OKAY! SPECIALE NEWSLETTER DI LUGLIO CON IL BANDO DI NINTENDO LABO


Luglio 18

Su Academia.edu è disponibile la newsletter di luglio 2018 con le iniziative e le attività lanciate da Okay! come il bando della nuova bellissima Nintendo Labo. Richiedi i kit gratuiti per la tua scuola! E poi: AlbumOne, LamiAgenda 2018/2019, Il mio Amico Libro promosso da Monterotondo Centro Commerciale e il programma di Penne e Video Sconosciuti 2018 di Osa Onlus. Clicca e scarica gratuitamente:

https://www.academia.edu/37048652/OKAY_NEWSLETTER_-_SPECIALE_LUGLIO_2018

Annunci

PARTE “NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI”: APERTE LE ISCRIZIONI PER RICEVERE IL KIT


 

 

 

OKAY! è media partner di NINTENDO per lanciare una grande iniziativa, rivolta alle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Si invitano le scuole a iscriversi per sperimentare il nuovissimo NINTENDO LABO che unisce: tecnologia, creatività, divertimento e molto altro ancora!

Un’opportunità unica che verrà offerta solo alle classi che si registreranno compilando la scheda di partecipazione scaricabile qui sotto e inviandola a: okaysegreteria.mhstudyo@gmail.com

*

Il gioco è un veicolo straordinario di apprendimento, anche sui banchi di scuola. Lo stimolo alla creatività sviluppa intelligenza, curiosità, voglia di approfondire. L’avanzamento della tecnologia oggi offre sempre nuove opportunità e “NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI” è fra queste: si tratta di una nuova linea di esperienze interattive che unisce capacità manuali e logiche basate sul gioco e sulla scoperta.

Cos’è “NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI”?

I kit di NINTENDO LABO permettono di trasformare fogli di cartone in creazioni interattive chiamate “Toy-Con” progettate per funzionare con la console Nintendo Switch e i controller Joy-Con. Da un pianoforte a una motocicletta, passando per un robot e molto altro, i “Toy-Con” prendono vita quando vengono combinati con Nintendo Switch. Man mano che si assemblano i materiali del kit si viene stimolati a scoprire di più sulla tecnologia che li fa funzionare e anche a inventare nuovi modi di interagire attraverso di essi.

Le scuole che si iscriveranno, scaricando il modulo di iscrizione dal blog www.okayscuola.wordpress.com, riceveranno, per corriere, un kit  Nintendo Labo contenente:

  • 15 fogli doppi in cartone pre-sagomato che offrono ai ragazzi la possibilità di montare una macchinina RC ciascuno.
  • 4 soggetti “Toy Con” già montati (in comodato d’uso): Piano, Canna da Pesca, Casa, Moto. 
  •  1 console Nintendo Switch (in comodato d’uso) che consentirà agli insegnanti di sperimentare in classe questo nuovo modo di intendere la tecnologia. 
  • 1 vademecum per conoscere velocemente la console

Il progetto unisce creatività, fantasia, musica, scrittura e coding alla tecnologia. E’ qualcosa di realmente unico e innovativo nel panorama scolastico: “NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI” consente la collegialità del lavoro e darà la possibilità agli insegnanti di far lavorare i ragazzi a seconda delle loro attitudini e inclinazioni.

Nello specifico, si inviteranno le insegnanti a coinvolgere gli alunni nello sviluppo di un progetto didattico che sarà composto da quattro diversi percorsi espressivi:

  1. a) MONTA: categoria «Costruisci, Trasforma & Personalizza»
  2. b) GIOCA: categoria «Musica & Parole»
  3. c) SCOPRI: categoria «Storia & Eroi»
  4. e) CODING: categoria «Programma Tu»

Alle scuole è lasciata la possibilità di esprimersi nella più totale creatività, progettando elaborati nella sezione preferita o, addirittura, in più sezioni, adottando il criterio della interdisciplinarietà delle materie.

