GIORNATA INTERNAZIONALE PER LO SPORT: ECCO LA RECENSIONE DI CARLOTTA SU “OGGI MI FACCIO UN GOAL!”


Oggi, lunedì 6 aprile, è la Giornata Internazionale dello Sport Senza Frontiere e per lo Sviluppo della Pace. Un tema coinvolgente e attuale, anche per le sue implicazioni con le problematiche causate dall’emergenza del Coronavirus. E’ un tema che richiama subito le limitazioni e le restrizioni che il mondo dello sport si è visto adottare per far fronte al contagio. Ed è una Giornata che ci invita a fare dello sport un mondo sempre più attento ai giovanissimi e alle nuove generazioni, chiamate a gesti di pace e di amicizia. Ci piace, in questa giornata, proporre la bellissima recensione che una scolara, Carlotta De Michele ha redatto dopo aver letto il libro “Oggi mi faccio un goal!”, di Roberto Alborghetti, con le illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici. La lettura e l’analisi del testo – adottato in classe dalla Scuola Primaria “Cassano” dell’IC Cassano-De Renzio diretto a Bitonto (BA) dalla dott.ssa Anna Bellezza – si è svolta nell’ambito di un bellissimo percorso didattico guidato dalla docente Anna Maria Cutrone, che ringraziamo per la collaborazione.

Siamo lieti dunque di proporre, in questa Giornata Internazionale, il testo di Carlotta, così come lei lo ha scritto, in bella calligrafia. L’autore del libro – già segnalato tra i testi fondamentali ed immancabili per le scuole che desiderano affrontare il tema dello sport al servizio dell’educazione – attraverso OKAY! desidera ringraziare Carlotta per le belle espressioni e per la fantastica recensione, di ben 9 pagine!

“SOCIAL O DIS-SOCIAL?” A BELSITO E PIANO LAGO (CS): TUTTI INSIEME PER NON CADERE NELLA…RETE


Foto: Paolo Sandini, Luisa Alborghetti, Marisa Leo, Annarita Vigna

La prima tappa è stata presso la Sala Consigliare del Comune di Belsito, bella e storica località del Savuto, risalente come origini all’alto Medioevo. La Dirigente Scolastica dott.ssa Mariella Chiappetta ha introdotto la mattinata che ha visto la presenza della dott.ssa Lucia Nicoletti, Sindaco del Comune di Santo Stefano (CS), del dottor Antonio Basile,  Sindaco del Comune di Belsito (CS). Sono intervenute la prof.ssa Marisa Leo, la prof.ssa  Mariangela Orlando, referente contrasto al bullismo e cyberbullismo per l’I.C. Mangone-Grimaldi e la prof.ssa Maria Gabriella Gallo, referente contrasto al bullismo e cyberbullismo per l’Istituto Omnicomprensivo di  Scigliano-Bianchi (CS), che ha messo in cantiere l’evento, trovando ampia collaborazione nel corpo docente. Il secondo momento della mattinata si è svolto presso la scuola di Piano Lago, dove – insieme ai docenti già citati – è intervenuto anche il dott. Vincenzo Di Voto, Presidente del Rotary Club di Mendicino (CS).

Come rilevato dalla Dirigente dott.ssa Mariella Chiappetta, il libro “Social o dis-social? / Misura il tuo modo di stare (bene) nella Rete”, è una pratica e coinvolgente guida per gli “under 14” invitati a vivere la tecnologia come una grande opportunità e non come un’esperienza che può far male a se stessi e agli altri. Nel suo intervento, Roberto Alborghetti ha evidenziato come stia crescendo – nelle famiglie, negli operatori scolastici e negli  educatori – la preoccupazione per le modalità con cui i giovanissimi se ne stanno  sugli schermi di smartphone, tablet e play station, preda di chat e videogiochi che rubano sempre più tempi e spazi. Roberto ha poi parlato delle modalità per stare nella Rete, invitando ad un uso corretto delle parole, aspetto che sarà sempre più determinante nel contrastare – come ha rilevato la stessa DS Mariella Chiappetta – quell’analfabetismo disfunzionale, sempre più diffuso.  

