ABBADIA S.S.E RADICOFANI: IL LIBRO SU “MARCELLINA” DIVENTA…TEATRO A SCUOLA


Marcellina torna a scuola

La magia di un libro arriverà tra i banchi di scuola. Si preannuncia davvero specialissima la giornata del prossimo 5 dicembre quando,  ad Abbadia S.Salvatore e Radicofani (Siena),  attorno alle pagine di “Marcellina e la bottega del tempo sospeso” di Roberto Alborghetti (Funtasy Editrice), gli scolari leggeranno e interpreteranno alcuni passi e momenti descritti della storia vera, anzi (quasi) fantastica dedicata a Marcellina Pinzi Pinzuti e la suo straordinario emporio.

La prima tappa è ad Abbadia S.Salvatore, presso la Scuola Secondaria di 1°, in via Mentana; secondo momento a Radicofani, la località resa celebre da Ghino di Tacco, dove sarà la Scuola Primaria (Pluriclasse) a rivivere episodi del libro. L’iniziativa, promossa da OSA Onlus con Funtasy Editrice, vedrà la presenza dell’autore, Roberto Alborghetti, di Nicola Cirocco (presidente OSA) e di Paolo Sandini (Funtasy). E Marcellina??? Sorpresa delle sorprese. Lo scopriremo il 5 dicembre.

Intanto c’è già molta attesa su questo evento straordinario. Sono stati docenti ed allievi a suggerire l’idea di rivivere ed interpretare, con il linguaggio della drammatizzazione, un testo che, effettivamente, si presta in modo spontaneo ad essere messo in scena. “Marcellina e la bottega del tempo sospeso” ha lo stile della fiaba moderna. Al centro del racconto c’è lei, Marcellina, personaggio molto popolare nel territorio dell’Amiata, e non solo. E ovviamente nel libro ci sono gli oggetti che, in modo fantasioso, partecipano alle vicende quotidiane nel negozio che ha ormai compiuto i 60 di attività. Il libro può essere richiesto direttamente presso la bottega di Marcellina o contattando: funtasyeditrice@gmail.com .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.