BITONTO (BA): OTTIMA RIUSCITA DEL CORSO FORMAZIONE DOCENTI ALL’I.C. CASSANO-DE RENZIO  


 

Grande partecipazione di docenti al corso di formazione promosso a Bitonto (Bari) dall’IC CASSANO-DE RENZIO diretto dalla dott.ssa Anna Bellezza. I temi legati alla prevenzione e al contrasto di bullismo e cyberbullismo sono stati affrontati da Roberto Alborghetti nella scia delle pagine del libro “Social o dis-social?” pubblicato da Funtasy editrice, con le illustrazioni di Eleonora Moretti.

L’iniziativa, con il coordinamento della prof.ssa Luciana Delvino (referente iniziative di prevenzione del cyberbullismo) si è sviluppata nell’arco di una unità didattica di 25 ore, di cui 9 con la presenza del formatore, che ha guidato una analisi dei “fenomeni” che oggi hanno trasformato la rete e il consumo digitale in veicoli di grandi cambiamenti che investono l’educazione, la cultura, il modo di comunicare.

Tra i temi affrontati: l’imbarbarimento del linguaggio come segno dell’inciviltà digitale, i luoghi della città come elementi per apprendere il senso della cittadinanza e la responsabilità di essere cittadine e cittadini, la “insostenibilità” tecnologica: per far funzionare la Rete, i social e l’industria web, serve una grandissima quantità di energia: in un anno è quella prodotta da 30 centrali nucleari… Il cambiamento climatico impone di rivedere gli attuali modelli e stili di vita, a partire dalle modalità di stare in Rete. Sì, Social e non dis-social.

E poi temi legati concretamente alla sfera scolastica ed educativa, quella che tocca nel vivo i comportamenti degli studenti: le “star” del web che affascinano il popolo dei minorenni (Youtuber, influencer, fashion blogger), l’età dell’accesso digitale, responsabilità e perseguibilità penale, verifica e gestione dei dati personali in rete, hate speech, adescamento in rete, sexting, filtri del “parental control” e accompagnamento genitoriale, videogiochi e dipendenza, la questione del photo-sharing e del copyright, la presenza  in chat, dei figli e dei genitori, i limiti di età per il proprio profilo sui social network, privacy e di protezione dei dati personali sensibili, vamping, inciviltà digitale e hikikomori.

Il corso ha previsto un bouquet di materiali, per ogni docente, con schede di approfondimento e files video, utili per la formazione a distanza.

Foto: Paolo Sandini

Per info: funtasyeditrice@gmail.com

71007375_2639118189484015_1822455091567788032_n

“SOCIAL O DIS-SOCIAL?”: ALL’IC VEROLI 2 (FR) UN SONDAGGIO SUL CYBERBULLISMO


20190326_085833_resized

Un vero e proprio sondaggio sull’essere social o dis-social. Lo hanno condotto, all’interno delle proprie classi, gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Veroli 2 (Giglio), diretto dalla dott.ssa Angela Avarello, dove in questi giorni fa tappa la presentazione del libro “Social o dis-social?” di Roberto Albrorghetti, edizioni Funtasy, con le illustrazioni di Eleonora Moretti. L’iniziativa, coordinata dalla docente prof.Mignardi in collaborazione con le docenti di altre materie, è risultata di grande interesse e coinvolgimento. Attraverso le risposte al questionario, gli studenti si sono raccontati nel proprio rapporto con smartphone e strumenti tecnologici, soprattutto in relazione al fenomeno del cyberbullismo.

Il quadro completo dei risultati è in questi giorni esposto nel salone di ingresso della scuola. E non passa inosservato. Intanto noi ci limitiamo a pubblicare appunto l’immagine d’insieme dei risultati esposti alla visione di tutti (vedi foto) e ci riserviamo di informare più dettagliatamente sui contenuti di questa iniziativa che segnaliamo all’attenzione di tutte le scuole italiane come esperienza diretta di coinvolgimento personale dei ragazzi e delle ragazze. I risultati e i grafici sono ovviamente oggetto di dibattito negli incontri che Roberto Alborghetti sta tenendo all’IC Veroli 2. Domani, mercoledi 27 marzo, saranno anche oggetto di attenzione nell’incontro che, alle ore 17, coinvolgerà i genitori degli allievi. Vi aspettiamo dunque all’IC Veroli 2.20190326_140000_resized

