TI PARLO DELLA MIA FAMIGLIA: ECCO I CAMPIONI DEL 2017. PREMIAZIONE A BERGAMO SABATO 27 MAGGIO


Ecco i premiati per la Seconda Edizione di “Ti parlo della mia famiglia”, l’iniziativa promossa da Kiwanis International, Kiwanis Club Bergamo Orobico ed Okay! rivolta alle scuole italiane. L’adesione è stata alta, sul piano della qualità e della quantità. Sono giunti cartelloni, album, storie, disegni e plastici, parte dei quali li mostriamo in queste pagine.
Come noto, la cerimonia di consegna dei premi ha luogo presso l’Auditorium Casa del Giovane, in via Gavazzeni, a Bergamo, con inizio alle ore 14,30. Il luogo è fornito di un ampio parcheggio, per auto e pullman, ed è raggiungibile in pochi minuti dalla Stazione FS, attraverso il sottopasso che porta in via Gavazzeni. Invitiamo dunque le scuole premiate a far pervenire al più presto le proprie adesioni, specificando il numero dei presenti. Infatti, Kiwanis Club Bergamo Orobico ha previsto un bellissimo “premio sorpresa” per ognuno degli allievi presenti.
Oltre ovviamente ai premi previsti: stampanti-scanner, fotocopiatrici-stampanti, fotocamere digitali, lettori MP3 e Tastiere elettroniche per accompagnamento musicale. In anteprima, a tutte le scuole presenti, un copia del nuovissimo diario scolastico “LamiAgenda” ed un copia del libro best-seller “Pronto? Sono il librofonino”, edito da I Quindici. Invitiamo le scolaresche ed organizzarsi in modo che possano confermare la propria presenza alla cerimonia del 27 maggio, nel corso della quale saranno esposti i lavori pervenuti. Intanto, i complimenti più vivi agli istituti scolastici selezionati!

*
SCUOLA INFANZIA STATALE
ORIO AL SERIO, BERGAMO
*
SCUOLA INFANZIA “S.GIUSEPPE”
POSCANTE, BERGAMO
*
SCUOLA INFANZIA “S. CARLO”
SPINONE AL LAGO, BERGAMO
*
CLASSI PRIMA D, SCUOLA PRIMARIA “GIOVANNI XXIII”
GRASSOBBIO, BERGAMO
*
CLASSI 2E, SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO
IC V. LIGURIA”, ROZZANO, MILANO
*
SCUOLA INFANZIA
SAN GIOVANNI BIANCO, BERGAMO

*
SCUOLA INFANZIA STATALE, CAPRIOLO
BRESCIA
*
SCUOLA PRIMARIA, CLASSI 5E A E B
FONTANIVA, PADOVA
*
VITTORIA SEROFILLI
RIMINI
*
SCUOLA SECONDARIA, 1°GRADO “D. ALIGHIERI “, CLASSI 2 E 3
ISOLA DEL LIRI, FROSINONE
*
SCUOLA SECONDARIA, 1°GRADO “BUONARROTI”,CLASSE PRIMA, SEZIONE I,  MONDRAGONE, CASERTA
*
CLASSE TERZA,
SCUOLA PRIMARIA MAGREGLIO
MILANO
*
GABRIELE SPARAGNA
IC SCUOLA SEC. 1° “M.S.SCAURO”
SCAURI, LATINA
*
SCUOLA PRIMARIA GHISLERI
IC DA ROSCIATE, BERGAMO

Annunci

UN FIORE PER VOI 2016 / LA GIURIA IN DIRETTA: ECCO ALTRI DUE PREMIATI…E NON E’ FINITA!


fiore-logo-festanonni

Ecco altri DUE mini autori selezionati a pari merito per “Un Fiore per Voi Nonni 2016”. Sono stati scelti dalla Giuria pochi minuti fa, e ve li comunichiamo “in diretta”. Fanno parte dei 10 Premiati. Altri nominativi (premiati, segnalati e Premio Poesie per Cesenatico) saranno resi noti domani, martedì 6 settembre. 

