INIZIA DALLA CALABRIA IL “GIRO” DEGLI INCONTRI PER IL LIBRO CHE RACCONTA LA LOTTA DI BERGOGLIO CONTRO TRATTA DELLE PERSONE, LAVORO SCHIAVO, SFRUTTAMENTO MINORILE


Da Paola e Bianchi (Cosenza) alla 57° Edizione della Fiera dei Librai di Bergamo (la più antica d’Italia), da Piancogno (Valle Camonica) a Sotto il Monte, il paese natale di Papa Giovanni XXIII. Queste sono solo alcune delle tappe del giro di presentazioni per “Nessuno resti indietro”, il libro-novità edito da Velar, scritto da Roberto Alborghetti. In questa sua nuova opera editoriale (la terza dedicata a Papa Bergoglio), Alborghetti racconta, con documenti inediti e di particolare interesse, la storia di un uomo, Bergoglio, la sua lotta contro tratta delle persone, sfruttamento dei lavoratori, schiavismo, lavoro minorile, mafie. Un documento di grande impatto, essenziale per capire chi è l’uomo che da tre anni è il leader più influente e popolare del mondo, come attestato anche dai risultati di un recente sondaggio BBC-Gallup.

Dopo l’anteprima alla Libreria San Paolo di Bergamo, le prime tappe del programma prevedono incontri in Calabria. A Paola, il 15 aprile, “Nessuno resti indietro” sarà presentato nell’ambito delle celebrazioni per il VI Centenario della nascita di San Francesco di Paola. Appuntamento alle ore 19,30, presso il Cinema Teatro Odeon. Interverranno: l’autore, il sindaco Basilio Ferrari e Maria Pia Serranò, Coordinatrice Consulta Comunale, che ha promosso l’evento con la Città di Paola. Seguirà, alle ore 20,30 il musical dedicato alla testimonianza di San Francesco di Paola.

Su invito dei promotori dell’evento, Roberto Alborghetti racconterà il suo libro come in un viaggio lungo un binario parallelo: da una parte la testimonianza pastorale di Papa Francesco e dall’altra il luminoso esempio di San Francesco di Paola. Riferirà in modo particolare ad alcuni aspetti della vita di carità del Santo di Paola, che ben si riflettono con la stessa vicenda umana e religiosa dell’attuale Santo Padre. I riferimenti sono ad un’idea di Chiesa dedita al servizio nella povertà, l’apertura ai più deboli, la costruzione del bene universale della pace, la forza del dialogo e la testimonianza per una comunità ecclesiale “in uscita”, verso le periferie del mondo, attenta ai fenomeni delle moderne migrazioni, al dialogo tra le religioni, ad un nuovo ordine sociale ed economico, dove tutti abbiano un posto e dove “nessuno resti indietro”. Alborghetti farà dialogare due grandi testimoni, che portano entrambi lo stesso nome, entrambi testimoniando la propria adesione alle intuizioni, alle opere e alla “rivoluzione” di San Francesco d’Assisi.

Sabato 16 aprile, alle ore 17, 30, “Nessuno resti indietro” sarà presentato alla popolazione di Bianchi, bella località sulle pendici della Sila, in provincia di Cosenza. L’incontro si terrà presso la parrocchiale di San Giacomo Apostolo, con la presenza dell’autore e del parroco don Serafino Bianco.

La pubblicazione verrà poi presentata a Bergamo, sul Sentierone, alla 57a Fiera dei Librai, lunedi 18 aprile, alle ore 21, presso la “Domus” (piazza Dante). Interverrà l’autore; una personale testimonianza verrà portata dall’imprenditore e fondatore della Fra.Mar, comm. Francesco Maffeis. Coordina l’incontro, Paolo Sandini.

“NESSUNO RESTI INDIETRO”: AGENDA INCONTRI

  • APRILE 15, 2016 – PAOLA (CS), ORE 19,30, CINEMA TEATRO ODEON, Presentazione “Francesco” e “Nessuno resti indietro”.
  • APRILE 16, 2016 – BIANCHI (CS), ORE 17,30, Presentazione “Nessuno resti indietro”.
  • APRILE 18, 2016, BERGAMO, ORE 21, 57a FIERA DEI LIBRAI, Presentazione “Nessuno resti indietro”.
  • APRILE 28. 2016, INZAGO (MILANO), ORE 14,30, FONDAZIONE SACRA FAMIGLIA, RSD SIMONA SORGE, Presentazione “Nessuno resti indietro”.
  • APRILE 30, 2016, SOTTO IL MONTE (BG), ORE 17, CASA DEL PELLEGRINO, Presentazione “NESSUNO RESTI INDIETRO”.
  • MAGGIO 4, 2016 – PERUGIA, Presentazione “Quando il giorno era una freccia”.
  • GIUGNO 6, 2016 – PIANCOGNO, VALLE CAMONICA, ORE 20,30, BIBLIOTECA COMUNALE, Presentazione di “Nessuno resti indietro”.

Altri incontri sono in via di definizione e saranno resi noti quanto prima.

Annunci

Un commento su “INIZIA DALLA CALABRIA IL “GIRO” DEGLI INCONTRI PER IL LIBRO CHE RACCONTA LA LOTTA DI BERGOGLIO CONTRO TRATTA DELLE PERSONE, LAVORO SCHIAVO, SFRUTTAMENTO MINORILE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...