PANINI / UNA GRANDE INIZIATIVA A PREMI PER LE SCUOLE ELEMENTARI: BUSTINE VUOTE DI “ZAMPE & CO.” IN CAMBIO DI PC E LAVAGNE MULTIMEDIALI


4

Lavagne multimediali con proiettore, computer con monitor e kit di cancelleria: sono questi gli straordinari premi in palio per “Compagni di collezione”, la grande iniziativa promozionale lanciata da Panini e rivolta a tutte le scuole elementari italiane. Questo progetto ha preso il via in occasione del lancio in edicola di “Zampe & Co. 2012-2013”, la nuovissima raccolta di figurine Panini dedicata allo straordinario mondo degli animali. In pratica, tutti i giovani collezionisti potranno conservare le bustine vuote di questa collezione e consegnarle alla propria scuola. A seconda del numero di incarti raccolti, la Panini si impegna a consegnare all‟istituto scolastico tanti premi utilissimi per le attività in classe.

Collegandosi al sito http://zampe.paninianimalworld.com/compagni-di-collezione/, ogni scuola elementare potrà trovare tutti i dettagli dell‟iniziativa e scaricare il materiale informativo; inoltre, compilando il modulo di adesione, potrà ricevere uno speciale kit per i docenti e gli studenti. Nel kit, è compreso anche un coloratissimo “bustinometro”, un simpatico contenitore per raccogliere le bustine vuote della collezione “Zampe & Co. 2012-2013” e per stimarne facilmente il numero. Ci sono premi per tutti: con 1.000 incarti, la scuola riceverà un grande kit di cancelleria (risme di carta, pennarelli, pastelli, tubetti tempera, gessetti, pennelli, forbici, colla, penne biro, evidenziatori, cartoncini e moltissimo altro); per 3.000 incarti, il premio sarà un personal computer Fujitsu con monitor; invece con 8.000 incarti, si riceverà una lavagna multimediale con videoproiettore Epson. Le scuole dovranno inviare alla Panini le bustine vuote entro il 15 giugno 2013, mentre i premi saranno spediti entro settembre all‟apertura del prossimo anno scolastico.

 5

Con questa iniziativa, intendiamo sostenere le scuole italiane, consapevoli delle difficoltà di ogni singolo Istituto nel dotarsi di materiale didattico e nel diversificare la propria offerta educativa”, ha dichiarato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia della Panini. “Non a caso, il progetto si lega alla nuova collezione di figurine „Zampe & Co 2012 – 2013‟, con cui proponiamo ai piccoli collezionisti un percorso educativo per conoscere il mondo degli animali, imparando soprattutto il giusto comportamento da tenere per rispettarli, grazie anche alle collaborazioni con l‟OIPA e l‟ANMVI”.

La collezione “Zampe & Co. 2012-2013” si presenta come un diario di viaggio tra i vari continenti alla scoperta del mondo animale. La raccolta è articolata in 432 figurine (di cui 360 di carta e 72 speciali), che potranno essere incollate in un coloratissimo album da 96 pagine, contenente anche un grande folder centrale sugli animali più strani e pericolosi. Tutte le figurine sono accompagnate da dati e curiosità su ciascun animale e sul suo habitat. In particolare, 12 figurine speciali riportano sul retro un codice alfanumerico, grazie al quale sarà possibile vedere on-line dei video su come comportarsi con i nostri animali. L‟album contiene anche varie sezioni speciali, ad esempio sugli animali preistorici, sui grandi viaggiatori e su quelli che vivono in ambienti estremi. Un‟ampia sezione finale è dedicata invece ai tanti animali presenti nei Parchi Nazionali italiani. Infine, c‟è anche la possibilità di personalizzare l‟album con la propria figurina e quella del proprio animale domestico, attraverso il servizio on-line “MyZampe” attivo dal sito http://zampe.paninianimalworld.co

 2

La raccolta “Zampe & Co. 2102-2013” promuove inoltre alcune iniziative speciali. Un progetto di zooantropologia didattica in 280 scuole elementari italiane è stato infatti avviato in collaborazione con l‟ANMVI (Associazione Nazionale dei Medici Veterinari Italiani). Un‟altra iniziativa è stata invece organizzata insieme all‟OIPA Italia Onlus (Organizzazione Internazionale Protezione Animali) per rendere disponibili alcuni furgoni attrezzati per il soccorso degli animali in difficoltà e decine di kit di pronto soccorso veterinario. La nuova collezione è già in vendita in tutte le edicole.