*

MASSIMILIANO TOSCANO

ISTITUTO COMPRENSIVO “CASSANO – DE RENZIO”

BITONTO – BA

DOCENTE REFERENTE : ANGELA CIOCIA

*

LUCA TAMBURINI

SCUOLA MEDIA “ARFELLI”

CESENATICO (FC)

DOCENTE REFERENTE: ELISA FARABEGOLI

*

fiore-logo-festanonni

PENNE E VIDEO SCONOSCIUTI 2016: ECCO I PREMIATI. CI VEDIAMO SULL’AMIATA (20-23 OTTOBRE) PER UN RICCO PROGRAMMA DI EVENTI


1 IMGP2938 (640x480)

Piancastagnaio, Monte Amiata: la Rocca Aldobrandesca. 

Appuntamento dal 20 al 23 Ottobre 2016 sul Monte Amiata, a Piancastagnaio, Siena,
per le manifestazioni di premiazione dell’edizione 2016 di Penne Sconosciute e Video Sconosciuti, che avranno un prologo giovedì 20 Ottobre in collaborazione con la Scuola Primaria di Piancastagnaio. Per il progetto “Nonno lontano – Nonno vicino” gli alunni della scuola si collegheranno in tempo reale con i nonni dei paesi di origine (Cina, Romania, Nuova Guinea, ecc).
Nei giorni 21-22-23 Ottobre ci sarà la premiazione dei selezionati (vedi PDF qui sotto).  All’interno della premiazione da sottolineare la presentazione del libro di Sandro
Bilei “Il colore del fiume d’inverno – Gli ultimi giorni di Francesco II Re di Napoli” alle ore
17.30 di venerdì 21. Sabato 22 nella mattinata si avrà la rievocazione di Don Milani a cinquant’anni dalla scomparsa, a cura di Lauro Seriacopi. Nel pomeriggio alle ore 17.30 la presentazione del libro di Roberto Alborghetti “Nessuno resti indietro” (Editrice Velar) e a conclusione premiazione del concorso fotografico “Le scuole di campagna ieri e oggi” in Amiata Valdorcia.
Domenica 23 Festa del Marrone a Campiglia d’Orcia. Tutte le scuole selezionate per il Concorso Penne Sconosciute e Video Sconosciuti avranno la possibilità di partecipare alle suddette iniziative: viste guidate alla Miniera del Siele, alle centrali geotermiche, alla Rriserva Naturale del Pigelleto, all’Azienda Floro-vivaistica Podere dei Venti, il frantoio Vabro, oltre naturalmente alle Contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca
di Piancastagnaio. Importante sarà il Forum con gli studenti sul tema “Comunicare con le immagini” e proiezione dei video selezionati, a cura di Roberto Alborghetti.

Per informazioni:
Nicola Cirocco – 3284740282
cironic@alice.it – pennesconosciute.wordpress.com – http://www.osaonlus.itosaonlus@virgilio.it
L’Agenzia di Viaggi Re Ratchis in collaborazione con l’OSA organizza i soggiorni.

Per maggiori informazioni:
http://www.toscanasegreta.itinfo@toscanasegreta.it – tel. 0577 775200 – 335 6487219.
Viale Gramsci, 55 – 53025 Piancastagnaio (Siena)
tel. 0577.784049 – info@emerotecapiancastagnaio.ithttp://www.emerotecapiancastagnaio.it

 

 

SCARICA E LEGGI IL PDF

Comunicato stampa vincitori PENNE 2016

 

PRIMI IN SICUREZZA 2016: GRANDE FESTA PER LE SCUOLE PREMIATE A ROMA PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI-AULA GRUPPI PARLAMENTARI


 

Primi in Sicurezza ha premiato i …”Primi in Sicurezza 2016″.  La cerimonia di premiazione si è svolta lunedì 6 giugno, nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Roma, in Via di Campo Marzio n. 74, con la presenza del Presidente Nazionale ANMIL Franco Bettoni, la partecipazione di diverse autorità e rappresentanti istituzionali e del direttore di Okay!, Roberto Alborghetti.