  1. a) MONTA: categoria «Costruisci, Trasforma & Personalizza»

Il primo momento di grande coinvolgimento avrà come focus il montaggio della macchinina in cartone che prenderà vita combinata con la console Nintendo Switch e i Joy-Con. In questo modo gli alunni potranno giocare con la propria creazione, scoprire e capirne sia il funzionamento che la tecnologia. Non solo, la classe, grazie al kit che riceverà da Nintendo, potrà scoprire ma soprattutto sperimentare gli altri 4 “Toy-Con” (Casa, Moto, Canna da Pesca e Piano) che troveranno già montati nel kit ricevuto.

Sotto la guida degli insegnanti, gli alunni saranno anche invitati a trovare un nome al proprio “Toy-Con” e, volendo, anche agli altri: un’idea semplice che incrementerà ulteriormente la creatività individuale dei ragazzi. La personalizzazione creativa, rispetto alla fascia di età considerata (6-14 anni) è la più trasversale, permetterà agli alunni di sviluppare le proprie capacità artistico/creative.

Gli alunni potranno infatti, dopo il montaggio: colorare, dipingere, decorare, ma anche integrare e trasformare il “Toy-Con” che da semplice macchinina potrà diventare una navicella o un camper…. nessun limite alla fantasia degli alunni!

  1. b) GIOCA: categoria «Musica & Parole»

L’insegnante guiderà gli alunni alla composizione di una semplice musica con il pianoforte. Coinvolgere la classe nella creazione del brano, sarà un’esperienza divertente e unica. L’insegnante potrà anche proseguire la didattica invitando gli alunni a creare un testo per la musica composta che parli della loro esperienza.

  1. c) SCOPRI: categoria «Storia & Eroi»

Una volta che gli alunni avranno familiarizzato con i “Toy-Con”, potranno scoprire come inventare tanti nuovi e diversi modi di imparare. Attraverso le schede didattiche, che saranno pubblicate sul blog www.okayscuola.wordpress.com , l’insegnante troverà spunti per far lavorare con gli alunni, suggerendo loro di scrivere o disegnare (in base alla classe primaria o secondaria) una storia a più mani: un modo semplice ed originale perché tutti i “Toy-Con” possano, insieme, vivere una nuova avventura.

In base al grado di scuola, si potrà ad esempio inventare una favola sui personaggi, creare una staffetta letteraria, ideare un fumetto o imparare a scrivere una sceneggiatura.

  1. e) CODING: categoria «Programma Tu»

Grazie al Garage Toy-Con, che è parte integrante del software di gioco, le classi potranno progettare nuove esperienze, creare e programmare veramente nuovi oggetti o percorsi inventati da loro.

NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI è pensato per la scuola che, aderendo al progetto, fa ruotare ogni bimestre il kit in classi diverse (interclassi o singole sezioni): ogni due mesi quindi il kit dovrà passare a una nuova classe o una nuova scuola. La scadenza bimestrale permetterà di selezionare, in ogni categoria, la classe più meritevole.

Nintendo labo SCHEMA

MODALITÀ DI ADESIONE E SCADENZE

I lavori realizzati con “NINTENDO LABO – MONTA, GIOCA, SCOPRI” potranno essere eseguiti in piena libertà espressiva e creativa. Sul Blog di OKAY! verranno fornite schede didattiche scaricabili in pdf, utili come  possibile traccia di lavoro. Gli insegnanti potranno svilupparne altre, secondo gli interessi e le attitudini di ogni singola classe.