 3 BANNER + LOGO 3

http://www.compagnidicollezione.it/

6

FENOMENI / SORPRESE & CARTOONS NEI SACCHETTI DELLE PATATINE


 patatine

 

Di GIANNI SORU

 

Buone, ma soprattutto, splendide. I regali contenuti nelle patatine sono entrati già in collezione. Anche i pacchetti di patatine (quelli degli anni ’70 e ’80 raffiguranti immagini di cartoni animati), sono entrati in collezione e valgono più delle loro sorpresine. I regali erano sempre inerenti al personaggio in copertina, raramente capitava che non centrassero nulla. Le marche delle patatine dedicate ai cartoni animati sono state la ICA, San Carlo, Mitica e Salati Preziosi.  Vediamo quali sono stati i regali più golosi. 

Dei personaggi degli anni ’70 ricordiamo: <Asterix> regalava le sue calamite. <Atlas ufo robot> regalava gli adesivi di Goldrake. <Braccio di Ferro> ha avuto 5 pacchetti di patatine diversi, regalava i suoi mini pupazzetti e gli adesivi. <Capitan Harlock> regalava i suoi adesivi. <Gli antenati> regalava le loro calamite e i mini pupazzetti. <Il grande Mazinga> regalava il suo mini pupazzetto. <Jeeg robot> regalava i suoi adesivi. <La pantera rosa> ha avuto 3 pacchetti di patatine diverse, regalava le sue lamincard, i mini pupazzi e le spille. <L’uomo Ragno> regalava i suoi pupazzetti. <Lupin III> regalava i suoi portachiavi o le sue calamite. <Remì le sue avventure> regalava i suoi adesivi. <Scooby doo> ha avuto 4 pacchetti di patatine diversi, regalava i suoi tatuaggi, i pendagli e i mini pupazzetti. <Tom and Jerry> hanno avuto 6 pacchetti di patatine diversi, regalava i loro mini pupazzi, i palloncini, le card, gli adesivi, i lanciadischietti.

Dei personaggi degli anni ’80 ricordiamo: <Bia la sfida della magia> regalava i suoi adesivi. <Calimero> ha avuto 5 pacchetti di patatine diversi, regalava i suoi mini pupazzetti, le calamite e  gli adesivi. <Candy Candy> regalava, i suoi blocchetti, gli adesivi, le agendine…. <Capitan Futuro> regalava il suo mini pupazzetto. <Doraemon> regalava il tappetino per il mouse e le calamite. <Dragon ball> ha avuto 16 pacchetti di patatine diversi, regalava le figurine dell’album, i mini pupazzetti, i tatuaggi, le calamite, le sagome, spille, lamincard, yo yo, lanciadischetti, trottole, lanciottino, il set scuola con astuccio, gommina, matita e temeprino. <Holly e Benji due fuoriclasse> regalava i loro adesivi e le  lamincard. <I Puffi> regalava il set per la scuola composto da righello, gommina e matita. <L’ape Maia> regalava il suo mini pupazzetto. <Lulù l’angelo tra i fiori> regalava i suoi adesivi. <Lo specchio magico> regalava lo specchietto di Stilly. <Lady Oscar> regalava i suoi adesivi. <Supercargattiger> regalava le sue 5 macchinine da montare. 

Dei personaggi degli anni ’00 ricordiamo:

<I Cavalieri dello zodiaco> regalava le loro spille, i mini personaggi, i lanciadischietti e il set scuola con astuccio, gommina, temperino e matita. <I Simpson> hanno avuto 16 pacchetti di patatine differenti, regalava i loro mini personaggi, i portachiavi, le carte da gioco, gli adesivi, le toppe, gli avvolgicellulari, le calamite, gli yo yo, i tag per le valigie, i giochi di società, i polsini, i portachiavi, i pulisci cd. <Winny the Pooh> regalava i suoi pupazzetti.

