LENNO (CO): IL NATALE “RACCONTATO” DA MARKO RUPNIK CON PIETRE, COLORI E LUCE


20191212_121133_resized

La suggestiva scena della Natività, mosaico di Marko Rupnik

Scorcio di Lenno, Comune della Tremezzina, Lago di Como.

E’ sempre bello passare da Lenno – bellissima località, Comune della Tremezzina, sul Lago di Como – e sostare ad ammirare un’opera d’arte: il suggestivo mosaico realizzato da Marko Rupnik presso la Casa di Spiritualità delle Suore Adoratrici del Santissimo Sacramento.
Cinquanta metri quadri di estensione. Quasi ventimila tessere colorate, in pietra ed in vetro. Dentro questi numeri è riassunta la straordinaria opera d’arte che Rupnik ha creato sulle pareti della cappella del Centro di Spiritualità. L’opera – articolata nelle scene della Natività e di Mosè salvato dalle acque – è una vera e propria festa di colori, che l’artista ha ideato, progettato e composto con cura meticolosa, creatività, eccezionale bravura.
Ogni pietra incastonata nel muro, ogni tinta ed ogni colore rimandano a precisi significati spirituali, religiosi, culturali e sociali che si fondono in un suggestivo racconto che riunisce le due distinte storie – Mosè e la Nascita di Gesù – in una unica e grandiosa rappresentazione. Il mosaico di Marko Rupnik non è solo opera d’arte, ma espressione del Mistero; la sua idea teologica di fondo è questa: come la materia creata se illuminata dalla luce naturale subisce cambiamenti, variazioni così a maggior ragione quando il cuore dell’uomo è toccato dalla Luce può operare meraviglie e trasformazioni!
L’opera è stata realizzata nel giugno 2007 e compiuta In cinque giorni. L’ equipe era formata da 11 persone di diverse nazionalità, guidata da Rupnik. Il gruppo è formato e supportato da persone competenti che affrontano dal punto di vista teologico,simbolico,storico, iconografico e artistico le immagini che poi dovranno realizzare nel cantiere.
L’armonia che cogliamo nel mosaico è anche frutto della fraternità che gli artisti vivono fra loro e dove la diversità diventa ricchezza. Mentre ciascun artista componeva la sua parte di mosaico, il silenzio dominava. Ogni artista deve instaurare un dialogo con la pietra, che “risponde”, obbedisce e viene ascoltata dal cuore umano.
Il mosaico di Lenno – un inno al Natale – è una mirabile sintesi ed espressione dell’artista slavo Rupnik, che in più occasione ha ricordato il significato della sua attività artistica, incentrata sulla Luce e sulla ricerca della Luce. Dice Marko Rupnik: “Il mondo si capisce solo nella luce. Le cose, gli oggetti, la natura e l’uomo stesso si capiscono solo sullo sfondo della luce. Anzi, alla luce. Secondo il Creatore e la sua Sapienza, è la luce la verità del mondo e di tutto ciò che esiste. Ma l’uomo non può guardare la luce. Sarebbe troppo. La fonte della luce rimane dietro, al di là. Qui ci sono i colori. L’esperienza della luce è la festa dei colori.”
Dice ancora Rupnik: “Ho imparato che il nero è un colore che evidenzia il rosso e il blu… La morte è entrata nel mondo per l’invidia. Aspettando il chiarore del mattino, attraverso lunghe notti, ho costatato alla luce che tanti si agitano, anche sotto l’apparenza del bene, muovendo il male solo a motivo dell’invidia. Ma ho capito che conviene essere concentrati sul rosso e sul blu… Nel cuore dell’universo, la luce evidenzia due colori particolarmente intensi: il rosso e il blu…”
Le festività natalizie sono una occasione ideale per lasciarci coinvolgere dalla “magia” di questo incredibile mosaico a Lenno, sul Lago di Como, dove i colori diventano davvero un messaggio di vita.

Roberto Alborghetti

UN MONDO DI AUGURI / ANCORA IMMAGINI SULL’ALBERO DI NATALE DELLA STAZIONE FS DI MILANO CENTRALE…


A grande richiesta, ecco altre immagini del grande albero di Natale allestito nella hall della Stazione Centrale FS di Milano. Tanti passeggeri, vi hanno appeso messaggi, auguri e desideri indirizzati a Babbo Natale o al Natale, come evento di festa e come momento di identificazione collettiva. Questi pensieri sono un po’ lo specchio del mondo (sono scritti in diverse lingue) e di quest’Italia confusa, a volte disincantata, spesso disperata ed incapace di reagire ai problemi, frustrata ed illusa da una intera classe politica sempre più dedita ai propri mal-affari che al Bene del Paese. Possiamo perciò definirlo, questo Albero che gronda biglietti e bigliettini, come quello della Speranza e della voglia di far sentire la propria Voce…

E’ bello e commovente soffermarsi a vedere cosa scrive la Gente, il Popolo che passa e va, in vista del Natale. Sono pensieri, piccoli e grandi insieme, che di solito non trovano spazio nei talkshows e nelle baracconate televisive. Ma è questa l’Italia da ascoltare. In silenzio e con rispetto. Noi vogliamo rilanciare alcuni di questi messaggi… E Buon Natale e Buon Anno!