Entro 15 giorni dalla data di scadenza di ogni singolo bimestre i lavori dovranno essere inviati esclusivamente in formato digitale all’indirizzo mail della segreteria di OKAY! : okaysegreteria.mhstudyo@gmail.com

Ogni lavoro dovrà riportare in modo chiaro i riferimenti della Scuola e degli autori compilando la scheda scaricabile dal sito di OKAY! http://www.okayscuola.wordpress.com dove è possibile trovare tutte le informazioni. In ogni caso è indispensabile indicare:

–             nome della scuola,

–             classe partecipante

–             indirizzo completo, (via, numero civico, località e provincia),

–             nominativo del docente referente,

–             numero telefonico o E-mail.

RICONOSCIMENTI

Bimestralmente una commissione di esperti valuterà insindacabilmente i lavori pervenuti ed assegnerà i riconoscimenti, alle scuole primarie e secondarie di primo grado che avranno aderito al progetto inviando la Scheda di partecipazione.

La comunicazione delle scuole più meritevoli selezionate avverrà con pubblicazione degli esiti della Commissione giudicatrice (entro 30 giorni dallo scadere del bimestre al quale la scuola avrà partecipato) sul sito di OKAY! www.okayscuola.wordpress.com oltre che direttamente alle scuole a mezzo posta elettronica.

È prevista l’assegnazione di riconoscimenti di utilità didattica per ogni categoria, per ciascuno dei 4 bimestri.

OKAY! e NINTENDO OF EUROPE – SEDE SECONDARIA ITALIANA si riservano il diritto di promuovere iniziative ed attività (mostre, convegni, ecc.) con il materiale pervenuto.

***********************************************************************************

CLICCA E SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE: 

MODULO ISCRIZIONE NINTENDO LABO

 

ANTEPRIMA / ECCO NINTENDO LABO: VIA LIBERA ALLE MENTI CREATIVE


I

Nintendo

Sappiamo bene che il gioco è un veicolo straordinario di apprendimento, anche sui banchi di scuola. Lo si ripete spesso negli stessi incontri sul libro “Pronto? Sono il librofonino”, che finora hanno coinvolto più di 30.000 ragazzi in tutta Italia. Lo stimolo alla creatività sviluppa intelligenza, curiosità, voglia di approfondire e andare avanti. L’avanzamento della tecnologia oggi offre sempre nuove opportunità e NINTENDO LABO è fra queste: si tratta di una nuova linea di esperienze interattive basate sul gioco e sulla scoperta, che sarà disponibile dal prossimo 27 aprile in tutta Europa. Su YouTube è disponibile il trailer “Un primo sguardo a Nintendo Labo” e OKAY! ve lo presenta in anteprima!

I kit di Nintendo Labo permetteranno di trasformare fogli di cartone in creazioni interattive chiamate “Toy-Con”, progettate per funzionare con la console Nintendo Switch e i controller Joy-Con. Da un pianoforte a una motocicletta, passando per un robot e molto altro, i “Toy-Con” prendono vita quando vengono combinati con Nintendo Switch. Man mano che si assemblano i kit, sarà divertente scoprire di più sulla tecnologia che li fa funzionare e persino inventare nuovi modi di giocare attraverso di essi.

Con il Kit assortito è possibile creare tanti “Toy-Con” diversi, tra cui la macchinina, la canna da pesca, la casa, la moto e molti altri, tutti da scoprire. Ce n’è ad esempio uno che replica un pianoforte a 13 tasti perfettamente funzionante: una volta aggiunti una console Nintendo Switch e un Joy-Con destro, si potranno eseguire i brani musicali preferiti o comporne di nuovi. La telecamera IR di movimento nel Joy-Con destro rileva quali tasti vengono premuti e riproduce le note tramite l’altoparlante della console. I musicisti in erba potranno così sperimentare le proprie creazioni musicali.

I “Toy-Con” vengono proposti con diversi gradi di difficoltà, quindi ognuno di essi è un’esperienza unica. Ma soprattutto montarli con amici e familiari, collaborando e condividendo le proprie esperienze, favorisce la socialità e lo scambio positivo. Una volta assemblati i “Toy-Con” potranno essere personalizzati con pennarelli, adesivi e vernice: l’unico limite è l’immaginazione! Nintendo ha pensato anche alla creatività e propone uno speciale Set di personalizzazione, che include stencil, adesivi e nastro colorato.