Dei personaggi degli anni 2000 ricordiamo: <Angel’s friends> regalava i loro tappi per le matite. <Bakugan> regalava i  loro lanciottini ed i tatuaggi. <Ben 10> ha avuto 7 pacchetti di patatine diversi, regalava i suoi mini personaggi, i tatuaggi, gli yo yo, le spille, le calamite, il set scuola con astuccio, gommina, righello e matita. <Beyblade>  regalava le loro trottole. <Digimon> regalava le loro calamite. <Gormiti> hanno avuto 7 pacchetti di patatine diversi, regalava i loro mini pupazzetti, i tatuaggi, i lanciadischetti e gli yo yo. <Hamtaro> regalava i loro mini pupazzetti, portachiavi e gli adesivi.  <Huntik> regalava i loro ciondoli. <Jewelpet> regalava i loro pendagli. <Keroro> regalava i loro portachiavi. <Mermaid melody principesse sirene> regalava il set di matite per colorare.  <Monster allergy> regalava i loro adesivi e le sagome. <Mushiking> regalava le sue calamite. <Naruto> regalava i suoi dischetti e i tatuaggi. <Phineas e Ferb> regalava i loro skateboard. <Pokemon> regalava le loro lamincard. <Spike team> regalava i loro polsini o gli anellini in stoffa.  <Spongebob> ha avuto 6 pacchetti di patatine diversi, regalava i suoi adesivi, i mini personaggi, le lamincard, le calamite e le sagome. <Sugar Sugar> regalava le loro spille. <Tartarughe ninja> regalava le loro sagome e i tappi per le matite. <Winx club> hanno avuto 21 pacchetti di patatine diversi, regalava i loro pendagli, gli adesivi, tatuaggi, anellini, calamite, lucidalabbra, spille, scatolette, mollette per capelli, penne, il set scuola con astuccio, gommina, matita e temperino. <Witch> ha avuto ben 28 tipi di paccchetti di patatine diversi, regalava, i loro blocchettini, le candele, le gommine, gli evidenziatori, i portachiavi, le collane, le penne, i segnalibri, gli anelli, gli astucci, tatuaggi, asciugamani, portacellulari, mini cinture, braccialetti, orecchini, tag, i coprichiavi.

  GIANNI SORU

LE “SETTIMANE VERDI”: VIVI LA TUA AVVENTURA CON LA NATURA NEL FANTASTICO MONDO DEL “FAISECH”


Faisech foto 2

Vista l’interessante esperienza della scorsa edizione anche quest’anno l’Associazione Culturale “Tri pass” partecipa all’atteso concorso LA PIANTA CHE MI PIACE offrendo a due vincitori la possibilità di trascorrere una settimana a contatto con la natura e condividere, con altri coetanei, esperienze davvero indimenticabili.

Partiranno, dal mese di giugno, le iniziative “SETTIMANE VERDI” e “NATURAL CAMP”. rivolte ai bambini della scuola primaria (dai 6 agli 11 anni) presso la struttura ricettiva denominata “Villaggio Faisech” situata nel Comune di Gaverina Terme, a pochi chilometri da Bergamo, nel verde lussureggiante della Val Cavallina: un’area completamente recintata nella quale i ragazzi potranno svolgere tutte le attività nella massima sicurezza.

I giovani ospiti (massimo 16 ragazzi) potranno vivere una settimana nella tranquillità e semplicità che la natura offre tutti i giorni, esperienze nuove e divertenti ma anche istruttive: conosceranno da vicino il mondo degli animali, faranno dello sport, potranno stupirsi di fronte ai meravigliosi paesaggi della Val Cavallina durante le escursioni guidate e si divertiranno imparando e migliorando il loro inglese con insegnanti madrelingua.

Un’ occasione per vivere una vacanza alternativa, a pochi passi dalla città, in cui è possibile accostarsi agli aspetti più interessanti della natura e delle più tradizionali attività della vita rurale, un’esperienza in grado di far crescere i nostri ragazzi in uno spirito di condivisione e collaborazione. Il tema di quest’anno pone l’attenzione sulla CREATIVITÀ per valorizzare il territorio, un impegno che l’Associazione condivide, soprattutto con i più giovani, durante le esperienze estive nel fantastico mondo del

Faisech. Crescere rispettando l’ambiente che ci circonda, l’ambiente che viviamo ogni giorno. Adottare semplici e fondamentali comportamenti positivi e abitudini dello stile di vita! Il tema di quest’anno vuole essere un invito ad una consapevolezza comportamentale che, fin dalla più tenera età, produce buoni effetti anche nelle cose di tutti i giorni.

Se vuoi saperne di più visita

il sito dell’Associazione Tri pass

www.tripass.it

o chiama il 339 5039427.

“UNO SPETTACOLO DI FAVOLA” FA TAPPA A ZOGNO: PREMIATI I MINI-ATTORI DE “LA BELLA ADDORMENTATA”


 zogno sm (7)zogno sm (6)zogno sm (5)zogno sm (4)zogno sm (2)

Simpaticissima mattinata, oggi, 18 dicembre, alla Scuola materna “Cavagnis” di Zogno (Bg), per la consegna ufficiale del premio di “Uno Spettacolo di Favola!” promossa su Okay! in occasione dell’uscita in home video de “Il Gatto con gli Stivali”.

