FENOMENI / TUTTI I GRANDI SUCCESSI DEI CARTOONS TARGATI RAI


programmi-per-ragazzi-rai

Guest Writer: GIANNI SORU

Le reti RAI sono state senza dubbio il canale con più attenzione verso i programmi dei più giovani. Ne ha realizzati tanti, sono i più belli, sempre attenti a soddisfare il pubblico dei più piccoli. vediamo quali sono stati tra i tanti i più storici ed importanti di Rai 1, Rai 2 e Rai 3 e quali cartoni animati abbiamo conosciuto.

“SUPERGULP!”: un enorme successo, in onda dal 1977 al 1981, come mascotte il fumetto animato di Giumbolo. Le sigle sono cantate da Jona: ‘Supergulp i fumetti in TV’, ‘Giumbolo’, ‘Giumbolando’ (assieme ai Piccoli Cantori di Niny Comolli) e ‘Supergulp 2’. In Supergulp abbiamo conosciuto i cartoni animati di: ‘Le avventure di Tin Tin’ (un grande successo), ‘Alan Ford e il gruppo T.N.T.’ (un buon successo, sigla cantata dai Zig Zag Ensemble), ‘Corto Maltese’, ‘I fantastici 4’ (un enorme successo, sigla cantata dai Sorrisi 1981), ‘L’Uomo Ragno’ (un enorme successo, sigla cantata dai Sorrisi 1981), ‘Superman’ (un buon successo), ‘Coccobill’, ‘Lupo Alberto’… Il successo è tale che uscirà la rivista Supergulp.

“IL DIRIGIBILE”: grandissimo successo dal 1977 al 1979, condotto dalla presentatrice Maria Giovanna Elmi, dal cantante Mal e dal pupazzo Coniglio Giulio Motorista. Mal ne ha cantato le sigle ‘Machintosh’ (assieme ai Piccoli Cantori di Niny Comolli), ‘Penne colorate’, ‘Il dirigibile’, ‘Uomo Squalo’ (assieme ai Piccoli Cantori di Niny Comolli) e Giovanna Elmi invece ha cantato quelle di ‘Invicibile dirigibile’ e ‘Clic Clic’ (assieme ai Piccoli Cantori di Niny Comolli). In questo programma abbiamo conosciuto i cartoni animati di ‘La famiglia Addams’ (un buon successo), ‘Atlas ufo robot’ (un enorme successo, le sigle sono cantate dagli Actarus), ‘Zum il delfino bianco’, ‘Noi supereroi’ (un grande successo, la sigla è cantata dalla Superbanda)…

“IL TRENINO”: riscuote un buon successo, in onda dal 1978 al 1981 viene condotto da Andrea Lala, Emilia Cecchi e Paolo Sonetti. La sigla è cantata da Cristian De Sica assieme al Coro dei Nostri Figli di Nora Orlandi. Qui conosceremo i cartoni animati di ‘Heidi’ (un enorme successo, la sigla è cantata da Elisabetta Viviani), ‘Scooby Doo’ (un enorme successo), ‘Remì le sue avventure’ (un enorme successo, la sigla è cantata da I Ragazzi di Remì).

“BUONASERA CON RITA AL CIRCO”: riscuote un buon successo, condotto da Rita Pavone con il pupazzo Paperita, la sigla è cantata da Rita Pavone, Paperita e I Piccoli Cantori di Niny Comolli. Qui abbiamo conosciuto i cartoni animati di ‘Barbapapà’ (un enorme successo, la sigla è cantata da Le Mele Verdi e Roberto Vecchioni 1975), ‘Capitan Harlock’ (un enorme successo, la sigla è cantata da La banda dei Bucanieri)…

