TORNA “BLOGVILLE”: 30 BLOGGERS-VIAGGIATORI INVIATI SPECIALI IN EMILIA ROMAGNA E LOMBARDIA


PresentazioneBlogVille

L’edizione 2014 di BlogVille, il progetto digitale di promozione turistica via web 2.0 avviato due anni fa da APT Servizi Emilia Romagna in collaborazione con il network www.iAmbassador.net, allarga i suoi confini territoriali e punta alla “Grande Bellezza” italiana rappresentata dai siti Unesco.

A partire da quest’anno, in ottica Expo 2015, l’Emilia Romagna coinvolgerà in BlogVille la confinante Lombardia: tra le due regioni è stato recentemente siglato un protocollo d’intesa per la promozione turistica, nel segno del rispettivo appeal che si esprime a partire proprio dai numerosi siti Patrimonio dell’Umanità. Le province di Bologna, Ravenna, Modena e Ferrara da una parte, come Milano, Mantova e Cremona dall’altra, costituiscono quello che è stato battezzato il “Quadrilatero Unesco”, ed è proprio lungo questo perimetro interregionale che corre la promozione sinergica alla base di BlogVille 2014.

Non solo, i trenta bloggers coinvolti quest’anno nel progetto, provenienti da EuropaNord e Sud America ed Estremo Oriente (selezionati tra centinaia di candidature pervenute da tutto il mondo in base alla loro influenza in rete), avranno come base, per dieci settimane complessive tra maggio-giugno e settembre-ottobre,oltre al consueto appartamento a Bologna, ancheun appartamento nel centro di Milano.Un modo per farli sentire a casa e per far scoprire loro il territorio il più spontanemente possibile, come recita il motto di BlogVille: “Eat, Feel and Live like a local in Italy”.

La loro permanenza sul territorio nazionale li porterà alla scoperta delle eccellenze regionali complici dell’appeal riconosciuto in tutto il mondo al Made in Italy e all’Italian Style: dal Parmigiano Reggiano al Grano Padano, dal Prosciutto di Parma all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Reggio Emilia, dal Franciacorta alla Motorvalley, passando per i distretti della moda, fino alle bellezze paesaggistiche dell’Appennino emiliano-romagnolo, del Delta del Po e dei Laghi Lombardi.

«Quella di BlogVille 2014 -dichiara Maurizio Melucci, Assessore Regionale al Turismo- è una sinergia mirata a valorizzare i due territori sui mercati internazionali. Il web rappresenta oggi, nello scenario globale 2.0, uno strumento imprescindibile, che richiede però lo sviluppo di nuove modalità di promozione e l’integrazione di nuovi linguaggi di comunicazione. Rivolgersi al turista straniero con un approccio efficace ci impone di abbandonare i regionalismi e ragionare secondo un’ottica allargata e di collaborazione tra i territori e le loro eccellenze». 

«Quest’iniziativa -sottolinea Mauro Parolini, Assessore Regionale a Commercio, Turismo e Terziario della Lombardia- evidenzia il valore della promozione sovraregionale ai fini di un’attrattività sempre maggiore del nostro territorio, della nostra cultura e del nostro cibo, anche in vista di Expo 2015. Per vincere la sfida a livello internazionale abbiamo bisogno di adottare nuove strategie e la collaborazione tra Regioni è certamente una di quelle che già inizia a dare dei buoni risultati. Così come siamo certi ne possa dare l’utilizzo della rete, la vera finestra sul mondo, e il lavoro dei 30 bloggers selezionati».

Anche le potenzialità turistiche di incoming dai Paesi di provenienza hanno giocato un ruolo importante nella selezione dei blogger ospiti. Tra i partecipanti a i BlogVille 2014 ci sono Jiajia Zhu (Cina) con oltre 900 mila follwers su Weibo, il più popolare social network per il Paese di riferimento (www.blog.sina.com.cn/janne1125);Julia Davydova (Russia) blogger per la sezione viaggi del blog www.bigpicture.ru che conta oltre 80.000 visite giornaliere;Angelika Schwaff (Germania) di www.ichweisswo.blogspot.de e responsabile del Reiseblogger Kollektiv di cui fanno parte i più seguiti travel bloggers tedeschi; otto bloggers in arrivo da Inghilterra e Nord America del network partner www.iAmbassador.net che raggiunge oltre 5 milioni di utenti online. Per le sue caratteristiche di creatività ed innovazione senza precedenti BlogVille si è di recente aggiudicato il primo premio al SoMet Social Media Tourism Symposium(Finlandia) il più autorevole appuntamento internazionale per l’utilizzo dei social media come strumento di promozione e marketing nel comparto turismo. Il progetto, nei primi due anni di svolgimento, ha già portato in Emilia Romagna 120 bloggers internazionali che, grazie alla pubblicazione on line di oltre 600 articoli ed 8mila immagini, hanno prodotto oltre 10 milioni di contatti via social networks (solo su Twitter sono state 320 milioni le impressions generate). Alcuni dei travel bloggers coinvolti sono stati, in seguito alla propria esperienza sul territorio, anche autori di The Art Cities of Emilia Romagna, eBook per viaggiatori 2.0, in lingua inglese e sfogliabile anche da tutti i dispositivi mobili, che in poche settimane dalla sua messa on line ha ottenuto oltre 10mila visualizzazioni.