Alla premiazione sono intervenuti la componente della Commissione lavoro nonché della Commissione Infortuni  e morti sul lavoro, On. Annamaria Parente; il Presidente del CIV INAIL Francesco Rampi; il Prof. Marco Stancati esperto in comunicazione sociale; il Dr. Antonio Buccellato CMB Consulting Srl esperto in formazione di AiFOS e ospiti speciali la cantautrice Mariella Nava (che ha donato all’ANMIL una canzone per le vittime del lavoro “Stasera torno prima”), il rapper Skuba Libre, finalista Italia’s Got Talent (ha scritto per il Tour della sicurezza sul lavoro “Qualcosa cambierà”, eseguita a cappella ) e il conduttore tv Giovanni Mucciaccia. Sono intervenuti circa 300 studenti in rappresentanza delle scuole vincitrici: un evento che si è trasformato anche in una festa di chiusura dell’anno scolastico. Proiezioni di videoclips, dei lavori pervenuti e la presentazione del libro “Nessuno resti indietro”, di Roberto Alborghetti, hanno caratterizzato l’evento.

Nato per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ad oggi “Primi in Sicurezza” ha coinvolto oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti, dalle scuole d’infanzia a quelle secondarie, che hanno dimostrato tutte grande impegno e creatività su un tema scomodo e impopolare. Quest’anno l’edizione ha avuto come tema principale il intitolata “Sicurezza: qui ci casco” che si è prestata ad essere interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. La grande novità di questa edizione è stata l’introduzione delle categorie di partecipazione per le quali il percorso didattico e la stessa assegnazione dei premi finali hanno avuto come parametro non più gli ordini e i gradi scolastici, ma categorie di partecipazione divise in 4 percorsi espressivi.

 “Non possiamo che essere soddisfatti dei risultati di questo Concorso che riesce a catalizzare l’attenzione di docenti e studenti offrendo loro l’occasione di riflettere e interessarsi al tema della sicurezza – dichiarano il Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e il Direttore della rivista Okay! Roberto Alborghetti – poiché sappiamo che le cifre di questo fenomeno dovrebbero prevedere maggiori investimenti affinché il valore della prevenzione entri tra i banchi di scuola, quando inizia la più grande formazione, per evitare di farne le spese sulla propria pelle”.

I dati INAIL rivelano che il lavoro minorile ha provocato nel 2013 oltre 6.100 infortuni l’anno, mentre nelle scuole gli incidenti che riguardano gli studenti sono stati sempre nello stesso anno 88.530.

“Per questo come associazione che da oltre 70 anni ci occupiamo di assistere e tutelare le vittime del lavoro a partire dai nostri 400.000 iscritti – conclude il Presidente dell’ANMIL puntiamo a stimolare l’entusiasmo dei giovani affinché, domani, diventino lavoratori o imprenditori responsabili che mettono la prevenzione tra i valori intangibili e, con tutti i partecipanti al Concorso sappiamo di avere nuovi alleati in questa lotta ed è su di loro che punteremo per proseguire la nostra campagna per la prevenzione degli infortuni”.

PRIMI IN SICUREZZA 2016:SCUOLE DA TUTTA ITALIA SUGLI SCRANNI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI (NUOVA AULA GRUPPI PARLAMENTARI)


SCUOLA PRIMARIA GIRONDI - BARLETTA (1)