“3, 2, 1, CONTATTO”: riscuote un buon successo, a condurlo sono Paolo Bonolis, Sandro e Marina dal 1980 al 1981. La sigla ‘Ty Uan’ è cantata dagli Atomi. Qui vedremo i cartoni animati di ‘Fan Bernardo’ (sigla Il Mago, la Fata la Zucca Bacata), ‘Mazinga Z’ (un enorme successo, la sigla è cantata dai Galaxy Group), ‘Le incredibili indagini dell’ispettore Nasy’ (sigla Giorgio La Neve), ‘Le avventure di Huckleberry Finn’ (un grande successo, la sigla è cantata dai Louisiana Group), ‘La famiglia Mezil’, ‘Anna dai capelli rossi’ (un enorme successo, la sigla è cantata da I Ragazzi dai capelli rossi), ‘Capitan Futuro’ (un grande successo, la sigla è cantata da I Micronauti), ‘Bia la sfida della magia’ (un enorme successo, la sigla è cantata da I Piccoli Stregoni), ‘Shirab il marinaio’ (un buon successo), ‘Tom story’ (un grande successo, la sigla è cantata da La banda di Tom)…

“FRESCO FRESCO”: grande successo dal 1980 al 1984. Trai tanti conduttori ci sono stati Marco Columbro, Gigi Marziali, Cinzia De Carolis (doppiatrice), Patricia Pilchard, Barbara D’Urso, Dania Pericola (doppiatrice). Diverse le sigle avute: ‘E’ strano ti amo’ è cantata da Manuel Manù, ‘Con semplicità’ è cantata da Katia Svizzero. Tra i cartoni animati che abbiamo visto ci sono stati ‘L’ape Maia’ (un enorme successo, sigla cantata da Katia Svizzero), ‘Astro robot contatto ypsilon’ (un grande successo, sigla cantata dagli Ypsilon), ‘C’era una volta l’uomo’ (sigla Lino Toffolo), ‘Attenti a Luni’ (sigla Eddy Toad Cabano), ‘Luca tortuga’, ‘Galaxy Express 999’ (un grandissimo successo, sigla cantata dagli Oliver Onions), ‘Doraemon’ (un grandissimo successo, sigla cantata dagli Oliver Onions)…

“DIRETTISSIMA CON LA TUA ANTENNA”: ottiene un buon successo dal 1981 al 1983, a condurlo è Marta Flavi. Jasmine ne canta la sigla ‘Boing Boing’. Conosceremo i cartoni animati di ‘L’isola del tesoro’ (sigla Lino Toffolo), ‘Marco’ (un grandissimo successo, sigla cantata da Gli Amici di Marco), ‘Astroboy’ (un buon successo), ‘Avventure disavventure e amori di Nero cane di leva’ (sigla I Cavalieri del Re), ‘Nils Holgersson’ (un discreto successo, la sigla è cantata da I Fratelli Grimm), ‘Ulysse 31’ (un discreto successo, la sigla è cantata dalla Superbanda), ‘Hello Sandybell’ (un grande successo, la sigla è cantata da Le Mele Verdi).

“TANDEM”: riscuote un buon successo, in onda dal 1982 al 1984 riscuote un buon successo, tra i vari conduttori Fabrizio Frizzi, Barbara D’Urso, Enza Sampò, Roberta Manfredi…Qui conosceremo i cartoni animati di ‘Pimpa’ (un grande successo), ‘D’Artacan e i tre moschettieri’ (un buon successo, la sigla è cantata dagli Oliver Onions), ‘Il cucciolo’.

“CARTONI MAGICI”: riscuote un discreto successo (1984-1985), a condurlo ci sono Giuseppe Cella, Oreste Castagna, Pietro Ghislandi, Elisabetta Gardini, ospiti fissi le cantanti delle Mele Verdi. Tra i cartoni animati debuttano ‘Kwicky Koala’, ‘Le avventure di Petey’, ‘Il fedele Patrash’ (sigla I Cuccioli), ‘La famiglia Day’, ‘Il fiuto di Sherlock Holmes’ (un buon successo, la sigla è cantata dal Complotto)…

“PISTA!”: è un successo del 1984 fino al 1987 condotto dal regista Maurizio Nichetti, assieme a Daniela Goggi, Margherita Pace e Orsetta Gregoret. Daniela Goggi ne canta anche la sigla dal titolo ‘La famiglia di Topolino’. Come cartoni animati conosceremo ‘Esteban’.

