“NESSUNO RESTI INDIETRO”: INCONTRI-EVENTO A BARLETTA, MOLA DI BARI E BITONTO IL 24 E 25 MAGGIO


Continua la serie delle presentazioni di “Nessuno resti indietro”, il nuovo libro edito da Velar e scritto da Roberto Alborghetti, che racconta fatti, esperienze e testimonianze su Papa Francesco, la dignità del lavoro e l’inclusione sociale.

Prossime tappe in Puglia, con una serie di eventi, molto attesi, a Barletta, Mola di Bari e Bitonto, dove sono programmati incontri che coinvolgono enti, istituzioni, associazioni culturali e istituti scolastici.

BARLETTA

BARLETTA

Martedi 24 maggio, appuntamento a Barletta, per un evento che si terrà presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “R.Musti-R.Dimiccoli”, in via Palestro 84, con inizio alle ore 16,30. Gli alunni dell’Istituto, che ha un indirizzo musicale, animeranno un pomeriggio speciale, che prevede la presenza dell’autore, Roberto Alborghetti, che risponderà alle domande del moderatore, il giornalista Giuseppe Dimiccoli (Gazzetta del Mezzogiorno) e degli stessi allievi, che saranno protagonisti di un singolare ”fuoco di fila” di domande rivolte all’autore di “Nessuno resti indietro”.

Interverranno: Prof.ssa Maria Angela Petroni, Dirigente scolastico; Fausta di Fidio  Fortino, docente; Mons. Filippo Salvo, Vicario della Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie. L’incontro vedrà l’esibizione del Coro Polifonico Stabile, diretto dal maestro Michele Caputo, e dell’Orchestra Stabile dell’Istituto “R.Musti-R.Dimiccoli”, con i docenti di strumento L.Cioce, A.Ciura, T.Dangelico, P.Durante,T.Salvemini. Insomma, un grande pomeriggio, che porterà in primo piano le questioni dell’integrazione e dell’inclusione sociale, temi sollevati dal libro e su cui anche gli stessi allievi hanno lavorato nell’ambito di progetti didattici.

MOLA DI BARI

MOLA DI BARI

“Nessuno resti indietro: Papa Francesco, la dignità del lavoro e del l’inclusione sociale” sarà anche al centro dell’incontro che si terrà martedì 24 maggio, nell’Auditorium dell’I.I.S.S. “Da Vinci – Majorana”, in via Aldo Moro, a Mola di Bari, con inizio alle ore 19.

Dopo il saluto della padrona di casa, prof.ssa  Caterina  Silvestre, della dirigente della scuola secondaria di primo grado prof.ssa Cinzia Brunelli e del sindaco di Mola di Bari, Giangrazio Di Rutigliano, la prof.ssa Giovanna Fralonardo, presidente della Università della Terza Età, introdurrà le tematiche del libro per lasciare in seguito ampio spazio alla viva voce dell’autore Roberto Alborghetti. Previsti anche le esibizioni di gruppi di studenti – coordinati dalla docente Sabrina Linsalata – in brani rap sul tema della sicurezza in ambito lavorativo. L’evento è curato da Domenico Sparno del Culture Club Cafè, nota libreria di Mola di Bari, molto attiva nella promozione della cultura libraria.

BITONTO

BITONTO

Altra serata-evento si svolgerà a Bitonto (Bari) promossa dal periodico “Primo Piano” in collaborazione con il Comune di Bitonto, l’Ordine degli Avvocati di Bari e l’Associazione culturale “Il Cenacolo dei Poeti”. Si terrà mercoledi 25 maggio 2016, alle ore 18,30, presso il suggestivo Chiostro della Scuola “Don Milani”.

I contenuti del libro “Nessuno resti indietro” hanno suggerito il tema della serata: “Papa Francesco: le sfide del lavoro ai tempi del Jobs-Act”. Parteciperanno: Mario Loizzo, Presidente del Consiglio Regionale della Puglia: Antonio Nunziante, Vice Presidente Giunta Regione Puglia, Assessore alla Protezione Civile, al Personale e all’Organizzazione; Roberto Alborghetti, Giornalista e Autore di “Nessuno resti indietro”. Porterà il saluto il Sindaco della città di Bitonto, Michele Abbaticchio. Il dibattito sarà moderato da Roberto Toscano,  Giuslavorista e Cultore di Diritto del Lavoro c/o Università di Bari.

