IL CUORE NELLE MANI:SCUOLE PREMIATE PER PROGETTI ED ESPERIENZE DI SOLIDARIETA’


A Nembro la cerimonia di premiazione per la seconda edizione del “Premio Nazionale don Aldo Nicoli”

Pomeriggio di festa  a Nembro (Bg) sabato 21 settembre per la cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso per il secondo anno consecutivo dalla Onlus “Insieme con don Aldo” e da Okay! La manifestazione si è tenuta all’aperto, presso la sede della stessa Onlus (nella bella cornice verde del  colle di Ca’ Foì) dove erano stati anche allestiti gli elaborati che si sono affermati nel Premio lanciato nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo. Sono intervenute alcune delle scuole premiate – a cominciare dalle classi quinte della Primaria “Rodari” di Seriate (Bg) presente con una nutrita delegazione – insieme a docenti, famiglie ed alunni. Insomma, una bella  festa, che ha visto la presenza dei familiari di don Aldo, con la sorella Clara, amici della Onlus, il giornalista Gino Carrara (cordinatore della giuria), il parroco di Nembro don Santino Nicoli, Renzo Testa, il pittore Maurizio Bonomi, che ha pure partecipato ai lavori di selezione, ed Emilio Marcassoli, consigliere di “Insieme con don Aldo”; Roberto Alborghetti, direttore di Okay!, ha condotto la manifestazione. Come noto la Scuola “Rodari” si è aggiudicata il primo premio (500 euro in prodotti scolastici); Alle piazze d’onore si sono classificate: la Classe 3 H della Scuola Primaria “Pascoli” di Aprilia (Latina) e la Scuola dell’Infanzia “Santi Innocenti” di Gaverina Terme (Bg). Menzioni d’onore sono andate a: Classe V Scuola Primaria “Duca d’Aosta” di Bari Palese, all’ICS “Sanzio” di Mercatino Conca (PU) ed al Laboratorio Colori ed Emozioni della Onlus “Il Senso della Vita” di Aprilia (LT).

Annunci

“IL CUORE NELLE MANI/PREMIO D.A.NICOLI 2013”: ECCO I VINCITORI. PREMIAZIONE IL 21 SETTEMBRE


 IL CUORE NELLE MANI 2013

Ecco le classi e le scuole vincitrici del Premio Nazionale “Don Aldo Nicoli / II edizione”. Cerimonia di conferimento il 21 settembre a Nembro presso la sede della Onlus “Insieme con don Aldo”.

 *

Va alla Scuola Primaria “Rodari”, Classi Quarte A/B, di Seriate (Bergamo) il Primo Premio della II edizione de “Il Cuore nelle Mani / Don Aldo Nicoli” promosso dalla Onlus “Insieme con don Aldo”. Alle piazze d’onore si sono classificate: la Classe 3 H della Scuola Primaria “Pascoli” di Aprilia (Latina) e la Scuola dell’Infanzia “Santi Innocenti” di Gaverina Terme (Bg). La scelta è maturata all’unanimità nella Commissione giudicatrice costituita dalla Onlus e coordinata dal giornalista professionista e scrittore Lugi Carrara, che ha steso e redatto il documento conclusivo sui lavori pervenuti.

La Commissione ha preso in esame le proposte pervenute, assegnando i tre premi previsti e – considerato il valore ed il significato dei progetti proposti – ha inoltre deciso di conferire anche tre premi speciali che sono stati assegnati a: Classe V Scuola Primaria “Duca d’Aosta” di Bari Palese, all’ICS “Sanzio” di Mercatino Conca (PU) ed al Laboratorio Colori ed Emozioni della Onlus “Il Senso della Vita” di Aprilia (LT). Una scelta, questa, che ha voluto sottolineare la qualità e la riuscita della seconda edizione del Premio di Solidarietà “Il Cuore nelle Mani” dedicato a don Aldo Nicoli.

Le scuole premiate hanno saputo rispondere alla finalità dell’iniziativa che, come noto, è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio. L’iniziativa – pur ai suoi primi passi e meritevole di essere continuata e sviluppata ulteriormente – ha di fatto contribuito a documentare e valorizzare realtà, piccole e grandi, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori. 

Il Cuore nelle Mani / Premio Nazionale di Solidarietà Don Aldo Nicoli” vivrà il suo momento-clou il 21 settembre 2012, ore 16,  a Nembro (Bergamo) con la cerimonia ufficiale di conferimento dei Premi agli Istituti Scolastici, presso la sede della Onlus, a Ca’ Foì (frazione Viana, via Puccini). Un intenso momento di condivisione nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo.   

