“FRANCESCO”: ORA E’ UNA VERA E PROPRIA ENCICLOPEDIA UNICA AL MONDO!


“Francesco”, la grande opera dedicata alla vita e al pontificato di Papa Bergoglio, autore Roberto Alborghetti, edita da Velar. In questi giorni, nel clima dell’attesa della storica visita di Papa Francesco a Milano, è uscito il quarto volume, con sette nuovi capitoli, che si aggiungono ai precedenti 21. In totale sono oltre 500 pagine, in grande formato, che presentano un apparato fotografico per certi aspetti unico, con ben 550 immagini.     www.velar.it

“COME CHICCHI IN UNA SPIGA DI GRANO”: UNA STORIA CHE VI SORPRENDERA’… A DICEMBRE 2016


La quarta pubblicazione di Roberto Alborghetti dedicata a Papa Francesco: “Come chicchi in una spiga di grano”, in uscita a Dicembre 2016 a cura dell’editrice Velar. Guarda il trailer…    

hqdefault

NESSUNO RESTI INDIETRO: PROSSIMA PRESENTAZIONE NELLA 18a EDIZIONE DI “PENNE E VIDEO SCONOSCIUTI” (MONTE AMIATA, PIANCASTAGNAIO) IL 22 OTTOBRE


“Nessuno resti indietro” verrà presentato anche nell’ambito della XVIII edizione di “Penne e Video Sconosciuti”, la grande festa del giornalismo e della comunicazione a scuola promossa da Osa Onlus, evento annuale che coinvolge il territorio dell’Amiata. L’incontro si terrà sabato 22 ottobre 2016, alle ore 18, presso il Teatro Comunale di Piancastagnaio (Siena) con la partecipazione dell’autore, Roberto Alborghetti, del Sindaco di Piancastagnaio, Luigi Vagaggini, di D. Carlo Prezzolini della Diocesi di  Diocesi di Pitigliano, di Nicola Cirocco, Presidente Osa Onlus. L’ iniziativa  ha il patrocinio del Comune di Piancastagnaio e la collaborazione delle parrocchie di Piancastagnaio e Saragiolo ( Diocesi  Pitigliano-Sovana-Orbetello e Grosseto).

nessuno-resti-indietro-banner

 

RACCONTANDO “FRANCESCO”: BELLISSIMA SERATA AL “MARTINBOOK FESTIVAL 2016” DI MARTINSICURO (TE)


 

Di Roberto Alborghetti, autore di “Francesco”, Editrice Velar

E’ stata davvero una bella serata quella del “MartinBook Festival” di Martinsicuro (TE) alla quale ho avuto l’onore e la gioia di partecipare in qualità di autore di “Francesco”, la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, pubblicata da  Editrice Velar . L’evento si è svolto sabato scorso, 30 luglio, promosso da Martinbook associazione culturale e dal Comune di Martinsicuro nella suggestiva cornice del complesso monumentale della Torre Carlo V e dell’annessa antica dogana,  che ora ospita il Museo Antiquarium di Castrum Truentinum, che conserva ed espone i reperti archeologici provenienti dal territorio di Martinsicuro.

E’ sempre bello, umanamente e professionalmente, partecipare a questi eventi, che offrono l’opportunità di incontrare tanta gente e di poter raccontare un po’ di come nasce un’opera editoriale come “Francesco”, alla sua terza edizione aggiornata, strutturata in 388 pagine, con 450 foto, grande formato (cm. 23 x 29,5) disponibile anche in una speciale edizione in 3 volumi con cofanetto.

Un “grazie” vivissimo va dunque a Matteo Bianchini dell’Associazione MartinBook Festival, all’Amministrazione Comunale e al suo Sindaco Paolo Camaioni, alla giornalista Noris Cretone, che ha condotto con rigore e bravura l’incontro. Un grazie al prof. Leopoldo Saraceni, docente ed autore di testi sulla storia e l’ambiente di Martinsicuro, e alla sua consorte, la prof.ssa Brunella, i quali – avendo letto ed apprezzato “Francesco” – lo hanno proposto al MartinBook. Un sincero “grazie” anche al numeroso pubblico intervenuto, che ha poi seguito la successiva presentazione di un altro libro, “La toga stracciata” di Mauro Crocetta ( sono intervenuti Maria Rosaria Sarcina, il giornalista Roberto Toppetta e Giovanna Frastalli). Bellissima anche l’animazione musicale della giovane musicista Maria Vittoria Tranquilli. Paolo Sandini dell’Editrice Velar è stato a disposizione del pubblico per illustrare l’opera editoriale; con l’acquisto di “Francesco” si partecipa all’iniziativa di solidarietà ” Salva una vita! Operazione Cuore” che consente a Velar di finanziare interventi chirurgici su bambini colpiti da cardiopatie (tra le principali cause di morte infantili) nelle missioni cappuccine dell’Africa.