 

Annunci

“TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA”: I PREMIATI SUL PODIO A BERGAMO IN UN CLIMA DI GRANDE FESTA    


A DSCN5280 (640x480)

 

 

Grande successo di partecipazione, oggi sabato 14 maggio 2016 –  vigilia della Giornata Mondiale della Famiglia istituita dall’ONU – per la manifestazione conclusiva dell’iniziativa “Ti parlo della  mia famiglia”, promossa da Kiwanis International, Kiwanis Club Bergamo Orobico Onlus e dal mensile Okay! Rappresentanze scolastiche giunte da varie parti d’Italia si sono ritrovate a Bergamo, presso la Sala Tremaglia, nel Teatro Donizetti, per ricevere il riconoscimento assegnato per avere svolto i migliori lavori sul tema della realtà famigliare. Oltre duemila, tra testi e disegni, gli elaborati complessivamente prodotti. Un grande impegno che è stato sottolineato, nei saluti di benvenuto, da Anna Scarpellini, presidente del Kiwanis Club Bergamo Orobico Onlus, dall’avv. Piero Grasso, vice presidente Kiwanis della Federazione Europea, da Romina Russo, consigliere del Comune di Bergamo – che ha patrocinato l’evento – e da Roberto Alborghetti, direttore di Okay!       

Strapiena la Sala Tremaglia, che ha faticato ad accogliere gruppi di allievi provenienti da varie regioni: i più distanti, quelli giunti da Castelvetrano (Trapani). Bellissimi e molto apprezzati i premi distribuiti alle scuole ed ai singoli: fotocamere digitali, stampanti, impianti hi-fi, lettori dvd-blue ray, mp4, oltre a cartellette contenenti materiali didattico. In chiusura, Anna Scapellini ha dato l’appuntamento alla seconda edizione dell’iniziativa, esprimendo un vivo ringraziamento a quanti a vario titolo hanno collaborato nella realizzazione di un evento attraverso cui i giovanissimi hanno sottolineato l’importanza della famiglia, “perché – come è scritto in uno degli elaborati – mamma e papà ci vogliono bene e mi fa tanto piacere quando mangiamo insieme”…   

 

 

TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA 2016:

ECCO SCUOLE E SINGOLI PREMIATI

 

A – SCUOLE DELL’INFANZIA

Scuola Infanzia Statale, Capriolo, Brescia

Scuola Infanzia “T.Pesenti”, Villa d’Ogna, Bergamo

Scuola Infanzia Statale, Orio al Serio, Bergamo

Scuola Infanzia Paritaria “Cavagnis”, Zogno, Bergamo

Scuola Infanzia Statale “Cavagnis”, Zogno, Bergamo

Scuola Infanzia “S.Giuseppe”, Poscante, Bergamo

Scuola Infanzia “S. Carlo”, Spinone al Lago, Bergamo

 

B – SCUOLE PRIMARIE

Scuola Primaria Statale, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

Scuola Primaria “F.Petrarca”, Palermo

Scuola Primaria Paritaria Suore Domenicane, Testona di Moncalieri, Torino

Classe 3a D,  Scuola Primaria, Plesso Duca D’Aosta, 27°Circolo Didattico, Palese, Bari

Classe 4a A, Scuola Primaria, Plesso Duca D’Aosta, 27°Circolo Didattico, Palese, Bari

Scuola Primaria Statale, Foiano di Valfortore, Benevento

Classe 1a A Scuola Primaria “Don Milani”, IC “Musso”, Trecate, Novara

Classi 1e D E F, Scuola Primaria “Giovanni XXIII”, Grassobbio, Bergamo (lavoro n.1)

Classi 1e D E F, Scuola Primaria “Giovanni XXIII”, Grassobbio, Bergamo (lavoro n.2)

Scuola Primaria Statale “Via Magreglio”, Milano

 

C – SCUOLE SECONDARIE 1° GRADO

Classi 2e, Scuola Secondaria 1° Grado, “Luini-Falcone”, Rozzano, Milano

Scuola Secondaria 1° Grado, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

Classi 1B e 2C, Scuola Secondaria, 1°Grado “D. Alighieri “, Isola del Liri, Frosinone

 

D – SINGOLI

Mirko Bassini, IC “Rubini”, Romano di Lombardia, Bergamo

Vittoria Serofilli, Rimini

Agnese e Chiara Cascione, Veglie, Lecce

Valentina Polimeno, IC “Prudenzano”, Manduria, Taranto

Jury, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

 

***

TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA: DOMANI GRANDE FESTA A BERGAMO CON SCUOLE CHE ARRIVANO DA TUTTA ITALIA


TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA 2016

Promosso da

Kiwanis International, Kiwanis Club Bergamo Orobico, Okay!

