#LIBROFONINO A MONZA: DIBATTITO E TANTE DOMANDE SU LUCE BLU, SMOMBIES, T.A.S, WHATSAPP, CYBERBULLI, EPILESSIA FOTOSENSIBILE…


 

“Ma che cosa è il coltan? Che cosa lo collega al problema dell’abuso degli smartphones? Che cosa sta provocando a tantissimi bambini africani? Perchè è bene conosce il Tasso di Assorbimento Specifico dei nostri cellulari? Quali sono gli effetti della luce blu? Cosa sono quegli avvisi sulla playstation a riguardo dell’epilessia fotosensibile? E perchè non fa affatto bene la postura da…smombies? Cosa prevede la legge sul cyberbullismo? A quanti anni posso avere la chat di Whatsapp?”.

Sono, queste, solo alcune delle tantissime domande a cui è stata data una risposta nel corso degli incontri di presentazione di “Pronto? Sono il Librofonino”, di Roberto Alborghetti, presso la Scuola Margherita Tonoli di Monza. Gli incontri con l’autore del testo hanno coinvolto alunni e alunne delle quarte e quinte della Scuola primaria e tutte le classi della Scuola secondaria di primo grado. In serata, anche un partecipato incontro con i genitori. L’iniziativa è stata promossa dalla direzione della Scuola in collaborazione con i genitori del nascente comitato AGeSC d’istituto. Presenti all’incontro serale il presidente regionale AGeSC Lombardia, Silvio Petteni, il vice  presidente Michele Ricupati e la past president Piera Castiglioni. Foto di Giuseppe Catania de I Quindici.

Per informazioni : sandinipaolo@gmail.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.