Volete saperne di più? Visitate il sito https://www.nintendo.it/nintendolabo!

“G!COME GIOCARE”: UN MONDO DI GIOCHI A FIERAMILANOCITY. E C’E ANCHE LO SPAZIO-OKAY!


“G!come giocare”, il grande evento di Assogiocattoli, ha spalancato oggi le sue porte a Milano, presso il quartiere fieristico di Fieramilanocity, Padiglione 3 (sarà aperto fino a domenica 22 novembre). C’è anche un’area-Okay! dove vi aspettiamo: siamo nel padiglione 3, nel corridoio centrale. Troverete materiale editoriale e grandi sorprese, come le pubblicazioni de I Quindici, proposte ad un prezzo specialissimo, e altre collane di libri per ragazzi. Ed anche gadgets e prodotti dell’Ufficio Turismo di Cesenatico, dell’Anmil, di Kiwanis International. Da tenere d’occhio anche lo spazio delle Winx, con la presenza speciale delle fatine più famose del mondo.

 Per l’ottava edizione, G! come Giocare ha preparato un calendario davvero unico di eventi. Oltre alle diverse e numerosi iniziative organizzate negli stand delle oltre 100 aziende espositrici, si potrà partecipare a importanti iniziative per imparare a educare divertendosi grazie al supporto di esperti del mondo del giocattoli, di psicologi infantili e di esperti di alimentazione giovanile. Ecco alcuni punti tra i più frequentati.

Ghisalandia – educare giocando. Grazie alla Polizia Municipale di Milano i bambini potranno imparare le regole della sicurezza stradale giudando all’interno di una pista che ricrea una vera strada cittadina con cartelli stradali, strisce pedonali e semafori. Gli agenti della Polizia Municipale – quelli veri!!! – controlleranno che tutti seguano le regole ed ai più meritevole consegneranno la “patente di Ghisalandia”.

Mangiando s’Impara – giocando mangiando. All’interno di un’area cucina, i bambini prepareranno, con l’aiuto di chef professionisti, alcuni semplici piatti e verranno fornite loro informazioni e curiosità sulle materie prime utilizzate. Faranno la spesa in un supermercato formato bambino con consigli utili per una spesa intelligente; nella Fattoria, nell’Orto e nel Bosco di Frutta impareranno come nascono e crescono gli alimenti e per gli adulti, esperti del settore alimentare saranno a disposizione per consulenze sulle buone abitudini alimentari.

Progetto Giochi in scatola. Una grande area con tutte le più importanti realtà del gioco in scatola, con dimostratori a disposizione del pubblico, per scoprire tutte le novità del mercato, e diffondere il valore educativo del gioco da tavolo.

Giocando riciclando. Il Consorzio Remedia allestirà spazi dove si imparerà, sempre giocando, il corretto smaltimento di pile e materiale elettrico.

Controlli gratuiti della vista. Grazie alla Commissione Difesa Vista, ottici ed oculisti effettueranno controlli della vista. E molto altro ancora sul sito www.gcomegiocare.it

Ma attenzione!!! Nella giornata di venerdì 20 e nella mattinata di sabato 21 novembre 2015 tutte le scolaresche, appartenenti a istituti di ogni ordine e grado, potranno entrare in fiera con ingresso gratuito. 

Per registrare le classi che desiderano partecipare a G! Come Giocare e per ricevere ulteriori informazioni, scrivere una mail all’indirizzo: scuole@gcomegiocare.it

G COME GIOCARE banner 

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

G!COME GIOCARE

DAL 20 AL 22 NOVEMBRE 2015

Orario: 10,00 – 20,00

Porta Teodorico

Fermata MM Lotto (linea rossa) MM Portello (linea lilla)

ASSOGIOCATTOLI HA PREMIATO LE SCUOLE BRAVE IN “NUTRI-MENTE” DANDO APPUNTAMENTO A “G!COME GIOCARE” (20,21,22 NOVEMBRE).


