LA STUPENDA “SALA REGIA” FOTOGRAFATA DA ROBERTO ALBORGHETTI NELLA BROCHURE UFFICIALE DEL PREMIO INTERNAZIONALE CARLO MAGNO CONFERITO A PAPA FRANCESCO  


CHARLEMAGNE PRIZE  SALA REGIA by ROBERTO ALBORGHETTI

LA SALA REGIA (PALAZZI APOSTOLICI, VATICANO, ROMA) FOTOGRAFATA DA ROBERTO ALBORGHETTI NEL LIBRO-BROCHURE UFFICIALE DEL PREMIO INTERNAZIONALE CARLO MAGNO CHE VERRA’ CONFERITO IL 6 MAGGIO A PAPA FRANCESCO PROPRIO NELLA  SUGGESTIVA CORNICE DELLA SALA REGIA.

 

A Papa Francesco è stato assegnato il Premio Internazionale Carlo Magno, il più antico e prestigioso riconoscimento conferito per il lavoro svolto al servizio dell’ unificazione europea. Il Papa riceverà il premio il 6 maggio, nella suggestiva Sala Regia, nei Palazzi Apostolici Vaticani, a Roma. Una delle foto che ho scattato alla Sala Regia (2014) è stata ora scelta e pubblicata nel libro-brochure ufficiale edito per l’evento. La Sala Regia, come la Sala Ducale, non sono generalmente aperte al pubblico. Di solito ospitano concistori, conferenze, udienze papali o eventi speciali, come appunto la cerimonia del Premio Internazionale Carlo Magno.

E’  certamente un grande onore per me il fatto che la Città di Carlo Magno, Aquisgrana (Germania), abbia voluto scegliere e pubblicare la mia foto della Sala Regia, che ho visitato nello stesso giorno in cui ho incontrato Papa Francesco per donargli e presentargli “Francesco”,  la “prima grande biografia storico illustrata” che ho scritto su di lui, edita da Velar.

cropMarcel Philipp, sindaco di Aquisgrana, così ha dichiarato a proposito del conferimento del prestigioso riconoscimento a Papa Francesco: “Siamo molto soddisfatti dell’unanime consenso raccolto dalla nostra decisione di assegnare al Santo padre il Premio Carlo Magno. Considerando l’attuale situazione politica, non è un compito facile individuare un personaggio che sostiene e promuove il grande progetto europeo con l’impegno, la chiarezza e, allo stesso tempo, una critica costruttiva. Il Comitato del Premio Carlo Magno e la Città di Aquisgrana sono grati  a Sua Santità Papa Francesco per aver accettato il Premio Carlo Magno e per l’esempio prezioso dato nella ricerca dell’obiettivo comune di tutti gli europei. Siamo onorati di presentare il nostro Premio a un uomo che ispira speranza, un ambasciatore di pace e di unità in un’Europa forte. Un uomo le cui parole hanno peso e sono ascoltate con attenzione da tutto il mondo “.

Il Premio internazionale della Città di Aquisgrana prende il nome da Carlo Magno, il re della Franconia venerato dai suoi contemporanei come il “padre dell’Europa”. Un comunicato stampa da parte del Comitato del Premio rileva che Papa Francesco promuove “un messaggio di speranza e di incoraggiamento” in un momento in cui “molti cittadini europei sono alla ricerca di orientamento. Il Papa è un testimone per una comunità basata su valori che comprendono un senso di umanità, la tutela delle risorse e del dialogo tra culture e religioni, a livello europeo. Il Comitato rileva che negli “ultimi anni l’Europa ha conosciuto grandi debolezze, crisi e battute d’arresto” che hanno spinto indietro sul serio “tutti i risultati del processo di integrazione europea”.

A tutto questo, Papa Francesco propone un messaggio di speranza. Basta del resto citare alcuni passaggi del discorso che il Papa ha rivolto al Parlamento europeo nel novembre 2014, un vero e proprio campanello d’allarme per l’Europa: “È giunto il momento  di abbandonare l’idea di un’Europa che ha paura ed è ripiegata sull’ egocentrismo … E’ giunto il momento di lavorare insieme nella costruzione di un’Europa che non ruoti attorno all’economia, ma alla sacralità della persona umana, intorno a valori irrinunciabili “. Sempre il sindaco  di Aquisgrana, Marcel Philippe, ha affermato che Papa Francesco è la “voce della coscienza” che chiede di mettere le persone al centro delle nostre preoccupazioni . E’ un’autorità morale straordinaria”.

Annunci

Un commento su “LA STUPENDA “SALA REGIA” FOTOGRAFATA DA ROBERTO ALBORGHETTI NELLA BROCHURE UFFICIALE DEL PREMIO INTERNAZIONALE CARLO MAGNO CONFERITO A PAPA FRANCESCO  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...