PREMIO SOLIDARIETA’ “D.A. NICOLI”: ANCORA IMMAGINI SULLA BELLA GIORNATA DI FESTA A SOTTO IL MONTE (BG)


 

Ecco ancora alcune belle immagini di Andrea Aquilini sulla bella giornata di festa svoltasi a Sotto il Monte (Bg) domenica 14 settembre, per la cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso per il terzo anno consecutivo dalla Onlus “Insieme con don Aldo” e da Okay! La manifestazione si è eccezionalmente tenuta nel paese natale di Papa Giovanni, dove si è riunito un bel gruppo di soci e di amici della Onlus; era presente anche il Coro Anghelion, diretto da Antonio Barcella, che ha offerto un altro saggio della sua bravura in mattinata, durante la messa.

La premiazione si è svolta presso la Sala della Casa del Pellegrino dove sono intervenute alcune delle scuole premiate – a cominciare dalla classe seconda della Primaria dell’ICS di Borgosesia e dalla Scuola materna paritaria “Cavagnis” di Zogno –  insieme a docenti, famiglie ed alunni. Prima della cerimonia, visita guidata al suggestivo “Giardino della Pace” ed alla cripta che fa memoria della vita e delle opere di Giovanni XXIII.

Insomma, una bella  festa, che ha visto la presenza dei familiari di don Aldo, con la sorella Clara ed i fratelli Mario, Franco e Pierino, il pittore Marcello Bonomi, componente della giuria con il giornalista e scrittore Gino Carrara ed il fotografo Marco Quaranta; Roberto Alborghetti, direttore di Okay!, ha condotto la manifestazione. Come noto la Scuola primaria di Borgosesia si è aggiudicata il primo premio (500 euro in prodotti scolastici); alle piazze d’onore si sono classificate: il Liceo Scientifico “Vannini” di Casarano (Lecce) e la Scuola dell’Infanzia paritaria “Cavagnis” di Zogno (Bg).   

 

 

IL CUORE NELLE MANI 2014

PREMIO “DON ALDO NICOLI”:

ECCO LE SCUOLE PREMIATE

 

 

1°Classificato Buono acquisto materiale

didattico del valore

di €500.00

 

Scuola Primaria diAranco

(Borgosesia)

Ins.Paola Tavolai

Per il progetto: Integrazione di un bambino autistico.

 

2°Classificato Buono acquisto materiale

didattico del valore di €300.00

Liceo Scientifico

di Casarano, Lecce

Per il progetto: Inserimento sociale dei giovani

 

 

3°Classificato Buono acquisto materiale

didattico del valore di €200.00

Scuola dell’Infanzia

“Cavagnis”, Zogno, Bergamo

Per il progetto: Quando gli animali danno lezione agli uomini.

 

*

 

Segnalazione d’onore

Istituto Comprensivo di Casalette(To)

 

Per il progetto: Solidarietà tutto campo.

 

*

 

Segnalazioni speciali

Classe 5^Scuola

“Don L.Minali”, Pontina, Latina

 

Scuola dell’infanzia

Crespi-Zilioli, Nembro, Bergamo

 

Classi 5^Scuola “GianniRodari”

Seriate, Bergamo

 

*

 

Attestazione per l’impegno socioculturale

 

Classi2^a/b Scuola Media

Mercatino Conca, Pesaro Urbino

 

Classi 3^ Scuola di

Squinzano, Lecce

 

*

Onore al merito degli insegnanti

Scuola “Arcobaleno”Aprilia-­Latina

 

Istituto“A.Guarasci”, Rogliano, Cosenza

 

PRIMI IN SICUREZZA / COMINCIA DA BERGAMO LA SERIE DELLE PREMIAZIONI: APPUNTAMENTO IL 26 SETTEMBRE NEL PALAZZO DELLA PROVINCIA  


 

 Primi in Sicurezza 2014 - Giuria al lavoro (42)

 

Comincia da Bergamo la serie delle premiazioni della XII edizione di “Primi in Sicurezza”, la grande iniziativa sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro promossa da ANMIL e dal mensile OKAY! Venerdi 26 settembre, alle ore 10, avrà luogo la cerimonia di consegna dei premi alle rappresentanze degli Istituti e delle Scuole bergamaschi e della Lombardia. L’appuntamento è per le ore 10, 30, presso la Sala Viterbi, nel Palazzo della Provincia di Bergamo (via Torquato Tasso 8), che cortesemente accoglie l’evento.

