IL LIBRO-FIABA SU MARCELLINA RILETTO IN CLASSE DAGLI ALUNNI


Il libro su Marcellina arriva tra i banchi di scuola. Davvero specialissima la giornata del 5 dicembre scorso quando, ad Abbadia S.Salvatore e Radicofani (Siena), attorno alle pagine di “Marcellina e la bottega del tempo sospeso”, di Roberto Alborghetti, con la grafica e la copertina di Eleonora Moretti (Funtasy Editrice), gli allievi hanno letto e lavorato su alcuni passi della storia vera, anzi (quasi) fantastica dedicata a Marcellina Pinzi Pinzuti e al suo straordinario emporio.

La prima tappa è stata ad Abbadia S.Salvatore, presso la Scuola Secondaria di 1°; secondo momento a Radicofani presso la Scuola primaria. Presenti l’autore, Nicola Cirocco (OSA Onlus ) e Paolo Sandini (Funtasy). E Marcellina è intervenuta a sorpresa in aula, ad Abbadia San Salvatore, lasciandosi intervistare. È stata una bellissima e sorprendente mattinata, con Marcellina che è stata ritratta in tanti disegni. E lei, per dire grazie, ha portato ottimi dolci e i suoi straordinari “gessetti”… Che cosa sono? Leggete il libro e lo scoprirete…

Marcellina copertina 1 ar

Grande successo per questa fiaba moderna che trasporta il lettore in una dimensione fantasticamente reale… 

 

Annunci

PENNE E VIDEO SCONOSCIUTI 2016: ECCO I PREMIATI. CI VEDIAMO SULL’AMIATA (20-23 OTTOBRE) PER UN RICCO PROGRAMMA DI EVENTI


1 IMGP2938 (640x480)

Piancastagnaio, Monte Amiata: la Rocca Aldobrandesca. 

Appuntamento dal 20 al 23 Ottobre 2016 sul Monte Amiata, a Piancastagnaio, Siena,
per le manifestazioni di premiazione dell’edizione 2016 di Penne Sconosciute e Video Sconosciuti, che avranno un prologo giovedì 20 Ottobre in collaborazione con la Scuola Primaria di Piancastagnaio. Per il progetto “Nonno lontano – Nonno vicino” gli alunni della scuola si collegheranno in tempo reale con i nonni dei paesi di origine (Cina, Romania, Nuova Guinea, ecc).
Nei giorni 21-22-23 Ottobre ci sarà la premiazione dei selezionati (vedi PDF qui sotto).  All’interno della premiazione da sottolineare la presentazione del libro di Sandro
Bilei “Il colore del fiume d’inverno – Gli ultimi giorni di Francesco II Re di Napoli” alle ore
17.30 di venerdì 21. Sabato 22 nella mattinata si avrà la rievocazione di Don Milani a cinquant’anni dalla scomparsa, a cura di Lauro Seriacopi. Nel pomeriggio alle ore 17.30 la presentazione del libro di Roberto Alborghetti “Nessuno resti indietro” (Editrice Velar) e a conclusione premiazione del concorso fotografico “Le scuole di campagna ieri e oggi” in Amiata Valdorcia.
Domenica 23 Festa del Marrone a Campiglia d’Orcia. Tutte le scuole selezionate per il Concorso Penne Sconosciute e Video Sconosciuti avranno la possibilità di partecipare alle suddette iniziative: viste guidate alla Miniera del Siele, alle centrali geotermiche, alla Rriserva Naturale del Pigelleto, all’Azienda Floro-vivaistica Podere dei Venti, il frantoio Vabro, oltre naturalmente alle Contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca
di Piancastagnaio. Importante sarà il Forum con gli studenti sul tema “Comunicare con le immagini” e proiezione dei video selezionati, a cura di Roberto Alborghetti.

Per informazioni:
Nicola Cirocco – 3284740282
cironic@alice.it – pennesconosciute.wordpress.com – http://www.osaonlus.itosaonlus@virgilio.it
L’Agenzia di Viaggi Re Ratchis in collaborazione con l’OSA organizza i soggiorni.

Per maggiori informazioni:
http://www.toscanasegreta.itinfo@toscanasegreta.it – tel. 0577 775200 – 335 6487219.
Viale Gramsci, 55 – 53025 Piancastagnaio (Siena)
tel. 0577.784049 – info@emerotecapiancastagnaio.ithttp://www.emerotecapiancastagnaio.it

 

 

SCARICA E LEGGI IL PDF

Comunicato stampa vincitori PENNE 2016

 

LA MAGIA DELLA FIABA SULLA PRINCIPESSA : SUCCESSO PER L’EVENTO SPECIALE SUL MONTE AMIATA


 

FOTO DI ROBERTO ALBORGHETTI

GUEST WRITER: STEFANO ALBERTI

La magia dell’abito Vulcano Amiata e del progetto “La Principessa, il Fuoco e il Castello” ha acceso l’interesse a Piancastagnaio (Monte Amiata, Siena) nel contesto delle iniziative “Favoliamo verso il Natale” promosse dal Comune. Domenica 20 dicembre, presso il teatro Comunale, si è svolta la presentazione della fiaba che Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden hanno creato per il progetto dedicato alle terre dell’Amiata (il design dell’abito è stato realizzato sulla base di una fotografia astratta scattata da Roberto Alborghetti attorno ad un vecchio ed arrugginito autobus  custodito a Nottingham nel garage Bartons Plc).