“PANE E MARMELLATA”: è un grande successo del 1985-1986 condotto da Fabrizio Frizzi con il cane Toby. La sigla di testa ‘Pane e Marmellata’ è cantata da Fabrizio Frizzi con il Coro di Torre Spaccata, quella di coda ‘Me no, me no, non si dice marmellato’, è cantata da Toby.

“MAGIC”: nasce nel 1985 e viene condotto da Manuela Antonelli e Piero Chiambretti. Tra i cartoni animati debutteranno ‘Yakari’, ‘Squadrone tuttofare’, ‘Pac Man’, ‘L’ispettore Gadget’ (un buon successo, la sigla è cantata da Gdget), ‘Wuzzles’, ‘Rosaura’, ‘Tao Tao’ (la sigla è cantata da Il Club dei Panda).

“BIG”: enorme successo per questo programma nato nel 1988 fino al 1993. Tra i suoi tanti conduttori ci sono stati Carlo Conti, l’attrice Gegia, Giorgia Passeri, Emilio Levi, Giorgia Pini e Giorgia Passeri. La sigla è cantata dai Piccoli Cantori di Milano. Come cartoni animati conosceremo quelli di ‘Calimero’ (un grandissimo successo, la sigla è cantata da Marco Pavone e Ignazio Colnaghi con i Piccoli Cantori di Niny Comolli), ‘Pao Paos’, ‘Silverhowks’ (sigla Andrea Lo Vecchio), ‘Duck Tales’ (un grandissimo successo, sigla cantata da Ermavilo), ‘Reporter blues’, ‘Il mio amico Bum Bu’, ‘I ragazzi della libertà’, ‘I pirati dell’acqua nera’, ‘In principio storie dalla Bibbia’ (un discreto successo), ‘Volpe Tasso e compagnia’, ‘Potsworth’ (sigla I Bambini Irresistibili), ‘Alf’, ‘Teddy e Annie i giocattoli dimenticati’, ‘Il fantastico mondo di Peter Rabbit’, ‘Free Willy’, ‘Gesù un regno senza confini’, ‘La principessa Shehearzade’…

“L’ALBERO AZZURRO”: enorme successo nato nel 1990 e ancora oggi esistente. E’ il programma per ragazzi con vita più longeva. Protagonista in assoluto è il pupazzo Dodò. Tra i numerosi conduttori ci sono stati Francesca Paganini, Claudio Madia, Carlo Rossi, Marcela Barro, Augusta Gori, Barbara… La sigla di testa e quella di coda sono cantate da Dodò con i suoi conduttori. Tanto è il successo che sono usciti i dvd, diari, astucci, quaderni…

“DISNEY CLUB”: un grande successo (1991-1995) a condurlo ci sono Gaia, Dado e Riccardo, con ospite fisso Arianna. Qui debuttano i cartoni animati di ‘Cip e Ciop agenti speciali’ (un grandissimo successo, la sigla è cantata ad Ermavilo), ‘Tale Spin’ (discreto successo, la sigla è cantata da Arianna), ‘Winny the Pooh’ (un enorme successo, la sigla è cantata da Ermavilo), ‘Darkwing Duck’ (un buon successo, la sigla è cantata da Arianna), ‘La Sirenetta’ (un grandissimo successo), ‘Aladino’ (un grandissimo successo, la sigla è cantata da Ermavilo), ‘Marsupilami’ (un discreto successo, la sigla è cantata da Ermavilo), ‘Dov’è finita Carmen San Diego?’ (sigla Ermavilo), ‘Timon e Pumba’ (un buon successo, sigla cantata da Timon e Pumbaa), ‘I cuccioli della giungla’, ‘Pepper Ann’….

