster Rancher” ed “Inuyasha”.

 

2002: vendutissimo è stato “Hamtaro”, molto amata è stata “Magica Doremì”.

 

2003: vendutissimi sono stati “I baby Looney Tunes”, molto amati invece sono stati “Spongebob”, “Yu Gi Oh”, “Cuccioli”, “Che magnifiche spie” e “Kim Possibile”.

 

2004: a ruba le “Winx club”, vendutissimi sono stati invece “Let’s and go”, “Nadja Applefields”, “Mew Mew” e “Yui ragazza virtuale”.

 

2005: vendutissimi sono stati “Mirmo” e “Tartarughe ninja” molto amati invece sono stati “Witch”, “Dora l’esploratrice”, “Pretty cure” e “Shaman king”.

 

2006: vendutissimo è stato “Ben 10”, molto amati sono invece stati “Fragolina Dolcecuore”, “Little Einstein”, “Naruto” e “Monster allergy”.

 

2007: molto venduti sono state le “Mermaid Melody” e “Mushiking”.

 

2008: a ruba sono andati i “Gormiti”, amatissima è stata “Peppa Pig”.

 

2009: molto venduti sono stati “Geronimo Stilton”, “Blue dragon” e “Angel’s friends”.

 

 

 

GIANNI SORU

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.