Nella grande sala addobbata con festoni e disegni natalizi, si è svolto il caloroso incontro, con i bambini, le insegnanti, i genitori, i rappresentanti delle istitutzioni locali. Erano presenti il presidente della Fondazione Cavagnis, Alberto Gherardi, la direttrice della Scuola, Sr. Nives Beonio, l’assessore alla cultura del Comune di Zogno, Massimo Pesenti, la rappresentante dei genitori, Lucia Ghisalberti, e tanti mamme e papà dei bambini. Sono intervenuti Silvia Calori (agenzia Camelot), Monique Hemsi (direttore agenzia Esprithb), Alessandra Biffoni (collaboratrice dei progetti educational di Esprithb) e Roberto Alborghetti direttore di Okay! zogno sm (1)zogno 5zogno 3

E’ stata una bellissima festa, tra la gioia e la simpatia dei piccoli ospiti che hanno offerto un saggio del lavoro teatrale che ha ricevuto il primo premio, “La Bella Addormentata”. Un ricco e goloso rinfresco ha chiuso la mattinata, mentre i bambini stanno già pensando alla partecipazione alle prossime iniziative di Okay!… E domani, “Il Gatto con gli Stivali” fa tappa a Vigevano, all’ICS Bramante.

Nella fotogalleria alcuni momenti della premiazione a Zogno (Bg).

 zogno 2

SCUOLA CAVAGNIS PREMIATA articolo de L'Eco di Bergamo

L’UOMO CHE PARLAVA AL DINOSAURO: ECCO I TESORI DELLA COLLEZIONE RECCHI (MARCHE)


Casa Recchi – Scheletro di dinosauro

Un insospettabile Indiana Jones nostrano, un paesino nel cuore delle Marche, una morte improvvisa, la scoperta di un tesoro archeologico e paleontologico inestimabile. Non si tratta della trama di un film ma di una storia vera. La storia della scoperta della collezione Recchi, che dal 6 ottobre diventerà accessibile al grande pubblico grazie ad una mostra allestita a Palazzo Claudi a Serrapetrona (Mc). L’esposizione, dal titolo “La conquista del cielo”, è organizzata e promossa dal Comune di Serrapetrona, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e dalla Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Scienze della Terra ed è realizzata grazie alla collaborazione del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Ancona, con il patrocinio e il contributo della Regione Marche, della Provincia di Macerata, della Comunità Montana dei Monti Azzurri e della Fondazione Carima, e con il sostegno delle aziende Efi e Cava Baroni.

Questa storia comincia la mattina del 19 dicembre 2006 a Serrapetrona, paese di 1000 anime incastonato sui Monti Azzurri. Giorgio Recchi, geologo 68enne, non risponde alla porta. Strano, aveva fissato un appuntamento. L’uomo vive solo, nessuno ha le chiavi e la casa è una specie di fortezza: porta blindata e sbarre alle finestre, ci vogliono i Vigili del Fuoco per aprire. Una volta entrati, i soccorritori restano esterrefatti: Giorgio Recchi è senza vita sul letto, attorno a lui uno strabiliante museo privato, con reperti preistorici, vasi etruschi ed ellenici magnificamente dipinti, bronzetti votivi, oggetti d’ornamento piceni, reperti egizi e di epoca romana, monete in bronzo, argento e oro; e poi ancora reperti fossili: esemplari di antropodi paleozoici, invertebrati primordiali, anfibi e rettili acquatici, rettili volanti e uccelli primitivi, mammiferi antichi. Un tesoro inestimabile di 839 reperti paleontologici, 305 reperti archeologici e 1377 reperti numismatici. Ma è all’ultimo piano del villino lo spettacolo più sbalorditivo: al centro della stanza troneggia, quasi minaccioso, lo scheletro ricostruito di un dinosauro di circa 75 milioni di anni fa, lungo sui 4 metri.

Da questa scoperta eccezionale è stata avviata l’attività di recupero, studio e valorizzazione che vede coinvolti il Comune di Serrapetrona, il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Ancona, la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e la Sapienza Università di Roma. La fase di analisi e catalogazione è ancora in corso, ma gli esperti hanno già riconosciuto il grande valore scientifico della collezione, destinata a diventare un riferimento per studiosi a appassionati a livello internazionale. Molto si può già dire del tesoro raccolto con perizia e oculatezza negli anni e custodito gelosamente da questo personaggio colto e schivo, che abbina in modo affascinante la vita dell’avventuriero appassionato d’arte e storia, segretamente impegnato in spedizioni in tutto il mondo, alla rassicurante tranquillità della provincia. Il collezionista ha costruito il suo eden privato secondo una logica precisa: i reperti coprono un periodo che va dalla preistoria all’età romana e, per quanto riguarda l’aspetto paleontologico, materializzano attraverso pezzi rarissimi momenti chiave del processo evolutivo.