E’ così andata in scena una vera e propria rappresentazione, scandita nella prima parte da un cortometraggio e nella seconda dalla lettura del testo  da parte dell’attrice Mirelda Morini.  E così si è riaccesa la stessa magìa che lo scorso ottobre – nell’ambito di  “Penne e Video Sconosciuti”, promosso da Osa Onlus – aveva visto la realizzazione, delle riprese fotografiche e televisive, nelle vie del centro storico e presso la Rocca Aldobrandesca, epicentro del racconto fantastico interpretato dalla modella ed attrice Ginevra Bertolani. E così, domenica 20 dicembre, come una sorta di strenna natalizia, è stato offerto alla cittadinanza una speciale anteprima del progetto, consistente in un e-book – disponibile nelle librerie online a 0,99 Euro – in un cortometraggio e nel capo di alta moda. L’idea si è posta come una singolare opportunità per promuovere le bellezze artistiche e storiche del territorio pianese e dell’Amiata, così hanno affermato Samuele Bechini (rappresentante del sindaco e dell’Amministrazione comunale) e Nicola Cirocco, presidente di Osa Onlus, nel presentare l’evento.

Mirelda Morini, con la sua interpretazione, ha saputo dare intensità e colore alla fiaba che – scandita dalle musiche originali di Eylon Malhi – gira attorno alla particolarità del design e del taglio dello stesso abito Vulcano, che ha appunto ispirato la fiaba. Ma le tonalità accese del vestito non si sono limitate a suggerire soltanto un racconto ed un documentario televisivo, ma anche un’originalissima etichetta per le bottiglie, in edizione  limitata, del pregiato vino prodotto dall’Azienda Agricola Pinzi Pinzuti di Abbadia S. Salvatore. Raccogliendo l’idea lanciata dalla popolare  Marcellina, titolare di un curiosissimo emporio nella località badenga, un dettaglio dell’immagine dell’abito Volcano, ha prodotto una etichetta simbolica che ben esprime le caratteristiche del “vino vulcanico” (i vitigni crescono infatti nella roccia lavica del territorio amiatino). Sempre nel corso dell’evento, che ha riscosso una viva attenzione da parte del pubblico, è stato presentato un accessorio dell’abito Vulcano: una sorprendente “pochette” creata con le dita delle mani dagli appartenenti all’associazione “Knitta!” che promuove forme innovative di manualità artistica. La docente Patrizia Sapri, di origini pianesi, ha illustrato le elaborazioni grafiche, ispirate anche alla fiaba,  prodotte dagli allievi diversamente abili dell’ICS “Gramsci” di Aprilia (Latina).    

Il progetto ha vivamente interessato anche il mondo della scuola amiatina, a partire dagli studenti del corso per designers presso L’Istituto Avogadro di Abbadia San Salvatore, sede di un incontro. Entusiasmante anche l’ora di lezione  con le classi della scuola Primaria di Piancastagnaio. Presso il teatro Comunale, circa 200 scolari hanno assistito alla pubblica lettura della fiaba della “Principessa” e alla visione del cortometraggio, ripromettendosi di elaborare disegni e composizioni sulla fiaba ambientata nella Rocca Aldobrandesca.  

L’e-book “La Principessa, il Fuoco e il Castello” è disponibile nei bookstores online.  Clicca, scarica e…ammira:          

MyBook

https://mybook.is/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle/

 

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

 

 

PENNE SCONOSCIUTE COMPIE 15 ANNI: SULL’AMIATA INCONTRI ED EVENTI SUL GIORNALISMO SCOLASTICO


PENNE SCONOSCIUTE 2013 Vignetta di Staino

Inizia giovedì 24 ottobre 2013 e proseguirà per i giorni 25 e 26 ottobre la manifestazione di premiazione di 15 anni di Penne SconosciuteConcorso Nazionale di Giornalismo Scolastico, attraverso cui si sono archiviati oltre settemila giornali presso l’Emeroteca Nazionale che ha sede a Piancastagnaio (SI).