Nella lettera di invito inviata agli Istituti e firmata da Luigi Feliciani (presidente territoriale ANMIL Bergamo) e Roberto Alborghetti (direttore responsabile di OKAY!) è così scritto: “Nel felicitarci per il successo conseguito, desideriamo sottolineare l’importanza ed il significato di questo riconoscimento ritenuto a livello nazionale, come i più prestigiosi ed autorevoli sul tema della prevenzione del drammatico fenomeno degli incidenti sui luoghi di lavoro. I premi sono stati attribuiti sulla base di un’attenta valutazione di oltre 3.000 elaborati tra i quali si sono distinti i 20 selezionati per aver rispettato il tema per originalità, per contenuto, per significato didattico ed anche per le modalità complessive di presentazione. Come di consueto i premi saranno consegnati in occasione di una Cerimonia che quest’anno, per tutte le scuole vincitrici della Lombardia, avrà luogo a Bergamo il giorno 26 settembre a partire dalle ore 10.30, presso lo Spazio Viterbi nel Palazzo della Provincia (Via T. Tasso 8). Abbiamo quindi il piacere di invitarVi a ritirare il premio e a partecipare a questo importante momento di aggregazione e di visibilità per il Vostro Istituto con una delegazione di allievi e docenti. Alle scuole ed alle rappresentanze scolastiche che parteciperanno alla Cerimonia; verranno consegnati anche doni ed omaggi che, non essendo previsti dal regolamento, non potranno essere spediti agli Istituti vincitori che non saranno presenti. La sede che ospiterà la Cerimonia è facilmente raggiungibile sia per chi giunge con auto e pullman dall’autostrada (seguendo l’indicazione per il centro di Bergamo) e sia con il treno (la Stazione FS dista solo 200 metri percorrendo Viale Giovanni XXIII, sito di fronte alla stazione). Per motivi organizzativi è necessario confermare la Vostra presenza il più presto possibile, alla redazione di OKAY! al numero 035.314720, indicando il numero dei partecipanti (massimo 10-12 per delegazione). Auspicando che sarete presenti numerosi a questa importante iniziativa, e nell’attesa di contattarvi con ulteriori notizie e comunicazioni, rinnoviamo le nostre congratulazioni per il successo ottenuto e Vi ringraziamo per aver partecipato a questa XII edizione di “Primi in Sicurezza”.

Le premiazioni degli Istituti della sezione nazionale si svolgeranno nelle prossime settimane secondo un’agenda concordata con l’ANMIL nazionale.   

***

LE SCUOLE PREMIATE

BERGAMO E LOMBARDIA

1° PREMIO

MATTIA MICHELI, CLASSE 4a ELETTRONICA

ITIS “IVAN PIANA”, LOVERE ( BG)

2° PREMIO

SCUOLA DELL’INFANZIA “S. GIUSEPPE”

POSCANTE, ZOGNO (BG)

3° PREMIO

CLASSE 3AT GRAFICA E COMUNICAZIONE, IIS “CANIANA”

BERGAMO

*

CLASSE 5a,

SCUOLA PRIMARIA “MAGREGLIO”

MILANO

*

CLASSE 5a, SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO “A. MANZONI”

DERVIO (LC)

*

CLASSE 1a C, SCUOLA SECONDARIA 1°

ICS GROMO,

PLESSO DI VALBONDIONE (BG)

*

SCUOLA INFANZIA STATALE “CAVAGNIS”

SEZIONE B, ICS ZOGNO, ZOGNO (BG)

*

SCUOLA INFANZIA STATALE

ICS TAVERNOLA, TAVERNOLA BERGAMASCA (BG)

*

CLASSE 4 DEF

SCUOLA PRIMARIA “GIOVANNI XXIII”

GRASSOBBIO – BG

  1. PER CONTATTI ED INFO

  2. www.anmil.it

  3. www.okayscuola.wordpress.com/

  4. Redazione OKAY! tel. 035/314720

 

 

 

      

“BASTA INCIDENTI SUL LAVORO”: ECCO LE SCUOLE CAMPIONI DI “PRIMI IN SICUREZZA 2014”. UN SUCCESSO-BOOM!