Sedici scuole di ogni ordine e grado, lunedi  6 giugno converranno a Roma, presso la Camera dei Deputati – Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari (in Via di Campo Marzio, 74) dove, alle ore 10.30, saliranno sul podio per essere premiate per Primi in Sicurezza 2016, la grande “campagna” promossa da ANMIL ed Okay! sul tema della prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Alla premiazione, oltre al Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e al Direttore della rivista “OKAY!”, Roberto Alborghetti, interverranno : il Presidente della Commissione Lavoro della Camera, On. Cesare Damiano; la componente della Commissione lavoro nonché della Commissione Infortuni  e morti sul lavoro, On. Annamaria Parente; il Presidente del CIV INAIL Francesco Rampi; il Prof. Marco Stancati esperto in comunicazione sociale; il Dr. Antonio Buccellato CMB Consulting Srl esperto in formazione di AiFOS e ospiti speciali la cantautrice Mariella Nava, che ha donato all’ANMIL una canzone per le vittime del lavoro “Stasera torno prima”, l’artista rapper Skuba Libre (finalista Italia’s Got Talent) che ha scritto per il Tour della sicurezza sul lavoro “Qualcosa cambierà” e il conduttore TV Giovanni Mucciaccia. Present oltre 300 studenti delegati dalle proprie scuole.

Nato per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ad oggi il concorso ha coinvolto oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti, dalle scuole d’infanzia a quelle secondarie, che hanno dimostrato tutte grande impegno e creatività su un tema scomodo e impopolare.

In particolare quest’anno l’edizione ha avuto come tema principale il intitolata “Sicurezza: qui ci casco” che si è prestata ad essere interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. La grande novità di questa edizione è stata l’introduzione delle categorie di partecipazione per le quali il percorso didattico e la stessa assegnazione dei premi finali hanno avuto come parametro non più gli ordini e i gradi scolastici, ma categorie di partecipazione divise in 4 percorsi espressivi.

“Non possiamo che essere soddisfatti dei risultati di questo Concorso che riesce a catalizzare l’attenzione di docenti e studenti offrendo loro l’occasione di riflettere e interessarsi al tema della sicurezza – dichiarano il Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e il Direttore della rivista Okay! Roberto Alborghetti – poiché sappiamo che le cifre di questo fenomeno dovrebbero prevedere maggiori investimenti affinché il valore della prevenzione entri tra i banchi di scuola, quando inizia la più grande formazione, per evitare di farne le spese sulla propria pelle”.

I dati INAIL rivelano che il lavoro minorile ha provocato nel 2013 oltre 6.100 infortuni l’anno, mentre nelle scuole gli incidenti che riguardano gli studenti sono stati sempre nello stesso anno 88.530.

“Per questo come associazione che da oltre 70 anni ci occupiamo di assistere e tutelare le vittime del lavoro a partire dai nostri 400.000 iscritti – conclude il Presidente dell’ANMIL puntiamo a stimolare l’entusiasmo dei giovani affinché, domani, diventino lavoratori o imprenditori responsabili che mettono la prevenzione tra i valori intangibili e, con tutti i partecipanti al Concorso sappiamo di avere nuovi alleati in questa lotta ed è su di loro che punteremo per proseguire la nostra campagna per la prevenzione degli infortuni”.

Per vedere i lavori vincitori e per maggiori informazioni consultare

 www.anmil.it

https://okayscuola.wordpress.com/2016/05/30/il-rapper-skuba-libre-e-la-cantautrice-mariella-nava-tra-gli-ospti-della-grande-premiazione-di-primi-in-sicurezza-alla-camera-dei-deputati/

 

ANMIL ED OKAY! PREMIANO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI LE SCUOLE VINCITRICI DI “PRIMI IN SICUREZZA 2016” (14a EDIZIONE)


 

“Continua a crescere ogni anno il numero delle scuole che partecipano al Concorso nazionale ‎’Primi in sicurezza’ promosso dall’ANMIL e dal mensile per le scuole ‘Okay!’, ma anche la qualità dei lavori presentati – afferma il  Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni soddisfatto degli esiti di questa iniziativa – a conferma di un’accresciuta sensibilità nei confronti di un tema che ha alla base uno dei valori più importanti per la nostra società, ovvero la prevenzione, per il quale saranno premiate 16 Scuole di ogni ordine e grado provenienti da tutta Italia, il prossimo 6 giugno a Roma, nella Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari (in Via di Campo Marzio, 74), alle ore 10.30.

