RACCONTANDO “FRANCESCO”: BELLISSIMA SERATA AL “MARTINBOOK FESTIVAL 2016” DI MARTINSICURO (TE)


 

Di Roberto Alborghetti, autore di “Francesco”, Editrice Velar

E’ stata davvero una bella serata quella del “MartinBook Festival” di Martinsicuro (TE) alla quale ho avuto l’onore e la gioia di partecipare in qualità di autore di “Francesco”, la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, pubblicata da  Editrice Velar . L’evento si è svolto sabato scorso, 30 luglio, promosso da Martinbook associazione culturale e dal Comune di Martinsicuro nella suggestiva cornice del complesso monumentale della Torre Carlo V e dell’annessa antica dogana,  che ora ospita il Museo Antiquarium di Castrum Truentinum, che conserva ed espone i reperti archeologici provenienti dal territorio di Martinsicuro.

E’ sempre bello, umanamente e professionalmente, partecipare a questi eventi, che offrono l’opportunità di incontrare tanta gente e di poter raccontare un po’ di come nasce un’opera editoriale come “Francesco”, alla sua terza edizione aggiornata, strutturata in 388 pagine, con 450 foto, grande formato (cm. 23 x 29,5) disponibile anche in una speciale edizione in 3 volumi con cofanetto.

Un “grazie” vivissimo va dunque a Matteo Bianchini dell’Associazione MartinBook Festival, all’Amministrazione Comunale e al suo Sindaco Paolo Camaioni, alla giornalista Noris Cretone, che ha condotto con rigore e bravura l’incontro. Un grazie al prof. Leopoldo Saraceni, docente ed autore di testi sulla storia e l’ambiente di Martinsicuro, e alla sua consorte, la prof.ssa Brunella, i quali – avendo letto ed apprezzato “Francesco” – lo hanno proposto al MartinBook. Un sincero “grazie” anche al numeroso pubblico intervenuto, che ha poi seguito la successiva presentazione di un altro libro, “La toga stracciata” di Mauro Crocetta ( sono intervenuti Maria Rosaria Sarcina, il giornalista Roberto Toppetta e Giovanna Frastalli). Bellissima anche l’animazione musicale della giovane musicista Maria Vittoria Tranquilli. Paolo Sandini dell’Editrice Velar è stato a disposizione del pubblico per illustrare l’opera editoriale; con l’acquisto di “Francesco” si partecipa all’iniziativa di solidarietà ” Salva una vita! Operazione Cuore” che consente a Velar di finanziare interventi chirurgici su bambini colpiti da cardiopatie (tra le principali cause di morte infantili) nelle missioni cappuccine dell’Africa.

Ora la prossima destinazione è Albinia (Grosseto) dove l’11 agosto prossimo, alle ore 18, presso il Campeggio Voltoncino, avrà luogo la presentazione di “Nessuno resti indietro / Papa Francesco, la dignità del lavoro e l’inclusione sociale”. Tra gli ospiti che porteranno la propria testimonianza, anche Giuliano Amato, già presidente del Consiglio dei Ministri e ora giudice costituzionale.

DOMANI AL MARTINBOOK FESTIVAL DI MARTINSICURO (TE) C’E’ “FRANCESCO” NELLA NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA (ORE 21,15, TORRE CARLO V)


Domani 30 luglio 2016 al “MartinBook Festival” di Martinsicuro, TE, promosso da Martinbook associazione culturale e dal Comune (ore 21,15, Torre Carlo V) avrà luogo la presentazione della nuova edizione aggiornata di “Francesco”, la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, autore Roberto Alborghetti, Editrice Velar . L’incontro vedrà la presenza dell’autore e della giornalista Noris Cretone.

Guarda il videoclip sul “dietro le quinte” di una opera editoriale unica nel suo genere, che ha coinvolto circa trenta professionisti. “Francesco”, alla sua terza edizione, è strutturata in 388 pagine, con 450 foto, grande formato (cm. 23 x 29,5) disponibile in confezione cofanetto con 3 volumi.

L’opera sarà eccezionalmente disponibile ad un prezzo speciale; Paolo Sandini dell’Editrice Velar sarà a disposizione del pubblico prima, durante e dopo la presentazione. Va detto che con l’acquisto dell’opera si partecipa all’iniziativa di solidarietà ” Salva una vita! Operazione Cuore” che consente a Velar di finanziare interventi chirurgici su bambini colpiti da cardiopatie (tra le principali cause di morte infantili) nelle missioni cappuccine dell’Africa.