NELLE FOTO: MOMENTI DEI LAVORI DELLA GIURIA, PRESSO LA SEDE ANMIL DI BERGAMO, CON IL PRESIDENTE PROVINCIALE LUIGI FELICIANI ED IL CONSIGLIERE AGOSTINELLI.

***

Ecco i “campioni” della XII edizione di “Primi in sicurezza”, la grande “campagna” contro gli infortuni sul lavoro lanciata da ANMIL ed Okay! Il lungo lavoro della giuria si è così chiuso, consegnandoci l’elenco delle scuole premiate. Come noto i premi sono attribuiti agli autori degli elaborati che si sono distinti per aver rispettato il tema, per originalità, per contenuto, per significato didattico ed anche per le modalità complessive di presentazione dei lavori.

Come preannunciato, la premiazione – o meglio: le premiazioni – quest’anno avranno un diverso andamento, con il coinvolgimento delle realtà regionali e territoriali dell’ANMIL, in occasione di eventi importanti collegati alla prossima “giornata” annuale per le vittime degli infortuni sul lavoro. Le scuole premiate saranno sempre e comunque raggiunte tramite posta elettronica e su questo sito informeremo via del calendario degli eventi, che coinvolgeranno l’intero territorio nazionale.

I lavori, quest’anno, sono stati particolarmente interessanti e di grande qualità, che hanno scandito una calorosa e grande partecipazione, da Nord a Sud, come del resto è confermato dalla graduatoria finale. Sempre sul sito, nei prossimi giorni, potrete trovate ampie foto-gallerie, con immagini e video (davvero molto belli, che metteremo in rete). Intanto, ecco l’elenco dei “campioni”, ai quali va il nostro plauso. Le sezioni sono due: quella “Nazionale” e quella riservata alle scuole di Bergamo e Lombardia.

SEZIONE NAZIONALE

PRIMI PREMI

FRANCESCO ALTOMARE, I.I.S. “A. GUARASCI”

ROGLIANO (CS)

*

ISTITUTO COMPRENSIVO “GARIBALDI” – PLESSO VALLELATA , APRILIA (LT)

*

ALUNNI DI SCUOLA SECONDARIA I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA MEDIA, CANCELLO ARNONE (CASERTA)

*

ALLIEVI SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE DI MATTIE’, IST. COMPR. BUSSOLENO, BUSSOLENO (TO)

*

CLASSE II I, SCUOLA SECONDARIA 1° “MANZONI”, BARLETTA (BA)

*

CLASSI 2B, 3 A, 3 B

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “R. SANZIO”, MERCATINO CONCA (PU)

*

MICHAEL SEMERARO CLASSE V

LICEO DELLA COMUNICAZIONE “S. CUORE “

ROMA (RM)

*

CLASSI 2C, 3C

SCUOLA SECONDARIA 1° I.C.S “MONTINI”

CASTELNUOVO DEL GARDA (VR)

*

SCUOLA SECONDARIA DI 1° I.C.S VAZZOLA

VAZZOLA (TV)

*

CLASSE IV

SCUOLA ELEMENTARE PARITARIA “SUORE DOMENICANE”, MONCALIERI (TO)

*

MARIA AZZURRA BROGNA

LICEO SCIENTIFICO STATALE “G.C. VANINI”

CASARANO (LE)

***

LE SCUOLE PREMIATE

BERGAMO E LOMBARDIA

1° PREMIO

MATTIA MICHELI, CLASSE 4a ELETTRONICA

ITIS “IVAN PIANA”, LOVERE ( BG)

*

2° PREMIO

SCUOLA DELL’INFANZIA “S. GIUSEPPE”

