DOMANI A VIGHIZZOLO DI CANTU’ (COMO) UN’INTERA GIORNATA SUL “LIBROFONINO”


 20171103_194956_resized

Domani tappa nel Comasco per gli incontri di presentazione del libro “Pronto? Sono il librofonino”. Una intera giornata presso l’Istituto Santa Marta.

 “Storie, testimonianze ed esperienze per prendere coscienza che la tecnologia non va usata per mentire, deridere o ingannare un altro essere umano o per farsi coinvolgere in conversazioni che possono fare del male a se stessi e al prossimo”. E’ questo il senso degli incontri di presentazione dedicati al testo “Pronto? Sono il librofonino”, di Roberto Alborghetti, in calendario anche a Vighizzolo di Cantù (Como), domani 20 novembre 2017, presso l’Istituto Santa Marta, in via Montenero, 4. Sarà un’intera giornata, che coinvolgerà gli allievi e le loro famiglie.

Al mattino (ore 10,30 – 12) è in programma un’animazione-laboratorio con le classi della scuola secondaria di 1° grado. Nel pomeriggio (ore 14-15.30) sarà la volta delle classi quarte e quinte della scuola primaria. Come accade in questi incontri, l’autore condurrà un dibattito con la proposta di filmati, immagini, grafici che illustrano elementi e fenomeni collegati all’abuso della tecnologia, rispetto anche ai temi della legalità e della sicurezza in rete. Sarà un vero e proprio “laboratorio” che in tutta Italia ha già coinvolto oltre 25.000 studenti. In serata, alle ore 21, l’autore incontrerà genitori ed educatori  sul tema “La nostra vita in cella (digitale). Telefonini e nuove tecnologie tra comodità e dipendenza”. Gli incontri sono promossi dalla direzione dell’Istituto Santa Marta in collaborazione con I Quindici, che saranno rappresentati da Giuseppe Catania.

Animato dalle illustrazioni di Eleonora Moretti ed edito da I Quindici, “Pronto? Sono il librofonino” è un fanta-racconto su un cellulare che “racconta storie di smombies, smartphones, bufale e cyber-bulli”. Anche gli incontri di Vighizzolo daranno l’opportunità di riflettere su uno dei fenomeni che ci tocca tutti, oltre che di drammatica attualità: quello della comunicazione tramite i telefonini e le nuove tecnologie, realtà che sta cambiando (e condizionando) la nostra vita quotidiana. Aspetti che il libro e gli incontri di Alborghetti ci rivelano senza inutili giri di parole, offrendo uno spaccato di come siamo e di come ormai ci comportiamo in quella che è chiamata “l’era digitale”

Annunci

INCREDIBILE,MA VERO! “LIBROFONINO” DI NUOVO NELLA TOP 20 DEI BEST SELLERS DI AMAZON (LIBRI PER BAMBINI)


Era già stato nella TOP 20 nei mesi di Aprile e Maggio scorsi. Ma in queste ultime giornate “Pronto? Sono il librofonino” – di Roberto Alborghetti, con le illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da I Quindici – ha ripreso la…scalata nella classifica dei Best Seller di Amazon (Libri per Bambini e la Famiglia, Libri su Problemi Sociali). Una classifica affidabile e sicura, perchè basata su dati effettivi, non manipolati e non “gonfiati”…  E’ la conferma del grande interesse per questo piccolo libro, presentato in scuole di tutta Italia (60 incontri, 25.000 presenze). Un’attenzione che continua, perchè il “Librofonino” sarà al centro di altri numerosi incontri anche nelle prossime settimane. A partire da Milano (3-4 Ottobre, Istituto Cocchetti). 