Roberto Alborghetti, nel libro, suggerisce non solo riflessioni, ma proposte concrete, che i ragazzi e le ragazze dell’IC Mangone Grimaldi hanno dimostrato di condividere. Davvero grande l’attenzione con cui essi hanno partecipato alla mattinata, ponendo domande ed interrogativi, soprattutto sulle questioni legate alla sicurezza dello smartphone, come la quantità di radiofrequenza che ci portiamo addosso, la presenza di microparticelle di coltan (minerale radioattivo), su come evitare gli effetti della luce blu (prima cosa da fare: attivare il filtro installato sui dispositivi elettronici).

I docenti presenti all’incontro hanno sottolineato l’aspetto didattico del libro, che ora suggerirà ulteriori approfondimenti durante le ore di lezioni. E non è escluso che da questo incontro possano nascere nuove attività ed iniziative che possano coinvolgere anche i genitori, la cittadinanza e le comunità del territorio.

PER INFO E CONTATTI SU INCONTRI CON L’AUTORE, WORKSHOPS, CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI E ACQUISIZIONI DI TESTI: FUNTASYEDITRICE@GMAIL.COM

PICCOLO ESERCIZIO (DIDATTICO) DI PERCEZIONE: CHE COSA SI PUO’ “VEDERE” SU UNA GRONDAIA SCROSTATA?


Video con una serie di foto astratte del progetto “Lacer/azioni” di Roberto Alborghetti. Per raccontare i colori della realtà attraverso ciò che è considerato “brutto, sporco e deturpato”… In questo caso: trame, forme e colori in una  macro ripresa di una grondaia corrosa e scrostata vista a S.Giovanni Valdarno (Firenze). Opere disponibili su vari supporti.
https://robertoalborghetti.wordpress.com/…/new-video-photo…/

 

FESTANONNI 2018: POESIE ENTRO IL 20 SETTEMBRE 2018. ECCONE DUE DA BITONTO (BA)


Agata SantopietroGaia Acquafredda
Due poesie da Bitonto, da Agata e Gaia, dell’IC Cassano De Renzio di Bitonto (BA)
  • La XIX edizione di “Un Fiore per Voi Nonni…Un Albero per i Nipoti”, l’iniziativa poetica dedicata alla Festa dei Nonni, sta arrivando al traguardo. Il 20 settembre 2018 è la data di scadenza per l’invio delle poesie. Come noto, l’iniziativa collabora con OSA Onlus, promotrice di : “Dialogo tra generazioni – Memoria per il futuro”. “Un fiore per voi Nonni… Un albero per i Nipoti”,  è rivolta alle scuole primarie e secondarie (primo grado) di tutta Italia.
  • L’iniziativa è promossa in occasione della FESTA DEI NONNI. La sua finalità è quella di aprire un dialogo, con la poesia e il disegno, tra le persone anziane e le nuove generazioni. Si invitano ragazzi e ragazze a parlare dei propri nonni, raccontando momenti ed esperienze che mettono in rilievo il dialogo tra le generazioni ed il valore della memoria condivisa.
  • Non è vincolante la condizione di citare o descrivere, nelle composizioni, un fiore od un albero, che sono solo suggeriti simbolicamente come elementi universali che rappresentano realtà come l’amore, l’amicizia, la simpatia, il rispetto e la stima.
  • Le poesie, composte secondo stili ed espressioni diverse, anche corredate da disegni, dovranno pervenire, ognuna in 2 copie, ad OKAY! entro il 20 settembre 2018. Ogni poesia dovrà riportare nome, cognome, indirizzo, numero telefonico dell’autore e/o della scuola di appartenenza e dell’insegnante referente. Va indicato anche l’indirizzo e-mail della scuola (o dell’insegnante).
  • Le poesie vanno inviate al seguente indirizzo: OKAY! c/o presso Casa M. E. Mazza, via Nullo 48, 24128 Bergamo.
  • I file delle poesie, in copia unica, possono essere inviati anche tramite Messenger sulla pagina Facebook “Noi siamo Okay!”. 
  • Per informazioni: www.okayscuola.wordpress.com
  • Una giuria selezionerà i premiati; le decisioni della giuria sono insindacabili. I vincitori saranno avvertiti a mezzo posta elettronica. Le poesie premiate avranno l’onore di essere pubblicate sul sito di OKAY! e declamate nel corso dell’evento finale di “Un fiore per i Nonni … Un albero per i Nipoti” .
  • La cerimonia di premiazione si terrà nell’ambito degli eventi promossi da OSA Onlus per “Penne e Video Sconosciuti”, in programma a Piancastagnaio (SI). Avrà luogo presso il Teatro Comunale Barbini Ricci domenica 28 ottobre 2018, alle ore 10,30. Ai premiati di “Un fiore per i Nonni … Un albero per i Nipoti” sarà rilasciato attestato di partecipazione, calendario personalizzato, albero da mettere a dimora, gadgets degli sponsor e pubblicazioni.
  • L’Agenzia I Viaggi di Re Ratchis è a disposizione delle scuole per l’organizzazione dei soggiorni, a prezzi speciali, durante la premiazione finale.