Alla premiazione di questa XIV edizione, oltre alla presenza del Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e del Direttore della rivista per la scuola “OKAY!” Roberto Alborghetti ci saranno anche per premiare i vincitori: il Presidente della Commissione Lavoro della Camera, On. Cesare Damiano; la componente della Commissione lavoro nonché della Commissione Infortuni  e morti sul lavoro, On. Annamaria Parente; il Presidente del CIV INAIL Francesco Rampi; il Prof. Marco Stancati esperto in comunicazione sociale; il Dr. Antonio Buccellato CMB Consulting Srl esperto in formazione di AiFOS e ospiti speciali la cantautrice Mariella Nava che ha donato all’ANMIL una canzone per le vittime del lavoro “Stasera torno prima” e l’artista rapper Skuba Libre (finalista Italia’s Got Talent) che ha scritto per il Tour della sicurezza sul lavoro “Qualcosa cambierà”.

Hanno risposto entusiasticamente i circa 300 studenti vincitori alla notizia dell’assegnazione dei premi alle scuole proprio con l’obiettivo di gratificare collettivamente tutti, confermando l’interesse a voler venire a ritirare i premi nella prestigiosa location, in chiusura dell’anno scolastico, che verranno consegnati loro proprio dalle personalità presenti.

Nato per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ad oggi il concorso ha coinvolto oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti, dalle scuole d’infanzia a quelle secondarie, che hanno dimostrato tutte grande impegno e creatività su un tema scomodo e impopolare.

In particolare quest’anno l’edizione ha avuto come tema principale il intitolata “Sicurezza: qui ci casco” che si è prestata ad essere interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. La grande novità di questa edizione è stata l’introduzione delle categorie di partecipazione per le quali il percorso didattico e la stessa assegnazione dei premi finali hanno avuto come parametro non più gli ordini e i gradi scolastici, ma categorie di partecipazione divise in 4 percorsi espressivi.

L’ANMIL è una onlus che esiste da oltre 70 anni e raccoglie in tutta Italia oltre 400.000 iscritti per i quali si adopera offrendo loro supporto e assistenza attraverso le oltre 500 sedi e, allo stesso tempo, promuove con numerose iniziative la prevenzione degli infortuni in ambito lavorativo per combattere un fenomeno che provoca circa 3 morti al giorno, oltre 2.000 infortuni e 40.000 invalidi permanenti ogni anno, per non parlare della strage silenziosa legata alle malattie professionali.

“Non possiamo che essere soddisfatti dei risultati di questo Concorso che riesce a catalizzare l’attenzione di docenti e studenti offrendo loro l’occasione di riflettere e interessarsi al tema della sicurezza – dichiarano il Presidente dell’ANMIL Franco Bettoni e il Direttore della rivista Okay! Roberto Alborghetti – poiché sappiamo che le cifre di questo fenomeno dovrebbero prevedere maggiori investimenti affinché il valore della prevenzione entri tra i banchi di scuola, quando inizia la più grande formazione, per evitare di farne le spese sulla propria pelle”.

I dati INAIL rivelano che il lavoro minorile ha provocato nel 2013 oltre 6.100 infortuni l’anno, mentre nelle scuole gli incidenti che riguardano gli studenti sono stati sempre nello stesso anno 88.530.

“Per questo come associazione che da oltre 70 anni ci occupiamo di assistere e tutelare le vittime del lavoro a partire dai nostri 400.000 iscritti – conclude il Presidente dell’ANMIL puntiamo a stimolare l’entusiasmo dei giovani affinché, domani, diventino lavoratori o imprenditori responsabili che mettono la prevenzione tra i valori intangibili e, con tutti i partecipanti al Concorso sappiamo di avere nuovi alleati in questa lotta ed è su di loro che punteremo per proseguire la nostra campagna per la prevenzione degli infortuni”.