ECCO LE SCUOLE PREMIATE

PRIMO PREMIO

(500 Euro in prodotti scolastici)

Classi Quarte A/B

Scuola Primaria “Rodari”,

Seriate (Bergamo)

 *

SECONDO PREMIO

(300 Euro in prodotti scolastici)

Classe 3 H

Scuola media “Pascoli”

Aprilia (Latina).

 *

TERZO PREMIO

(200 Euro in prodotti scolastici)

Scuola dell’Infanzia “Santi Innocenti”

Gaverina Terme (Bg)

 *

PREMI SPECIALI

Classe V Scuola Primaria

Duca d’Aosta”

Bari Palese

 *

ICS “Sanzio”

Mercatino Conca (Pesaro Urbino)

*

Laboratorio Colori ed Emozioni

Il Senso della Vita Onlus 

Aprilia (Latina)

Galleria

“IL CUORE NELLE MANI / PREMIO SOLIDARIETA’ D.A. NICOLI”: DICIOTTO POESIE DALLA SCUOLA “SAFFI” DI PONTEDERA (PISA)… E LA GIURIA E’ AL LAVORO…

Questa galleria contiene 18 immagini.


SI PREMIANO PROGETTI ED ESPERIENZE DI SOLIDARIETA’ DELLE SCUOLE – INVIATE LE PROPOSTE ENTRO IL 15 GIUGNO!


PAG 22 - PREMIO NICOLI

IL CUORE NELLE MANI

PREMIO NAZIONALE DI SOLIDARIETA’ “DON ALDO NICOLI”

II edizione

Una iniziativa a livello nazionale indirizzata alle nuove generazioni (scuole, gruppi giovanili, Oratori) 

Raccontare esperienze, progetti, testimonianze ed azioni concrete di solidarietà. Questa la finalità della 2a edizione del “Premio Nazionale di Solidarietà” intitolato a Don Aldo Nicoli, che la Onlus “Insieme con Don Aldo” promuove a livello nazionale con la collaborazione del mensile Okay! dopo la felice riuscita della sua prima edizione, svoltasi nell’anno scolastico 2011/2012.

FINALITA’ DEL “PREMIO”

La finalità è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori di tutta Italia, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio, da parte degli stessi soggetti partecipanti/candidati al Premio.

Nel nome di Don Aldo Nicoli, l’iniziativa vuole invitare a documentare e valorizzare realtà, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori.

MODALITA’ DI ADESIONE

Attraverso temi, composizioni, disegni, testimonianze  e reportages, i ragazzi italiani dovranno raccontare le proprie storie ed avventure sulle vie della solidarietà e dell’aiuto dato al prossimo, illustrando – attraverso fome creative ed espressive – le proprie esperienze e le proprie testimonianze.

I lavori potranno riguardare tutti gli ambiti del mondo della solidarietà; ossia: azioni espresse a sostegno delle realtà e dei soggetti  più vari (anziani, persone in difficoltà, ammalati, disabili,  missionari) e delle esperienze più diverse nei vari settori della società e delle comunità (educazione, cultura, ambiente, accoglienza, infanzia e così via)

PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI

Gli elaborati potranno essere presentati nelle forme e con i supporti più vari: album, opuscoli, fascicoli, giornali scolastici, audiocassette, videocassette, cd-rom e così via. Tutti i lavori dovranno pervenire entro e non oltre il 15 GIUGNO  2013 (fa fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Okay!, presso Casa M.E.Mazza, via Nullo 48, 24128 Bergamo.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Una commissione giudicatrice selezionerà i migliori lavori pervenuti. Le scuole saranno premiate – con prodotti di utilità didattica – nel corso di un evento che si terrà nell’ambito della ricorrenza annuale della scomparsa di Don Aldo (settembre). Nel corso della medesima manifestazione – dedicata a ricordare e ad attualizzare la testimonianza di don Aldo Nicoli – verrà organizzata una mostra dei migliori lavori pervenuti.

INFORMAZIONI

Informazioni e regolamento sono reperibili sul mensile  OKAY! che dedica ogni mese uno spazio all’iniziativa del Premio. Notizie ed anticipazioni sono presenti anche sui  siti:

www.okayscuola.wordpress.com/

www.insiemecondonaldo.org

ECCO I PREMI!