Torre_di_Martinsicuro

Torre Carlo V, Martinsicuro (TE)

 

 

MARTINBOOK FESTIVAL 2016: SABATO 30 LUGLIO LA PRESENTAZIONE DI “FRANCESCO” (ORE 21,15 MARTINSICURO, TE). ECCO LO SPOT UFFICIALE


 

La VII edizione del MartinBook Festival – promosso dall’Associazione Culturale Martinbook e dal Comune di Martinsicuro – è in programma a Martinsicuro (Teramo) dal 28 al 30 luglio. Tra gli autori invitati all’evento c’è Roberto Alborghetti, che il 30 luglio, alle ore 21,15,  presso la storica Torre Carlo V, presenterà la nuova edizione aggiornata di “Francesco”, la prima biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, pubblicata da Editrice Velar. Modera l’incontro: Noris Cretone. Ecco lo spot ufficiale dell’evento.  

Nella foto: La Torre Carlo V, Martinsicuro (TE). 

800px-Torre_di_Martinsicuro

OPERA EDITORIALE “FRANCESCO”: L’ARTICOLO PUBBLICATO DAL QUOTIDIANO “LA VOCE” DELL’UMBRIA


articolo sulla presentazione della trilogia di Roberto Alborghetti (640x427)

Le prof.sse Natalia ed Elisa Faraoni hanno segnalato questo articolo che “La Voce”, quotidiano dell’Umbria, ha dedicato all’evento di presentazione ad Assisi del nuovo terzo volume dell’opera “Francesco”, la prima grande enciclopedia storica illustrata su Papa Bergoglio, scritta da Roberto Alborghetti e pubblicata da Velar.

LA “MAGIA” DI ASSISI PER L’ANTEPRIMA DEL TERZO VOLUME DI “FRANCESCO”. STRAORDINARIO EVENTO NELLA CRIPTA DELL’VIII SECOLO NEL CUORE DELLA CITTA’  


 

Nelle foto: IL MUSEO E CRIPTA DI S.RUFINO HANNO ECCEZIONALMENTE ACCOLTO LA PRESENTAZIONE DI “FRANCESCO”  

http://www.assisimuseodiocesano.com/

Pagina Facebook: Museo diocesano e Cripta di S.Rufino

*

Un incontro straordinario nella terra di San Francesco, Assisi, per presentare al pubblico in anteprima nazionale il terzo volume di “Francesco – autore Roberto Alborghetti, edizioni Velar – la prima grande biografia storica illustrata su Papa Francesco. Davvero significativo, e partecipato dal pubblico, l’evento svoltosi ieri, venerdi 26 giugno, presso la cattedrale di S.Rufino, precisamente nel “cuore antico” della città del Poverello, ossia nella suggestiva cripta dell’VIII secolo, dove hanno sede il Museo di S.Rufino e la galleria d’arte. Un incontro di grande attualità, anche alla luce della recente pubblicazione dell’ Enciclica di Papa Bergoglio – “Laudato Sì”, un omaggio a S.Francesco d’Assisi fin dal titolo – dedicata ai temi dell’ambiente e del Creato, un documento rivolto a tutta l’umanità e che ha già riscosso consensi a livello mondiale.

La manifestazione, che ha richiamato un folto pubblico, ha visto la presenza e gli interventi di Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi-Nocera Umbra Gualdo Tadino; del cardinale Giovanni Battista Re, Prefetto emerito della Congregazione, per i Vescovi, Presidente Emerito della Pontificia Commissione per l’America Latina, Presidente Comitato Etico Religioso Fondazione Sorella Natura; di Roberto Alborghetti,  Giornalista e Autore dell’opera; di Maria Pia Garavaglia, Presidente Comitato Femminile, Fondazione Sorella Natura, già parlamentare e ministro della Repubblica; di Oscar e Walter Serra, Editori Velar; moderatore il prof. Roberto Leoni, presidente Fondazione Sorella Natura. Ha portato il saluto anche Claudio Ricci, sindaco di Assisi e consigliere regionale.

L’evento, svoltosi grazie alla collaborazione di don Cesare Provenzi, parroco della cattedrale, si è chiuso con un applauditissimo omaggio musicale del Coro “Cantori di Assisi”, formazione attiva da oltre sessant’anni, diretta da Gabriella Rossi, e già applaudita a Buenos Aires dallo stesso arcivescovo Bergoglio, il futuro Papa Francesco.