Prima la premiazione e poi un bel convegno sul tema del gioco come “cibo per la mente”. Si è chiusa così stamane, mercoledi 7 ottobre, “NUTRI-MENTE” la grande iniziativa che Assogiocattoli ha promosso con Okay! L’evento si è svolto presso EXPO GATE, in Largo Cairoli, davanti al Castello Sforzesco, a Milano. Vi hanno partecipato rappresentanze delle scuole che si sono affermate nella gara-ricerca che ha coinvolto plessi ed istituti da Nord a Sud d’Italia. In mostra anche una parte degli elaborati pervenuti, che hanno riscosso applausi e consensi, come le classi vincitrici che si sono avvicendate nel ritirare i riconoscimenti, consegnati dall’ing. Stefano Quercetti, presidente di Assogiocattoli e Amministratore Delegato di Quercetti, dal dott. Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli, dal direttore di Okay! Roberto Alborghetti e da Monique Hemsi dell’agenzia Epsithb. In premio: confezioni di giochi e buoni acquisto Mandadori.

E’ poi seguito il convegno “Il gioco come a.limento per la relazione educativa”, con la presentazione di una ricerca del Cremit che ha offerto non pochi spunti di riflessione su una tematica della quale le stesse famiglie hanno scarsa conoscenza. Hanno partcipato all’incontro, condotto ed animato dal dott, Paolo Taverna: la dott. Alessandra Carenzio, ricercatrice CREMIT; il dott. Lorenzo de Cani, ricercatore del CREMIT, il dott. Ivano Zoppi, presidente di Pepita ONLUS. L’evento si è chiuso dando appuntamento alla edizione 2015 di “G!come Giocare” in porgramma a FieramilanoCity dal 20 al 22 novembre prossimi. Le scuole, venerdi 20, entrano gratis (vedere banner in questa stessa pagina).

Ricordiamo la commissione giudicatrice di “NUTRI-MENTE” era formata da: Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli; Luca Fois, docente Politecnico di Milano e Polidesign, esperto di design; Laura Craveri, psicologa; Alberto Cairoli, direttore commerciale Istituto Italiano Sicurezza del Giocattolo;Monique Hemsi, responsabile comunicazione dell’agenzia  Esprithb; Roberto Alborghetti, giornalista, scrittore, artista visuale, direttore di Okay!

Ecco le scuole vincitrici:

*

Scuola dell’infanzia

ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO

Scuola dell’infanzia – sezione Arcobaleno

CAPRIOLO (BS)

*

Scuola Primaria

XXVII CIRCOLO DIDATTICO

Scuola Primaria “Duca D’Aosta”

Classe 2°D

BARI – PALESE

*

Secondaria di 1° grado

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. SOLARI”

Classe 1°L

ALBINO (BG)

*

Menzione Speciale

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “SAN BENEDETTO”

Alunna Sara Pagano

CASSINO (FR)

*

Menzione speciale

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA

“CAVAGNIS”