1° PREMIO: EURO 500

IN PRODOTTI SCOLASTICI

2° PREMIO: EURO 300

IN PRODOTTI SCOLASTICI

3° PREMIO: EURO 100

IN PRODOTTI SCOLASTICI

“IL CUORE NELLE MANI / PREMIO D.ALDO NICOLI”: PARTE LA 2A EDIZIONE – MANDA PROGETTI, ESPERIENZE ED ATTIVITA’ DI SOLIDARIETA’


***

IL CUORE NELLE MANI

PREMIO NAZIONALE DI SOLIDARIETA’ “DON ALDO NICOLI”

II edizione

 

Una iniziativa a livello nazionale indirizzata alle nuove generazioni (scuole, gruppi giovanili, Oratori) 

 

Raccontare esperienze, progetti, testimonianze ed azioni concrete di solidarietà. Questa la finalità della 2a edizione del “Premio Nazionale di Solidarietà” intitolato a Don Aldo Nicoli, che la Onlus “Insieme con Don Aldo” promuove a livello nazionale con la collaborazione del mensile Okay! dopo la felice riuscita della sua prima edizione, svoltasi nell’anno scolastico 2011/2012.

 

FINALITA’ DEL “PREMIO”

La finalità è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori di tutta Italia, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio, da parte degli stessi soggetti partecipanti/candidati al Premio. 

Nel nome di Don Aldo Nicoli, l’iniziativa vuole invitare a documentare e valorizzare realtà, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori. 

MODALITA’ DI ADESIONE

Attraverso temi, composizioni, disegni, testimonianze  e reportages, i ragazzi italiani dovranno raccontare le proprie storie ed avventure sulle vie della solidarietà e dell’aiuto dato al prossimo, illustrando – attraverso fome creative ed espressive – le proprie esperienze e le proprie testimonianze.

I lavori potranno riguardare tutti gli ambiti del mondo della solidarietà; ossia: azioni espresse a sostegno delle realtà e dei soggetti  più vari (anziani, persone in difficoltà, ammalati, disabili,  missionari) e delle esperienze più diverse nei vari settori della società e delle comunità (educazione, cultura, ambiente, accoglienza, infanzia e così via)           

 

PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI

Gli elaborati potranno essere presentati nelle forme e con i supporti più vari: album, opuscoli, fascicoli, giornali scolastici, audiocassette, videocassette, cd-rom e così via. Tutti i lavori dovranno pervenire entro e non oltre il 3 GIUGNO  2013 (fa fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Okay!, presso Casa M.E.Mazza, via Nullo 48, 24128 Bergamo.

 

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Una commissione giudicatrice selezionerà i migliori lavori pervenuti. Le scuole saranno premiate – con prodotti di utilità didattica – nel corso di un evento che si terrà nell’ambito della ricorrenza annuale della scomparsa di Don Aldo (settembre). Nel corso della medesima manifestazione – dedicata a ricordare e ad attualizzare la testimonianza di don Aldo Nicoli – verrà organizzata una mostra dei migliori lavori pervenuti.

 

INFORMAZIONI

Informazioni e regolamento sono reperibili sul mensile  OKAY! che dedica ogni mese uno spazio all’iniziativa del Premio. Notizie ed anticipazioni sono presenti anche sui  siti:

www.okayscuola.wordpress.com/

www.insiemecondonaldo.org

 

 

ECCO I PREMI!

 

1° PREMIO: EURO 500

IN PRODOTTI SCOLASTICI

 

2° PREMIO: EURO 300

IN PRODOTTI SCOLASTICI

 

3° PREMIO: EURO 100

IN PRODOTTI SCOLASTICI

 

 

GRANDE PARTECIPAZIONE A NEMBRO (BG) ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DE “IL CUORE NELLE MANI / PREMIO NAZIONALE D.A. NICOLI”


Grandissima partecipazione di gente (Teatro Modernissimo strapieno) a Nembro (Bg) sabato 22 settembre per la Cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso  dalla Onlus “Insieme con don Aldo” e da Okay!, m(ore 16,30,, Nembro, Bergamo). E’ stato un pomeriggio di emozioni e di momenti di condivisione nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo, al quale è stato dedicato il Premio.

Sono intervenute alcune delle scuole premiate – a comimciare dalla Primaria del Circolo Didattico di Bari Palese, al quale è andato il primo premio – con docenti, famiglie, alunni. Insomma, una grande festa ed una straordinaria cornice di pubblico, con rappresentanti delle istituzioni locali (il vice sindaco Candida Mignani ed il Consiglio comunale dei Ragazzi), i familiari di don Aldo, con la sorella Clara, amici della Onlus come il giornalista Gino Carrara (cordinatore della giuria), Franco Morotti, Renzo Testa, Giuseppe Belloli, Oscar Serra (Editrice Velar), Mario Zenoni di Interpack Italia, che ha partecipato alla formazione del ricco montepremi (utilissimi prodotti didattici), il parroco don Santino Nicoli.

