TRE LIBRI SU PAPA FRANCESCO NELLA “SETTIMANA AZZURRA” DEL CIRCOLO UNICREDIT BANCA DI ROMA AL “SIBARI GREEN VILLAGE” (CALABRIA)


 

 

Guest Writer: STEFANO ALBERTI

Un grande villaggio turistico sulla costa ionica. Un grande incontro con i lettori, strutturato in diversi momenti. Tre libri che parlano di Papa Francesco. Anche in vacanza si può parlare di letteratura, storia, cultura, società e religione. E’ accaduto, pochi giorni fa, presso il “Sibari Green Village”, a Cassano allo Jonio (Cs), nell’ambito della “Settimana Azzurra” organizzata dal Circolo Unicredit Banca di Roma. Tre opere editoriali su Papa Francesco, scritte da Roberto Alborghetti, sono state al centro di un singolare e speciale incontro sul tema “Francesco, un Papa, una storia straordinaria, tre grandi opere editoriali”, con la presentazione dei volumi “Francesco” (Editrice Velar), “Nessuno resti indietro” (Editrice Velar) e “Quando il giorno era una freccia” (Edizioni AGeSC).

C’è da dire che l’idea era partita da Pierluigi Todaro (presidente del Circolo Unicredit Banca di Roma) il quale, lo scorso aprile, per un caso fortuito, incontrò Roberto Alborghetti in piazza San Pietro, a Roma, al termine dell’udienza che il Santo Padre aveva avuto con i soci, gli amici ed i simpatizzanti del Circolo Unicredit Banca di Roma. E così, anche con l’aiuto del socio Giampiero Tirocchi (tra l’altro componente anche del comitato esecutivo nazionale dell’AGeSC) l’idea dell’incontro al “Sibari Green Village” si è concretizzata.

Tanta la gente che, lasciata la spiaggia anzitempo o le attività ludiche, si è riunita presso il salone del Green Village, ad ascoltare la testimonianza di Roberto Alborghetti, che ha parlato di come sono nati i tre “titoli” che narrano diversi aspetti della vita e del pontificato di Francesco. L’incontro è stato introdotto da Giorgio Casucci, vice presidente del Circolo, che ha portato il saluto del presidente Todaro. Giampiero Tirocchi ha coordinato l’evento, che per la parte organizzativa dell’Editrice Velar è stato curato da Paolo Sandini.       

Grande l’interesse del pubblico, che ha rivolto all’autore domande in merito sia alla ricerca delle fonti documentaristiche e sia sul pontificato di Papa Bergoglio. Come noto, le tre opere su Papa Francesco propongono, sotto diversi aspetti e profili, la vita e il magistero di colui che è stato “preso quasi alla fine del mondo”. “Francesco” è unanimemente ritenuta la biografia storica illustrata e completa sul Papa argentino. E’ costituita da un testo – con documentazioni inedite – e da un eccezionale apparato fotografico, di grande impatto e bellezza. Emblematico, a questo proposito, quanto affermato da Orazio Coclite, “voce” di Radio Vaticana e commentatore del TG1 Rai : “E’ un’opera che fa rimanere a bocca aperta, come quando si entra nella Cappella Sistina”.

“Quando il giorno era una freccia”, già alla terza edizione, è stato edito da AGeSC (Associazione Genitori Scuole Cattoliche) nel suo 40° di fondazione come contributo di riflessione sulla straordinaria testimonianza in campo educativo di Papa Bergoglio. Per questo volume, spiccano le parole di mons. Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino: “Il pregio di questo libro è quello che sembra scritto dallo stesso personaggio di cui parla, quasi un’autobiografia di Jorge Mario Bergoglio nei diversi passaggi della sua vita di ragazzo e giovane”.

“Nessuno resti indietro”, uscito da poche settimane, sempre per l’Editrice Velar, presenta Papa Francesco e la sua sensibilità per i temi della dignità del lavoro e dell’inclusione sociale, offrendo una documentazione inedita su fatti ed esperienze vissute dal futuro Papa nel difficile contesto storico e sociale dell’Argentina. “Un testo che tutta la classe dirigente dovrebbe leggere”: così ha recentemente affermato l’avv. Vincenzo Massara, vice presidente nazionale e presidente regionale Calabria di MCL.

Significativo anche il fatto che l’incontro si sia svolto nei pressi della “piana” di Sibari dove, nel luglio 2014, si tenne il grande incontro tra Papa Francesco e la gente di Calabria. E così, negli stessi luoghi, due anni dopo, attraverso la presentazione di tre libri, è risuonato il messaggio di Papa Bergoglio a favore del bene comune e come stimolo alla costruzione di una società più giusta. Il desk con le opere editoriali è stato al centro di pubbliche esposizioni che hanno interessato i punti di maggior incontro degli ospiti della Settimana Azzurra di Unicredit Banca di Roma (quasi mille).

Va detto che nella stessa struttura del Sibari Green Village, presso “Sapori di Casa mia” di Antonio Grisolia – dove sono in vendita prodotti tipici della terra calabrese – sono pure disponibili per il pubblico le tre pubblicazioni di Velar ed AGeSC, insieme ai coloratissimi e richiestissimi braccialetti con la “Preghiera per Papa Francesco”.        

Annunci

Un commento su “TRE LIBRI SU PAPA FRANCESCO NELLA “SETTIMANA AZZURRA” DEL CIRCOLO UNICREDIT BANCA DI ROMA AL “SIBARI GREEN VILLAGE” (CALABRIA)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...