A tutte le scuole selezionate che saranno presenti, sia per la produzione di giornali che di video, sarà offerta la possibilità di poter usufruire gratuitamente di viste guidate alla Miniera del Siele, alle centrali geotermiche, alla riserva naturale del Pigelleto, all’azienda floro-vivaistica Floramiata; oltre naturalmente alle Contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio.

Le premiazioni avranno luogo dalle ore 15.00 in poi presso il Teatro Comunale di Piancastagnaio, dove sarà svolto un Forum tra i partecipanti condotto da Roberto Alborghetti e saranno proiettati i video selezionati (Video Sconosciuti)

Sabato 26 ottobre la conclusione della manifestazione con il Convegno Nazionale “15 anni di giornalismo scolasticoesperienze e prospettive della comunicazione giovanile ai tempi di internet”, con il seguente programma: ore 10.30 saluto di Fabrizio Agnorelli Sindaco di Piancastagnaio, a cui seguirà l’introduzione di Nicola Cirocco, Presidente OSA-ONLUS, e relazione di Roberto Alborghetti Direttore della rivista OKAY, “Il giornale nella scuola,  la scuola nel giornale” dopo il dibatti con gli studenti e gli insegnanti presenti le conclusioni saranno affidate e Luigi Berlinguer, ex ministro della Pubblica Istruzione ed attuale Europarlamentare.

l’Associazione Culturale OSA in collaborazione  con l’amministrazione comunale di Piancastagnaio presenteranno un progetto di archiviazione online di tutti i giornali scolastici prodotti in Italia ed eventualmente collegato con le esperienze dei paesi europei con cui l’associazione OSA ha già intessuto rapporti.

La vignetta è di Sergio Staino, invitato alla manifestazione

Per informazioni:

Nicola Cirocco

3284740282

cironic@alice.it 

pennesconosciute.wordpress.com/

www.osaonlus.itosaonlus@virgilio.it

SCUOLE SULL’AMIATA: “PENNE SCONOSCIUTE” COMPIE 15 ANNI TRA PREMIAZIONI E CONVEGNI


 PENNE SCONOSCIUTE 2012

Luigi Berlinguer a Piancastagnaio per i 15 anni di Penne Sconosciute. Il giornalismo scolastico e la memoria per il futuro i temi della kermesse sull’Amiata nel mese di ottobre sull’Amiata dove saranno premiati i lavori delle scuole con un fitto calendario di iniziative.

Nonni & Nipoti

Si partirà sabato 12 ottobre dai lavori pervenuti per il concorso Un albero per i Nipoti – Festa dei Nonni, con la premiazione di due “Nonni famosi”, l’imprenditore marchigiano Giuseppe Casali e il nipote di Beniamino Gigli Luigi Vincenzoni. Le iniziative si concluderanno con la premiazione di Eli Folonari compagna di Chiara Lubich il 19-20 ottobre, e con un convegno nazionale sul tema “Dialogo tra le generazioni – Memoria per il futuro” a cui parteciperanno lo psicologo e autore del libro “Nonni Oggi” Ezio Aceti, l’antropologo Pietro Clemente dell’Università di Firenze e il pediatra Riccardo Bosi.

15 anni di Penne e Video Sconosciuti

La settimana dal 24 al 26 di ottobre si festeggeranno i 15 anni di Penne Sconosciute – Concorso nazionale di giornalismo scolastico, attraverso cui si sono archiviati oltre settemila giornali presso l’emeroteca nazionale che ha sede a Piancastagnaio (SI). A tutti le scuole selezionate sia per la produzione di giornali che di video sarà offerta la possibilità di visitare le miniere dell’Amiata, le centrali geotermiche, la riserva naturale del Pigelleto, l’azienda floro-vivaistica Floramiata; oltre naturalmente alle contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio.

Sabato 26 ottobre avrà luogo il convegno nazionale su “15 anni di giornalismo scolastico – esperienze e prospettive della comunicazione giovanile ai tempi di internet” a cui parteciperanno i giornalisti Roberto Alborghetti e Donatella Coccoli, il docente universitario Maurizio Boldrini, il vignettista Sergio Staino, l’ex ministro dell’istruzione ed europarlamentare Luigi Berlinguer. L’amministrazione comunale di Piancastagnaio in collaborazione con l’associazione OSA presenteranno un progetto di archiviazione online di tutti i giornali scolastici prodotti in Italia ed eventualmente collegato con le esperienze dei paesi europei con cui l’associazione OSA ha già intessuto rapporti.

Per informazioni:

Nicola Cirocco, 3284740282

cironic@alice.it – pennesconosciute.wordpress.com/

Emeroteca – V.le Gramsci, 55 – 53025 Piancastagnaio (Siena) c/o Biblioteca Comunale – Viale Roma – 53021 Abbadia S.S.(Siena) tel. 0577.786024 – c.capocchi@comune.piancastagnaio.si.it tel. 0577 770317 – cultura@comune.abbadia.siena.it