***

BlogVille alla scoperta del patrimonio UNESCO tra Emilia Romagna e Lombardia

Durante le dieci settimane totali di permanenza tra Emilia Romagna e Lombardia il percorso dei bloggers tra arte e storia si snoderà attraverso le seguenti tappe:

Bologna, Città Creativa della Musica; Ferrara con il suo centro storico rinascimentale e le Delizie Estensi nell’area del Delta del Po; Modena con la Cattedrale, la Torre Civica e Piazza Grande; Ravenna con gli otto Monumenti che ospitano i mosaici Paleocristiani; Parma, il cui Battistero è segnalato dall’Unesco tra i siti di maggiore valore astronomico a livello mondiale; Milano e Il Cenacolo di Leonardo da Vinci in Santa Maria delle Grazie; Mantova con le eccezionali testimonianze dell’architettura e dell’urbanistica del Rinascimento – Palazzo Ducale, Casa del Mantegna e Palazzo Te; Sabbioneta. la Città ideale di Vespasiano Gonzaga; Cremona, che con la Liuteria è inserita nella lista rappresentativa del Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

RIPARTE “AMICA ACQUA” DEL CONSORZIO DI BONIFICA / NOVITA’: UN SONDAGGIO E LA POSSIBILITA’ DI AVERE UN ESPERTO A SCUOLA


AMICA ACQUA / L’iniziativa-ricerca promossa per le scuole della provincia di Bergamo e della Lombardia dal Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca

L’ACQUA E LA BONIFICA

UNA FORZA DA TUTELARE, CONOSCERE E GUIDARE

Elementi, ambienti, storie, caratteristiche scientifiche e fatti sul “mondo dell’acqua”. Un modo per conoscere e tutelare le risorse idriche, bene prezioso per tutti e per ognuno.  

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OBIETTIVI

L’acqua, bene prezioso, vista e raccontata attraverso elementi, ambienti, scienza, storie, caratteristiche, tradizioni, culture, persone e messaggi. E’ questo il tema della VI edizione della ricerca-concorso che il Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca promuove per le scuole Materne, Primarie e Secondarie di Primo grado della provincia di Bergamo.

L’iniziativa, che avviene nel contesto di quanto il Consorzio sta compiendo per la promozione, la valorizzazione delle risorse acquifere e la salvaguardia del territorio da esondazioni, si propone i seguenti obiettivi:

  1. Avvicinare il mondo della scuola, e dunque le nuove generazioni, alle realtà ed agli aspetti dell’acqua, sensibilizzando sulla necessità di tutelare e salvaguardare un bene prezioso che va conosciuto ed usato in modo responsabile e corretto.

  2. Valorizzare il servizio e l’azione svolti dal Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca, da oltre cinquant’anni in primo piano nella tutela e nello sviluppo delle risorse acquifere del territorio bergamasca, promuovendo una maggiore conoscenza dell’acqua, come risorsa ma anche come realtà da cui proteggersi in caso di inondazioni.

COME PARTECIPARE

  1. Il tema può essere sviluppato negli stili e nelle forme grafiche ed espressive più diverse, secondo la creatività di ognuno.

  2. Le scuole partecipanti sono invitate a disegnare e leggere le tantissime “realtà e forme di acqua” presenti nel proprio territorio. Sono dunque invitate ad osservare e a raccontare – con disegni, foto, scritti e così via – come l’acqua è “vissuta” nel proprio ambiente di vita. Ed interrogarsi sulla “forza” che l’acqua ha sul proprio ambiente, come lo ha modellato, come lo ha cambiato.   

  3. Si suggerisce – anche attraverso una uscita “sul posto” – di indagare, verificare ed approfondire il ruolo, l’importanza e la presenza dell’acqua nel proprio paese, nel proprio quartiere, nel proprio territorio, nel consumo domestico, con riferiemento alla stessa azione compiuta dal Consorzio di Bonifica.

  4. È dunque un invito a leggere e ad osservare l’ambiente, a disegnare e raccontare fiumi e ruscelli, rogge e torrenti, stagni e fontanelle, fonti e sorgenti e così via, raccontando storie, tradizioni, aspetti e curiosità legati al mondo-acqua.  

