ABBIAMO SUPERATO QUOTA 400.000! GRAZIE PER ESSERE SEMPRE PIU’…OKAY!


img-20170217-wa0003

Avete visto il contatore qui a destra? Abbiamo superato quota 400.000!!! Un risultato eccezionale. Grazie a tutti! Anche la nostra mascotte, GattoSasha, fa festa. E dorme sonni tranquilli.  

Annunci

VI ASPETTIAMO A “G COME GIOCARE 2016” CON OKAY! , LAMIAGENDA E I QUINDICI !


Foto di Andrea Serra

*

OKAY! , LA PRIMA PIATTAFORMA ONLINE E CARTACEA CHE SI RIVOLGE AL MONDO DELLA SCUOLA,   A G! COME GIOCARE 2016,  DAL 18 AL 20 NOVEMBRE A FIERA MILANOCITY, STAND C 29, INSIEME ALL’INNOVATIVO PROGETTO “LAMIAGENDA” A CURA DE “I QUINDICI”!

 

 

OKAY! rinnova la sua presenza sul  palcoscenico di «G! Come Giocare» con un nuovo open space pronto ad accogliere insegnanti, famiglie e bambini. Insieme ci sarà anche lo storico marchio de “I QUINDICI” che lancerà l’innovativo progetto de “LamiAgenda” il diario scolastico tutto nuovo!

Nato 15 anni fa come testata cartacea, OKAY! si è man mano evoluto, creando il blog  www.okayscuola.wordpress.com che oggi supera i 380.000 utenti unici ed è in crescita costante.  Il network si è sviluppato con una formula originale ed esclusiva: contenitore di iniziative, progetti educational, informazioni aggiornate quotidianamente.

La chiave di unicità di OKAY!, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione,  deriva dal suo accreditamento verso gli insegnanti:  i progetti educational diventano infatti parte integrante del programma didattico, le iniziative proposte sono quindi condivisi dagli educatori, che prendono spunto dai temi di volta in volta suggeriti.

Il blog di OKAY! www.okayscuola.wordpress.com dinamico e costantemente aggiornato, amplifica la risonanza dei progetti promossi dal Magazine Okay! e non solo. Consente di fornire aggiornamenti e news in tempo reale, offre informazione su esperienze e iniziative che interessano il mondo della scuola e dei giovanissimi.

L’incremento degli accessi in questi ultimi anni confermano un interesse crescente da parte del target di riferimento, per questo la pubblicazione online ,oltre ad essere legata alla distribuzione cartacea della rivista, agisce anche con progetti studiati ad hoc per la pubblicazione solo sul blog.

Il Magazine OKAY! è l’unica testata  interamente dedicata al mondo della scuola: un piccolo grande giornale che da oltre  15 anni crea un dialogo con gli insegnanti e i ragazzi in tutta Italia. OKAY! si propone come un contenitore di iniziative didattiche, ed è riconosciuto dagli insegnanti come un vero e proprio strumento di lavoro per offrire nuovi spunti di approfondimento e confronto all’interno delle classi.

Al fianco di OKAY! lavora da anni esprithb, una  struttura che collabora in sinergia con la testata per proporre agli insegnanti di tutta Italia iniziative nuove, interessanti e stimolanti. esprithb è specializzata nello studio di proposte didattiche che vengono costruite in partnership con aziende, enti e associazioni interessati a trasmettere messaggi formativi al mondo della scuola. Le professioniste di esprithb sono in grado di seguire tutte le fasi di sviluppo di un progetto didattico: dall’ideazione e impostazione dell’immagine coordinata, sino alla stesura dei testi sulle pagine di OKAY! e all’organizzazione di un evento finale. esprithb può inoltre occuparsi della gestione degli aspetti logistici, realizzare un mini sito web dedicato e supportare l’iniziativa con un’attività mirata di Ufficio Stampa per amplificarne la risonanza.

Per ulteriori informazioni:

Monique Hemsi  –  Grazia Pannuto  – T. 02 49526230 – 02 49526231 okay@esprithb.it

 

ANMIL ED OKAY! PREMIANO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI LE SCUOLE VINCITRICI DI “PRIMI IN SICUREZZA 2016” (14a EDIZIONE)


 

“Continua a crescere ogni anno il numero delle scuole che partecipano al Concorso nazionale ‎’Primi in sicurezza’ promosso dall’ANMIL e dal mensile per le scuole ‘Okay!’, ma anche la qualità dei lavori presentati – afferma il  Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni soddisfatto degli esiti di questa iniziativa – a conferma di un’accresciuta sensibilità nei confronti di un tema che ha alla base uno dei valori più importanti per la nostra società, ovvero la prevenzione, per il quale saranno premiate 16 Scuole di ogni ordine e grado provenienti da tutta Italia, il prossimo 6 giugno a Roma, nella Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari (in Via di Campo Marzio, 74), alle ore 10.30.