Per vedere i lavori vincitori e per maggiori informazioni consultare

 www.anmil.it

https://okayscuola.wordpress.com/2016/05/30/il-rapper-skuba-libre-e-la-cantautrice-mariella-nava-tra-gli-ospti-della-grande-premiazione-di-primi-in-sicurezza-alla-camera-dei-deputati/

 

 

 

 

 

 

 

IL RAPPER SKUBA LIBRE E LA CANTAUTRICE MARIELLA NAVA TRA GLI OSPITI DELLA GRANDE PREMIAZIONE DI PRIMI IN SICUREZZA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI


1 DSCN1795

ANCHE IL RAPPER SKUBA LIBRE SARA’ TRA GLI OSPITI DELLA PREMIAZIONE 2016!

Conto alla rovescia per la premiazione di Primi in Sicurezza 2016, iniziativa promossa da ANMIL ed Okay! sul tema della prevenzione degli incidenti sul lavoro. L’evento (perchè davvero di evento si tratta) si svolgerà lunedì 6 giugno alle ore 10.30, nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Roma, in Via di Campo Marzio n. 74, con la presenza del Presidente Nazionale ANMIL Franco Bettoni, la partecipazione di diverse autorità e rappresentanti istituzionali e del direttore di Okay!, Roberto Alborghetti. Già confermate le presenze della cantautrice Mariella Nava e del rapper Skuba Libre, che raccolse grande successo durante la premiazione 2015.

Aggiornamenti ed informazioni verranno forniti attraverso i siti dell’ANMIL e di Okay! Intanto, ecco la lista dei “campioni” di Primi in Sicurezza 2016

 

 A – CATEGORIA GRAFICA E DISEGNI

 

CLASSE 1D – 2D, SCUOLA SECONDARIA 1°,

ICS  CASSANO- DE RENZIO,BITONTO (BARI)

 

CLASSI 2A- 2B, SCUOLA SECONDARIA 1°,

 IC VERONELLA E ZIMELLA, S. STEFANO DI ZIMELLA, VERONA

 

CLASSE UNICA, SCUOLA INFANZIA STATALE

 MATTIE’, TORINO

 

CLASSI 4 /5, SCUOLA PRIMARIA PARITARIA,

SUORE DOMENICANE, TESTONA DI MONCALIERI, TORINO

 

CLASSI 2 C D E, IPSIA VALLAURI

CARPI, MODENA

 

CLASSE 4F, 6°CIRCOLO R.GIRONDI

BARLETTA

 

 

B – CATEGORIA TESTI E RICERCHE

 

SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE SANCARLO,

SEZIONI A / B, SPINONE AL LAGO, BERGAMO

 

CLASSI 2/3 M, SCUOLA SECONDARIA 1°

 BUONARROTI – DA VINCI, MONDRAGONE (CASERTA)

 

CLASSE 4 A, SCUOLA PRIMARIA JEAN PIAGET

BOLOGNA

 

CLASSI 3 A B, SCUOLA PRIMARIA VALLELATA,

 IC GARIBALDI, APRILIA ( LATINA)

 

 

C – CATEGORIA VIDEO E WEB

 

CLASSE 4 HL, LICEO CLASSICO DANTE ALIGHIERI

 RAVENNA

 

CLASSI 1,2,3 ANNO, CORSI ACCONCIATURA, ESTETISTA, AUTORIPARAZIONE, ISTITUZIONE FORMATIVA RIETI, IFR

RIETI

 

CLASSI I A, III A, I B, III B, II C), II A, II B, I C, I H,

SCUOLA SECONDARIA 1°  ALIGHIERI-TANZI,

MOLA DI BARI, BARI

 

 SCUOLA PRIMARIA, CLASSI QUARTE, IC VIA MESSINA

ROMA

 

ANNA ASIA DE LUCA, CLASSE 1 AL,

LICEO SCIENTIFICO LINGUISTICO VANINI

CASARANO, LECCE

 