 

OTTOMILA PUPAZZI DI NEVE: UN FENOMENO DI CREATIVITA’. ECCO QUELLI DELLA PRIMARIA DI CAPRINO BERGAMASCO, TRA I PREMIATI IL 16 MARZO


Caro Natale: La grande festa dei premi domenica 16 marzo 2014, alle ore 10,30, presso il Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano (BG). 

Grande partecipazione all’iniziativa promossa dal Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano (BG): quasi 2.500 tra disegni e lettere e circa 8.000 richieste di pupazzi di neve. Qui pubblichiamo l’elenco delle scuole premiate. La grande festa con la consegna dei premi è in programma DOMENICA 16 MARZO 2014, alle ore 10.30, presso il Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano. Sarà una bellissima mattinata, piena di sorprese. Vi invitiamo a non mancare, con la vostra scuola, i genitori, gli amici!

 *

– SCUOLA SECONDARIA 1°

SACRA FAMIGLIA

COMONTE, SERIATE – BG

– SCUOLA PRIMARIA

“GIOVANNI XXIII”

GRASSOBBIO – BG

– SCUOLA PRIMARIA

CAPRINO BERGAMASCO – BG

– SCUOLA INFANZIA

TAVERNOLA BERGAMASCA – BG

– SCUOLA PRIMARIA

“SAN GIUSEPPE”

VALBREMBO – BG

– SCUOLA SECONDARIA 1°

ICS VIALE LIGURIA

ROZZANO – MI

– SCUOLA PRIMARIA “C. ROSA”

CARENNO – LC

– SCUOLA PRIMARIA “D.MILANI”

TRECATE – NO

– SCUOLA MATERNA “S.GIUSEPPE”

POSCANTE, ZOGNO – BG

– SCUOLA PRIMARIA “A.MORO”

ROSCIATE, SCANZOROSCIATE – BG

– SCUOLA MATERNA “DON PEZZOLI”

BAGNATICA – BG

– SCUOLA PRIMARIA “S.ANNA”

COOP. NUOVI ORIZZONTI

ALBINO – BG

– SCUOLA PRIMARIA

AZZANO SAN PAOLO – BG

– SCUOLA PRIMARIA VIA MAGREGLIO

MILANO

– SCUOLA SECONDARIA ICS “A.NEGRI”

MAGNAGO – MI

– SCUOLA INFANZIA

CORNA IMAGNA – BG

– SCUOLA PRIMARIA “RODARI”

SERIATE – BG

– SCUOLA INFANZIA PARITARIA

“CAVAGNIS”, ZOGNO – BG

– SCUOLA INFANZIA STATALE

“CAVAGNIS”, ZOGNO – BG

– SCUOLA PRIMARIA

DERVIO – LC

– SCUOLA PRIMARIA “DUCA D’AOSTA”

BARI PALESE

SCUOLA PRIMARIA “J.PIAGET”

BOLOGNA

SCUOLA PRIMARIA “S.GOTTARDO”

TORRE DE BUSI – LC

FESTA DEI PREMI IL 16 MARZO A “LE DUE TORRI”. INTANTO I LAVORI DELLA MEDIA “SACRA FAMIGLIA” DI COMONTE, SERIATE


 

Conto alla rovescia per i risultati di CARO NATALE , iniziativa promossa dal Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano (BG). La giuria sta valutando febbrilmente gli elaborati: quasi 2.500 tra disegni e lettere e miglia di pupazzi di neve (ne sono stati richiesti ben 8.000!!!). Intanto continuiamo a pubblicare alcuni dei lavori pervenuti. Oggi presentiamo quelli della Scuola Secondaria 1° sacra Famiglia di Comonte, Seriate, BG.  Anch’essi offrono davvero la prova di una creatività senza pari e la misura del grande successo registrato da questa iniziativa de “Le Due Torri”.

L’elenco delle scuole premiate, appena disponibile, sarà diffuso sul nostro sito: www.okayscuola.wordpress.com/). E’ stata intanto fissata la data della grande festa con la consegna dei premi. E’ in programma per DOMENICA 16 MARZO, con inizio alle ore 10,30, presso il Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano. Sarà una bellissima mattinata, piena di sorprese. 

PUPAZZI DI NEVE DE “LE DUE TORRI”, LA FESTA DELLA CREATIVITA’ / ECCO QUELLI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CARENNO (LECCO)


Grande partecipazione all’iniziativa promossa dal Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano (BG): quasi 2.500 tra disegni e lettere e circa 8.000 richieste di pupazzi di neve in polistirolo, ora esauriti. In questo post pubblichiamo alcuni dei lavori pervenuti. Sono quelli realizzati dalla Scuola primaria di Carenno (Lecco). Anch’essi offrono davvero la prova di una creatività senza pari e la misura del grande successo registrato da questa iniziativa de “Le Due Torri”.