Top 20 Amazon 2-10-2017  

I TEMI DEL #LIBROFONINO NON VANNO IN VACANZA: GIOCHI E DIBATTITI AD ALBINIA DI ORBETELLO


 

GUEST WRITER: STEFANO ALBERTI

Grande riuscita per la Giornata “Tutti in Gioco con il Librofonino” che si è svolta lunedì 31 luglio presso il Villaggio Camping Voltoncino ad Albinia di Orbetello, Grosseto, nello stupendo scenario dell’Argentario. Giochi, idee e dibattiti attorno al libro “Pronto?Sono il librofonino / Un cellulare racconta storie di smombies, smartphones e cyberbulli”. L’iniziativa, promossa da I Quindici, dal Camping Voltoncino e da Osa Onlus,  è stata aperta da una gara di creatività che ha coinvolto bambini e ragazzi provenienti da tutta Italia, ospiti presso la struttura di Albinia. A loro è stata lanciata la sfida del Librofonino Game:  disegnare e immaginare i modelli prossimi venturi futuri del cellulare.I risultati sono stati davvero sorprendenti (ne riparleremo nei prossimi giorni). Un grazie agli animatori del Camping capitanati da Alessandro Mariotti.

E’ poi seguita la presentazione del libro, presso l’arena del Villaggio Campeggio. Insieme a Roberto Alborghetti, autore del libro “Pronto? Sono il librofonino”, sono intervenuti: Eleonora Moretti, illustratrice; la Dirigente Scolastica dell’IC di Albinia prof.ssa Roberta Capitini;  la docente Lea Bigiorini e il Presidente dell’associazione Culturale Osa Onlus Nicola Cirocco. L’iniziativa è stata seguita anche dall’emittente TV 9/Telemaremma, con la partecipazione della giornalista Francesca Ciardiello, che ha realizzato un bel servizio giornalistico.

Nell’incontro, in primo piano le tematiche e le problematiche sollevate da “Pronto? Sono il librofonino”: dalle chat di whatsapp al cyberbullismo, dalla privacy ai fenomeni, come i selfie estremi, al centro della stessa cronaca quotidiana e alla necessità che le famiglie si informino e prendano coscienza di tutto ciò. E’ stato un dibattito molto interessante, in piena estate e in una calda giornata di luglio. Anche perchè gli aspetti dell’educazione e della formazione non vanno mai in vacanza, nemmeno durante le vacanze.

“PRONTO? SONO IL LIBROFONINO”: NE PARLA (DUE PAGINE) IL PERIODICO “VITA GIUSEPPINA”


VG Luglio 2017

Grande spazio nel numero di Luglio 2017 di “Vita Giuseppina” al libro “Pronto? Sono il librofonino”, di Roberto Alborghetti, edito da I Quindici. Un vivo ringraziamento a Mario Aldegani, Marina Lomunno e Gianlorenzo Rocchetti.

Già diverse scuole stanno prenotando gli incontri sul libro per il prossimo anno scolastico. Per contatti ed informazioni: dr. Paolo Sandini, sandinipaolo@gmail.com .

IL 7 APRILE APPUNTAMENTO ALL’IC “PRUDENZANO” DI MANDURIA (TA) PER UNA MATTINATA SUL #LIBROFONINO


 

 Manduria

Gli incontri di presentazione dedicati al testo “Pronto? Sono il librofonino” hanno in calendario un’altra tappa molto attesa, a Manduria, in provincia di Taranto. Qui, l’Istituto Comprensivo “Prudenzano”, su iniziativa della Dirigente scolastica prof.ssa Anna Laguardia e del gruppo docenti, ha organizzato una mattinata nel corso della quale, allievi e insegnanti, saranno attivamente coinvolti nelle tematiche sollevate dal libro di Roberto Alborghetti.

L’incontro – reso possibile anche grazie agli sponsor – si terrà venerdi 7 aprile 2017, presso la sede di Viale Mancini 3 e ruoterà attorno al tema “Smombies, smartphones e cyber-bulli”. Questo il programma: Ore 9,15 Incontro con le Classi Quinte della Scuola Primaria e Classi Prime della Scuola Secondaria 1°; Ore 11,00 Incontro Classi Seconde e Terze della Scuola Secondaria 1°. La Dirigente Scolastica Prof.ssa Laguardia porterà il saluto a nome dell’Istituto Comprensivo.