POSCANTE, ZOGNO (BG)

*

3° PREMIO

CLASSE 3AT GRAFICA E COMUNICAZIONE, IIS “CANIANA”, BERGAMO

 *

CLASSE 5a,

SCUOLA PRIMARIA “MAGREGLIO”

MILANO

*

CLASSE 5a, SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO “A. MANZONI”

DERVIO (LC)

*

CLASSE 1a C, SCUOLA SECONDARIA 1°

ICS GROMO, PLESSO VALBONDIONE (BG)

*

SCUOLA INFANZIA STATALE “CAVAGNIS”

SEZIONE B, ICS ZOGNO, ZOGNO (BG)

*

SCUOLA INFANZIA STATALE

ICS TAVERNOLA, TAVERNOLA BERGAMASCA (BG)

*

CLASSE 4 DEF

SCUOLA PRIMARIA “GIOVANNI XXIII”

GRASSOBBIO – BG

*

  1. PER CONTATTI ED INFO

  2. www.anmil.it

  3. www.okayscuola.wordpress.com/

  4. Redazione OKAY! tel. 035/314720

PRIMI IN SICUREZZA 2014: GIURIA AL LAVORO. GROSSE NOVITA’ IN ARRIVO PER LE PREMIAZIONI!


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sta arrivando al traguardo la XII edizione di “Primi in sicurezza”, la grande “campagna” contro gli infortuni sul lavoro lanciata da ANMIL ed Okay! Sono in corso i lavori della giuria che ha l’obiettivo di selezionare il gruppo delle scuole premiate. Prossimamente verrà reso noto l’elenco delle scuole premiate, che sarà pubblicato tempestivamente on line sul sito www.okayscuola.wordpress.com/. Come noto i premi sono attribuiti agli autori degli elaborati che si sono distinti per aver rispettato il tema, per originalità, per contenuto, per significato didattico ed anche per le modalità complessive di presentazione dei lavori.

Sempre sul sito aggiorneremo circa le date della premiazione, che quest’anno, come previsto, avranno un diverso andamento, con il coinvolgimento delle realtà periferiche dell’ANMIL. Sono in arrivo diverse novità, che saranno svelate nei prossimi giorni. Le scuole premiate saranno avvertite direttamente, tramite posta elettronica.

Come noto, una commissione valuta i lavori pervenuti ed assegnerà premi e riconoscimenti suddivisi per i seguenti ordini scolastici: Scuole dell’infanzia, Scuole primarie, Scuole secondarie 1° grado, Scuole secondarie 2° grado. Una novità è rappresentata quest’anno dall’assegnazione, da parte delle sedi regionali o provinciali dell’ANMIL, di premi ad una scuola del proprio territorio risultata particolarmente meritevole.

Le scelte della commissione giudicatrice sono insindacabili. I lavori non si restituiscono; si invitano le classi a conservarne una copia (o fotocopia). Ogni lavoro dovrà riportare in modo chiaro: nome della scuola, indirizzo completo, località e provincia di residenza, nominativo del docente referente, numero telefonico o e-mail. Okay! ed Anmil si riservano il diritto di promuovere iniziative ed attività (mostre, convegni, ecc.) con il materiale didattico pervenuto dalle scuole.

PARTE LA TERZA EDIZIONE DE “IL CUORE NELLE MANI/PREMIO SOLIDARIETA’ D.A. NICOLI”: RACCONTATE ESPERIENZE, STORIE E PROGETTI


 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

IL CUORE NELLE MANI 2014

PREMIO NAZIONALE DI SOLIDARIETA’

DON ALDO NICOLI”

III edizione

 

Una iniziativa nazionale indirizzata alle nuove generazioni

(scuole, gruppi giovanili, associazioni, Oratori) 

 

 

 

 

Raccontare esperienze, progetti, testimonianze ed azioni concrete di solidarietà. Questa la finalità della 3a edizione del “Premio Nazionale di Solidarietà” intitolato a Don Aldo Nicoli, che la Onlus “Insieme con Don Aldo”  promuove a livello nazionale con la collaborazione del mensile Okay! dopo la felice riuscita delle prime due edizioni.