 

Domani, 14 maggio 2016, vigilia della Giornata Mondiale della Famiglia istituita dall’ONU, si svolgerà la grande festa per le scuole premiate per l’iniziativa TI PARLO DELLA  MIA FAMIGLIA. La premiazione avrà luogo con inizio alle ore 14,30 presso la Sala Tremaglia, nel Teatro Donizetti, in via Tasso a Bergamo. Tra i premi che verranno attribuiti: fotocamere digitali, stampanti, impianti hi-fi, lettori mp3 e …tanti gadgets, che verranno distribuiti alle scuole presenti in sala. Hanno prenotato la propria presenza delegazioni provenienti da tutta Italia. Ecco l’elenco dei premiati:  

DAI LAVORI DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA SAN GIUSEPPE, POSCANTE DI ZOGNO, BG

DAI LAVORI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA SAN GIUSEPPE, POSCANTE DI ZOGNO, BG

A – SCUOLE DELL’INFANZIA

Scuola Infanzia Statale, Capriolo, Brescia

Scuola Infanzia “T.Pesenti”, Villa d’Ogna, Bergamo

Scuola Infanzia Statale, Orio al Serio, Bergamo

Scuola Infanzia Paritaria “Cavagnis”, Zogno, Bergamo

Scuola Infanzia Statale “Cavagnis”, Zogno, Bergamo

Scuola Infanzia “S.Giuseppe”, Poscante, Bergamo

Scuola Infanzia “S. Carlo”, Spinone al Lago, Bergamo

 

B – SCUOLE PRIMARIE

Scuola Primaria Statale, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

Scuola Primaria “F.Petrarca”, Palermo

Scuola Primaria Paritaria Suore Domenicane, Testona di Moncalieri, Torino

Classe 3a D,  Scuola Primaria, Plesso Duca D’Aosta, 27°Circolo Didattico, Palese, Bari

Classe 4a A, Scuola Primaria, Plesso Duca D’Aosta, 27°Circolo Didattico, Palese, Bari

Scuola Primaria Statale, Foiano di Valfortore, Benevento

Classe 1a A Scuola Primaria “Don Milani”, IC “Musso”, Trecate, Novara

Classi 1e D E F, Scuola Primaria “Giovanni XXIII”, Grassobbio, Bergamo (lavoro n.1)

Classi 1e D E F, Scuola Primaria “Giovanni XXIII”, Grassobbio, Bergamo (lavoro n.2)

Scuola Primaria Statale “Via Magreglio”, Milano

 

C – SCUOLE SECONDARIE 1° GRADO

Classi 2e, Scuola Secondaria 1° Grado, “Luini-Falcone”, Rozzano, Milano

Scuola Secondaria 1° Grado, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

Classi 1B e 2C, Scuola Secondaria, 1°Grado “D. Alighieri “, Isola del Liri, Frosinone

 

D – SINGOLI

Mirko Bassini, IC “Rubini”, Romano di Lombardia, Bergamo

Vittoria Serofilli, Rimini

Agnese e Chiara Cascione, Veglie, Lecce

Valentina Polimeno, IC “Prudenzano”, Manduria, Taranto

Jury, IC “Capuana-Pardo”, Castelvetrano, Trapani

 

***

CERIMONIA DI PREMIAZIONE: SABATO 14 MAGGIO, ORE 14,30

SALA TREMAGLIA, TEATRO DONIZETTI, BERGAMO

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI BERGAMO

simbolo_fondo_bianco_7201

 

 

 

 

 

TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA: GUARDA IL BELLISSIMO VIDEO…DISEGNI, TESTI, MESSAGGI


ECCO IL VIDEO DEDICATO AI LAVORI PERVENUTI A “TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA” PROMOSSO DA KIWANIS INTERNATIONAL, KIWANIS CLUB BERGAMO OROBICO ONLUS, OKAY!