“SOLLETICO”: un enorme successo, nato nel 1993 andrà in onda fino al 1998, a condurlo sono Elisabetta Ferracini e Mauro Serio. La sigla è cantata dai Piccoli Cantori di Milano. Qui debuttano i cartoni animati di: ‘Capitan Planet’ (sigla Club 0-12), ‘I ragazzi del Mundial’, ‘Biker Mice da Marte’ (un buon successo), ‘Il fantastico mondo di Richard Scarry’ (un buon successo, la sigla è cantata dai Richard Scarry), ‘Gargoyles’ (un buon successo), ‘Iron-Man’, ‘I nuovi fantastici 4’, ‘La principessa Sissi’ (un grandissimo successo, le sigle sono cantate da Lighea), ‘Barbarossa’ (sigla Oliver Onions), ‘Pel di carota’ (sigla Ermavilo), ‘Sandokan’ (un buon successo, la sigla è cantata dagli Oliver Onions).

“GO CARD”: grande successo condotto da Maria Monsè dal 1996 al 1999. Qui debuttano i cartoni animati di ‘Papà castoro’ (discreto successo, la sigla è cantata dai 3 Castorini), ‘The Flintstones Kids’, ‘Tre gemelle e una strega’ (un grande successo, la sigla è cantata dalle 3 Gemelle), ‘Animaniacs’ (un grande successo, la sigla è cantata dagli Animaniacs), ‘Billy the cat’, ‘Grimmy’…

“LA MELEVISIONE”: enorme successo per questo programma nato nel 1999 ed ancora oggi esistente. I suoi conduttori sono Lupo Lucio, la principessa Odessa, Orco Manno, Orco Rubio, Scintilla Shirine, Drollo, Strega Varana, Milo Cotogno (tormentone le sue frasi ‘Arcipigna’, o ‘Nano secondo’). La sigla è cantata dai conduttori della Melevisione. Tale è il successo che sono usciti libri, album di figurine, album da colorare…

“ART ATTACK”: enorme successo iniziato nel 2000 ed ancora oggi operativo, a condurlo è Giovanni Muciaccia. Bellissimo studio con attrezzi da lavoro in versione gigante. Il successo è tale che è uscita anche la rivista.

“E’ DOMENICA PAPA'”: Nato nel 2004, termina nel 2010, a condurlo era Armando Traverso, è affiancato dai pupazzi Ambrogio l’Orologio, Lallo il cavallo e Gigetto. La sigla è cantata dalla banda della domenica.

“LA POSTA DI YO YO”: Nel 2006 la Rai apre altri 2 canali per i più piccoli Rai Gulp e Rai Yo Yo, su questo va in onda il programma condotto da Carolina a partire dal 2010. Ogni tanto a farle compagnia ci sta il cavallo Lallo del programma E’ domenica papà ed alcuni personaggi della Melevisione.
In questo programma sono andati in onda tanti cartoni animati come ‘Pimpa’, ‘Cuccioli’ (un buon successo, sigla cantata da Sergio Mangio) , ‘Caillou’ (sigla Caillou), ‘I magici piedini di Franny’, ‘La stella di Laura’, ‘La famiglia Passiflora’, ‘Saurini’ (discreto successo, la sigla è cantata dai Cartoon Family), ‘Peppa Pig’ (un enorme successo), ‘Curioso come George’, ‘Pipì Pupù e Rosmarina’, ‘Mamma Mirabelle’ (discreto successo), ‘Pop Pixie’ (un buon successo, la sigla è cantata dai Cartoon Family), ‘Il piccolo regno di Ben e Holly’, ‘Principessa Lillifee’ e le serie in 3D di ‘Pingu’, ‘Il postino Pat’, ‘Shaun vita da pecora’, ‘Musti’, ‘Piccolo grande Timmy’, ‘Babar le avventure di Badou’, ‘Il piccolo Principe’, ‘Le nuove avventure di Peter Pan’, ‘Masha e Orso’, ‘Ondino’, ‘L’ape Maia’, ‘Mofy’, ‘La casa delle api’, ‘Zou’, ‘Dottoressa Peluche’, ‘Calimero’, ‘Topo Tip’, ‘Cars Toons’, ‘Heidi’, ‘Sammy e Co.’…