 

D – CATEGORIA RAP

 

CLASSE 5 DELTA, LICEO G. CARDUCCI-ALIGHIERI

TRIESTE

 

CLASSE 5 A, MECCANICA E MECCATRONICA

ISTITUTO TECNICO PER SETTORE TECNOLOGICO MARCONI

CAMPOBASSO

 

CLASSE 3 A, SCUOLA SECONDARIA 1°

 ICS  CASSANO- DE RENZIO,BITONTO (BARI)

 

GRUPPO “LA VITA NON E’ UN GIOCO”

LICEO SCIENTIFICO LINGUISTICO VANINI

 CASARANO, LECCE

 

PRIMI IN SICUREZZA 2016: PREMIAZIONE IL 6 GIUGNO A ROMA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI- NUOVA AULA GRUPPI PARLAMENTARI


WP_015303

Sarà sicuramente un grande onore per gli Istituti scolastici vincitori della XIV edizione del Concorso nazionale “Primi in sicurezza” promosso da ANMIL e dal mensile “Okay!”. La premiazione si svolgerà lunedì 6 giugno alle ore 10.30, nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Roma, in Via di Campo Marzio n. 74, con la presenza del Presidente Nazionale ANMIL Franco Bettoni, la partecipazione di diverse autorità e rappresentanti istituzionali e del direttore di Okay!, Roberto Alborghetti.

L’iniziativa, nata per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ha coinvolto ad oggi oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti su tutto il territorio nazionale, con una partecipazione davvero entusiastica anche quest’anno. All’edizione 2016 hanno aderito centinaia di Istituti Scolastici da tutta Italia, dalle scuole d’infanzia alle scuole secondarie che, con la cerimonia conclusiva, potranno celebrare un importante obiettivo didattico-formativo su un tema scomodo e impopolare.

In particolare quest’anno l’edizione è stata intitolata “Sicurezza:qui ci casco”, frase interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. Ai 16 istituti vincitori verranno consegnati premi con l’obiettivo di gratificare collettivamente tutti, facendo rinascere quello stesso spirito positivo e creativo che li ha ispirati nella ideazione e realizzazione dei progetti presentati.

PRIMI IN SICUREZZA 2016: PREMIAZIONE A ROMA IL 6 GIUGNO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI – AULA GRUPPI PARLAMENTARI


WP_015301

Ecco un aggiornamento importante per gli Istituti scolastici vincitori della XIV edizione del Concorso nazionale “Primi in sicurezza” promosso da ANMIL e dal mensile “Okay!”. La premiazione si svolgerà lunedì 6 giugno alle ore 10.30, nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Roma, in Via di Campo Marzio n. 74, con la presenza del Presidente Nazionale ANMIL Franco Bettoni, la partecipazione di diverse autorità e rappresentanti istituzionali e del direttore di Okay!, Roberto Alborghetti.

L’iniziativa, nata per stimolare docenti, studenti e scuole sui temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni, ha coinvolto ad oggi oltre 4.000 istituti e 1.300.000 studenti su tutto il territorio nazionale, con una partecipazione davvero entusiastica anche quest’anno. All’edizione 2016 hanno aderito centinaia di Istituti Scolastici da tutta Italia, dalle scuole d’infanzia alle scuole secondarie che, con la cerimonia conclusiva, potranno celebrare un importante obiettivo didattico-formativo su un tema scomodo e impopolare. In particolare quest’anno l’edizione è stata intitolata “Sicurezza:qui ci casco”, frase interpretata con grande fantasia e creatività, a partire proprio dal gioco di parole rappresentato dalla parola-verbo ‘casco’. Ai 16 istituti vincitori verranno consegnati premi con l’obiettivo di gratificare collettivamente tutti, facendo rinascere quello stesso spirito positivo e creativo che li ha ispirati nella ideazione e realizzazione dei progetti presentati.