L’elenco delle scuole premiate, appena disponibile, sarà diffuso sul nostro sito: www.okayscuola.wordpress.com/). La grande festa con la consegna dei premi è in programma per metà marzo presso il Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano. Sarà una bellissima mattinata, piena di sorprese. 

“CARO NATALE”: GIURIA AL LAVORO…INTANTO ECCO LA FOTOGALLERIA DEDICATA ALLA SCUOLA PRIMARIA “SAN GIUSEPPE” DI VALBREMBO (BG)


Il 24 dicembre è scaduto il tempo massimo concesso per la partecipazione all’iniziativa “Caro Natale… / Lettere alla più bella Festa dell’anno” promossa dal Centro Commerciale LE DUE TORRI di Stezzano (Bg) in collaborazione con OKAY!  Come noto, Scuole primarie (elementari) e secondarie di primo grado (medie), e singoli ragazzi e ragazze, sono stati invitati a realizzare un elaborato (lettera, disegno, pupazzo di neve) per la Festa che cade il 25 dicembre, esprimendo sogni, speranze,  attese, stati d’animo ed emozioni in rapporto al significato, alla realtà, alle tradizioni ed all’atmosfera suscitata dalla celebrazione del Natale. L’invito non si è fatto attendere.Tutto il materiale pervenuto è stato sottoposto al vaglio di una commissione, che sta scegliendo il gruppo delle scuole meritevoli dei premi. La grande festa finale, con la premiazione delle scuole, avrà luogo presso il Centro Commerciale Le Due Torri a metà  marzo. Intanto ecco un’altra fotogalleria, dedicata questa volta ai lavori della Scuola Primaria “San Giuseppe” di Valbrembo.

Seguite l’annuncio dei premiati e gli aggiornamenti sul sito:

www.okayscuola.wordpress.com/ i

 

UN ALTRO GRANDE SUCCESSO! DISTRIBUITI DA “LE DUE TORRI” BEN 8.000 PUPAZZI DI POLISTIROLO. ECCO QUELLI DELL’ICS “ADA NEGRI” DI MAGNAGO (MI)


DAVVERO UN GRANDISSIMO SUCCESSO. NON CI SONO PAROLE PER DEFINIRE IL RISULTATO DELL’INIZIATIVA DEI PUPAZZI DI NEVE IN POLISTIROLO DISTRIBUITI A NOVEMBRE E DICEMBRE DAL CENTRO LE DUE TORRI DI STEZZANO PER L’INIZIATIVA “CARO NATALE”. NE SONO STATI MESSI A DISPOSIZIONE BEN 8.000, TUTTI CONSEGNATI PRESSO L’INFO POINT DELLO STESSO CENTRO DI STEZZANO. IN QUESTA FOTOGALLERIA PRESENTIAMO I PUPAZZI DECORATI DAGLI STUDENTI DELL’ICS ADA NEGRI DI MAGNAGO (MI).

VALANGA DI DISEGNI PER “CARO NATALE” / ECCO IL CARTELLONE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE “CAVAGNIS” DI ZOGNO


Scuola Infanzia Statale Cavagnis Zogno

DAVVERO TANTISSIMI GLI ELABORATI GIUNTI A “CARO NATALE”, INIZIATIVA  PROMOSSA DAL CENTRO LE DUE TORRI DI STEZZANO (BG). CONTINUIAMO A LANCIARE ON LINE ALCUNE FOTOGALLERIE, COME QUESTA DEDICATA AL GRANDE CARTELLONE E AI PUPAZZI REALIZZATI DALLA SCUOLA STATALE “CAVAGNIS” DI ZOGNO.

Scuola Infanzia Statale Cavagnis Zogno 2

DALLE “STELLE” AI “PUPAZZI DI NEVE”: I BIMBI DELLA “CAVAGNIS” DI ZOGNO” (BG) RIPERCORRONO GLI ANNI DI “CARO NATALE”


UN GRANDE CARTELLONE FOTOGRAFICO CON TUTTE LE REALIZZAZIONI ESEGUITE PER “CARO NATALE” IN TUTTI QUESTI ANNI, DALLE STELLE AI PUPAZZI DI NEVE. E’ L’IDEA DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA “CAVAGNIS” DI ZOGNO CHE, CON LA GUIDA DI SUOR NIVES BEONIO, HANNO LAVORATO SU UN GRANDE POSTER… ECCO DUNQUE LA FOTOGALLERIA A LORO DEDICATA PER LA PARTECIPAZIONE A “CARO NATALE 2013” PROMOSSO DAL CENTRO LE DUE TORRI DI STEZZANO (BG).

FOTOGALLERIA DI “CARO NATALE 2013”: LETTERE E DISEGNI DALLA SCUOLA PRIMARIA DI GRASSOBBIO (BG)


ALTRA CARRELLATA DI DISEGNI ED ELABORATI GIUNTI A “CARO NATALE” PROMOSSO SU OKAY! DAL CENTRO COMMERCIALE LE DUE TORRI DI STEZZANO. PRIMO PIANO SUI LAVORI DELLE CLASSI 4e DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GRASSOBBIO (BG), ANCH’ESSI IN CORSA PER L’ASSEGNAZIONE DEI BELLISSIMI PREMI.