“CARI NONNI VI SCRIVO UNA POESIA”: LA XIX EDIZIONE DEL CONCORSO PER LE SCUOLE


  • “Un Fiore per Voi”, l’iniziativa poetica dedicata alla Festa dei Nonni, torna per la XIX edizione, promossa da OKAY! sempre in collaborazione con OSA Onlus, nell’ambito del progetto “Dialogo tra generazioni – Memoria per il futuro”. “Un fiore per voi Nonni… Un albero per i Nipoti” è rivolta alle scuole primarie e secondarie (primo grado) di tutta Italia.
  • L’iniziativa è promossa in occasione della FESTA DEI NONNI. La sua finalità è quella di aprire un dialogo, con la poesia e il disegno, tra le persone anziane e le nuove generazioni. Si invitano ragazzi e ragazze a parlare dei propri nonni, raccontando momenti ed esperienze che mettono in rilievo il dialogo tra le generazioni ed il valore della memoria condivisa.
  • Non è vincolante la condizione di citare o descrivere, nelle composizioni, un fiore od un albero, che sono solo suggeriti simbolicamente come elementi universali che rappresentano realtà come l’amore, l’amicizia, la simpatia, il rispetto e la stima.
  • Le poesie, composte secondo stili ed espressioni diverse, anche corredate da disegni, dovranno pervenire, ognuna in 2 copie, ad OKAY! entro il 20 settembre 2018. Ogni poesia dovrà riportare nome, cognome, indirizzo, numero telefonico dell’autore e/o della scuola di appartenenza e dell’insegnante referente. Va indicato anche l’indirizzo e-mail della scuola (o dell’insegnante).
  • Le poesie vanno inviate al seguente indirizzo: OKAY! c/o presso Casa M. E. Mazza, via Nullo 48, 24128 Bergamo. Novità: potranno anche essere inviate come “messaggio” anche attraverso il sito www.okayscuola.wordpress.com e la pagina Facebook “Noi siamo Okay!”.
  • Una giuria selezionerà i premiati; le decisioni della giuria sono insindacabili. I vincitori saranno avvertiti a mezzo posta elettronica. Le poesie premiate avranno l’onore di essere pubblicate sul sito di OKAY! e declamate nel corso dell’evento finale di “Un fiore per i Nonni … Un albero per i Nipoti” .
  • La cerimonia di premiazione si terrà nell’ambito degli eventi promossi da OSA Onlus per “Penne e Video Sconosciuti”, in programma a Piancastagnaio (SI) presso il Teatro Comunale, domenica 28 ottobre 2018 (ore 10,30). Ai premiati di “Un fiore per i Nonni … Un albero per i Nipoti” sarà rilasciato attestato di partecipazione, calendario personalizzato, albero da mettere a dimora, gadgets degli sponsor e pubblicazioni.
  • L’Agenzia I Viaggi di Re Ratchis è a disposizione delle scuole per l’organizzazione dei soggiorni, a prezzi speciali, durante la premiazione finale.

***

Clicca e seguici su:

IL SITO UFFICIALE DI OKAY!

NOI SIAMO OKAY! SU FACEBOOK

20170519_213422

fiore-logo-festanonni

SOSTIENI IL PROGETTO

“I FIORI DI MIA”: GUARDATE I BELLISSIMI LAVORI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI ORIO AL SERIO!


La docente Maria Velardi ci ha inviato queste foto in anteprima sul lavoro realizzato per l’iniziativa “I Fiori di Mia” da parte della Scuola dell’Infanzia di Orio al Serio (Bergamo). Bravissimi!!!