Per rendere fruibile al grande pubblico questa straordinaria scoperta è stato avviato un percorso di musealizzazione, con una prima mostra nel 2010 incentrata sui reperti acquatici. La seconda esposizione, in programma dal 6 ottobre 2012 al 30 giugno 2013, permetterà di ammirare per la prima volta il reperto più imponente: il dinosauro o, più precisamente, un esemplare di Prosaurolophus del Cretaceo Superiore (75 milioni di anni fa) del Nord America. Accanto, una selezione di circa 70 reperti tra paleontologici, archeologici e numismatici, accumunati dal tema del volo. In particolare verranno esposti reperti fossili risalenti ad un periodo che va dai 350 ai 30 milioni di anni fa circa: insetti provenienti soprattutto dal Brasile; pterosauri (rettili volanti) da Sud America e Germania; un esemplare dei primi uccelli basali (fondamentali per la discussa teoria sull’evoluzione degli uccelli dai dinosauri) proveniente dalla Cina ed un piccolo fossile di pipistrello. Saranno in mostra, inoltre, manufatti per la gran parte di produzione magno-greca ed etrusca, anch’essi legati al tema del volo grazie a splendide decorazioni.

La mostra verrà presentata in anteprima venerdì 27 luglio (ore 21.30) al Museo Archeologico Nazionale delle Marche di Ancona da Umberto Nicosia della Sapienza Università di Roma, Nicoletta Frapiccini dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e Adriano Marucci, sindaco di Serrapetrona.

La conquista del cielo”

Serrapetrona (Mc), Palazzo Claudi

Dal 6 ottobre 2012 al 30 giugno 2013

Orario di visita: il sabato dalle ore 16 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 20; negli altri giorni su prenotazione.

Ingresso: 5 euro; riduzioni per gruppi e scuole

Info: 0733 908321 (Comune di Serrapetrona)

TANTI LIBRI NELLA VALIGIA DELLE VACANZE


AVVENTURE, SAGGI, STORIE ED ATTUALITA’

NEI NUOVI TITOLI DI EDIZIONI SAN PAOLO

***

LUPO CATTIVO

di Maria Loretta Giraldo – illustrazioni di Nicoletta Bertelle

Un albo illustrato per i più piccoli che capovolge gli stereotipi: il Lupo Cattivo non è poi così cattivo… anzi è proprio buono!

Anche i suoi amici – Biscia Velenosa, Porcello Puzzolente, Gazza Ladra e Coniglio Pauroso – non sono quello che sembrano, come potrà sperimentare Iena Ridente.

Una storia che insegna ai bambini a vedere oltre le apparenze.

Maria Loretta Giraldo, nata a Padova, vive e lavora sulla riviera del Brenta. Scrive da sempre filastrocche che compaiono in molti testi scolastici. Le sue fiabe sono state pubblicate da diversi editori italiani e stranieri.

Nicoletta Bertelle, nata a Padova, dove vive e lavora, ha frequentato l’Istituto d’arte e la Scuola dell’illustrazione del maestro Stepan Zavrel. Tiene laboratori e letture animate nelle scuole e nelle biblioteche; ha illustrato numerosi libri per editori italiani e stranieri.

LUPO CATTIVO

di Maria Loretta Giraldo – illustrazioni di Nicoletta Bertelle

Edizioni San Paolo

CDU: R4I 31

40 pagine € 14,90

***

LA BALLATA DELLA GENESI

di Roberto Piumini – illustrazioni di Roberta Angeletti

Cinque episodi della Genesi (Creazione, Eden, Adamo ed Eva,Caino e Abele, diluvio) messi in poesia da Roberto Piumini. Una rilettura personale dei brani biblici, corredata dalle illustrazioni di Roberta Angeletti, che con un linguaggio semplice riesce a toccare corde profonde. Perfetto per la lettura ad alta voce, sia in casa che in contesti educativi (scolastici e non), La ballata della Genesi è anche uno spettacolo teatrale, già portato in scena dal Teatro Carignano di Torino durante il Festival Torino Spiritualità 2011.

Roberto Piumini è nato a Edolo, in provincia di Brescia, nel 1947. tra gli autori italiani per ragazzi (e non solo) più famosi al mondo, nella sua carriera ha scritto poesie, ballate, racconti e romanzi.

Roberta Angeletti, nata a Civitavecchia nel 1964, diplomata in pittura, ha dedicato diversi anni all’insegnamento in scuole elementari e medie. Ora si dedica a tempo pieno all’illustrazione, collabora con numerose case editrici italiane.