Alla premiazione di questa XIV edizione, oltre alla presenza del Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e del Direttore della rivista per la scuola “OKAY!” Roberto Alborghetti ci saranno anche per premiare i vincitori: il Presidente della Commissione Lavoro della Camera, On. Cesare Damiano; la componente della Commissione lavoro nonché della Commissione Infortuni  e morti sul lavoro, On. Annamaria Parente; il Presidente del CIV INAIL Francesco Rampi; il Prof. Marco Stancati esperto in comunicazione sociale; il Dr. Antonio Buccellato CMB Consulting Srl esperto in formazione di AiFOS e ospiti speciali la cantautrice Mariella Nava che ha donato all’ANMIL una canzone per le vittime del lavoro “Stasera torno prima” e l’artista rapper Skuba Libre (finalista Italia’s Got Talent) che ha scritto per il Tour della sicurezza sul lavoro “Qualcosa cambierà”.

Hanno risposto entusiasticamente i circa 300 studenti vincitori alla notizia dell’assegnazione dei premi alle scuole proprio con l’obiettivo di gratificare collettivamente tutti, confermando l’interesse a voler venire a ritirare i premi nella prestigiosa location, in chiusura dell’anno scolastico, che verranno consegnati loro proprio dalle personalità presenti.

Nato per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ad oggi il concorso ha coinvolto oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti, dalle scuole d’infanzia a quelle secondarie, che hanno dimostrato tutte grande impegno e creatività su un tema scomodo e impopolare.

In particolare quest’anno l’edizione ha avuto come tema principale il intitolata “Sicurezza: qui ci casco” che si è prestata ad essere interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. La grande novità di questa edizione è stata l’introduzione delle categorie di partecipazione per le quali il percorso didattico e la stessa assegnazione dei premi finali hanno avuto come parametro non più gli ordini e i gradi scolastici, ma categorie di partecipazione divise in 4 percorsi espressivi.

L’ANMIL è una onlus che esiste da oltre 70 anni e raccoglie in tutta Italia oltre 400.000 iscritti per i quali si adopera offrendo loro supporto e assistenza attraverso le oltre 500 sedi e, allo stesso tempo, promuove con numerose iniziative la prevenzione degli infortuni in ambito lavorativo per combattere un fenomeno che provoca circa 3 morti al giorno, oltre 2.000 infortuni e 40.000 invalidi permanenti ogni anno, per non parlare della strage silenziosa legata alle malattie professionali.

“Non possiamo che essere soddisfatti dei risultati di questo Concorso che riesce a catalizzare l’attenzione di docenti e studenti offrendo loro l’occasione di riflettere e interessarsi al tema della sicurezza – dichiarano il Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e il Direttore della rivista Okay! Roberto Alborghetti – poiché sappiamo che le cifre di questo fenomeno dovrebbero prevedere maggiori investimenti affinché il valore della prevenzione entri tra i banchi di scuola, quando inizia la più grande formazione, per evitare di farne le spese sulla propria pelle”.

I dati INAIL rivelano che il lavoro minorile ha provocato nel 2013 oltre 6.100 infortuni l’anno, mentre nelle scuole gli incidenti che riguardano gli studenti sono stati sempre nello stesso anno 88.530.

“Per questo come associazione che da oltre 70 anni ci occupiamo di assistere e tutelare le vittime del lavoro a partire dai nostri 400.000 iscritti – conclude il Presidente dell’ANMIL puntiamo a stimolare l’entusiasmo dei giovani affinché, domani, diventino lavoratori o imprenditori responsabili che mettono la prevenzione tra i valori intangibili e, con tutti i partecipanti al Concorso sappiamo di avere nuovi alleati in questa lotta ed è su di loro che punteremo per proseguire la nostra campagna per la prevenzione degli infortuni”.

Per vedere i lavori vincitori e per maggiori informazioni consultare

 www.anmil.it

https://okayscuola.wordpress.com/2016/05/30/il-rapper-skuba-libre-e-la-cantautrice-mariella-nava-tra-gli-ospti-della-grande-premiazione-di-primi-in-sicurezza-alla-camera-dei-deputati/

 

 

 

 

 

 

 

PRIMI IN SICUREZZA 2016:TRA POCHE ORE L’ANNUNCIO DELLE SCUOLE PREMIATE…PASSATEPAROLA…


WP_015329

UN MOMENTO DELLA LUNGA FASE DELLA VALUTAZIONE DEGLI ELABORATI GIUNTI QUEST’ANNO A PRIMI IN SICUREZZA. UNA GRANDE PARTECIPAZIONE HA SEGNATO QUESTA EDIZIONE. TRA POCHE ORE L’ANNUNCIO DELLE SCUOLE PREMIATE. NELLA FOTO: LUIGI FELICIANI E MARIO AGOSTINELLI, ANMIL DI BERGAMO, CHE HANNO PARTECIPATO AI LAVORI DI SELEZIONE.  

