PRIMI IN SICUREZZA: IL BANDO DELLA XVII EDIZIONE (SCARICA IL PDF)


Locandina Primi in Sic n.17

L’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e “Okay!” (rivista nata 19 anni fa ed oggi online che si rivolge al mondo della scuola, coinvolgendo docenti, alunni, educatori e famiglie) hanno lanciato la XVII edizione del Concorso per gli Istituti scolastici “Primi in sicurezza”. Il Concorso anche quest’anno vuole invitare insegnanti e studenti a cimentarsi sul tema “A ciascuno il proprio outfit. La prevenzione degli incidenti sul lavoro passa anche attraverso ciò che indossiamo”, per far riflettere sull’importanza dell’uso dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), non solo per prevenire gli infortuni sul lavoro, ma anche per acquisire una modalità di comportamento sicuro e rispettoso delle regole.

Classi di ogni ordine e grado, ma anche singoli studenti, potranno partecipare alla campagna facendo pervenire i propri lavori producendo e realizzando, entro venerdì 15 marzo 2019. La sicurezza dei nostri figli e delle future generazioni sono due temi all’ANMIL molto cari. I dati INAIL sul fenomeno infortunistico mostrano, purtroppo, che la crescita appare rilevante e significativa tra i lavoratori sotto i 35 anni, una fascia d’età che nel triennio 2015-2017 ha registrato un incremento d’infortuni del 2,2% (da circa 167.000 si è passati a 191.000 casi), più che triplo rispetto a quello medio generale. E questo, per di più, si verifica in un periodo di sostanziale stagnazione dell’occupazione giovanile.

Anche per gli infortuni mortali il numero che interessa i giovani lavoratori si mantiene su quote ancora molto elevate: 192 casi nel 2015 ed altrettanti nel 2016, con un calo nel 2017 che però è ancora provvisorio e non consolidato. Ma anche a scuola ci si infortuna: nel 2015 sono stati circa 77.000 gli infortuni occorsi a studenti e per questo siamo convinti che proprio dai primi banchi di scuola deve cominciare l’approccio più corretto verso i temi della sicurezza e della prevenzione.

SCARICA PDF LOCANDINA: Loc. XVII Ed Primi in Sicurezza

SCARICA BANDO PDF: Regolamento Concorso_Primi in sicurezza

Annunci

PRIMI IN SICUREZZA: PREMIATE A BERGAMO LE SCUOLE DELL’INFANZIA


OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Presso la sede provinciale dell’ANMIL di Bergamo si è svolta una piccola ma significativa cerimonia per la consegna alle scuole dell’infanzia bergamasche dei riconoscimenti di Primi in Sicurezza. Impossibilitate a partecipare a Roma, a fine maggio scorso, le delegazioni scolastiche sono state ricevute dal presidente provinciale e regionale Luigi Feliciani, dal consigliare Mario Agostinelli e da Roberto Alborghetti, d.r. di Okay! Un’occasione per annunciare la partenza, a novembre, della XVII edizione della grande iniziativa ANMIL ed Okay! sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro. Nelle foto: un momento dell’incontro, nel corso del quale è stato sottolineato l’impegno delle scuole dell’infanzia per i temi di Primi in Sicurezza; con Luigi Feliciani e Mario Agostinelli, i rappresentanti delle scuole di San Giovanni Bianco e Spinone al Lago.

I VIDEO DI PRIMI IN SICUREZZA 2018: “TEMPI MODERNI”, IFR DI POGGIO MIRTETO (RIETI)


Proponiamo i video presentati e premiati a Primi in Sicurezza 2018. Ecco  “Tempi Moderni”, video prodotto dagli studenti dell’Istituzione Formativa Rieti – IFR – Centro di Poggio Mirteto (Rieti), Corso “Operatore del Benessere”.

