FENOMENI / I CARTONI IN TIVÙ: POCHI MA BUONI QUELLI SU MTV, LA TV TUTTA MUSICA…


MTV

Guest Writer: GIANNI SORU

Nel 1998 il canale che trasmette solo musica, italiana e straniera, vuole dedicare spazio anche ai giovani. Comincia a mandare in onda diversi cartoni animati, pochi ma scelti bene, ottengono subito successo e in pochi anni diventa uno dei canali più seguiti per i cartoons. Verso la fine degli anni 2000 abbandona il settore ragazzi.

1998: “Beavis and Butthead” (un discreto successo), “Daria” (un discreto successo), “Aeon Flux”.

1999: “Alexander” (un discreto successo), “Golden boy” (un buon successo), “Cowboy Bebop” (un buon successo).

2000: “Master Mosquiton” (un buon successo), “Trigun” (un buon successo), “Slam Dunk” (un buon successo), “I cieli di Escaflowne” (un buon successo).

2001: “Excel saga” (un discreto successo), “Yu Yu” (un buon successo), “Blue Submarine”, “Neon Genesis Evangelion” (un buon successo), “Inuyasha” (un buon successo).

2002: “Le situazioni di lui e lei” (un discreto successo), “Sayuki” (un discreto successo).

2003: “GTO” (un buon successo), “Full metal Panic” (un discreto successo).

2004: “Cinderella boy”, “Last Exile”, “Orphen” (un discreto successo), “Wolf’s rain” (un discreto successo).

2005: “Abenobashi”.

GIANNI SORU

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.