DA DOMANI: “G!COME GIOCARE” A FIERAMILANOCITY…VI ASPETTIAMO!


Sito-400x315Sito-400x250

 

“G!come giocare”, il grande evento di Assogiocattoli, apre domani i battenti a Milano, presso il quartiere fieristico di Fieramilanocity, Padiglione 3, e rimmarà aperto fino a domenica 22. C’è anche un’area-Okay! dove vi aspettiamo: siamo nel padiglione 3, nel corridoio centrale. Troverete materiale editoriale e grandi sorprese, come le pubblicazioni de I Quindici, proposte ad un prezzo specialissimo, e altre collane di libri per ragazzi. Da tenere d’occhio anche lo spazio delle Winx, con la presenza speciale delle fatine più famose del mondo.

 Per l’ottava edizione, G! come Giocare ha preparato un calendario davvero unico di eventi. Oltre alle diverse e numerosi iniziative organizzate negli stand delle oltre 100 aziende espositrici, si potrà partecipare a importanti iniziative per imparare a educare divertendosi grazie al supporto di esperti del mondo del giocattoli, di psicologi infantili e di esperti di alimentazione giovanile.

Qualche esempio? 

Ghisalandia – educare giocando. Grazie alla Polizia Municipale di Milano i bambini potranno imparare le regole della sicurezza stradale giudando all’interno di una pista che ricrea una vera strada cittadina con cartelli stradali, strisce pedonali e semafori. Gli agenti della Polizia Municipale – quelli veri!!! – controlleranno che tutti seguano le regole ed ai più meritevole consegneranno la “patente di Ghisalandia”.

Mangiando s’Impara – giocando mangiando. All’interno di un’area cucina, i bambini prepareranno, con l’aiuto di chef professionisti, alcuni semplici piatti e verranno fornite loro informazioni e curiosità sulle materie prime utilizzate. Faranno la spesa in un supermercato formato bambino con consigli utili per una spesa intelligente; nella Fattoria, nell’Orto e nel Bosco di Frutta impareranno come nascono e crescono gli alimenti e per gli adulti, esperti del settore alimentare saranno a disposizione per consulenze sulle buone abitudini alimentari.

Progetto Giochi in scatola. Una grande area con tutte le più importanti realtà del gioco in scatola, con dimostratori a disposizione del pubblico, per scoprire tutte le novità del mercato, e diffondere il valore educativo del gioco da tavolo.

Giocando riciclando. Il Consorzio Remedia allestirà spazi dove si imparerà, sempre giocando, il corretto smaltimento di pile e materiale elettrico.

Controlli gratuiti della vista. Grazie alla Commissione Difesa Vista, ottici ed oculisti effettueranno controlli della vista. E molto altro ancora sul sito www.gcomegiocare.it

Ma attenzione!!! Nella giornata di venerdì 20 e nella mattinata di sabato 21 novembre 2015 tutte le scolaresche, appartenenti a istituti di ogni ordine e grado, potranno entrare in fiera con ingresso gratuito. 

Per registrare le classi che desiderano partecipare a G! Come Giocare e per ricevere ulteriori informazioni, scrivere una mail all’indirizzo: scuole@gcomegiocare.it

G COME GIOCARE banner 

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

G!COME GIOCARE

DAL 20 AL 22 NOVEMBRE 2015

Orario: 10,00 – 20,00

Porta Teodorico

Fermata MM Lotto (linea rossa) MM Portello (linea lilla)

RICETTE A COLORI, NUTRIMENTE, UNA STORIA FANTASTICA, UN MONDO DI CARTONE, CONTIAMOCI: CLICCA E SFOGLIA TUTTE LE “ATTIVITA’ SORPRENDENTI X SCUOLE INTELLIGENTI”


OKAY! 132

 

Ricette a Colori, Mia and Me: Una storia Fantastica, Nutrimente, Un mondo di Cartone, GiornaliNoi, Un Fiore per Voi Nonni, il sondaggio di Clubino sulla “paghetta”: sono tante le iniziative proposte da Okay! Le puoi sfogliare cliccando sul link del numero 132:

http://issuu.com/robertoalborghetti/docs/okay__132