INFORTUNI SUL LAVORO E PRIMI IN SICUREZZA: IN LUGLIO 4 “SPECIALI” SU RADIO RADICALE


 

Ci sarà uno spazio specifico e particolare anche a Primi in Sicurezza – la “campagna” di ANMIL ed Okay! per la prevenzione degli infortuni sul lavoro – nella serie di quattro  approfondimenti che Radio Radicale dedica alla problematica delle “morti bianche”; la prima puntata è andata in onda ieri, 2 luglio, nel programma FaiNotizia. Le prossime puntate saranno trasmesse alle 23.30 – e in replica il lunedì successivo alle 6 del mattino – nelle seguenti date: 9, 16 e 23 luglio 2018, sempre in FaiNotizia. Nella puntata del 23 luglio (la quarta) sarà dato ampio spazio, come detto, a Primi in Sicurezza. Sarà intervistato Roberto Alborghetti (Okay!) che parlerà del significato sociale, didattico ed educativo della grande “campagna” formativa che da 16 anni coinvolge le scuole italiane, fatto unico, per continuità, a livello europeo. Nelle foto: la premiazione di Primi in Sicurezza 2018, il 28 maggio scorso, all’Università La Sapienza di Roma.

 

PRIMI IN SICUREZZA 2018: IN 600 A ROMA PER LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE (28 MAGGIO ’18)


Primi in Sic 2018 Invito

Si sta facendo forte l’attesa per la cerimonia di premiazione di Primi in Sicurezza 2018 in programma lunedi prossimo, 28 maggio 2018, dalle ore 10 a Roma, presso l’Aula Magna del Rettorato all’Università La Sapienza. Saranno 600 gli studenti presenti con le delegazioni scolastiche che hanno già confermato e registrato la propria partecipazione agli uffici centrali dell’ANMIL di Roma. Ecco l’elenco degli Istituti scolastici presenti alla manifestazione:

  1. Scuola “Montessori” Circ. Didattico “Maria Montessori”, Mola, BA
  2. IISS Mons. Antonio Bello di Molfetta, BA
  3. Plesso dell’I.C Marconi di Venturina – Scuola primaria “Amici”
  4. Gioele Solari scuola secondaria 1° grado, Albino, BG
  5. Scuola secondaria 1° “Cassano- De Rienzo”, Bitonto, BA
  6. Cesare Battisti” di Fontaniva, Pd
  7. C. Alvaro Gebbione Reggio Calabria
  8. Istituzione formativa Rieti, Poggio Mirteto, RI
  9. C. “Modugno Rutigliano” Bitonto, BA
  10. Istituto Professionale Alberghiero Turistico “Villa San Giovanni”, Reggio Calabria
  11. “Martiri del Bric” – I.C. Pinerolo II, Lauro, TO
  12. Istituto Tecnico Tecnologico “Panella – Vallauri”,
  13. IC “Viale Liguria”, Rozzano – MI
  14. IC. “Giuseppe Parini” (Primaria)
  15. Istituto Dalla Chiesa Spinelli (VB)
  16. Scuola dell’infanzia Cadlolo Umberto I, Roma
  17. IC. De Gasperi da Putignano, BA
  18. Scuola Alighieri Tanzi Mola di Bari, BA

L’ELENCO DELLE SCUOLE PREMIATE – PDF

Primi in Sicurezza 2018 – Scuole Vincitrici

PRIMI IN SICUREZZA 2018: ECCO LE SCUOLE PREMIATE. CERIMONIA A ROMA IL 28 MAGGIO ’18


Locandina XVI Ed_Layout 1

Ecco l’elenco delle Scuole promosse in “Primi in Sicurezza 2018” lanciato da ANMIL ed Okay!. Sono suddivise per le quattro sezioni in cui si articolava l’iniziativa dedicata al tema della prevenzione degli infortuni sul lavoro. Sono state scelte dopo un lungo e complesso lavoro di selezione, a riprova della qualità degli elaborati proposti. Ora l’attenzione è tutta concentrata su lunedi 28 maggio 2018, giorno in cui avrà luogo la cerimonia di premiazione, in Roma, alle ore 10,30, presso la prestigiosa Aula Magna del Rettorato dell’Università La Sapienza. Le scuole premiate riceveranno specifica comunicazione, con l’indicazione delle modalità di partecipazione e con la data di scadenza (venerdi 18 maggio 2018) per la conferma della propria presenza alla cerimonia.

