DIALOGO TRA GENERAZIONI / CI SCRIVE NONNA GABRIELLA: “VI RACCONTO UN PO’ DI ME”


Guest Writer: MARIA GABRIELLA FINIZIO
Mi chiamo Maria Gabriella Finizio, mi chiamo così perché sono nata nello stesso giorno della principessa “Maria Gabriella” di Savoia. Il mio papà era un maresciallo dei Carabinieri e molto devoto al “Re”abito a Trani da diversi anni è ormai mi sento a casa .
Ho quattro figli e nove nipoti e…sono bisnonna di altri due .
Nella mia vita ho fatto tantissime cose :l’agente assicurativo per 25 anni. Sono stata Presidente della “Fidapa”sezione di Trani per il biennio 2011 -2013 una bellissima esperienza che mi ha dato  e mi ha permesso di dare tanto.
Ora faccio parte di “Città dell’infanzia “e scrivo fiabe e racconti per la rubrica “pensieri di nonni”. Città dell’infanzia mi ha ridato (dopo un brutto male )la voglia di vivere ,di sognare e….di ricominciare a scrivere.
Noi di città siamo una grande famiglia che grazie a due capitani coraggiosi “Vincenzo e Serena “si adopera per dare un futuro migliore ai nostri bambini ,e colorare il loro mondo con i colori più belli dell’arcobaleno.
Scrivo anche tante favole per i bambini dell”Aisos” una associazione che cura i tumori ossei “in grandi ma soprattutto nei bambini”.Io c’è la metto tua!
I nonni ,aiutano a far  sì che il bambino creda nei valori.Io sono diventata nonna a 39 anni e credetemi è stata una esperienza bellissima la mia prima nipote bellissima con due occhi azzurri aperti sul mondo . A volte guardandola mi sentivo più mamma che nonna .
I genitori ,sono e restano i genitori i nonni non devono sostituirsi a loro se non nei momenti di bisogno ,ma poi ritornare ad essere i nonni . Io ho conosciuto i miei nonni ,devo molto a loro :l’amore per gli animali ,l’onesta ,l’amore per la natura ,l’amore per la vita .
È soprattutto devo a loro se ho cominciato a scrivere e sognare due nonni “Fantastici”quelli materni con cui ho trascorso la mia infanzia ,e tantissime vacanze felici in piena libertà in compagnia  di tanti amici a quattro zampe .
Il ricordo dei miei nonni? Sereni,solari e sempre pronti a rispondere ai miei mille perché. Ai nonni di tutto il mondo io dico :siate sempre vicino ai vostri nipoti parlate,sorridete,raccontate di quando eravate voi bambini e di come eravate felici di stare in loro compagnia. I nonni di prima erano i nonni a cui tutti in famiglia davano rispetto ,e quando loro ti dicevano qualcosa la loro parola era sacra.
Anche se a volte volevi replicare non potevi .Ora sono cambiati !
I nonni moderni sono “tecnologici”,mandano messaggi ai loro nipoti ,scrivono su Facebook ,vanno a ballare ,si comportano da giovani. Io personalmente preferivo i miei di nonni ,i nonni di prima erano i “nonni”ed io  cerco nel mio piccolo di diventare come loro per tutti i miei nipoti.
“Nonni si  diventa non si nasce”. Io sono una nonna non molto moderna ma tanto “Sognatrice”,e con città dell’infanzia sono diventata anche “tecnologica”e questo piace molto ai miei nipoti e…li avvicina di più a me ! Per il resto sono la nonna che quando parla….non ammette  repliche. Ecco io sono così una nonna fiera di esserlo e orgogliosa del mio ruolo!
Nonna Maria Gabriella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.