FINALITA’ DEL “PREMIO”

La finalità è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori di tutta Italia, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio, da parte degli stessi soggetti partecipanti/candidati al Premio.  Nel nome di Don Aldo Nicoli, l’iniziativa vuole invitare a documentare e valorizzare realtà, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori. 

MODALITA’ DI ADESIONE

Attraverso temi, composizioni, disegni, testimonianze  e reportages, i ragazzi italiani dovranno raccontare le proprie storie ed avventure sulle vie della solidarietà e dell’aiuto dato al prossimo, illustrando – attraverso fome creative ed espressive – le proprie esperienze e le proprie testimonianze.

I lavori potranno riguardare tutti gli ambiti del mondo della solidarietà; ossia: azioni espresse a sostegno delle realtà e dei soggetti  più vari (anziani, persone in difficoltà, ammalati, disabili,  missionari) e delle esperienze più diverse nei vari settori della società e delle comunità (educazione, cultura, ambiente, accoglienza, infanzia e così via)           

PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI

Gli elaborati potranno essere presentati nelle forme e con i supporti più vari: album, opuscoli, fascicoli, giornali scolastici, audiocassette, videocassette, cd-rom e così via. Tutti i lavori dovranno pervenire entro e non oltre il 10 GIUGNO 2014 (fa fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Okay!, presso Casa M.E.Mazza, via Nullo 48, 24128 Bergamo.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Una commissione giudicatrice selezionerà i migliori lavori pervenuti. Le scuole saranno premiate – con prodotti di utilità didattica – nel corso di un evento che si terrà nell’ambito della ricorrenza annuale della scomparsa di Don Aldo (settembre). Nel corso della medesima manifestazione – dedicata a ricordare e ad attualizzare la testimonianza di don Aldo Nicoli – verrà organizzata una mostra dei migliori lavori pervenuti.

INFORMAZIONI

Informazioni e regolamento sono reperibili sul mensile  OKAY! che dedica ogni mese uno spazio all’iniziativa del Premio. Notizie ed anticipazioni sono presenti anche sui  siti:

www.okayscuola.wordpress.com/

www.insiemecondonaldo.org

ECCO I PREMI!

1° PREMIO: EURO 500

IN PRODOTTI SCOLASTICI

2° PREMIO: EURO 300

IN PRODOTTI SCOLASTICI

3° PREMIO: EURO 100

IN PRODOTTI SCOLASTICI

 

 

RICORDANDO LA MAGICA SERATA DI CESENATICO… LE IMPRESSIONI DI NICOLO’ VENTAFRIDDA GIOVANISSIMO POETA DI BITONTO (BA)


 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ho vissuto bellissimi momenti nell’accogliente Teatro di Cesenatico durante la manifestazione “Un fiore per voi”, Festa dei nonni 2013.

Le emozioni provate sono state tante ed intense. In attesa di apparire sul palco mi sentivo una crisalide, che voleva volare via con la felicità racchiusa tra le ali non ancora spiegate. L’ansia e la paura sono state cancellate come parole scritte sulla sabbia e la felicità di quel battito d’ali è riaffiorato in me… quando una voce ha recitato la mia poesia. È stato il giorno più bello della mia vita.

Simbolo della manifestazione è stata la piantina (Glowing Star in the Dark) che cattura la luce del giorno e rischiara il buio. Quella piantina mi ha fatto pensare alla poesia: anche questa capta le emozioni dell’animo, ne lascia emergere le voci e le immagini nell’oscurità della quotidianità, che imprigiona la fantasia e la creatività.

Un vivissimo grazie al dott. Alborghetti e agli organizzatori dell’iniziativa, che hanno dato la possibilità a tanti ragazzi di ascoltare i palpiti del proprio cuore.

