A LUCCA E A PISA GIA’ IN CANTIERE LA NUOVA EDIZIONE DEL “FESTIVAL DELLA SCUOLA”


cerimonia-inaugurale-festival-della-scuola-foto-forte-dei-marmi-13-novembre-2015festival-della-scuola-convegno-sulla-salute-lucca-14-novembre-2015foto-inaugurazione-festival-della-scuola-a-lucca

A Lucca e a Pisa si sta già progettando la seconda edizione del  Festival della Scuola, che un anno fa registrò un grande successo. Ma di che cosa si tratta? Il Festival della Scuola nasce da un progetto educativo dell’Associazione Genitori Scuole Cattoliche, Comitato Provinciale di Lucca, per festeggiare il 40° Anniversario di Fondazione, con l’obiettivo di coinvolgere le scuole di ogni ordine e grado e i soggetti che operano in ambito educativo. Per la promozione di tale progetto l’AGESC si è avvalsa della collaborazione della Rete Scolastica FoReVeR della Versilia. Il Festival si è svolto con un grande successo di pubblico il 13 e il 14 novembre 2015 a Forte dei Marmi e a Lucca ed ha visto la partecipazione di 36 Istituti Scolastici della Provincia di Lucca e di Pisa.
L’ evento culturale e formativo rivolto ai docenti, ai genitori, agli educatori, agli studenti è stato caratterizzato da convegni, seminari, laboratori didattici che hanno approfondito tematiche quali l’Educazione alla Salute, Sport, Benessere ( con particolare riferimento all’ Alimentazione e alla Nutrizione), l’Educazione Musicale, l’Educazione tecnologica, l’Educazione ambientale, l’Educazione ai Diritti Umani e ha reso Forte dei Marmi e Lucca capitali dell’educazione e della scuola.
Per la realizzazione del Festival nel Gennaio 2015 è stato istituito un Comitato Tecnico
Scientifico, presieduto e coordinato dalla Prof.ssa Michela del Carlo, Presidente Provinciale
AGESC, e dal Dott. Luca Ceccotti , Coordinatore della Rete Scolastica FoReVeR della Versilia, e composto dai Rappresentanti dell’AGESC, della Prefettura , della Provincia, del Comune di Lucca, dell’Ufficio Scolastico Territoriale , della Pastorale Giovanile Diocesana , delle Scuole Pubbliche Statali e Paritarie.
Il Festival ha avuto inizio venerdì 13 novembre 2015 a Forte dei Marmi presso la Villa Bertelli con la cerimonia inaugurale alla presenza del Vice-Sindaco di Forte dei Marmi, Michele Molino. Dopo il taglio del nastro e i saluti istituzionali alle ore 16,15 hanno avuto inizio i convegni ed i laboratori didattici presso la Villa Bertelli e la Scuola Media “Ugo Guidi”. Alle ore 20,00 il cocktail al Festival della Scuola e alle ore 21,30, in un auditorium “Ugo Guidi” gremito, il pubblico ha potuto assistere allo spettacolo teatrale sul Centenario del Comune di Forte dei Marmi degli alunni della Scuola Primaria Paritaria “Maddalena di Canossa”, che hanno dimostrato bravura e grandi doti artistiche.
La seconda giornata del Festival sabato 14 novembre 2015 si è svolta a Lucca presso il Real
Collegio. Dopo la cerimonia inaugurale alla presenza del Sindaco di Lucca, Alessandro  Tambellini e di Marcello Lippi, presso il Salone delle Feste del Real Collegio si è svolta un’ importante tavola rotonda sulla salute e sport alla quale hanno partecipato ospiti illustri: il prof. Franco Mosca, Marcello Lippi, il Dr. Guido Giannecchini, il Dr. Angelo Pizzi e il Dr. Carlo Giammattei. Alle ore 18,30 si è svolto lo spettacolo sui Diritti Umani con la partecipazione degli studenti del Liceo Classico “N.Machiavelli” di Lucca, una piece teatrale di ottimo livello.
Il Festival si è concluso la sera del 14 novembre 2015 con un concerto finale presso l’Auditorium S. Romano durante il quale si sono esibiti cinque istituti scolastici di Lucca e della Versilia: il Liceo Classico “G.Carducci” di Viareggio, il Liceo Musicale “A.Passaglia” di Lucca, e tre Istituti Comprensivi: Porcari, Lucca 2 e Lucca 3. Successo anche per il concerto in un Auditorium S. Romano gremito per assistere all’esibizione degli studenti che hanno permesso al pubblico presente di apprezzare i loro talenti e la loro bravura. Un vero Festival delle eccellenze. Prima dell’esibizione è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime di Parigi.
Il Presidente del Festival della Scuola, la Prof.ssa Michela del Carlo, ha espresso un parere positivo sulle due giornate: “ Il mio giudizio sul Festival è estremamente positivo perché abbiamo potuto realizzare un’idea progettuale che potesse mettere in evidenza le eccellenze ed i talenti in ambito musicale, artistico, scientifico, umanistico, tecnologico, con gioia ed entusiasmo. Le finalità del Festival erano quelle da una parte di stimolare gli studenti a riflettere e ad apprezzare i valori che la scuola e la famiglia intendono trasmettere loro nel percorso che caratterizza la prima fase della loro esistenza, e
dall’altra di evidenziare il sistema scuola mettendo in luce le eccellenze. Il Comitato Tecnico Scientifico ha espresso la volontà di proseguire nella programmazione del Festival della Scuola pensando ad un’ edizione annuale, un evento che possa divenire un appuntamento fisso in ambito scolastico ed educativo. Abbiamo creato una rete di scuole, le scuole pubbliche paritarie (Santa Dorotea di Lucca e di Viareggio, l’Istituto Suore Mantellate di Viareggio, la Scuola Esedra di Lucca, l’ Istituto Suore Canossiane di Forte dei Marmi, Istituto Paritario S.Caterina di Pisa) e le scuole pubbliche statali di Lucca e della Versilia, guidate dagli Istituti Comprensivi della Rete Forever di Massarosa e Forte dei Marmi. Ringrazio il Dott. Luca Ceccotti e la Dott.ssa Silvia Barbara Gori, Coordinatori del Festival della Scuola, con i quali ho coordinato i lavori preparatori del Festival, tutti i Membri del Comitato Tecnico Scientifico, i referenti delle sezioni del Festival
della Scuola. Il nostro ringraziamento va alle scuole ed associazioni presenti, agli Studenti, ai Dirigenti, ai Docenti, al Comune di Lucca, al Sindaco Alessandro Tambellini e alla Vice-Sindaco Ilaria Vietina per il patrocinio e il contributo, al Comune di Forte dei Marmi, al Sindaco Umberto Buratti e al Vice-Sindaco Michele Molino per il patrocinio , all’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Lucca, alla Dirigente Donatella Buonriposi per il patrocinio, e per i contributi e le cartelline alla Banca della Versilia, alla Fondazione Cassa di Risparmio, alla Fondazione Banca del Monte, al Banco Popolare. Un ringraziamento particolare agli Studenti, ai Docenti e ai Dirigenti Scolastici dell’Istituto “S.Pertini di Lucca e dell’Istituto “G.Marconi” di Viareggio che hanno curato
il servizio di accoglienza a Lucca e a Forte dei Marmi. Ed infine il Comitato Tecnico Scientifico ringrazia la Nubess di Lucca nella persona della Dott.ssa Gudrun Vandenbussche per aver creato il sito web ufficiale del Festival della Scuola”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...