ASSOGIOCATTOLI E NUTRImente: RI-CREATE GIOCHI E GIOCATTOLI. RICCHI PREMI E L’ONORE DI ESSERE AD EXPOGATE 2015!!!


nutrimente logo

 

Assogiocattoli  da sempre sostiene l’importanza del giocattolo quale strumento di crescita e di  sviluppo della personalità, della conoscenza e delle capacità di relazione dei bambini di diversa età.

Assogiocattoli in collaborazione con OKAY! propone alle scuole di tutta Italia l’iniziativa dal titolo “NUTRIMENTE: il gioco è servito!”.

La finalità del progetto è quella di favorire la fantasia e la creatività degli alunni attraverso la rivisitazione di un gioco o di un giocattolo.

Si invitano le classi a scegliere un gioco/giocattolo del passato, raccontandone la sua storia, ipotizzandone una versione attuale e futuribile applicata anche alle nuove tecnologie.

Gli alunni dovranno sviluppare contenuti attraverso modalità a loro scelta: racconto, disegni, immagini, prototipi, video, ecc…

La gestione collettiva del progetto permetterà, inoltre, alle varie classi di confrontarsi con le dinamiche di un lavoro di gruppo gestito sotto la guida dell’insegnante.

I materiali pervenuti verranno giudicati da una Giuria appositamente creata da Assogiocattoli e OKAY; e saranno pubblicati sul blog www.okayscuola.wordpress.com per essere votati.

Ci saranno pertanto due tipologie di vincitori, quelli scelti dalla Giuria di esperti e quelli scelti e votati dal pubblico.

A tutti i premiati sarà offerto un buono spendibile presso le librerie Feltrinelli e le premiazioni si svolgeranno in autunno a Milano all’ interno dell’ EXPO GATE 2015.

PubliEXPOmarzoColor-04

Come partecipare

  1. Possono partecipare le scuole materne, primarie e secondarie di primo grado. Saranno previste tre diverse classifiche, una per ciascuna tipologia di scuola.

 

  1. Ogni classe partecipante presenta un unico progetto riguardante un gioco/giocattolo di qualsiasi tipologia (es: peluche, gioco da tavolo, bambola, costruzioni, gioco da esterno, veicolo, attività artistica e manuale).

 

  1. I progetti devono essere accompagnati da una relazione testuale, eventualmente completati da prototipi o da altri elaborati che si ritengono opportuni per spiegarne meglio le caratteristiche.

 

  1. Ogni elaborato dovrà riportare il nome della scuola, la classe, la sezione ed il nome dell’insegnante referente completo di indirizzo, numero telefonico ed indirizzo mail dell’istituto.

 

  1. Gli elaborati devono pervenire entro il 30 maggio 2015 al seguente indirizzo:

OKAY! c/o Casa M. E. Mazza – Via Nullo, 48 – 24128 Bergamo

 

  1. I progetti verranno visionati da una giuria composta da: un rappresentante Assogiocattoli, uno psicologo, un insegnante, un designer, il direttore di OKAY!, un rappresentante della comunicazione esprithb

 

  1. La giuria seleziona l’elaborato vincitore per ciascuna tipologia di istituto ed eventualmente altri meritevoli di menzione.

 

  1. La giuria popolare decreterà il gioco/giocattolo vincitore attraverso la votazione sul Blogokayscuola.wordpress.com

 

  1. Tutti gli elaborati selezionati verranno esposti in occasione delle premiazioni che si svolgeranno nell’autunno 2015 a Milano presso EXPO GATE.
  2. Scarica il pdf del regolamento di NUTRIMENTE:doppia pagina Nutrimente-assogiocattoli

 

lOGO-ASSOGIOCATTOLI

 

 

Annunci

CAPRIOLO (BS): UNA BELLISSIMA FESTA PER “INVENTA IL TUO GIOCATTOLO”


Bellissima mattinata, ieri, 14 giugno, alla Scuola materna statale di Capriolo (Bs), per la consegna ufficiale del premio di Assogiocattoli per l’iniziativa “Inventa il tuo giocattolo”. Nella grande e luminosa scuola, attrezzata di tutto punto compreso un meraviglioso parco-giardino, si è svolto il caloroso incontro, con i bambini, le insegnanti, i genitori, il sindaco di Capriolo dott. Rigamonti, il dirigente scolastico dott.Bellino, il dott.Paolo Taverna direttore di Assogiocattoli, Cinzia Forlani, sempre di Assogiocattoli, la dott.ssa Micaela Erelli della ditta Fumagalli (che ha offerto il bellissimo e… morbidoso premio), Roberto Alborghetti di Okay!, Monique Hemsi di Esprithb.

Insomma, una bella festa, tra la gioia e la simpatia dei piccoli ospiti e la testimonianza del validissimo gruppo delle insegnanti – guidate da Tiziana Bonetti – e della locale Amministrazione comunale che tanto investe nella formazione, nella cultura e nella scuola. E poi, infine, visita guidata al suggestivo ed antico castello di Capriolo, da dove lo sguardo può ammirare la valle dell’Oglio ed altro ancora.   

Nella fotogalleria alcuni momenti della premiazione a Capriolo (Bs).