Nicolò Ventafridda

ICS DE RENZIO, BITONTO (BA)

DOCENTE: PROF.SSA ANGELA CIOCIA

GLI STUDENTI DI MERCATINO CONCA (PU): DUE GIORNI SUL MONTE AMIATA TRA PENNE SCONOSCIUTE E VISITE AL TERRITORIO


gruppo piancastagnaio

 

Noi ragazzi della scuola secondaria di Mercatino Conca delle classi seconde e terze siamo andati in gita a Piangastagnaio due giorni accompagnati dalla preside Reana Mazza dal vicepreside nonché professor Magi Francesco e professor Bernardi. Siamo partiti il 25 di ottobre alle cinque di mattina e siamo arrivati alla nostra meta verso le dieci e mezza poi siamo andati alla centrale geotermica. Prima di entrare un ragazzo ci ha fatto indossare degli elmetti in modo da proteggere la  testa  e ci ha anche fatto indossare dei tappi per la confusione ma non c’era bisogno perché la centrale era stata rinnovata nel 2013 ovvero quest’anno. Le centrali geotermiche non sono molto diffuse in Italia. Noi siamo dei grandissimi consumatori di energia elettrica.

Finita la visita ci siamo diretti verso l’ hotel dove abbiamo pranzato e verso le tre ci siamo diretti al teatro per la premiazione. Ci hanno premiato e hanno fatto anche vedere dei video tra cui il nostro. Ci hanno dato una coppa a forma di disco e siamo andati a fare un giro per il paesino.  Verso le sette siamo tornati al nostro hotel e abbiamo cenato. Infine siamo andati nelle camere per prepararci per la nostra serata.  La sera c’era la festa della castagna! Ma purtroppo la vera festa era la sera successiva e quindi siamo tornati a casa. Era tardi. Ma noi lo sapete come siamo fatti. Siamo dei giovani.  La sera abbiamo fatto un po’ di casino ma poi verso l’ una siamo andati a dormire.

La mattina la sveglia era programmata per le sette e mezza. Abbiamo fatto colazione siamo andati a preparare le nostre valigie pronti per la giornata che ci aspettava. Siamo andati a fare una passeggiata nel paesino e al mercato. Poi siamo andati alla premiazione, molto bella e interessante dove abbiamo incontrato anche Luigi Berlinguer. Siamo andati ad un chioschetto dove abbiamo pranzato e dove ci siamo divertiti. Dopo siamo a visitare alcuni paesini della zona e siamo tornati a casa. Per strada ci siamo fermati  a cenare e cantando siamo tornati a Mercatino Conca. E stata un’esperienza bellissima!

Francesca Andreani 3B

e Caterina Marsili 2A

ICS Sanzio, Mercatino Conca PU

“PENNE E VIDEO SCONOSCIUTI 2013”: SCUOLE DA TUTTA ITALIA SULL’AMIATA PER RILANCIARE IL GIORNALISMO SCOLASTICO


Rappresentanze scolastiche di tutta Italia hanno partecipato, da giovedì 24 a sabato 26 ottobre 2013 alle manifestazioni per i 15 anni di Penne Sconosciute, il  concorso nazionale di giornalismo scolastico, promosso da Osa onlus, attraverso cui sono stati archiviati oltre settemila giornali presso l’Emeroteca Nazionale che ha sede a Piancastagnaio (SI), dove si sono appunto svolti gli eventi. Momento-clou del programma è stata la mattina

ta del 26 ottobre, con la presenza del senatore ed eurodeputato Luigi Berlinguer, già ministro della Pubblica Istruzione ed autore della riforma scolastica del 2000. Molto partecipati anche il “forum” tra gli studenti presenti alle giornate e la mostra “Atelier Cre/azioni e Lacer/azioni” animata dalla docente Patrizia Sapri sull’esperienza formativa ed artistica tenuta ad Aprilia coinvolgendo un gruppo di alunni autistici nell’ambito delle attività di Aprilia Multiservizi e della Onlus Il Senso della Vita.

Alle scuole presenti, premiate per avere prodotto giornali e video, è stata offerta la possibilità di poter usufruire gratuitamente di viste guidate alla Miniera del Siele, alle centrali geotermiche, alla riserva naturale del Pigelleto, all’azienda floro-vivaistica Floramiata; oltre naturalmente alle Contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio. Le premiazioni hanno avuto luogo presso il Teatro Comunale di Piancastagnaio, dove si è svolto anche il “forum” tra i partecipanti, condotto da Roberto Alborghetti. Grande interesse anche per la proiezione dei prodotti selezionati per Video Sconosciuti.