GIANNI SORU

*

SIAMO TRA I PIU’ VISTI! LO DICE GOOGLE…

Nelle statistiche di Google 2016, tra i 100 articoli più visti e letti su Internet, 3 sono tra quelli pubblicati su Okay!:

1 – “Le sorprese nelle patatine”

2 – “Le maschere di carnevale”

3 – “Il coro dei Sanremini”

FENOMENI / CARTOONS & FUMETTI: LE RIVISTE DEGLI ANNI DUEMILA


RIVISTE ANNI 2000

di GIANNI SORU

 

Le riviste contenitore sono quelle riviste che trattano diversi argomenti come la posta, interviste, articoli vari e pubblicano anche diversi fumetti. Alcune di queste riviste prendono spunto per il nome da un personaggio che ha avuto successo. Negli anni 2000 nasceranno tante nuove riviste, ma purtroppo con vita molto breve perché le vendite saranno molto basse, le tematiche e il materiale sono poco interessanti e l’arrivo di Internet taglia le gambe a molte di queste. Vediamo quali sono state le riviste più lette, famose ed amate degli anni 2000.

 

G BABY: settimanale formato A4, nasce come appendice de Il Giornalino, ottiene un grande successo questa rivista nata nel 2000 ha pubblicato i fumetti dei cartoni animati di “Bugs bunny”, “Gatto Silvestro”, “Duffy duck”, “Speedy gonzales”, “Tom and Jerry”, “L’ape Maia”, “I Puffi”, “Topo Gigio” (tutti disegnati a mano). Ancora oggi la rivista è operativa.

CARTOON NETWORK: rivista mensile formato A4, legata al canale televisivo omonimo, nasce nel 2002 e termina nel 2003. Ha pubblicato i fumetti dei cartoni animati (con scene originali della TV) di “Johnny Bravo”, “Mucca e Pollo”, “Leone cane fifone”, “Dexter’s lab”, e “Le Superchicche” ed ha dedicato diversi servizi sui cartoni animati.

BENKYO’: buono il successo per questa rivista mensile formato A4, nata nel 2002 e terminata nel 2006. Ha pubblicato diversi articoli sui cartoni animati anche inediti. Allegava sempre un cd con immagini di cartoni animati.

MONDO JAPAN: formato A4, rivista mensile nata nel 2003 termina nel 2006. Ha pubblicato diversi servizi sui cartoni animati anche inediti.

PRINCIPESSE: mensile Disney formato A4 nato nel 2003, ancora oggi esistente, ha riscosso un buon successo, ha pubblicato i fumetti inediti di “Biancaneve”, “La Sirenetta”, “Aurora” (de La bella addormentata nel Bosco), “Bella” (di la Bella e la Bestia), “Pocahontas”, “Mulan”, tutte disegnate a mano. La rivista regalerà qualche poster delle sue protagoniste.

MANGA CLUB: da un’idea di Gianni Soru, mensile in bianco e nero, formato A5, nata nel 2004 termina nel 2008; è stata la rivista più popolare degli anni 2000 (ancora oggi viene ristampata). Ha pubblicato centinaia di articoli sui cartoni animati, ha parlato del merchand dei cartoni animati, degli interpreti sigle, dei siti Internet più belli, in più pubblicava i testi delle sigle dei telefilm più belli e famosi.

RETRO’: rivista mensile formato A4, che ha riscosso un buon successo, nasce nel 2006 e termina nel 2010. Ha pubblicato diversi articoli sui cartoni animati, trattava anche personaggi dello spettacolo e giocattoli vecchi.

CARTONI: rivista mensile formato A4, di discreto successo, nata nel 2007 termina nel 2010, ha pubblicato diversi articoli di cartoni animati anche sulle anteprime.

SCUOLA DI MANGA: formato A4, rivista mensile di discreto successo, nata nel 2007, ancora oggi operativa,  ha pubblicato diversi articoli sui cartoni animati e insegna come si disegnano i fumetti.