LA BALLATA DELLA GENESI

di Roberto Piumini – illustrazioni di Roberta Angeletti

Edizioni San Paolo

CDU: R4I 29

36 pagine € 14,00

***

CONTROPIEDE

La vittoria è impossibile solo

Per chi non crede nei propri sogni

di Marco Pozza

Nel cuore di Roma un ex meccanico, appassionato di atletica, riesce in una sfida che ha dell’inverosimile: aprire le porte dell’annuale Maratona di New York a un gruppo di giovani writers ai margini della società.

Un’avventura esaltante, ritmata dalla fatica dell’allenamento e dalla creatività dell’impegno di pensarsi oltre la disfatta. Perché le sfide amano la cenere delle sconfitte.

Contropiede non è soltanto una bella storia, ma è soprattutto un invito giovane a credere nello sport come palestra per diventare uomini felici.” – Alex Schwazer, oro olimpico nella 50 km di marcia a Pechino 2008 –

Marco Pozza (Calvene, 1979) ama definirsi un sacerdote creativo. Cappellano del Carcere Due Palazzi di Padova e docente di Teologia Fondamentale, ha raccolto la sfida di abitare i luoghi giovani per risvegliare la bellezza di un cristianesimo dell’innamoramento. Appassionato di sport (2h 48’ in maratona), ha ideato e cura il sito www.sullastradadiemmaus.it

CONTROPIEDE

La vittoria è impossibile solo

Per chi non crede nei propri sogni

di Marco Pozza

Edizioni San Paolo

146 pagine € 13,00

***

L’AVE MARIA

spiegata da Ermes Ronchi

illustrazioni di Tommaso D’Incalci

La preghiera più amata dalle famiglie e dai bambini. Un albo illustrato con immagini delicate ed evocative per spiegare, verso per verso, la preghiera dell’Ave Maria. E’ una preghiera nata da Dio e dall’uomo e composta di parole discese dal cielo e da parole salite dalla terra.

Un primo approccio alla preghiera attraverso le parole di un grande maestro spirituale, Ermes Ronchi. Un libro per grandi e piccini.

Ermes Ronchi, dei frati Servi di Santa Maria, friulano di Racchiuso di Attimis (Udine), e nato nel 1947. Ha studiato teologia a Roma (Marianum) e scienze religiose e antropologia a Parigi (Institut Catholique e Sorbona), docente al Marianum; collaboratore di “Avvenire”, ha pubblicato varie opere.

L’AVE MARIA

spiegata da Ermes Ronchi

illustrazioni di Tommaso D’Incalci

Edizioni San Paolo

CDU: R4I 30

36 pagine € 14,00

***

COME FUOCO E VENTO

Percorsi per adolescenti appassionati

di Carlo Mazza e Fausto Negri

Questo volume è stato pensato dagli autori come un percorso educativo per adolescenti. A partire da alcune figura chiave della Bibbia, il testo si focalizza sullo Spirito Santo e sulla Parola che entra nella vita di ognuno. Mosè, Davide, Elia, Isaia, Geremia ed Ezechiele sono lo spunto per una riflessione da compiere insieme, ragazzi e adulti.

Lo spirito è la scintilla che incendia la vita. Ma non c’è scintilla se non c’è aria!

Lo spirito Santo è… come il fuoco come il vento.

Mons. Carlo Mazza è vescovo della diocesi di Fidenza. Nato ad Entratico (Bergamo) nel 1942, è stato ordinato sacerdote nel 1968. Ha perfezionato i suoi studi presso l’Università Cattolica di Milano, la Bocconi e la Pontificia università lateranense, dove ha acquisito il dottorato in teologia. Dal 1988 è direttore dell’Ufficio nazionale della CEI per la pastorale del tempo libero, turismo e sporte ed è stato cappellano della squadra italiana fin dalle Olimpiadi di Seul (1988).

Fausto Negri, sposato con un figlio, già docente di religione cattolica nella scuola secondaria superiore, è un laico impegnato nell’ambito della pastorale giovanile e familiare. Collabora a varie riviste di carattere catechistico e pastorale ed è autore di sussidi educativi per adolescenti e giovani e di collane di preghiera.