IC VEROLI 2 (FR): DAL #LIBROFONINO AI MESSAGGI ANTI-BULLI. I RAGAZZI EDUCANO I RAGAZZI


Nell’ambito del progetto lettura gli studenti dell’IC Veroli 2, Plesso di Giglio, Scuola Secondaria “Caio Mario” (Frosinone) nelle scorse settimane hanno vissuto una bella ed intensa giornata di incontri con Roberto Alborghetti dopo aver letto il libro “Pronto? Sono il librofonino” (Illustrazioni di Eleonora Moretti, I Quindici). Numerosi i lavori e i prodotti didattici realizzati sul tema delle nuove tecnologie e della sicurezza nella grande rete di Internet. E tanti i messaggi anti-bullismo che, con il coordinamento della docente Rita Valeriani, sono stati creati e realizzati sotto le diverse forme grafiche.

Proponiamo la prima parte di una galleria fotografica che invita a riflettere sulle forme di bullismo nella scuola. Un messaggio fortemente educativo, che arriva dagli stessi ragazzi per altri ragazzi. Educazione alla pari nel vero senso del termine! E questo, lasciatecelo dire, vale molto più di tanti convegni, tanti inutili giri di parole e tanti sproloqui diffusi a destra e a manca.

ANTICIPAZIONI / 29 GENNAIO ‘18: IL “LIBROFONINO” FARA’ TAPPA ALL’I.I.S.”MARCONI-GUARASCI” DI ROGLIANO (COSENZA)


Rogliano Librofonino 

Sono già numerosi gli incontri che si profilano all’orizzonte, anche per il 2018,  per “Pronto? Sono il librofonino”, il libro di Roberto Alborghetti, con le illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici, già al centro di dibattiti e conferenze nel corso del 2017. Già molto atteso, ad esempio, l’evento che si terrà a Rogliano, in provincia di Cosenza, lunedi 29 gennaio 2018, presso l’I.I.S “Marconi – Guarasci”, Liceo scientifico e Istituto tecnico economico, con annesso Istituto Comprensivo.

“Il telefonino: da mezzo di comunicazione a  strumento di riflessione” è il tema che, a partire dalle ore 10, vedrà l’intervento di Roberto Alborghetti, giornalista, e autore dell’ormai popolarissimo testo su un cellulare che racconta storie di smombies, smartphones e cyberbulli. Un argomento di grande attualità che, nelle pagine del libro, e ancor più negli incontri con l’autore, è illustrato in forma creativa e coinvolgente, toccando fenomeni e problematiche che occupano sempre più spazio nella cronaca quotidiana.  

Parteciperà all’incontro il dr. Antonio Simarco, Assessore alla Cultura del Comune di Rogliano, che collabora nell’iniziativa. Coordina la prof.ssa Rosa Marincola, docente dell’Istituto Tecnico Economico di Rogliano. Per informazioni: I.I.S. “Marconi – Guarasci”, Via E. Altomare, C.da turbe 85/a, 87054 Rogliano (Cs), tel.: +39 0984 961783, fax: +39 0984 983095.

A fine gennaio, sempre in Calabria, previsti altri incontri di Roberto Alborghetti, anche per il nuovo titolo “Oggi mi faccio un goal!” , a Bianchi e Colosimi (provincia di Cosenza) con un programma che sarà comunicato prossimamente.

Gif Librofonino Nuova Edizione

   

 

DOCUMENTI / LIBROFONINO: INCONTRO CON I DOCENTI DELL’IC VIA GAROFANI A ROZZANO (MI)


IC VIA DEI GAROFANI ROZZANO

Il sito dell’Istituto Comprensivo di Via dei Garofani a Rozzano (Milano) ha pubblicato on line una riflessione-intervento di Roberto Alborghetti sui fenomeni che le nuove tecnologie stanno ponendo al sistema scolastico, alle famiglie e agli educatori. Il pdf è scaricabile gratuitamente. Fa riferimento ad un recente incontro che Alborghetti ha tenuto con il gruppo docenti sulle tematiche – soprattutto quelle legate al cyberbullismo – suggerite dalle pagine del suo libro “Pronto? Sono il librofonino”, libro edito da I Quindici e illustrato da Eleonora Moretti. Attorno al libro verranno prossimamente organizzati incontri per gli alunni e i genitori.