  5. I lavori potranno essere presentati nelle forme e con i supporti più vari: album, opuscoli, fascicoli, giornali scolastici, audiocassette, videocassette, cd-rom e così via. Il tema può essere articolato in piena libertà espressiva e creativa, secondo le competenze e le conoscenze di singoli allievi, delle classi e degli istituti.

QUANDO E DOVE INVIARE I LAVORI

  1. I lavori dovranno essere realizzati e spediti entro il 31 MARZO 2014 alseguente indirizzo: Okay!, c/o Casa M. E. Mazza, via F. Nullo 48, 24128 Bergamo; farà fede il timbro postale. 

  2. I lavori dovranno riportare in modo chiaro: classe, scuola, docente coordinatore ed indirizzo completo della sede del plesso o dell’Istituto, con numeri di telefono ed e-mail.

  3. Una commissione giudicatrice, a suo insindacabile giudizio, selezionerà gli elaborati ed attribuirà i premi previsti.

  4. La premiazione avrà nel mese di maggio 2014 nell’ambito della classica “settimana nazionale della bonifica” indetta dal Consorzio Bonifica della Media Pianura Bergamasca

  5. Il Consorzio, in qualità di ente promotore, si riserva il diritto di utilizzare e valorizzare il materiale pervenuto nell’ambito delle più diverse  attività ed iniziative, anche editoriali. 

Per informazioni:

OKAY!

Tel. 035 314720

Fax 035 231050

info@scuolaokay.it

*************************************

DOMANDE SULL’ACQUA: LE TUE RISPOSTE

PER MIGLIORARE L’AMBIENTE

L’acqua – e tutto ciò che essa significa – è diventata tema di dibattito. Con la sua iniziativa, il CONSORZIO DI BONIFICA DELLA MEDIA PIANURA BERGAMASCA si colloca in quell’azione di sensibilizzazione che può contribuire ad offrire ai giovani, ed alle loro famiglie, spunti di riflessione che intendono rafforzare quella “nuova cultura” del rispetto dell’acqua invocata da più parti.

Per questo, invitiamo docenti ed allievi a partecipare all’indagine di “Noi e l’acqua” (vedi scheda qui sotto). Anche queste sono delle importanti opportunità per riflettere sul tema e per favorire una maggiore conoscenza dell’acqua, realtà amica, realtà indispensabile.

NOI E E L’ACQUA

Indagine conoscitiva su come i ragazzi e le loro famiglie considerano il bene-acqua e l’ambiente

1 – TU E LA TUA FAMIGLIA UTILIZZATE ACQUA SOPRATTUTTO PER…

BERE

PREPARAZIONE CIBI  

DOCCIA

BAGNO IN VASCA  

ELETTRODOMESTICI

FIORI/GIARDINO  

ORTO  

PULIZIA CASA

PULIZIA AUTOMEZZI   

2 – TU E LA TUA FAMIGLIA, PER BERE, GENERALMENTE CONSUMATE …

ACQUA DEL RUBINETTO

ACQUA IN BOTTIGLIA VETRO

ACQUA IN BOTTIGLIA PLASTICA

3 – COME VALUTI IL TUO IMPEGNO PER UN CONSUMO INTELLIGENTE DELLA RISORSA ACQUA?

INSUFFICIENTE

SCARSO

BUONO

OTTIMO

4 – SAI INDICARE QUANTI LITRI D’ACQUA LA TUA FAMIGLIA (COMPOSTA DA N…….PERSONE) CONSUMA (*) IN MEDIA IN UN ANNO PER USO DOMESTICO ?

DA 30.000 A 50.000

DA 50.000 A 80.000

DA 80.000 A 100.000

DA 100.000 A 150.000

OLTRE 150.000

5 – PENSANDO ALLE TUE AZIONI QUOTIDIANE, QUANDO AVVIENE IL MAGGIOR SPRECO DI ACQUA? 

PULIZIA CASA

PULIZIA DELLA PERSONA

CURA AMBIENTE ESTERNO

ALIMENTAZIONE/CUCINA

IMPIANTI IN CATTIVE CONDIZIONI

(*) Puo’ essere un simpatico “gioco” calcolare il dato sulla base delle indicazioni della bolletta relativa al consumo dell’acqua.

CLASSE E SCUOLA PARTECIPANTE AL SONDAGGIO:

……………………………………………………………………………………………………………..

……………………………………………………………………………………………………………..

Grazie per la partecipazione disinteressata a questa indagine. Le vostre risposte ci aiuteranno tutti a capire e a riflettere su quanto sia importante la equilibrata gestione delle risorse idriche in rapporto all’ambiente. Il presente questionario, una volta completato, può essere spedito a: OKAY!, c/o Casa M. E. Mazza, via F. Nullo 48, 24128 Bergamo. Puo’ anche essere inviato via fax al numero 035 2281243 o via email: info@scuolaokay.it

 ***************************************************

UNA PIOGGIA DI PREMI PER VOI!