COME FUOCO E VENTO

Percorsi per adolescenti appassionati

di Carlo Mazza e Fausto Negri

Edizioni San Paolo

CDU: R4P 28

126 pagine € 13,00

***

REALITY MAMMA

Come rendere preziosi 3 mesi di fuoco

di Barbara Tamborini

Cos’è Reality mamma? Lo dice già il nome, è un reality! Un reality su carta di una famiglia rumorosa! Barbara Tamborini racconta con ironia l’estate di una mamma (lei medesima!) tra valigie, vacanze, merende, nonni, cinema e tanta tanta confusione ed allegria; perché mamme si diventa e, alla trasformazione biologica, segue un lungo processo di cambiamento che richiede alla donna di apprendere nuove competenze e di ridefinire la propria identità.

Questo divertente diario di vita famigliare vuol far sorridere le mamme e farle sentire meno sole nel loro compito, aiutandole anche ad affinare il proprio stile educativo e magari elaborare qualche idea in più per dare

nuovo slanci alla propria maternità e alla vita famigliare.

Barbara Tamborini ha vinto il Premio Giovanni Arpino inediti 2010 con Aiuto! Mi sono perso a Londra (Edizioni San Paolo 2011) e il premio Onda d’Arte di Ceriale 2011.

REALITY MAMMA

Come rendere preziosi 3 mesi di fuoco

di Barbara Tamborini

Edizioni San Paolo

CDU: 19F 114

272 pagine € 14,00

***

CUCCIOLI E ANIMALI CON MAMME E PAPA’

di Lorena Lombroso e Simona Pareschi

Gli animali che vivono vicino a noi possono essere amici fedeli e compagni di giochi, ci aiutano a capire la natura e sono importanti per consolidare nei bimbi il senso della responsabilità e della sicurezza. E anche sugli adulti agiscono come preziosi antistress, invitano al movimento fisico, al gioco, a dire no alla vita sedentaria; riattivano l’amore per la vita e sono quindi indispensabili per chi ha disabilità psicofisiche e per gli anziani. In famiglia la presenza di cani, gatti o altri animali contribuisce a trovare e a conservare allegria e voglia di vivere, a patto di creare le opportune condizioni in cui possano avere spazio, divertimento, sicurezza.

Questo manuale aiuta a capire come scegliere gli amici animali. Come avvicinare i bambini a questa esperienza e come trovare le soluzioni per convivere in allegria.

Il volume è completato da schede dei più comuni “pet” adatti alla vita con i bimbi e da un elenco di mete per viaggi e visite al mondo della natura e degli animali.

Lorena Lombroso e Simona Pareschi sono autrici di numerosi libri, manuali e riviste. Hanno esperienze dirette di vita con gli animali domestici in famiglia e una grande passione per la natura in tutte le sue forme.

CUCCIOLI E ANIMALI CON MAMME E PAPA’

di Lorena Lombroso e Simona Pareschi

Edizioni San Paolo

CDU: 19F 119

128 pagine € 16,00

***

FACEBOOK, INTERNET E I DIGITAL MEDIA

Una guida per genitori ed educatori

di Paolo Padrini

Facebook è ormai una realtà nella vita di ciascuno di noi. Questa affermazione è particolarmente vera per le giovani generazioni, i nativi digitali. Ma come devono comportarsi i genitori di fronte a un mondo che a volte non comprendono appieno? Questo volume si propone come un aiuto concreto che risponde alle domande più frequenti delle mamme e dei papà; Mio figlio trascorre troppo tempo su Internet? Come gestire un profilo Facebook? Devo “chiedere l’amicizia” a mio figlio? Come funzionano gli altri social network? Con un linguaggio chiaro e concreto, Padrini conduce il lettore per mano nella selva oscura della rete fino a  riveder le stelle.

Paolo Padrini (Novi Ligure, 1973) è diventato famoso per aver lanciato iBreviary, l’applicazione che porta la preghiera cattolica del Breviario, per la prima volta al mondo e in cinque lingue, su iPhone e iPad. Nel 2009 viene chiamato presso il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni sociali per coordinare il progetto vaticano Pope2You.net.

FACEBOOK, INTERNET E I DIGITAL MEDIA

Una guida per genitori ed educatori

di Paolo Padrini

Edizioni San Paolo

CDU: 19F 121

96 pagine € 10,00

***

C’ERA UNA VOLTA UN ALBERO DI GELSO

di Anne Braff  Brodzinsky

Mamma uccello ha un uccellino da accudire e si rende conto che da sola non può farcela. Allora decide di dare in adozione il suo piccolo. “Mamma Uccello guardò Gufo. Non le piaceva quello che aveva appenda detto. Non voleva dire addio al suo piccolo. Tuttavia, lo ascoltò con calma quando lui cominciò a raccontare una storia.