MIA E I SUOI FIORI VI ASPETTANO CON I VOSTRI FIORI MAGICI. COMPLETATE GLI  ELABORATI E CONSEGNATELI ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2016 A: ESPRITHB – VIA CESARE AJRAGHI, 40 – 20156 MILANO. ALLE TRE CLASSI VINCITRICI  FANTASTICI PREMI GREEN.

PRIMI IN SICUREZZA 2016: ECCO LE SCUOLE PREMIATE E PROMOSSE NELLA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO


 

Primi in Sicurezza ha laureato i suoi… Primi in Sicurezza 2016. Grande l’adesione alla XIV edizione dell’iniziativa promossa da ANMIL ed Okay! sul tema della prevenzione degli incidenti sul lavoro. Numerosi i lavori pervenuti (tra disegni, album, giochi, video, brani rap, t-shirts e testi, quasi 1.200!) che hanno messo a dura prova la giuria. Qui sotto l’elenco delle scuole premiate.

La premiazione si svolgerà lunedì 6 giugno alle ore 10.30, nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Roma, in Via di Campo Marzio n. 74, con la presenza del Presidente Nazionale ANMIL Franco Bettoni, la partecipazione di diverse autorità e rappresentanti istituzionali e del direttore di Okay!, Roberto Alborghetti.

Aggiornamenti ed informazioni verranno forniti attraverso i siti dell’ANMIL e di Okay! Intanto, ecco la lista dei “campioni” di Primi in Sicurezza 2016

 

 A – CATEGORIA GRAFICA E DISEGNI

 

CLASSE 1D – 2D, SCUOLA SECONDARIA 1°,

ICS  CASSANO- DE RENZIO,BITONTO (BARI)

 

CLASSI 2A- 2B, SCUOLA SECONDARIA 1°,

 IC VERONELLA E ZIMELLA, S. STEFANO DI ZIMELLA, VERONA

 

CLASSE UNICA, SCUOLA INFANZIA STATALE

 MATTIE’, TORINO

 

CLASSI 4 /5, SCUOLA PRIMARIA PARITARIA,

SUORE DOMENICANE, TESTONA DI MONCALIERI, TORINO

 

CLASSI 2 C D E, IPSIA VALLAURI

CARPI, MODENA

 

CLASSE 4F, 6°CIRCOLO R.GIRONDI

BARLETTA

 

 

B – CATEGORIA TESTI E RICERCHE

 

SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE SANCARLO,

SEZIONI A / B, SPINONE AL LAGO, BERGAMO

 

CLASSI 2/3 M, SCUOLA SECONDARIA 1°

 BUONARROTI – DA VINCI, MONDRAGONE (CASERTA)

 

CLASSE 4 A, SCUOLA PRIMARIA JEAN PIAGET

BOLOGNA

 

CLASSI 3 A B, SCUOLA PRIMARIA VALLELATA,

 IC GARIBALDI, APRILIA ( LATINA)

 

 

C – CATEGORIA VIDEO E WEB

 

CLASSE 4 HL, LICEO CLASSICO DANTE ALIGHIERI

 RAVENNA

 

CLASSI 1,2,3 ANNO, CORSI ACCONCIATURA, ESTETISTA, AUTORIPARAZIONE, ISTITUZIONE FORMATIVA RIETI, IFR

RIETI

 

CLASSI I A, III A, I B, III B, II C), II A, II B, I C, I H,

SCUOLA SECONDARIA 1°  ALIGHIERI-TANZI,

MOLA DI BARI, BARI

 

 SCUOLA PRIMARIA, CLASSI QUARTE, IC VIA MESSINA

ROMA

 

ANNA ASIA DE LUCA, CLASSE 1 AL,

LICEO SCIENTIFICO LINGUISTICO VANINI

CASARANO, LECCE

 

 

D – CATEGORIA RAP

 

CLASSE 5 DELTA, LICEO G. CARDUCCI-ALIGHIERI

TRIESTE

 

CLASSE 5 A, MECCANICA E MECCATRONICA

ISTITUTO TECNICO PER SETTORE TECNOLOGICO MARCONI

CAMPOBASSO

 

CLASSE 3 A, SCUOLA SECONDARIA 1°

 ICS  CASSANO- DE RENZIO,BITONTO (BARI)

 

GRUPPO “LA VITA NON E’ UN GIOCO”

LICEO SCIENTIFICO LINGUISTICO VANINI

 CASARANO, LECCE