Come accade in questi incontri, l’autore condurrà delle vere e proprie animazioni, ricorrendo anche a filmati, foto, musiche. Un vero “spettacolo didattico” che sta già appassionando gli studenti. Con l’autore sarà presente Paolo Sandini, de I Quindici. L’incontro sulle realtà proposte da “Pronto? Sono il librofonino” rientra nelle attività e nei progetti che l’IC “Prudenzano” sta promuovendo sui temi della legalità e della sicurezza. Tra l’altro, come spesso abbiamo riferito anche sul sito di Okay!, l’IC di Manduria si è reso protagonista di importanti affermazioni in concorsi ed iniziative. Da segnalare, ad esempio, l’impegno nella realizzazione del giornale scolastico, premiato in rassegne e gare giornalistiche.   

“Pronto? Sono il librofonino” suggerisce una storia, per prendere coscienza che la tecnologia non va usata “per mentire, deridere o ingannare un altro essere umano” o per farsi coinvolgere in conversazioni che possono fare del male agli altri.

Animato dalle bellissime illustrazioni di Eleonora Moretti, è un fanta-racconto su un cellulare che “racconta storie di smombies, smartphones e cyber-bulli. Uscito da poche settimane, sta già suscitando grande interesse tra gli studenti, le famiglie e le istituzioni, come dimostrato dai recenti (e partecipatissimi) incontri svoltisi a Milano, nelle Marche, in Puglia, a Bianchi e Colosimi (Calabria). Anche l’evento di Manduria darà l’opportunità di riflettere su uno dei fenomeni che ci tocca tutti: quello della comunicazione tramite i telefonini, realtà che ci sta cambiando (e condizionando) la vita quotidiana.

 

*

VOLETE ANCHE VOI ORGANIZZARE UN INCONTRO SUL  “LIBROFONINO” CON LA PARTECIPAZIONE DEL SUO AUTORE? ECCO I RIFERIMENTI DA CONTATTARE

sandinipaolo@gmail.com, 329 4128260

#LIBROFONINO: IL 31 MARZO ALLA “SETTIMANA DELLA LETTURA” A S.GIOVANNI VALDARNO (FIRENZE)


17362918_10210599496177957_7284416487718280094_n

Il prossimo incontro di presentazione di “Pronto? Sono il librofonino” si terrà VENERDI 31 MARZO 2017, nella SETTIMANA DELLA LETTURA, 19a MOSTRA MERCATO DEL LIBRO,a SAN GIOVANNI VALDARNO (FIRENZE), Ore 9. Con Roberto Alborghetti interverrà l’illustratrice Eleonora Moretti, che ha creato i bellissimi disegni del libro. L’incontro con le classi scolastiche si terrà presso l’Aula Magna IPSIA “Marconi”; evento promosso da LiberArte, Amici della Biblioteca e dei Musei,Biblioteca Comunale, con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno. Successivamente, il “librofonino” sarà presentato in Puglia, secondo un fitto calendario che comunicheremo prossimamente. 

*

VOLETE ORGANIZZARE UN INCONTRO-ESPERIENZA SUL  “LIBROFONINO”? 

ECCO I RIFERIMENTI DA CONTATTARE:

sandinipaolo@gmail.com, 329 4128260

*

FB_IMG_1489700114965

 

 

 

QUALE E’ IL LIBRO PER RAGAZZI CHE VI E’ PIACIUTO DI PIU’ NEL 2013? QUESTA VOLTA SIETE VOI A DECIDERE (E NON LE SOLITE GIURIE…)


VOTA IL LIBRO OKAY! 2013

VOTA IL LIBRO OKAY! 2013 – LA VOTAZIONE E’ APERTA FINO AL 31 DICEMBRE 2013.

OLTRE ALLA SCHEDA QUI SOPRA RIPORTATA, O ATTRAVERSO FAX ED EMAILS, POTETE ANCHE VOTARE INDICANDO TITOLO DEL LIBRO ED AUTORE SCRIVENDOLI NELLO SPAZIO “LASCIA UN COMMENTO” QUI SOTTO. E SE VI VA, POTETE ANCHE SCRIVERE UNA BREVE MOTIVAZIONE DELLA VOSTRA SCELTA.

E’ IL SISTEMA PIU’ SEMPLICE E PIU’ RAPIDO PER PARTECIPARE A QUESTA INIZIATIVA CHE VUOLE ELEGGERE IL “LIBRO OKAY! 2013”.

ATTENZIONE! LA VOTAZIONE PUBBLICA E’ APERTA FINO AL 31 DICEMBRE 2013.