“HO APERTO QUESTO LIBRO E SONO RIMASTO A BOCCAPERTA, COME QUANDO SI E’ NELLA CAPPELLA SISTINA…” (ORAZIO COCLITE, GIORNALISTA RADIO/TV, VOCE DI RADIO VATICANA)


 

 

 

“Ho aperto questo libro e sono rimasto a boccaperta, come quando si è nella Cappella Sistina”: sono le parole di una voce importante, quella di Orazio Coclite, giornalista e conduttore tv, voce storica e per eccellenza di Radio Vaticana, nonché delle “dirette” della Rai dedicate a celebrazioni e viaggi pontifici. Orazio Coclite ha animato a Lamezia Terme, il 25 giugno, l’incontro di presentazione del terzo volume  “Francesco”, la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio. L’opera editoriale, edita da Velar e scritta da Roberto Alborghetti, si è arricchita di un corposo e nutrito aggiornamento – accompagnato da oltre un centinaio di straordinarie immagini fotografiche – che fanno di questa pubblicazione una sorta di vera e propria enciclopedia di Papa Bergoglio e del suo papato. Insieme ad Orazio Coclite e a Roberto Alborghetti, sono intervenuti all’incontro – svoltosi presso il Centro pastorale e culturale di via Leonardo da Vinci a Lamezia – il Moderatore della Curia, mons. Tommaso Buccafurni – che ha portato il saluto del vescovo mons. Luigi A.Cantafora – il sindaco neo eletto di Lamezia, Paolo Mascaro, Paolo Sandini, che ha coordinato l’incontro. Ha collabora all’iniziativa “FARE DEL BENE.NET”, Punto di incontro per volontariato,solidarietà, associazioni e beneficenza. La manifestazione ha richiamato una grande partecipazione di gente.  

“Francesco”, scritta da Roberto Alborghetti, edita da Velar-Elledici (prima edizione: novembre 2013) è stato subito accolta con molto favore dal pubblico. Come detto, si arricchisce ora di un aggiornamento, con la pubblicazione del  terzo volume (edizione speciale cofanetto). Già consegnata a Papa Francescodurante una udienza privata in Casa Santa Marta, il 14 gennaio 2014, “Francesco” – come pubblicamente affermato dal  cardinale Giovanni Battista Re, decano del collegio cardinalizio che ha eletto il pontefice argentino – “non è una delle tante pubblicazioni dedicate a Papa Francesco, ma è davvero unico nel suo genere, per la ricchezza dei contenuti, per la precisione delle cose affermate, per le splendide fotografie. Delinea molto bene la figura di questo Papa: le sue radici, la sua storia, il suo mondo interiore, la sua spiritualità, il valore e la forza delle sue idee, espresse prima di essere Papa e in questi mesi di pontificato…”.

home_mobile_m_def (3)

http://www.sandini.it

STASERA A CREMONA LA PRESENTAZIONE DELLA PRIMA GRANDE BIOGRAFIA STORICA ILLUSTRATA SU PAPA FRANCESCO  


CREMONA 17-04-2015 (465x640)

E’ in programma stasera a Cremona, venerdì 17 aprile 2015, alle ore 18, la presentazione del volume “Francesco”, la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio. Si tiene presso il Centro Pastorale Diocesano, in Via S.Antonio del Fuoco, 9/a. Con l’autore della pubblicazione, Roberto Alborghetti, interverranno don Irvano Maglia (delegato episcopale per la Pastorale) e Riccardo Mancabelli. L’incontro è promosso da Velar Editrice, Centro Pastorale Diocesano e Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali.

Francesco”, scritta da Roberto Alborghetti, edita da Velar-Elledici (prima edizione: novembre 2013) è stato subito accolta con molto favore dal pubblico. E’ tra l’altro in corso la terza ristampa dell’opera, con pubblicazione del  terzo volume (edizione speciale cofanetto). Già consegnata a Papa Francesco durante una udienza privata in Casa Santa Marta, il 14 gennaio 2014, “Francesco” – come pubblicamente affermato dal  cardinale Giovanni Battista Re, decano del collegio cardinalizio che ha eletto il pontefice argentino – “non è una delle tante pubblicazioni dedicate a Papa Francesco, ma è davvero unico nel suo genere, per la ricchezza dei contenuti, per la precisione delle cose affermate, per le splendide fotografie. Delinea molto bene la figura di questo Papa: le sue radici, la sua storia, il suo mondo interiore, la sua spiritualità, il valore e la forza delle sue idee, espresse prima di essere Papa e in questi mesi di pontificato…”.

Altre presentazioni del volume sono in programma prossimamente anche a Pontirolo (BG) il 19 maggio e a Piancogno (BS) il 31 maggio. In cantiere anche un grande evento ad Assisi (PG).