Sin dall’inizio del mondo, disse Gufo, è successo tante volte che una mamma avesse un piccolo che amava, ma per quanto si sforzasse non riusciva a dargli ciò di cui egli aveva bisogno. Quando questo accadeva, qualche volta la mamma cercava qualcuno che l’aiutasse a trovare un’altra famiglia che amasse il suo piccolo e si prendesse cura di lui”.

Anne Braff  Brodzinsky esercita la professione di psicologa a South Orange, nel New Jersey (USA). E’ madre adottiva, ha partecipato al gruppo di ricerca della Rutgers University e allo studio da esso prodotto, su ciò che i bambini pensano e comprendono dell’adozione.

C’ERA UNA VOLTA UN ALBERO DI GELSO

di Anne Braff  Brodzinsky

traduzione di Giulia Guasco ill. di Angela Marchetti

Edizioni San Paolo

CDU: R3P 15

32 pagine € 12,00

***

STORIE PER EDUCARE BAMBINI FELICI

di Begoña Ibarrola

illustrazioni di Jesús Gabán

Ai genitori e agli adulti in genere spetta il compito di promuovere nei bambini una crescita sana, felice ed equilibrata. Questo libro si propone di aiutare i genitori nel loro compito tramite la narrazione. Ciascuno dei 10 capitoli – dedicato ognuno ad un tema specifico – in cui è suddiviso il volume comprende una breve parte introduttiva, seguita da due racconti (con protagonisti gli animali del bosco) esemplificativi del problema o della situazione che si vuole affrontare  e una scheda finale contenente indicazioni e suggerimenti pratici per i genitori.

Begoña Ibarrola, laureata in Psicologia all’Università Complutense di Madrid nel 1977, all’indomani della laurea si dedica, come educatrice e terapeuta infantile, ai bimbi e agli adolescenti con problemi comportamentali e di ritardo mentale.

Jesús Gabán è nato nel 1957 nei pressi di Madrid. Nel 1981 ha iniziato al sua attività come illustratore per l’infanzia, grazie alla quale ha vinto numerosi premi. I suoi interessi spaziano dal teatro alla fotografia.

STORIE PER EDUCARE BAMBINI FELICI

di Begoña Ibarrola

illustrazioni di Jesús Gabán

Edizioni San Paolo

CDU: R2R 32

176 pagine € 20,00

***

CINQUE SENSI + 1

di Maria Gianola

Racconti brevi con poco testo e tante illustrazioni colorate. Piccole storie che hanno accompagnato per  un anno intero i lettori di G Baby, il mensile San Paolo per i più piccoli e che ora sono raccolte in un unico volumetto. Lo scopo di questi racconti è aiutare i bambini ad aumentare la fiducia in se stessi, prendere consapevolezza del mondo che li circonda e stimolare la loro curiosità e anche per aiutarli a capire che in noi c’è un sesto senso, molto importante: il cuore.

Maria Gianola vive e lavora a Venezia, città dove è nata. Collabora, come autrice e illustratrice, con numerose case editrici e riviste, fra cui “Popotus” (“Avvenire”) e “GBaby”; per quest’ultima ha inventato i personaggi di Nero e Matilde e il gatto Bombo.

CINQUE SENSI + 1

di Maria Pianola

Edizioni San Paolo

CDU: R2R 113

13,50

***

IO PARLO E TU ASCOLTI

Le preghiere dei bambini e la Parola di Dio

di Lodovica Cima e Elio Sala

illustrazioni di Marta Carraio

Io parlo e Tu ascolti vuole aiutare i piccoli lettori – con parole e immagini – ad apprendere come pregare e far capire loro un concetto molto importante; che il Signore parla a noi tutti ogni giorno attraverso le persone e la Scrittura.

Il testo è composto da una serie di preghiere informali – con testi semplici e diretti, come se a parlare fosseroi bambini – e in parallelo la “risposta” dalle Scritture.

Lodovica Cima vive e lavora a Milano, dove si è laureata in Letteratura italiana comparata alla Letteratura inglese, dopo essersi diplomata come maestra elementare.

Don Elio Sala, nato a Canonica Lambro di Triuggio (Milano) nel 1951, si è licenziato in Teologia fondamentale all’Università Gregoriana di Roma. Attualmente lavora presso Edizioni San Paolo, dove ha rivestito diversi incarichi.

Marta Carraro pendola in treno tra Abbiategrasso, dove vive, e Milano, dove lavora come grafica.

IO PARLO E TU ASCOLTI

Le preghiere dei bambini e la Parola di Dio

di Lodovica Cima e Elio Sala

illustrazioni di Marta Carraro

Edizioni San Paolo

CDU: R4B 104

48 pagine € 12,00