RARE-FARE / VINILI, 50 ANNI FA IL PRIMO TRIPLO ALBUM: WOODSTOCK (1970)


 

Nuovo appuntamento con Rare-Fare  dedicata ai vinili, ai dischi, album a 33 giri o ai cosiddetti “singoli”, i dischi a 45 giri: veri e propri oggetti di culto, oltre che di design, da stringere tra le mani e da accarezzare, come oggi purtroppo non si può fare con la musica scaricata digitalmente. Il disco era importante in sè e per sè, proprio a partire dal fatto che era un prodotto, un oggetto. Una cosa da prendere in mano, osservare, leggere, vedere, fare propria.

Ci occupiamo, in due distinte puntate, dei primi tripli album a 33 giri della storia discografica e musicale. Sono due, entrambi usciti ben 50 anni fa, nel 1970. Si tratta di Woodstock: Music from the Original Soundtrack and More (Maggio 1970) e di All Things Must Pass (Dicembre 1970) di George Harrison, componente dei leggendari Beatles, che si erano sciolti l’anno precedente, nel 1969, anche se alcuni fonti dicono nei primi mesi del 1970. Questi due tripli album sono fondamentali per l’epoca in cui videro la luce. La raccolta sullo storico evento di Woodstock ( tenutosi nell’estate del 1969) raccoglie brani da tre giorni di concerti. Il disco di Harrison contiene canzoni scritte durante l’ultimo periodo di attività dei celeberrimi Fab Four.

Il triplo album a 33 giri dell’epica colonna sonora di Woodstock 1969, è pubblicato l’11 maggio 1970 dalla Cotillion/Atlantic Records; ne è produttore Eric Blackstead. Contiene alcune delle registrazione effettuate tra il 15 e il 18 agosto 1969 al Festival di Woodstock (Bethel, New York, USA). Sono 21 tracce della durata di 90:24 minuti, che spaziano dal Rock all’Hard rock dal blues alla psichedelica. La maggior parte dei brani contiene anche dialoghi, annunci dal palco, presentazioni, rumori della pioggia battente, che ne allungano la durata complessiva, ma documentano l’atmosfera di un evento che farà epoca.

I 6 lati del triplo album propongono un vero e proprio viaggio nella storia della musica rock e pop. Ecco alcuni dei brani e degli interpreti: Going Up the Country, Canned Heat; Freedom, Richie Havens; At the Hop,  Sha-Na-Na; Drug Store Truck Drivin’ Man, Joan Baez & Jeffrey Shurtleff; Joe Hill, Joan Baez; Judy Blue Eyes, Crosby, Stills & Nash; Wooden Ships, Crosby, Stills, Nash & Young; We’re Not Gonna Take It, The Who; With a Little Help from My Friends, Joe Cocker; Soul Sacrifice, Santana; I’m Going Home, Ten Years After; Volunteers, Jefferson Airplane;   Medley, Sly & the Family Stone;  Love March, Butterfield Blues Band; Medley, Jimi Hendrix.

  • Woodstock, Music from the Original Soundtrack and More, Atlantic record, Made in Italy by Wea Italiana, 1970.

 

Per info: okayredazione@gmail.com

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un commento su “RARE-FARE / VINILI, 50 ANNI FA IL PRIMO TRIPLO ALBUM: WOODSTOCK (1970)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.