Ora la prossima destinazione è Albinia (Grosseto) dove l’11 agosto prossimo, alle ore 18, presso il Campeggio Voltoncino, avrà luogo la presentazione di “Nessuno resti indietro / Papa Francesco, la dignità del lavoro e l’inclusione sociale”. Tra gli ospiti che porteranno la propria testimonianza, anche Giuliano Amato, già presidente del Consiglio dei Ministri e ora giudice costituzionale.

MARTINBOOK FESTIVAL 2016: SABATO 30 LUGLIO LA PRESENTAZIONE DI “FRANCESCO” (ORE 21,15 MARTINSICURO, TE). ECCO LO SPOT UFFICIALE


 

La VII edizione del MartinBook Festival – promosso dall’Associazione Culturale Martinbook e dal Comune di Martinsicuro – è in programma a Martinsicuro (Teramo) dal 28 al 30 luglio. Tra gli autori invitati all’evento c’è Roberto Alborghetti, che il 30 luglio, alle ore 21,15,  presso la storica Torre Carlo V, presenterà la nuova edizione aggiornata di “Francesco”, la prima biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, pubblicata da Editrice Velar. Modera l’incontro: Noris Cretone. Ecco lo spot ufficiale dell’evento.  

Nella foto: La Torre Carlo V, Martinsicuro (TE). 

800px-Torre_di_Martinsicuro

PAPA FRANCESCO CHIEDE SEMPRE DI PREGARE PER LUI. ECCO IN ANTEPRIMA MONDIALE LA “PREGHIERA PER FRANCESCO”


 

Papa Francesco chiede sempre di pregare per Lui. Negli incontri pubblici e privati, al termine di un colloquio o di una udienza, Egli chiede sempre di rivolgere un’orazione a Dio, come gesto di “sostegno” per il suo servizio apostolico. Lo domandò pubblicamente fin dall’inizio del suo Pontificato, quando nella sera del 13 marzo 2013 si presentò alla Loggia delle Benedizioni, appena eletto Papa. E questa richiesta era rivolta anche ai fedeli ed alla comunità ecclesiale di Buenos Aires, ancora molto tempo prima che Egli diventasse Papa.

Proprio per rispondere all’invito del Santo Padre, è nata l’idea di creare una preghiera semplice, delicata ed essenziale. E’ stata scritta da Roberto Alborghetti, giornalista ed autore di opere editoriali su Papa Francesco, tra le quali anche “Francesco, Vescovo di Roma per il mondo” e “Nessuno resti indietro” , pubblicate da Editrice Velar.

Scan0011 - Copia

Il testo della preghiera è stato riprodotto su immaginette e su semplici bracciali, a cura dell’Editrice Velar, proprio per facilitare una lettura immediata. E’ stato poi artisticamente “scritto” su un monile realizzato da Kristina Kreazioni (Maria Cristina Vescio). Le parole dell’orazione sono state musicalmente adattate in forma di canto dal giovane compositore calabrese Luigi Maletta – che ha scritto ed eseguito il brano musicale –  ed interpretate dalla voce di Teresa Paola. Buon ascolto e buona visione di questo video!

Nella foto: la presentazione a Lamezia Terme (Casa Tamburelli) di “Preghiera per Francesco”, testo di Roberto Alborghetti, musica di Luigi Maletta, voce di Teresa Paola e monile artistico di Kristina Kreazioni.

 

 

LAMEZIA TERME (CZ): PRESENTATO IL “LIBRO CHE TUTTA LA CLASSE DIRIGENTE DOVREBBE LEGGERE”


Guest Writer: STEFANO ALBERTI

Foto: MARIA LUISA ALBORGHETTI

Quasi due ore a parlare di un libro. E del presente e del futuro della società, della gente, delle famiglie, della terra di Calabria e di vita. E’ successo questo, ed altro ancora, sabato scorso, 18 giugno, alla “Casa Tamburelli” di Lamezia Terme (Catanzaro) per la presentazione del libro “Nessuno resti indietro. Papa Francesco, la dignità del lavoro e l’inclusione sociale”, di Roberto Alborghetti, Editrice Velar.

E’ stato un vero e proprio dibattito a più voci sul contenuto e sul messaggio del libro, che porta dentro le coordinate e le costanti di una vita, quella di Jorge Mario Bergoglio, e di un pontificato che ha posto all’agenda dei popoli e delle nazioni la necessità di rivedere leggi e modelli e di ridisegnare un nuovo ordine sociale fondato sulla giustizia, sulla solidarietà, sull’inclusione e su una economia “dal volto umano”. Un libro, quello di Alborghetti, che presenta le proposte concrete di Bergoglio per un nuovo umanesimo del lavoro. “Un libro – come ha detto uno degli intervenuti, l’avv. Vincenzo Massara, vice presidente nazionale e presidente regionale Calabria di MCL – che tutta la classe dirigente, ma propria tutta, dovrebbe leggere con attenzione”.