Zogno – BG

Per l’esperienza di gioco e creatività che ha coinvolto allievi e famiglie

AD EXPOGATE DI MILANO IL GIOCO AL CENTRO DELL’ATTENZIONE CON LE SCUOLE VINCITRICI DI “NUTRI-MENTE” DI ASSOGIOCATTOLI


bari palese 6

Domani 7 ottobre è il giorno di “NUTRI-MENTE”, la grande iniziativa sul gioco che Assogiocattoli ha promosso con Okay! negli scorsi mesi. Come annunciato, la premiazione si svolgerà domani mercoledi, alle ore 10, durante il Convegno di Assogiocatoli,  presso EXPOGATE, in Largo Cairoli, a Milano. Gli elaborati saranno esposti nel corso della mattinata, in visione per le scuole e per il pubblico. Insieme al direttore di Assogiocattoli dott. PAOLO TAVERNA, parteciperanno al convegno: dott. Pierfrancesco Majorino , ASSESSORE POLITICHE SOCIALI E CULTURA DELLA SALUTE DEL COMUNE DI MILANO; Prof. Pier Cesare Rivoltella, DIRETTORE CREMIT; D.ssa Alessandra Carenzio, RICERCATRICE CREMIT; Dott. Lorenzo de Cani, RICERCATORE CREMIT; Dott. Ivano Zoppi, PRESIDENTE PEPITA ONLUS.

Ricordiamo le scuole che si sono affermate nell’iniziativa “NUTRI-MENTE / Il gioco è servito ”, promossa su Okay! da Assogiocattoli. La commissione giudicatrice era formata da: Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli; Luca Fois, docente Politecnico di Milano e Polidesign, esperto di design; Laura Craveri, psicologa; Alberto Cairoli, direttore commerciale Istituto Italiano Sicurezza del Giocattolo;Monique Hemsi, responsabile comunicazione dell’agenzia  Esprithb; Roberto Alborghetti, giornalista, scrittore, artista visuale, direttore di Okay!

*

Scuola dell’infanzia

ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO

Scuola dell’infanzia – sezione Arcobaleno

CAPRIOLO (BS)

*

Scuola Primaria

XXVII CIRCOLO DIDATTICO

Scuola Primaria “Duca D’Aosta”

Classe 2°D

BARI – PALESE

*

Secondaria di 1° grado

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. SOLARI”

Classe 1°L

ALBINO (BG)

*

Menzione Speciale

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “SAN BENEDETTO”

Alunna Sara Pagano

CASSINO (FR)

*

Menzione speciale

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA

“CAVAGNIS”

Zogno – BG

Per l’esperienza di gioco e creatività che ha coinvolto allievi e famiglie

“NUTRI-MENTE, IL GIOCO E’ SERVITO”: ECCO LE SCUOLE PREMIATE DA ASSOGIOCATTOLI AD “EXPOGATE” A MILANO (7 OTTOBRE)


Ecco i nominativi delle scuole che si sono affermate nell’iniziativa “NUTRI-MENTE / Il gioco è servito ” promossa su Okay! da Assogiocattoli. La commissione giudicatrice era formata da: Paolo Taverna, direttore di Assogiocattoli; Luca Fois, docente Politecnico di Milano e Polidesign, esperto di design; Laura Craveri, psicologa; Alberto Cairoli, direttore commerciale Istituto Italiano Sicurezza del Giocattolo;Monique Hemsi, responsabile comunicazione dell’agenzia  Esprithb; Roberto Alborghetti, giornalista, scrittore, artista visuale, direttore di Okay!

*

Scuola dell’infanzia

ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO

Scuola dell’infanzia – sezione Arcobaleno

CAPRIOLO (BS)

*

Scuola Primaria

XXVII CIRCOLO DIDATTICO

Scuola Primaria “Duca D’Aosta”

Classe 2°D

BARI – PALESE

*

Secondaria di 1° grado

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. SOLARI”

Classe 1°L

ALBINO (BG)

*

Menzione Speciale

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “SAN BENEDETTO”

Alunna Sara Pagano

CASSINO (FR)

*

Menzione speciale

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA

“CAVAGNIS”

Zogno – BG

Per l’esperienza di gioco e creatività che ha coinvolto allievi e famiglie

L’evento di premiazione si svolgerà il 7 ottobre 2015, alle ore 10,00, durante il Convegno di Assogiocatoli,  presso EXPO GATE, in Largo Cairoli, a Milano. Tutti gli elaborati saranno esposti per la durata del convegno. I premi consistono in “buoni” acquisto.