Edito in una doppia versione tipografica, “Francesco” ricostruisce la biografia  del Papa argentino, proponendo particolari e testimonianze inediti che aiutano a conoscere un “figlio di emigranti” diventato pastore della Chiesa universale. La pubblicazione scava nella documentazione e tra gli archivi, a partire dalle notizie sulla famiglia di origine, della quale vengono ricostruiti momenti riguardanti anche l’emigrazione dall’Italia all’Argentina, precisando date, tempi e modalità. Definisce i passaggi fondamentali dell’infanzia del futuro Papa Francesco, il periodo di formazione, la malattia, la vocazione religiosa, sullo sfondo degli scenari storici e sociali dell’Argentina degli anni Quaranta e Cinquanta.

“Francesco” si addentra anche negli elementi distintivi della formazione culturale del futuro Papa Francesco, i suoi rapporti con il mondo dei pensatori e dei saggisti latinoamericani (Methol Ferrè, Gera, Scannone, Borges) che vanno disegnando nuove prospettive del Continente sudamericano. Numerose testimonianze contribuiscono a raccontare gli anni di padre Jorge Mario Bergoglio alla guida dei Gesuiti in Argentina, le sue intuizioni pastorali, il ruolo avuto nel salvare vite umane durante il periodo della dittatura militare (1976-1983), le sue esperienze come rettore presso il Collegio Massimo a San Miguel, l’opera di evangelizzazione e di promozione umana nei barrios, tra i poveri e le emergenze di Buenos Aires, la guida dell’episcopato Latinoamericano, la condivisione delle difficoltà della popolazione negli anni della grave crisi economica argentina all’inizio degli anni Duemila. Non mancano i momenti salienti della prima fase del pontificato, con le prime scelte del magistero e i viaggi apostolici. Il volume presenta un eccezionale apparato fotografico (ben 340 le immagini, molte delle quali inedite), è di grande formato (23×29,5), disponibile anche in una speciale edizione (cofanetto + due volumi).

L’OPERA ON LINE -sito VELAR.IT

SCHEDA BIBLIOGRAFICA DELL’OPERA – ELLEDICI.ORG

FRANCESCO, IL VIDEOCLIP

NELLA SUGGESTIVA “VILLA CAMILLA” SUL LAGO DI COMO LA PRESENTAZIONE DI “FRANCESCO” (DOMENICA 8 MARZO, ORE 14,30)


 

 

“Francesco” – la prima grande biografia storica illustrata su Papa Bergoglio – sarà presentata anche in provincia di Como nell’ambito delle iniziative nell’ambito delle iniziative “La nostra idea di Solidarietà”, promosse da “Il Cerino Onlus -Padre Alfredo Beroggi”. L’incontro avrà luogo domenica 8 marzo, alle ore 14,30, presso “Villa Camilla”, suggestiva dimora storica in località Molvedo, Comune di San Siro, in via Statale. “Semi e segni di speranza: due anni con Papa Francesco” è il tema che guiderà la presentazione del volume, che si segnala dunque come una opportunità per riflettere sul pontificato di Papa Bergoglio. Interverrà l’autore della pubblicazione, Roberto Alborghetti, che ha avuto la gioia di consegnare personalmente l’opera nelle mani di Papa Francesco, nel corso di una udienza privata svoltasi in Casa Santa Marta, nella Città del Vaticano. Suor Maria Luisa Alborghetti, delle Suore Adoratrici del SS.Sacramento, introdurrà l’incontro, che sarà animato da un momento musicale a cura della violinista Elisa Gerletti.

La presentazione del volume “Francesco”, edito da Velar-Elledici, chiuderà il ciclo di attività che “Il Cerino”, grazie alla collaborazione della famiglia Zanoletti, ha realizzato negli spazi di “Villa Camilla” dove, anche domenica 8 marzo, si svolgerà una mostra-vendita di prodotti alimentari e oggetti di artigianato provenienti dai Paesi in via di sviluppo.