Sabato 26 ottobre, come detto, la conclusione della manifestazione con il Convegno Nazionale “15 anni di giornalismo scolastico – Esperienze e prospettive della comunicazione giovanile ai tempi di internet”. Sono intervenuti Fabrizio Agnorelli, sindaco di Piancastagnaio; Nicola Cirocco, Presidente OSA-ONLUS e fondatore, 15 anni fa, di Penne Sconosciute; Roberto Alborghetti, direttore di OKAY!, che ha parlato sul valore e sulla funzione del giornale scolastico. Le conclusioni sono state affidate al senatore Luigi Berlinguer, che ha lanciato una sorta di appello affinchè la scuola italiana, pur con tutte le difficoltà del momento, non smetta di fare e creare, anche con le nuove tecnologie, facendo sentire la propria forza e la propria voce anche nei confronti di chi decide la destinazione delle (poche) risorse disponibili.    

OSA ha poi presentato un progetto di archiviazione online di tutti i giornali scolastici prodotti in Italia ed eventualmente collegato con le esperienze dei paesi europei con cui l’associazione OSA ha già intessuto rapporti.

Per informazioni: Nicola Cirocco, 3284740282, cironic@alice.it 

www.pennesconosciute.wordpress.com/

MIRABILANDIA: SABATO SPECIALE PER OLTRE 400 STUDENTI… SUL PODIO PER LA PREMIAZIONE DI GIORNALINOI 2013


Grande festa a Mirabilandia, sabato 19 ottobre 2013, per la premiazione della XI edizione di “GiornaliNoi”, il Gran Premio Mirabilandia di Giornalismo Scolastico. Nei colori e nelle originali animazioni per Halloween, il Parco della Riviera Adriatica ha portato sul podio oltre 400 studenti di tutta Italia, per una grande festa. Presenti all’evento Giovanni Scafoglio (direzione Eventi Mirabilandia), Barbara Malano (Progetti Didattici Mirabilandia) e Roberto Alborghetti (direttore di Okay!). E dopo la premiazione, tutti hanno usufruito di una speciale giornata-premio tra le attarzioni del Parco. Ecco la tradizionale foto di gruppo delle redazioni che hanno preso parte all’evento, presso il Teatro Coca Cola. Pubblichiamo la graduatoria ufficiale delle varie testate.

***

GIORNALINOI 2013

***

SCUOLE PRIMARIE

1 – BAOBAB

II CIRCOLO DIDATTICO

CIAMPINO – ROMA

2- PASSO PASSO/LE NOSTRE STORIE

SCUOLA PRIMARIA / CLASSE SECONDA

CAMPORGIANO – LU

3 – NOTIZIALAND

SCUOLA PRIMARIA “GIOVANNI XXIII”

NARDO’ – LE 

SCUOLE SECONDARIE 1°

1 – PROTAGONISTI DEL NOSTRO TEMPO

SCUOLA SECONDARIA 1° “GESMUNDO”

TERLIZZI – BA

2 – MONDOGIGI

I.C.S. “MARVELLI”

RIMINI 

3 – PUNTO E VIRGOLA

SCUOLA SECONDARIA I.C.S. “DON BOSCO”

MANDURIA –  TA

ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI

1 – IL PENNINO

ISTITUTO COMPRENSIVO “BATTAGLIA”

FUSIGNANO – RA

2 – SCUOLE IN RILIEVO

ICS “POZZA” E ICS MAROSTICA

CROSARA – VI

3 – L’ECO

I.C.S. MONTELEONE-PASCOLI

TAURIANOVA – RC

SCUOLE SECONDARIE 2°

1 – L’IPPOGRIFO

LICEO CLASSICO “V.EMANUELE II”