Cattura 1

Cattura 2

Cattura 3

Cattura 4

Qui sotto scarica il pdf con l’elenco completo delle scuole vincitrici per Primi in Sicurezza 2018.

Primi in Sicurezza 2018 – Scuole Vincitrici  

 

 

PRIMI IN SICUREZZA 2018: RISULTATI IN DIRITTURA D’ARRIVO. GRANDE PARTECIPAZIONE DELLE SCUOLE


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Luigi Feliciani, Presidente ANMIL di Bergamo e Provincia, mostra alcuni dei lavori pervenuti a Primi in Sicurezza 2018. 

Grande attesa per i risultati di Primi in Sicurezza 2018. Grande la quantità del materiale pervenuto dalle scuole italiane all’iniziativa di ANMIL ed Okay!La XVI edizione ha registrato una grandissima adesione delle scuole, che hanno inviato materiale nelle 4 distinte sezioni previste dall’iniziativa. Sono arrivati prodotti didattici di grande interesse, ancora al vaglio della commissione giudicatrice, che ha ovviamente richiesto un supplemento di tempo per la valutazione. Seguite gli aggiornamenti sul sito dell’ANMIL e di quello di Okay!, dove verranno tempestivamente comunicate notizie relative ai premiati. Come noto, già fissata la data della cerimonia di premiazione, in programma nella mattinata di lunedi 28 maggio a Roma.

PRIMI IN SICUREZZA 2018: PRESTO I RISULTATI. PREMIAZIONE IL 28 MAGGIO ALL’UNIVERSITA’ LA SAPIENZA DI ROMA


aula magna La Sapienza Roma

Roma: l’Aula Magna del Rettorato dell’Università La Sapienza

Grande attesa per i risultati di Primi in Sicurezza 2018. Grande la quantità del materiale pervenuto dalle scuole italiane all’iniziativa di ANMIL ed Okay!La XVI edizione ha registrato una grandissima adesione delle scuole, che hanno inviato materiale nelle 4 distinte sezioni previste dall’iniziativa. Sono arrivati prodotti didattici di grande interesse, ancora al vaglio della commissione giudicatrice, che ha ovviamente richiesto un supplemento di tempo per la valutazione.

Seguite gli aggiornamenti sul sito dell’ANMIL e di quello di Okay!, dove verranno tempestivamente comunicate notizie relative ai premiati. Come noto, già fissata la data della cerimonia di premiazione, in programma nella mattinata del 28 maggio presso l’Aula Magna del Rettorato all’Ateneo La Sapienza di Roma. Una sede comoda, prestigiosa e alquanto azzeccata. Per cui nasce spontanea una facile battuta: Primi in Sicurezza ha ormai l’eta per andare all’Università!

PRIMI IN SICUREZZA: NUOVA ADESIONE RECORD DALLE SCUOLE DI TUTTA ITALIA


Davvero un’adesione da record per Primi in Sicurezza, la “campagna” di prevenzione degli infortuni sul lavoro promossa da ANMIL ed Okay! La XVI edizione dell’iniziativa ha registrato una grande e rinnovata partecipazione delle scuole, che hanno inviato materiale nelle distinte sezioni previste dall’iniziativa. Sono arrivati prodotti didattici di grande interesse che ora sono al vaglio della commissione giudicatrice. Seguite gli aggiornamenti su questo sito e su quello dell’ANMIL, dove verranno tempestivamente comunicate notizie relative ai premiati e alla cerimonia di premiazione a fine maggio a Roma. Nelle foto: cumuli di posta pervenuta a Primi in Sicurezza 2017/2018.