RI-CREATE GIOCHI E GIOCATTOLI PER “NUTRI-MENTE”: AVETE ANCORA QUALCHE GIORNO DI TEMPO…


nutrimente logo

NUTRIMENTE: Il gioco è servito!

Un grande progetto per giocare anche con la fantasia e la creatività!

Assogiocattoli  da sempre sostiene l’importanza del giocattolo quale strumento di crescita e di  sviluppo della personalità, della conoscenza e delle capacità di relazione dei bambini di diversa età.

Assogiocattoli in collaborazione con OKAY! propone alle scuole di tutta Italia l’iniziativa dal titolo “NUTRIMENTE: il gioco è servito!”.

La finalità del progetto è quella di favorire la fantasia e la creatività degli alunni attraverso la rivisitazione di un gioco o di un giocattolo.

Si invitano le classi a scegliere un gioco/giocattolo del passato, raccontandone la sua storia, ipotizzandone una versione attuale e futuribile applicata anche alle nuove tecnologie.

Gli alunni dovranno sviluppare contenuti attraverso modalità a loro scelta: racconto, disegni, immagini, prototipi, video, ecc…

La gestione collettiva del progetto permetterà, inoltre, alle varie classi di confrontarsi con le dinamiche di un lavoro di gruppo gestito sotto la guida dell’insegnante.

I materiali pervenuti verranno giudicati da una Giuria appositamente creata da Assogiocattoli e OKAY; e saranno pubblicati sul blog www.okayscuola.wordpress.com per essere votati.

Ci saranno pertanto due tipologie di vincitori, quelli scelti dalla Giuria di esperti e quelli scelti e votati dal pubblico.

A tutti i premiati sarà offerto un buono spendibile presso le librerie Feltrinelli e le premiazioni si svolgeranno in autunno a Milano all’ interno dell’ EXPO GATE 2015.

Come partecipare

 

  1. Possono partecipare le scuole materne, primarie e secondarie di primo grado. Saranno previste tre diverse classifiche, una per ciascuna tipologia di scuola.
  1. Ogni classe partecipante presenta un unico progetto riguardante un gioco/giocattolo di qualsiasi tipologia (es: peluche, gioco da tavolo, bambola, costruzioni, gioco da esterno, veicolo, attività artistica e manuale).
  1. I progetti devono essere accompagnati da una relazione testuale, eventualmente completati da prototipi o da altri elaborati che si ritengono opportuni per spiegarne meglio le caratteristiche.
  1. Ogni elaborato dovrà riportare il nome della scuola, la classe, la sezione ed il nome dell’insegnante referente completo di indirizzo, numero telefonico ed indirizzo mail dell’istituto.
  1. Gli elaborati devono pervenire entro il 20 settembre 2015 al seguente indirizzo:

OKAY! c/o Casa M. E. Mazza – Via Nullo, 48 – 24128 Bergamo

  1. I progetti verranno visionati da una giuria composta da: un rappresentante Assogiocattoli, uno psicologo, un insegnante, un designer, il direttore di OKAY!, un rappresentante della comunicazione esprithb
  1. La giuria seleziona l’elaborato vincitore per ciascuna tipologia di istituto ed eventualmente altri meritevoli di menzione.
  1. La giuria popolare decreterà il gioco/giocattolo vincitore attraverso la votazione sul Blogokayscuola.wordpress.com
    1. Tutti gli elaborati selezionati verranno esposti in occasione delle premiazioni che si svolgeranno nell’autunno 2015 a Milano presso EXPO GATE.