***************************************************

PER LE SCUOLE MATERNE  

1° Premio – Lettore DVD

2° Premio – Fotocamera digitale

3° Premio – Stampante

Premi di rappresentanza per i segnalati (libri, pubblicazioni)

PER LE SCUOLE PRIMARIE 

1° Premio – Lettore DVD

2° Premio – Fotocamera digitale

3° Premio – Stampante

Premi di rappresentanza per i segnalati (libri, pubblicazioni)

PER LE SCUOLE SECONDARIE

1° Premio – Lettore DVD

2° Premio – Fotocamera digitale

3° Premio – Stampante

Premi di rappresentanza per i segnalati (libri, pubblicazioni)

***********************************************

INVITA A SCUOLA 

UN ESPERTO DEL CONSORZIO

***********************************************

Alle scuole è proposta l’iniziativa “IL CONSORZIO FA…SCUOLA” con la possibilità di organizzare in classe una vera e propria “lezione sull’acqua” con la partecipazione di un esperto del Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca. Le scuole potranno usufruire di questa singolare opportunità inviando richiesta via fax o con una e-mail alla redazione di Okay! Data la limitata disponibilità, si invitano le scuole ad inviare la richiesta il più presto possibile. I riferimenti sono: info@scuolaokay.it – Fax 035 2281243.

RACCONTIAMOCI / II : ECCO LE SCUOLE PREMIATE ED INVITATE ALLA CERIMONIA NELL’AULA DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA (23 MAGGIO)


Raccontiamoci – Gran premio scolastico territori di Lombardia”

II Edizione

La cerimonia della premiazione avrà luogo il 23 maggio 2012, ore 10,30, presso l’Aula Consigliare del Consiglio Regionale della Lombardia. Le scuole saranno avvertite nei prossimi giorni via e-mail. Per contatti: 035/314.720 

Scuole Primarie

Progetti primi classificati ex aequo

             Titolo:Passeggiando nel tempo conosciamo Oggiono”

  • Istituto Comprensivo di Oggiono , Oggiono (LC)

Titolo: “Genitori e nonni raccontano di quando erano bambini”

  • Scuola Primaria “Leonardo da Vinci”, Ghisalba (BG)

               Titolo: “Il filo della memoria”

  • Scuola Primaria Berzo Inf./Ics Bienno, Bienno (BS)

 Altri premi a pari merito sono stati assegnati ai progetti dei seguenti istituti:

  • Scuola Primaria “Greghentino”, Valgreghentino (LC)

  • Scuola Primaria “San Gottardo”, Torre de’ Busi (LC)

  • Istituto Comprensivo Gorle, Gorle (BG)

  • Istituto Comprensivo Borno, Borno (BS)

  • Scuola Primaria di Castiglione Intelvi, Castiglione Intelvi (CO)

  • Istituto Comprensivo “G.Carducci”, Legnano (MI)

  • Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola”, Milano (MI)

Scuole secondarie di primo grado

Progetti primi classificati ex aequo

               Titolo: “Fratelli d’Italia”

  • Scuola Secondaria di primo grado  “Donato Bramante”,  Vigevano (PV) 

Titolo:Una storia nella Storia: 150 anni dell’Unità d’Italia a palazzo Silvestri”

  • Istituto Comprensivo “Daniele Spada”,Sovere (BG) 

Titolo: “Arte e storia a Vaprio: i luoghi che incantarono Leonardo”

  • Istituto Comprensivo Statale “Armando Diaz”, Vaprio d’Adda (MI)

Altri premi a pari merito sono stati assegnati ai progetti dei seguenti istituti:

  • Scuola secondaria di primo grado “Trebeschi Catullo”, Rivoltella

Desenzano sul Garda (BS)

  • Scuola Secondaria di primo grado “Giovanni Falcone”, Rozzano (MI)

  • Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”, Brembilla (BG)

  • Istituto Comprensivo “Giovanni Segantini”, Asso (CO)

  • Istituto Comprensivo di Costa Volpino, Costa Volpino (BG)

  • Istituto Comprensivo “Don Camagni” Scuola secondaria di primo grado “J. Kennedy”, Brugherio (MI)

NELLE FOTO: I LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE, RIUNITASI PRESSO IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA, PRESIEDUTA DAL VICE PRESIDENTE DELL’UFFICIO DI PRESIDENZA DOTT.CARLO SAFFIOTI, DALLA DOTT.SSA LUCIANA RUFFINELLI (NEO ASSESSORE REGIONALE E PRESIDENTE VII COMMISSIONE CULTURA) E DALLA DOTT.SSA ANNAMARIA ROMAGNOLO DELL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE.