ASSOGIOCATTOLI HA PREMIATO LE SCUOLE BRAVE IN “NUTRI-MENTE” DANDO APPUNTAMENTO A “G!COME GIOCARE” (20,21,22 NOVEMBRE).


Prima la premiazione e poi un bel convegno sul tema del gioco come “cibo per la mente”. Si è chiusa così stamane, mercoledi 7 ottobre, “NUTRI-MENTE” la grande iniziativa che Assogiocattoli ha promosso con Okay! L’evento si è svolto presso EXPO GATE, in Largo Cairoli, davanti al Castello Sforzesco, a Milano. Vi hanno partecipato rappresentanze delle scuole che si sono affermate nella gara-ricerca che ha coinvolto plessi ed istituti da Nord a Sud d’Italia. In mostra anche una parte degli elaborati pervenuti, che hanno riscosso applausi e consensi, come le classi vincitrici che si sono avvicendate nel ritirare i riconoscimenti, consegnati dall’ing. Stefano Quercetti, presidente di Assogiocattoli e Amministratore Delegato di Quercetti, dal dott. Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli, dal direttore di Okay! Roberto Alborghetti e da Monique Hemsi dell’agenzia Epsithb. In premio: confezioni di giochi e buoni acquisto Mandadori.

E’ poi seguito il convegno “Il gioco come a.limento per la relazione educativa”, con la presentazione di una ricerca del Cremit che ha offerto non pochi spunti di riflessione su una tematica della quale le stesse famiglie hanno scarsa conoscenza. Hanno partcipato all’incontro, condotto ed animato dal dott, Paolo Taverna: la dott. Alessandra Carenzio, ricercatrice CREMIT; il dott. Lorenzo de Cani, ricercatore del CREMIT, il dott. Ivano Zoppi, presidente di Pepita ONLUS. L’evento si è chiuso dando appuntamento alla edizione 2015 di “G!come Giocare” in porgramma a FieramilanoCity dal 20 al 22 novembre prossimi. Le scuole, venerdi 20, entrano gratis (vedere banner in questa stessa pagina).

Ricordiamo la commissione giudicatrice di “NUTRI-MENTE” era formata da: Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli; Luca Fois, docente Politecnico di Milano e Polidesign, esperto di design; Laura Craveri, psicologa; Alberto Cairoli, direttore commerciale Istituto Italiano Sicurezza del Giocattolo;Monique Hemsi, responsabile comunicazione dell’agenzia  Esprithb; Roberto Alborghetti, giornalista, scrittore, artista visuale, direttore di Okay!

Ecco le scuole vincitrici:

*

Scuola dell’infanzia

ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO

Scuola dell’infanzia – sezione Arcobaleno

CAPRIOLO (BS)

*

Scuola Primaria

XXVII CIRCOLO DIDATTICO

Scuola Primaria “Duca D’Aosta”

Classe 2°D

BARI – PALESE

*

Secondaria di 1° grado

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. SOLARI”

Classe 1°L

ALBINO (BG)

*

Menzione Speciale

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “SAN BENEDETTO”

Alunna Sara Pagano

CASSINO (FR)

*

Menzione speciale

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA

“CAVAGNIS”

Zogno – BG

Per l’esperienza di gioco e creatività che ha coinvolto allievi e famiglie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...