JESI – AN

2 – IL CORRIERE DEL SACRO CUORE

LICEO SCIENTIFICO E DELLA COMUNICAZIONE

ROMA

3 – LE VOCI DEL CANIANA

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE

BERGAMO

PREMIO SPECIALE “MIGLIORE REDAZIONE”

SCUOLA DOC

SCUOLA I.C. “STRAMPELLI”

FIUMINATA – MC

PREMIO SPECIALE “ALLA CARRIERA”

LO SQUILLO

I.C.S. “IMBRIANI”

ROCCABASCERANA – AV

(14 anni di pubblicazioni)

PREMIO SPECIALE “INCHIESTA”

INCHIOSTRO VIVO

I.S. “L.DA VINCI”

FASANO –  BR

(per “Nè un eroe, né un kamikaze”)

PREMIO SPECIALE “GRAFICA”

L’ECO DEL LIRI

ISTITUTO COMPRENSIVO

ISOLA LIRI – FR

PREMIO SPECIALE TESTATE WEB

SC@TTO

SCUOLA SEC. 1° GRANDO “DE AMICIS”

TRIGGIANO – BA

PREMIO SPECIALE “MIRABILANDIA”

PAROLA NOSTRA

ICS BOVINO-CASTELLUCCIO-PANNI

BOVINO – FG

GRANFESTA A “LE DUE TORRI”: PREMIATE LE SCUOLE DE “LA PIANTA CHE MI PIACE 2013”…E CHE PREMI!!!


 Davvero “mega” la festa di oggi, domenica 6 ottobre, presso il Centro Commerciale “Le Due Torri” di Stezzano (Bergamo) per la premiazione della 3a dell’iniziativa “La Pianta che mi piace” promossa per le scuole Materne, Primarie e Secondarie di primo grado dall’Ufficio Olandese dei Fiori e da Okay!. Nel clima delle iniziative per la Festa dei Nonni 2013 oltre 400 tra ragazzi, docenti e familiari hanno partecipato alla manifestazione, sottolineando così la bella riuscita di un’attività partecipata con grande entusiasmo. Vi presentiamo alcune immagini relative alla simpatica mattinata che ha visto la presenza del direttore generale de “Le Due Torri” dott. Roberto Speri. Charles Lansdorp dell’Ufficio Olandese dei Fiori ha provveduto a distribuire decine e decine di “Glowing Star in the Dark”, la pianta arrivata espressamente dall’Olanda grazie all’azienda Amigo Plant. La “pianta che si illumina al buio” è stata davvero ammirata e richiesta, oltre che circondata dall’interesse e dalla curiosità di tutti.

L’incontro è stato condotto da Roberto Alborghetti, direttore di Okay! Bellissimi i premi assegnati – dvd player, fotocamere digitali, stampanti, mp3 – cui si sono aggiunti anche gadgets e altre sorprese, come le merendine offerte dal Centro Le Due Torri. Presente anche Gerardo Veneziani, della Società Letteraria Dante Alighieri, Comitato di Bergamo, che ha assegnato la prestigiosa targa de “Un Fiore per Voi” alla Scuola Primaria Sant’Anna di Albino.

Il dott. Speri ha anticipato il lancio della quarta edizione di “Caro Natale”, con tante sorprese in arrivo, come le sagome di polistirolo (quest’anno i pupazzi di neve) da decorare che le scuole potranno ritirare direttamente presso Le Due Torri a partire da domani, 7 ottobre (orari: 12-14, 16-20) presso l’info point del Centro commerciale. Applausi anche per Fabio Caprini (Scuola Primaria S.Anna di Albino) che ha ricevuto la “menzione d’onore” per le poesie per i nonni. Bellissima la partecipazione delle scolaresche, con la Scuola di Sant’Omero (Teramo) arrivata in pullman dopo un viaggio iniziato in piena notte. Un particolare ringraziamento, per la riuscita dell’evento, al direttore Roberto Speri, alle maestranze de “Le Due Torri”, a Massimiliano Pezzoni (agenzia L’Azzurro) ed a Clarissa Boffi, della direzione del centro commerciale.    

Nelle foto: momenti della festa di oggi “Le Due Torri” di Stezzano, www.leduetorri.net