WOOW: mensile, a colori, formato A5, nasce nel 2008 da un’idea di Gianni Soru e chiude nel 2009 riscuotendo un buon successo. Pubblicava articoli sui cartoni animati dagli anni ’70 ad oggi, e tanti fumetti inediti come ‘Gavarax’, ‘Darvatros Delta 7’, ‘La Papessa’, ‘Tirkito Avaristo’, ‘Nonna Tota’, ‘Piero Piga’

Da ricordare anche delle riviste che non hanno avuto molta fortuna, con vita molto breve di 1-2 o 3 anni, mensili nel formato A5 o formato A6, tutte a colori. “CARTOONEWS” (2003), NEW WIND (2003), MAN-GA (2005), OTAKU (2005, altra produzione di Gianni Soru): ha parlato dei cartoni animati inediti, dei lungometraggi trasmessi sulle nostre reti, e dei canali TV dove han debuttato molte serie televisive. SAT KIDS (2005-2006), PICCOLE STREGHE (2006): ha pubblicato il fumetto di “All’arrembaggio”, “Mew Mew amiche vincenti” e “Magica Doremì” (tutti con scene originali della TV). LE MAGIE DI BUFFY (2006): ha pubblicato il fumetto di “Mirmo” (con scene originali della TV). PICCOLA LADY (2006): ha pubblicato il fumetto di “Mirmo” (con scene originali della TV). BELLISSIMA (2006): ha pubblicato i fumetti di “Magica Doremì”, “Pokemon” (con scene originali della TV).

 

 

 

GIANNI SORU

 

 

FENOMENI / BAMBOLE, PUPAZZI E MODELLINI: GLI ANNI 2000


 

 PUPAZZI BAMBOLE MODELLINI 2000

 

DI GIANNI SORU 

Negli anni 2000 tornano di moda i personaggi dei cartoni animati, vendutissimi e di grande successo. Vediamo quali sono stati i personaggi più amati e voluti dal pubblico… e non solo dei più piccoli.

 

 

2000: a ruba i “Pokemon” e i “Digimon” molto amati sono stati quelli di “Diabolik”, “South Park”, “Le Superchicche”, “I Griffin”, “Futurama”, “Sabrina” e “Trigun”.

 

2001: molto venduti sono stati “All’arrembaggio”, “Monster Rancher” ed “Inuyasha”.

 

2002: vendutissimo è stato “Hamtaro”, molto amata è stata “Magica Doremì”.

 

2003: vendutissimi sono stati “I baby Looney Tunes”, molto amati invece sono stati “Spongebob”, “Yu Gi Oh”, “Cuccioli”, “Che magnifiche spie” e “Kim Possibile”.

 

2004: a ruba le “Winx club”, vendutissimi sono stati invece “Let’s and go”, “Nadja Applefields”, “Mew Mew” e “Yui ragazza virtuale”.

 

2005: vendutissimi sono stati “Mirmo” e “Tartarughe ninja” molto amati invece sono stati “Witch”, “Dora l’esploratrice”, “Pretty cure” e “Shaman king”.

 

2006: vendutissimo è stato “Ben 10”, molto amati sono invece stati “Fragolina Dolcecuore”, “Little Einstein”, “Naruto” e “Monster allergy”.

 

2007: molto venduti sono state le “Mermaid Melody” e “Mushiking”.

 

2008: a ruba sono andati i “Gormiti”, amatissima è stata “Peppa Pig”.

 

2009: molto venduti sono stati “Geronimo Stilton”, “Blue dragon” e “Angel’s friends”.

 

 

 

GIANNI SORU

 

FENOMENI/ BAMBOLE, PUPAZZI,GADGETS E MODELLINI: GLI ANNI ‘90


PUPAZZI BAMBOLE MODELLINI ANNI 90

Di GIANNI SORU

Negli anni ’90 calano gli eroi dei cartoni animati, di conseguenza ci saranno meno soggetti da acquistare seguito da un grande calo di vendite. Alcuni di essi sono però diventati pezzi ricercati.  Vediamo quali sono stati i personaggi più amati e voluti dal pubblico… e non solo dei più piccoli.