IL “NUTRI-MENTE” DI CAPRIOLO (BS): IL GIOCO DELL’OCA RI-CREATO… INVIATE ANCHE LE VOSTRE PROPOSTE


CAPRIOLO 2

Ecco come appare la scatola di “Nutri-mente” inviata dalla Scuola dell’Infanzia di Capriolo (BS) che ha re-inventato il gioco dell’oca. Davvero bravi! Per partecipare siete ancora in tempo ad inviare le vostre proposte. Ecco il bando…

https://okayscuola.wordpress.com/nutrimente-il-gioco-e-servito/

 

NUTRI-MENTE: GIOCHI E GIOCATTOLI DA RI-CREARE…ASSOGIOCATTOLI VI PREMIA E VI PORTA AD EXPOGATE 2015!


nutrimente logo

NUTRIMENTE: Il gioco è servito!

Un grande progetto per giocare anche con la fantasia e la creatività!

Assogiocattoli  da sempre sostiene l’importanza del giocattolo quale strumento di crescita e di  sviluppo della personalità, della conoscenza e delle capacità di relazione dei bambini di diversa età.

Assogiocattoli in collaborazione con OKAY! propone alle scuole di tutta Italia l’iniziativa dal titolo “NUTRIMENTE: il gioco è servito!”.

La finalità del progetto è quella di favorire la fantasia e la creatività degli alunni attraverso la rivisitazione di un gioco o di un giocattolo.

Si invitano le classi a scegliere un gioco/giocattolo del passato, raccontandone la sua storia, ipotizzandone una versione attuale e futuribile applicata anche alle nuove tecnologie.

Gli alunni dovranno sviluppare contenuti attraverso modalità a loro scelta: racconto, disegni, immagini, prototipi, video, ecc…

La gestione collettiva del progetto permetterà, inoltre, alle varie classi di confrontarsi con le dinamiche di un lavoro di gruppo gestito sotto la guida dell’insegnante.

I materiali pervenuti verranno giudicati da una Giuria appositamente creata da Assogiocattoli e OKAY; e saranno pubblicati sul blog www.okayscuola.wordpress.com per essere votati.

Ci saranno pertanto due tipologie di vincitori, quelli scelti dalla Giuria di esperti e quelli scelti e votati dal pubblico.

A tutti i premiati sarà offerto un buono spendibile presso le librerie Feltrinelli e le premiazioni si svolgeranno in autunno a Milano all’ interno dell’ EXPO GATE 2015.

Come partecipare

 

  1. Possono partecipare le scuole materne, primarie e secondarie di primo grado. Saranno previste tre diverse classifiche, una per ciascuna tipologia di scuola.
  1. Ogni classe partecipante presenta un unico progetto riguardante un gioco/giocattolo di qualsiasi tipologia (es: peluche, gioco da tavolo, bambola, costruzioni, gioco da esterno, veicolo, attività artistica e manuale).
  1. I progetti devono essere accompagnati da una relazione testuale, eventualmente completati da prototipi o da altri elaborati che si ritengono opportuni per spiegarne meglio le caratteristiche.
  1. Ogni elaborato dovrà riportare il nome della scuola, la classe, la sezione ed il nome dell’insegnante referente completo di indirizzo, numero telefonico ed indirizzo mail dell’istituto.
  1. Gli elaborati devono pervenire entro il 30 maggio 2015 al seguente indirizzo:

OKAY! c/o Casa M. E. Mazza – Via Nullo, 48 – 24128 Bergamo

  1. I progetti verranno visionati da una giuria composta da: un rappresentante Assogiocattoli, uno psicologo, un insegnante, un designer, il direttore di OKAY!, un rappresentante della comunicazione esprithb
  1. La giuria seleziona l’elaborato vincitore per ciascuna tipologia di istituto ed eventualmente altri meritevoli di menzione.
  1. La giuria popolare decreterà il gioco/giocattolo vincitore attraverso la votazione sul Blogokayscuola.wordpress.com
  1. Tutti gli elaborati selezionati verranno esposti in occasione delle premiazioni che si svolgeranno nell’autunno 2015 a Milano presso EXPO GATE.
  2. Scarica il pdf del regolamento di NUTRIMENTE:doppia pagina Nutrimente-assogiocattoli