Coordinati da Paolo Sandini, sono intervenuti, insieme all’autore, il Ministro Provinciale dei Cappuccini di Calabria fra Giovambattista Urso, il Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, l’assessore del Comune di Carlopoli Maria Antonietta Sacco, il direttore della Casa Tamburelli Antonello Coclite, il Vicepresidente nazionale di MCL ( Movimento Cristiano Lavoratori) Vincenzo Massara, la presidente di Atec (Associazionie Trapiantati Epatici Calabria) Marisa Lucchino, il responsabile dipartimento economia e lavoro di Acli Calabria Pino Campisi.

Nel corso della serata, il giovane musicista e compositore calabrese Luigi Maletta ha proposto in prima nazionale il bellissimo canto “Preghiera per Francesco”, testo di Roberto Alborghetti e voce di Teresa Paola. In anteprima è stato presentato il monile artistico “Per Francesco” realizzato da Kristina Kreazioni, di Lamezia Terme: un particolarissimo lavoro di creatività che riporta, al suo interno, le parole della preghiera per il Santo Padre. Insomma, è stato un singolare e partecipato evento, che si è aggiunto alla “catena” delle presentazione tenute in giro per l’Italia per “Nessuno resti indietro”.

La prossima tappa sarà ancora in Calabria, precisamente a Cassano allo Jonio, presso il Sibari Green Village, il 1° luglio, nell’ambito della “Settimana Azzurra” del Circolo Unicredit Banca di Roma.

*

Per Informazioni, prenotazioni incontri  e richieste libro:

http://www.velar.it

sandinipaolo@gmail.com

 

 

 

 

 

OPERA EDITORIALE “FRANCESCO”: L’ARTICOLO PUBBLICATO DAL QUOTIDIANO “LA VOCE” DELL’UMBRIA


articolo sulla presentazione della trilogia di Roberto Alborghetti (640x427)

Le prof.sse Natalia ed Elisa Faraoni hanno segnalato questo articolo che “La Voce”, quotidiano dell’Umbria, ha dedicato all’evento di presentazione ad Assisi del nuovo terzo volume dell’opera “Francesco”, la prima grande enciclopedia storica illustrata su Papa Bergoglio, scritta da Roberto Alborghetti e pubblicata da Velar.

LA “MAGIA” DI ASSISI PER L’ANTEPRIMA DEL TERZO VOLUME DI “FRANCESCO”. STRAORDINARIO EVENTO NELLA CRIPTA DELL’VIII SECOLO NEL CUORE DELLA CITTA’  


 

Nelle foto: IL MUSEO E CRIPTA DI S.RUFINO HANNO ECCEZIONALMENTE ACCOLTO LA PRESENTAZIONE DI “FRANCESCO”  

http://www.assisimuseodiocesano.com/

Pagina Facebook: Museo diocesano e Cripta di S.Rufino

*

Un incontro straordinario nella terra di San Francesco, Assisi, per presentare al pubblico in anteprima nazionale il terzo volume di “Francesco – autore Roberto Alborghetti, edizioni Velar – la prima grande biografia storica illustrata su Papa Francesco. Davvero significativo, e partecipato dal pubblico, l’evento svoltosi ieri, venerdi 26 giugno, presso la cattedrale di S.Rufino, precisamente nel “cuore antico” della città del Poverello, ossia nella suggestiva cripta dell’VIII secolo, dove hanno sede il Museo di S.Rufino e la galleria d’arte. Un incontro di grande attualità, anche alla luce della recente pubblicazione dell’ Enciclica di Papa Bergoglio – “Laudato Sì”, un omaggio a S.Francesco d’Assisi fin dal titolo – dedicata ai temi dell’ambiente e del Creato, un documento rivolto a tutta l’umanità e che ha già riscosso consensi a livello mondiale.

La manifestazione, che ha richiamato un folto pubblico, ha visto la presenza e gli interventi di Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi-Nocera Umbra Gualdo Tadino; del cardinale Giovanni Battista Re, Prefetto emerito della Congregazione, per i Vescovi, Presidente Emerito della Pontificia Commissione per l’America Latina, Presidente Comitato Etico Religioso Fondazione Sorella Natura; di Roberto Alborghetti,  Giornalista e Autore dell’opera; di Maria Pia Garavaglia, Presidente Comitato Femminile, Fondazione Sorella Natura, già parlamentare e ministro della Repubblica; di Oscar e Walter Serra, Editori Velar; moderatore il prof. Roberto Leoni, presidente Fondazione Sorella Natura. Ha portato il saluto anche Claudio Ricci, sindaco di Assisi e consigliere regionale.

L’evento, svoltosi grazie alla collaborazione di don Cesare Provenzi, parroco della cattedrale, si è chiuso con un applauditissimo omaggio musicale del Coro “Cantori di Assisi”, formazione attiva da oltre sessant’anni, diretta da Gabriella Rossi, e già applaudita a Buenos Aires dallo stesso arcivescovo Bergoglio, il futuro Papa Francesco.