DSCN4243 (640x480)

 

 

ZOGNO (BG): CHE SUCCESSO LA FESTA DELLA CREATIVITA’! DATEMI 10 OGGETTI E VI CREO UN…MONDO!


© Foto: Roberto Alborghetti 

Benvenuti alla festa della creatività.  Un paio di settimane fa abbiamo segnalato la bella iniziativa della Scuola dell’Infanzia Paritaria “Cavagnis” di Zogno (BG), che aveva indetto la “Festa della Creatività”, estesa a tutte le  famiglie. Gli iscritti avevano ricevuto una busta contenente del materiale vario con il quale i partecipanti dovevano realizzare un oggetto, un prodotto  di fantasia. Come spiegava la direttrice sr. Nives Beonio, il materiale andava impiegato tutto, senza lasciare avanzi. Le famiglie ed i bambini hanno risposto all’appello con grande entusiasmo, consegnando le varie creazioni – oltre un centinaio – entro la data stabilita. Domenica 10 aprile in una grande festa, con merenda e giochi all’aperto, sono stati esposti tutti i lavori e consegnati i premi ai primi tre classificati. Ma tutti hanno comunque ricevuto un dono:  il piacere di partecipare a questa singolare esperienza didattica, culturale e creativa. Tantissimi e diversi i temi e i soggetti sviluppati. Dalle fiabe al gioco, dagli scenari familiari ai veicoli di trasporto (auto, barche, zattere, aerei e mongolfiere). Insomma, creatività a pieno ritmo. Nella fotogalleria, ecco la bellissima parata di oggetti prodotti a Zogno, per l’iniziativa “Io, mamma e papà, una miscela di creatività”.

I PRIMI CLASSIFICATI

1° premio  L’OFFICINA DELLE STELLE

2° premio  LO XILOFONO E LE NOTE

3° premio : LA NOSTRA FAMIGLIA

Menzione d’Onore: LA GRANDE…MAMMA 

2 APRILE 2016: GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO. UN CLIP DA VEDERE, UN’ESPERIENZA DA CONOSCERE #micolorodiblu


*

L’altra faccia dell’autismo… I ragazzi della “scuola speciale” della docente Patrizia Sapri, di Aprilia (Latina) e la loro esperienza nel laboratorio creativo nel corso del quale hanno rielaborato alcuni lavori di Roberto Alborghetti (Progetto “Lacer/azioni” riguardante segni, crepe, colori e contaminazioni dell’ambiente urbano). Iniziativa in collaborazione con Rotary Club Anzio (Roma). Un documento da vedere in questa Giornata Mondiale dedicata alla Consapevolezza dell’Autismo.

Soundtrack: “Psalm 23” di Jennifer Goodenberger.

 

NESSUNO RESTI INDIETRO: ANTEPRIMA IL 19 MARZO ALLA LIBRERIA S.PAOLO DI BERGAMO


*

Nell’immagine qui sotto: Messaggio contro il lavoro in regime di schiavitù e lo sfruttamento dei lavoratori nei laboratori tessili di Buenos Aires. Un fenomeno contro il quale si è battuto il futuro Papa Francesco. Nel nuovo libro “Nessuno resti indietro” sono ricostruiti vicende e momenti drammatici di questo impegno contro lavoro-schiavo,tratta delle persone, insicurezza, racket, mafie e lavoro minorile… Anteprima del libro: 19 Marzo 2016, Ore 17,30, Libreria S.Paolo, Via Paglia 2H, Bergamo, Con Roberto Alborghetti Edizioni Velar

bannercheeky - Copia - Copia

 

ZOGNO (BG): ECCO LA 2a FESTA DELLA CREATIVITA’… CHE COSA PUOI CREARE CON QUESTI 10 OGGETTI?


zogno 1

Suor Nives Beonio, direttrice della Scuola dell’Infanzia Paritaria  “Cavagnis” di Zogno, ci segnala la seconda edizione di una bella iniziativa, la Festa della Cretività, che quest’anno ha come slogan il messaggio: “Io + mamma e papà, una miscela di creatività”.