Link al documento:

http://www.icsgarofani.gov.it/index.php/bullismo-e-cyberbullismo/70-attivita

 

 

“PRONTO? SONO IL LIBROFONINO”: AL 3° POSTO DEI BEST SELLER AMAZON (LIBRI PER RAGAZZI E SUL TEMA BULLISMO)


LIBROFONINO top 3 amazon

Una bella notizia!!! Mese dopo mese, “Pronto? Sono il librofonino”, di Roberto Alborghetti, Illustrazioni di Eleonora Moretti (edizioni I Quindici) è arrivato oggi al 3° Posto della classifica best sellers di Amazon, Libri per Bambini e Libri sul tema del Bullismo! Un grandissimo “grazie” ai sempre più numerosi lettori che hanno decretato il successo di questo “piccolo” libro che sta appassionando ragazzi e famiglie di tutta Italia!

#LIBROFONINO TOUR: DA LECCE A MILANO IL LUNGO GIRO PER PARLARE DI SMOMBIES, SMARTPHONES E CYBER-BULLI


 

Da Lecce a Milano. Prosegue, incontrando grande partecipazione, il “Librofonino Tour”, ossia gli incontri di presentazione del libro “Pronto? Sono il librofonino”, di Roberto Alborghetti, edito da I Quindici. Diamo qui di seguito il calendario degli incontri della prossima settimana.

21 FEBBRAIO 2017, TAURISANO (LECCE), ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 2, Ore 9, 11 e 16, Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino”.

22 FEBBRAIO 2017, BARLETTA (BT), SESTO CIRCOLO DIDATTICO “R.GIRONDI” , Ore 9 – 13, Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino”.

23 FEBBRAIO 2017, BITONTO (BA), ISTITUTO COMPRENSIVO “SYLOS”, LIVE SHOW, ORE 9,15.

24 FEBBRAIO 2017, NOICATTARO (BA), ISTITUTO COMPRENSIVO “RENDE” , Ore 9 – 13 : 14,30 – 16, Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino”.

24 FEBBRAIO 2017, BITONTO (BA), AUDITORIUM PARROCCHIA del CROCIFISSO, CONVERSAZIONE DI ROBERTO TOSCANO CON ROBERTO ALBORGHETTI su “ Generazione Smombies? Pronto? Sono il librofonino”; con la partecipazione dell’Accademia Musicale “Modugno”, ORE 19,00.

27 FEBBRAIO 2017, MERCATINO CONCA (PU), ISTITUTO COMPRENSIVO “R.SANZIO”, SALA POLIVALENTE, EX MERCATO COPERTO, Ore 9 – 13; 16 Incontro con i genitori. Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino”.

15 MARZO 2017, MILANO, ISTITUTO COMPRENSIVO “G.CAPPONI” , SCUOLA PRIMARIA “DOMENICO MORO”: ORE 9,30-11,00 Incontro Laboratorio con le Classi Quinte. SCUOLA SECONDARIA 1° “AGOSTINO GEMELLI”: ORE 11,30-13,00 Incontro Laboratorio Classi Prime e Seconde. ORE 18,00 / 20,30: INCONTRO CON I GENITORI, Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino” di “Pronto? Sono il librofonino”.

16 MARZO 2017 MILANO, ISTITUTO COMPRENSIVO “G.CAPPONI”, SCUOLA PRIMARIA: ORE 9,30-11,00 Incontro Laboratorio Classi Quinte, presso Aula Teatro della Scuola Secondaria di 1° “Antonio Gramsci”, Incontro Laboratorio su “Pronto? Sono il librofonino”.

*

VOLETE ANCHE VOI ORGANIZZARE UN INCONTRO SUL  “LIBROFONINO” CON LA PARTECIPAZIONE DEL SUO AUTORE? 

ECCO I RIFERIMENTI DA CONTATTARE

sandinipaolo@gmail.com, 329 4128260

OGGI LA 1a GIORNATA ANTI BULLISMO. E IL “LIBROFONINO” RACCONTA CHE TRE CYBER-BULLI…


La Iena, l'Avvoltoio e lo Sciacallo: i tre cyber-bulli de "Pronto? Sono il librofonino", di Roberto Alborghetti, illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici

La Iena, l’Avvoltoio e lo Sciacallo: i tre cyber-bulli de “Pronto? Sono il librofonino”, di Roberto Alborghetti, illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici

 

Oggi 7 febbraio si celebra la prima Giornata nazionale contro il bullismo a scuola, in coincidenza con la Giornata europea della Sicurezza in Rete indetta dalla Commissione Europea (Safer Internet Day). E allora, date un’occhiata a “Pronto? Sono il librofonino / Un cellulare racconta storie di smombies, smartphones e cyber-bulli”, di Roberto Alborghetti, con le illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici. E scoprirete che anche Avvoltoio, Iena e Sciacallo possono…cambiare!