 

 

“FRANCESCO”: UNA VITA STRAORDINARIA

“Francesco” è la prima biografia storica illustrata sul Papa argentino, del quale viene ricostruita la biografia proponendo particolari e testimonianze inediti che aiutano a conoscere un “figlio di emigranti” diventato pastore della Chiesa universale. La pubblicazione – grande formato, oltre 550 mila battute di testo, un’edizione speciale in 2 volumi, 340 immagini, con la prefazione del cardinale Giovanni Battista Re – scava nella documentazione storica, a partire dalle notizie sulla famiglia di origine, della quale vengono ricostruiti momenti riguardanti anche l’emigrazione dall’Italia all’Argentina, precisando date, tempi e modalità. L’opera definisce i passaggi fondamentali dell’infanzia del futuro Papa Francesco, le circostanze legate al suo battesimo, fino ai progressivi stadi del percorso scolastico. Sempre sulla base di testimonianze e documenti, racconta anche l’episodio legato alla malattia polmonare del giovane Jorge Mario, alla sua vocazione religiosa, sullo sfondo degli scenari storici e sociali dell’Argentina degli anni Quaranta e Cinquanta. “Francesco” si addentra anche negli elementi distintivi della formazione culturale del futuro Papa Francesco, i suoi rapporti con il mondo dei pensatori e dei saggisti latinoamericani (Methol Ferrè, Gera, Scannone) che vanno disegnando nuove prospettive del Continente sudamericano, anche in relazione alla stessa azione della Chiesa.

Sempre contestualizzate da dati e notizie relative ai vari periodi storici, testimonianze inedite contribuiscono a raccontare gli anni di padre Jorge Mario Bergoglio alla guida dei Gesuiti in Argentina, le sue intuizioni pastorali, il ruolo avuto nel salvare vite umane durante il periodo della dittatura militare (1976-1983), le sue esperienze come rettore presso il Collegio Massimo a San Miguel, l’opera di evangelizzazione e di promozione umana nei barrios, tra i poveri e le emergenze di Buenos Aires, la guida dell’episcopato Latinoamericano, la condivisione delle difficoltà della popolazione negli anni della grave crisi economica che colpì l’Argentina all’inizio degli anni Duemila.

Discorsi, omelie ed interventi pronunciati dall’arcivescovo Bergoglio durante il suo ministero episcopale occupano un singolare spazio tra le pagine di “Francesco” accompagnando il lettore alla scoperta della personalità del futuro Papa, le sue giornate all’insegna della sobrietà e della semplicità, la sua “pastorale della strada” vissuta sempre ed instancabilmente dalla parte della gente.

Gli ultimi capitoli sono dedicati ai mesi iniziali del pontificato, alle prime scelte del magistero e ai viaggi apostolici (Lampedusa, Rio de Janeiro, Cagliari, Assisi). E’ in fase di realizzazione la terza edizione della pubblicazione, con l’aggiornamento consistente in un terzo volume, riguardante gli ultimi diciotto mesi del pontificato. Continuerà così il racconto della “missione” di Francesco e della sua passione per rimettere il cammino della Chiesa nel solco del Vangelo, dalla parte dei poveri, come presenza viva e sale dell’umanità, nella scia della testimonianza di San Francesco d’Assisi, del quale il Papa porta il nome.

CONTINUA IL GRANDE SUCCESSO DI “FRANCESCO”, LA PRIMA BIOGRAFIA ILLUSTRATA SU PAPA BERGOGLIO. SFOGLIA LE PRIME 20 PAGINE…


*

Continua il grande successo di pubblico per “Francesco”, la prima biografia storica illustrata su Papa Bergoglio, pubblicata un anno fa in un duplice formato (monovolume e cofanetto con due volumi) dall’Editrice Velar di Bergamo e da Elledici. La monumentale biografia su Papa Francesco, scritta da Roberto Alborghetti  è già stata ristampata. Oltre 550.000 battute di testo, quattordici capitoli e 340 fotografie che raccontano la vita di Papa Jorge Mario Bergoglio dalla sua nascita fino ai primi mesi di pontificato: questi i dati sintetici sull’opera editoriale, la cui prefazione è a cura del Cardinale Giovanni Battista Re.

Come noto, l’opera è stata presentata al Santo Padre durante un’udienza privata a Casa Santa Marta lo scorso gennaio ed è stata ampiamente pubblicizzata e diffusa attraverso numerose testate giornalistiche e blog (circa ottanta le recensioni uscite fino ad oggi) e in una nutrita serie di incontri di presentazione svoltisi in varie città italiane. Il volume, nella sola parte testuale, è ora disponibile anche come e-book nelle principali librerie on-line. Dunque, un’altra opportunità per conoscere la figura e la testimonianza di Papa Francesco presentati in un’opera realizzata attraverso una ricerca storica  che ha permesso di ricostruire notizie, dati e circostanze che, spesso, sono state diffusi in modo incompleto se non in modo errato.

schedaPromoFrancesco (573x800)

*

LINK UTILI :

http://www.velar.it/libro/biografia-su-papa-francesco/

https://www.facebook.com/EditriceVelar