Le regole di partecipazione sono molto semplici, e sono riassunte in un foglio che pubblichiamo qui sopra. Ai genitori dei bimbi – e a quanti vogliono partecipare – è consegnata una busta contenente del materiale vario con il quale  i partecipanti devono realizzare qualcosa. Il materiale va impiegato con l’aggiunta di alcuni elementi “liberi” (in totale, 10 oggetti). Ognuno sarà libero di esprimersi a…tutta creatività, come avvenuto nella prima edizione dell’iniziativa, di cui anche Okay! aveva dato notizia e dedicato ampio spazio.

Le varie opere realizzate dovranno essere consegnate tra il 4 il 6 aprile prossimi, mentre il 10 aprile ci sarà una grande esposizione con merenda e giochi. Verranno premiate le famiglie delle prime tre opere classificate. L’iscrizione è gratuita. E per ritirare le buste, presentarsi alla Scuola dell’infanzia Cavagnis di Zogno (Bg). Telefono:0345 91246.

zogno2

“QUANDO IL GIORNO ERA UNA FRECCIA”: NUOVA TAPPA IN CAMPANIA. PRESENTAZIONE DEL LIBRO A MERCOGLIANO (AVELLINO) IL 13 GENNAIO.


 Quando il giorno era una freccia - frase

Continua il “giro” delle presentazioni del libro “Quando il giorno era una freccia” (autore Roberto Alborghetti, Edizioni AGeSC). Da segnalare una nuova tappa in Campania (sempre a gennaio, il 29, presentazione invece nel Lodigiano). Alla sua terza edizione, la pubblicazione sarà infatti al centro dell’incontro in programma MERCOLEDI 13 GENNAIO 2016, alle ORE 16, presso l’Istituto Maria SS. di Montevergine, Via Ramiro Marcone 56, a MERCOGLIANO (Avellino), dove si è costituito un nuovo comitato dell’AGeSC. L’incontro vedrà la partecipazione di: S.E. Mons. Francesco MARINO, Vescovo Diocesi di Avellino; Padre Giuseppe BUONO, Pontificio Istituto Missioni Estere, docente di Missiologia e Bioetica; Roberto ALBORGHETTI, Giornalista e autore del libro; Laura MARMAI, AGeSC, Associazione Genitori Scuole Cattoliche.

Continua dunque l’interesse attorno a questa pubblicazione, per i soci e gli amici dell’AGeSC, per i quali la pubblicazione costituisce anche la base per una serie di corsi di formazione destinati a coinvolgere soprattutto i genitori : sono state approntate “tracce” attorno alle quali organizzare momenti di studio e di approfondimento. Introdotto dalla prefazione di Zenon Grocholewski, già Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, e da un pensiero di Roberto Gontero, presidente nazionale AGeSC, il libro è stato stampato da Ikonos, che ha curato anche il progetto grafico. Pietro Bonato, Andrea Migliorini e Maria Grazia Rodigari hanno collaborato con l’autore per la traduzione dalla lingua spagnola dei testi e degli interventi di Jorge Mario Bergoglio.

Pubblicato anche in versione e-book, il libro è disponibile presso le principali librerie on-line (Google Play Books, iBooks, Kobo e Amazon). E’ in vendita nelle librerie cattoliche e può essere richiesto direttamente a Ikonos, Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 10 – 24028 Treviolo (BG), Tel. 035 200515.

 

ARTE E AUTISMO: IL VIDEO SULL’ESPERIENZA DEL LABORATORIO DI PATRIZIA (APRILIA, LT) CON I COLORI DELL’AUTOBUS FANTASMA


*

Videoclip di Roberto Alborghetti; Colonna sonora: “Day One” di Audiomachine. Scene da un’esperienza creativa che ha coinvolto i bambini autistici e disabili (Aprilia, Latina, Italia). Guidati da Patrizia Sapri, hanno lavorato a riprodurre le foto scattate da Roberto Alborghetti intorno ad un autobus vecchio e arrugginito in Bartons Plc (Beeston – Nottingham, Regno Unito) per il progetto The Ghost Bus, “Un’avventura visuale nella Terra di Robin Hood” di Roberto Alborghetti, Bartons Plc e ACT Group. Prossimo Progetto: “Prendendo la Luna Blu” basata sul disegno di Mitrani Yarden dal Progetto Hopes.

altAmeZ95SCYgtR9-duZWEFD3TqO1RNeiYwLdu7YRg8zEgD