VORTICISMO: LOCKDOWN / ECCO LA FOTOGALLERIA DELLE 4 OPERE IN RETE


VORTICISMO: LOCKDOWN #1 – GEOMETRIE DI UN VORTICE – FATTO CON CARTA STRACCIA DI MANIFESTI PUBBLICITARI – DI ROBERTO ALBORGHETTI

VORTICISMO: LOCKDOWN #2 – IL VORTICE E LA FURIA – FATTO CON CARTA STRACCIA DI MANIFESTI PUBBLICITARI – DI ROBERTO ALBORGHETTI

VORTICISMO: LOCKDOWN #3 – IL VORTICE E LE ALI DELLA SPERANZA – FATTO CON CARTA STRACCIA DI MANIFESTI PUBBLICITARI – DI ROBERTO ALBORGHETTI

VORTICISMO: LOCKDOWN #4 – IL VORTICE E LA MASCHERA – FATTO CON CARTA STRACCIA DI MANIFESTI PUBBLICITARI – DI ROBERTO ALBORGHETTI

 

I giorni della pandemia che il mondo sta vivendo sono come un vortice che ci ha trascinati dentro l’abisso dell’incognito, dell’oscurità e del dolore. Nel vortice ci siamo tutti, nessuno escluso. E’ questa l’immagine che tanta gente – anche io stesso – ha vissuto mentalmente, ma anche fisicamente. L’emergenza provocata da un virus terribile e sconosciuto, ha lasciato attorno a noi terra bruciata. Tante vite se ne sono andate nel silenzio, nella solitudine, nella distanza degli affetti, perfino di un abbraccio. Sentiamo tutti la necessità di recuperare forze, energie, immagini di vita. E di tornare alla quotidianità, sicuramente cambiati.

Da questi pensieri è nato il progetto “Vorticism:Lockdown”. Mi sono tuffato nel vortice dei colori dei manifesti pubblicitari decomposti e corrotti, per trarre qualcosa di nuovo, qualcosa che aprisse le ali della speranza. Un manifesto pubblicitario strappato e logoro, scaduto nel suo messaggio, è l’immagine di questi tempi travolti dalla furia del virus. Io, innamorato del vorticismo – ricordo di avere visitato, dieci anni, una mostra straordinaria a Londra, alla Tate Gallery, una delle rarissime esposizioni dedicate a questo movimento artistico – mi sono lasciato trasportare dal vortice di forme e colori. Ho de-strutturato strisce di carta straccia e le ho ri-strutturate in 3 piccole opere. Li chiamo collage. Sono stati anche una forma di terapia, nel forzato isolamento sociale. Ve li presento in questa fotogalleria completa, insieme al  quarto lavoro: una maschera, simbolo inevitabile di questi mesi (e dei prossimi).

La mostra online “Vorticismo: Lockdown / Colori per giorni che non dimenticheremo” vuole essere un omaggio alle intuizioni e al senso di un movimento d’avanguardia che, proprio nella fase del “blocco totale” per l’emergenza del coronavirus, indica desiderio di ri-nascita, di ri-lancio e, perchè no?, di ri-volta culturale, comportamentale e valoriale, con il recupero della dimensione umana e nel rispetto degli equilibri naturali del Pianeta.

https://robertoalborghetti.wordpress.com/

 

VORTICISMO: LOCKDOWN – ROBERTO ALBORGHETTI 2020

COLORI PER GIORNI CHE NON DIMENTICHEREMO

Un commento su “VORTICISMO: LOCKDOWN / ECCO LA FOTOGALLERIA DELLE 4 OPERE IN RETE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.