1990: a ruba “I Cavalieri dello zodiaco”, molto amati sono stati “Babar”, “I 5 samurai”, “Robocop” e “Teddy Ruxpin”.

1991: a ruba “I Simpson”, molto amati sono stati “I favolosi Tiny”, “Tale Spin” e “Il mistero della pietra azzurra”.

1992: a ruba “Winny the Pooh”, molto venduti sono stati “Bentornato topo Gigio” e “James Bond junior”.

1993: vendutissimo “Batman”, molto amati “La sirenetta”, “Tazmania” e i “Rugrats”.

1994: molto venduti “Aladino”, “X-Man” e “Conan”.

1995: amatissima è stata “Sailor Moon”, vendutissimi sono stati invece i “Biker mice da Marte” ed i “Gargoyles”.

1996: molto venduti sono stati “Action man”, “Animaniacs”, “The Mask”, “Ranma ½” e “Blue Blink”.

 

1997: amatissima è stata “La principessa Sissi”, amati invece sono stati “Tre gemelle e una strega”, “Dexter’s”, “Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina” e “Street Sharks”.

 

1998: molto venduti sono stati “Superman”, “Sandokan”, “Johnny Bravo”, “Mucca e Pollo”, “Estreme Dinosaurus” e “Pippi calzelunghe”.

 

1999: molto venduti sono stati “Tommy e Oscar” e “Pesca la tua carta Sakura”.

 

 

 

GIANNI SORU

FENOMENI: DA TOPO GIGIO A PROVOLINO, INDIMENTICABILI PUPAZZI DELLA TV…


calendari 2013

Di Gianni Soru

Pupazzi diventati famosissimi ed amatissimi, nati appositamente per determinate trasmissioni TV o come ospiti. Dietro si sono tirati vario merchand come dischi, pupazzi, poster, adesivi, patatine, libri, giochi di società, cartelle, diari, vhs… Sono apparsi su tanti canali tv come le reti Rai, Canale 5, Italia 1, Retequattro, Telereporter, Odeon TV, Junior TV etc…

Ora eccoli nei…calendari . Nel 1° calendario i pupazzi ‘piccoli’, per i più piccini. Quei pupazzi che rimanevano nascosti dietro ad un bancone e che facevano compagnia o da mascotte, ai loro conduttori.

E ci sono il topo Gigio (Zecchino d’Oro, Canzonissima, L’inquilino del piano di sotto…),

il bambino Provolino,

i vari animali dei Muppet Show,

il cavallino Michele (da Scommettiamo),

il coniglio Motorista (da Il Dirigibile),

la papera Paperita (da Buonasera con Rita al circo),

il draghetto Five (da Pomeriggio con Five e Domenica con Five),

la rana Frida (da Yo Yo),

il cane Uan (da Bim Bum Bam),

l’orso Four (da Ciao Ciao),

l’extraterrestre Alfonso (da Slurp la fantastica redazione)

e l’uccello Dodo (da L’albero Azzurro).

 

Nel 2° calendario invece ci sono i pupazzi ‘grandi’, ovvero tutte quelle persone che indossavano un abito per animalo.

E ci sono il gatto Telegattone (da Superclassifica Show),

il clown Sbirulino (da Io e la Befana, Domenica in… Fantastico, Il circo di Sbirulino, Sabato al circo…),

il corvo Rockfeller (da Fantastico, Domenica in…, Pentathlon),

il coniglio Tenerone (da Drive in…),

il politico Sandrino (da Premiatissima),

i coniglio Junior (da Canta con noi),

l’omone Gabibbo (da Striscia la Notizia, Le veline),

gli extraterrestri Teletubbies,

l’orso Bear nella grande casa blu,

i cagnoni Fimbles,

il topo Geronimo Stilton (da Giga blu)

e i vari personaggi de La Foresta dei Sogni.

 

 

GIANNI SORU