Ha fatto gli onori di casa Marco Quaranta, presidente della Onlus “Insieme con don Aldo”; Roberto Alborghetti, direttore di Okay!, ha condotto la manifestazione. Nei momenti di intrattenimento sono intervenuti gli animatori del Dutur Clown, il mago-prestigiatore Andrea J. Joker assistito da Davide (uno dei protagonisti di alcuni famosi spot in onda in tv). Bravissimi anche i bimbi della Scuola materna Crespi Zilioli di Nembro, che hanno eseguito due canti. Il primo premio è andato al progetto-esperienza presentato dal CIRCOLO DIDATTICO, Direzione 27 di BARI-PALESE, presente con una delegazione guidata dalla docente Mariella Maiorano.Le Scuole premiate hanno saputo rispondere alla finalità dell’iniziativa che, come noto, è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio. L’iniziativa – pur ai suoi primi passi e meritevole di essere continuata e sviluppata ulteriormente – ha di fatto contribuito a documentare e valorizzare realtà, piccole e grandi, esperienze e forme di solidarietà.

IL CUORE NELLE MANI / PREMIO NAZIONALE DI SOLIDARIETA’ “D.A.NICOLI” : DOMANI (22 SETTEMBRE) LA PREMIAZIONE A NEMBRO (BG)


 

Si svolge domani, 22 settembre, la Cerimonia di conferimento del Premio Don Aldo Nicoli / Il Cuore nelle Mani, promosso  dalla Onlus “Insieme con don Aldo” (ore 16,30, Teatro Modernissimo, Nembro, Bergamo). L’ingresso è libero e tutti sono invitati a partecipare ad un intenso momento di condivisione nel segno della solidarietà e del ricordo di don Aldo. Previsti ospiti e momenti di intrattenimento, con gli animatori del Dutur Clown ed un giovanissimo prestigiatore.  Interverrano autorità e scolaresche.    

Come già annunciato, il primo premio è andato al progetto-esperienza presentato dal CIRCOLO DIDATTICO, Direzione 27 di BARI-PALESE.La scelta è maturata all’unanimità nella Commissione giudicatrice presieduta da Marco Quaranta, presidente della Onlus , e coordinata dal giornalista professionista e scrittore Lugi Carrara. La Commissione , considerato il valore ed il significato dei progetti proposti al Premio, ha inoltre deciso di conferire altre due categorie di Premi, assegnate ad altri Istituti scolastici italiani. Una scelta, questa, che ha voluto sottolineare la qualità e la riuscita della prima edizione del Premio di Solidarità “Il Cuore nelle Mani” dedicato a don Aldo Nicoli.

La Scuola destinataria del Primo Premio – quella del Circolo Didattico di Bari Palese, con il bellissimo lavoro coordinato dall’insegnante Mariella Maiorano – come le altre meritevoli di un premio hanno saputo rispondere alla finalità dell’iniziativa che, come noto, è quella di commemorare la figura e l’opera di don Aldo Nicoli nel modo concreto e dinamico che gli avrebbe desiderato. Ossia, invitando il mondo della scuola, le nuove generazioni, gli Oratori, a raccontare e proporre progetti ed azioni di solidarietà, attualmente in atto o allo studio. L’iniziativa – pur ai suoi primi passi e meritevole di essere continuata e sviluppata ulteriormente – ha di fatto contribuito a documentare e valorizzare realtà, piccole e grandi, esperienze e forme di solidarietà nate e sviluppate nelle comunità scolastiche, tra le realtà giovanili e tra la rete degli oratori. 

Il Cuore nelle Mani / Premio Nazionale di Solidarietà Don Aldo Nicoli” vivrà ora il suo momento finale domani, 22 settembre 2012, a partire dalle ore 16,30, presso il Teatro Modernissimo di Nembro (Bergamo).

PREMIO DON ALDO NICOLI – PREMIATI

Primo Premio

CIRCOLO DIDATTICO BARI-PALESE

Secondo Premio

SCUOLA MATERNA CRESPI ZILIOLI

NEMBRO-BG

Terzo Premio

ISTITUTO COMPRENSIVO “R. SANZIO”

MERCATINO CONCA – PU

Quarto Premio

SCUOLA MATERNA “GIOVANNI XXIII”

COMENDUNO DI ALBINO – BG

SCUOLA MATERNA “L. STORTI”

CHIUDUNO – BG

Altri Premi Ex Aequo

SCUOLA STATALE DELL’INFANZIA CAPRIOLO – BS

SCUOLA PRIMARIA AMBIVERE – BG

SCUOLA PRIMARIA “G.RODARI” SERIATE – BG

SCUOLA PRIMARIA “GHISLANZONI” PRADALUNGA – BG

SCUOLA SECONDARIA ROVETTA-BG

SCUOLA SECONDARIA “D. BRAMANTE” VIGEVANO – PV