PIANCASTAGNAIO (SI): ORA SI SALE IN ROCCA CON L’ASCENSORE. IN CORSO LA MOSTRA DI STAINO


Guest writer: PATRIZIA SAPRI

Sono a Piancastagnaio (Siena), dove a fine ottobre anche quest’anno si terranno le iniziative di Penne e Video Sconosciuti e delle Poesie per i Nonni / Un Albero per i nipoti. In quest’estate da segnalare alcune novitò, come i nuovi giardini, vicino al palazzo del Comune. Una bella cosa che mi piace ricordare e valorizzare, dal punto di vista sociale e dell’inclusione, è il nuovo ascensore che porta al primo piano della Rocca Aldobrandesca. Un modo per portare le persone diversamente abili all’interno della Rocca, fino al primo livello. Si ha così l’opportunità di vedere il suo interno e nella saletta posta al primo piano il video della mostra che in quel momento è ospitata. In questi giorni, fino al 1 settembre,  la mostra – “Bestie” – è dedicata alle illustrazioni di Staino, che ha realizzato anche l’immagine-simbolo del tradizionale Palio delle Contrade 2019, che pubblichiamo qui sotto.

 

Annunci

“LA PRINCIPESSA, IL FUOCO E IL CASTELLO” PARTECIPA AL “FASHION FILM AWARD”…GUARDALO E FA’ IL TIFO PER YARDEN E ROBERTO


*

 

Il cortometraggio “La Principessa, il Fuoco e il Castello”, di Mitrani Yarden e Roberto Alborghetti,  è stato ammesso ufficialmente tra i partecipanti al Fashion Film Award (Premio internazionale dedicato ai film sulla moda) promosso da Show Studio.  Il film è stato girato interamente a Piancastagnaio, nella medioevale Rocca Aldobrandesca, che fa da suggestivo sfondo a questa favola moderna che racconta, per immagini e musica, la storia fantastica dell’Abito Volcano, capo di alta moda, il cui design è stato ricavato da una immagine astratta che Roberto Alborghetti ha scattato attorno ad un vecchio autobus del deposito Bartons Plc vicino a Nottingham (Regno Unito). Il film non manca di impatto e di suggestione ed ora si vedrà nelle prossime settimane lo sviluppo dell’iniziativa. Nel film, la modella Ginevra Bertolani, le musiche originali di Eylon Malhi, le sculture di Paolo Borghi, l’hairstyle e makeup di Natalia Scalacci. Nei titoli di coda anche i ringraziamenti al Comune di Piancastagnaio e a Osa Onlus. Intanto, il pubblico lo può vedere anche sullo stesso sito di Show Studio, dove lo si può anche condividere attraverso i social networks:  

THE PRINCESS, THE FIRE AND THE CASTLE – FASHION FILM AWARD ShowStudio

Come noto, il progetto “La Principessa, il Fuoco e il Castello” era stato presentato in anteprima proprio a Piancastagnaio (Monte Amiata, Siena) nel contesto delle iniziative “Favoliamo verso il Natale” promosse dal Comune (domenica 20 dicembre scorso) presso il Teatro Comunale. E’ così andata in scena una vera e propria rappresentazione, scandita nella prima parte dal cortometraggio (versione estesa) e nella seconda dalla lettura del testo  da parte dell’attrice Mirelda Morini.  E così si è riaccesa la stessa magìa che lo scorso ottobre – nell’ambito di  “Penne e Video Sconosciuti”, promosso da Osa Onlus – aveva visto la realizzazione, delle riprese fotografiche e televisive, nelle vie del centro storico e presso la Rocca Aldobrandesca, epicentro del racconto fantastico interpretato dalla modella Ginevra Bertolani. Tra l’altro, accanto al film, è stato pubblicato anche un e-book, disponibile nelle librerie online a 0,99 Euro a sostegno del “Progetto Hopes” per la promozione degli artisti emergenti. 

Foto Roberto Alborghetti - Mitrani Yarden 2 - Copia

*

Links per e-book “La Principessa, il Fuoco e il Castello”        

 

HOPES STORE

http://www.mitraniyarden.com/#!shop/t4oot

 

NINEVA

http://www.nineva.com.tr/marna/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle-9788866700883.htm

 

 

MyBook

https://mybook.is/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle/

 

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

LA MAGIA DELLA FIABA SULLA PRINCIPESSA : SUCCESSO PER L’EVENTO SPECIALE SUL MONTE AMIATA


 

FOTO DI ROBERTO ALBORGHETTI

GUEST WRITER: STEFANO ALBERTI

La magia dell’abito Vulcano Amiata e del progetto “La Principessa, il Fuoco e il Castello” ha acceso l’interesse a Piancastagnaio (Monte Amiata, Siena) nel contesto delle iniziative “Favoliamo verso il Natale” promosse dal Comune. Domenica 20 dicembre, presso il teatro Comunale, si è svolta la presentazione della fiaba che Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden hanno creato per il progetto dedicato alle terre dell’Amiata (il design dell’abito è stato realizzato sulla base di una fotografia astratta scattata da Roberto Alborghetti attorno ad un vecchio ed arrugginito autobus  custodito a Nottingham nel garage Bartons Plc).

E’ così andata in scena una vera e propria rappresentazione, scandita nella prima parte da un cortometraggio e nella seconda dalla lettura del testo  da parte dell’attrice Mirelda Morini.  E così si è riaccesa la stessa magìa che lo scorso ottobre – nell’ambito di  “Penne e Video Sconosciuti”, promosso da Osa Onlus – aveva visto la realizzazione, delle riprese fotografiche e televisive, nelle vie del centro storico e presso la Rocca Aldobrandesca, epicentro del racconto fantastico interpretato dalla modella ed attrice Ginevra Bertolani. E così, domenica 20 dicembre, come una sorta di strenna natalizia, è stato offerto alla cittadinanza una speciale anteprima del progetto, consistente in un e-book – disponibile nelle librerie online a 0,99 Euro – in un cortometraggio e nel capo di alta moda. L’idea si è posta come una singolare opportunità per promuovere le bellezze artistiche e storiche del territorio pianese e dell’Amiata, così hanno affermato Samuele Bechini (rappresentante del sindaco e dell’Amministrazione comunale) e Nicola Cirocco, presidente di Osa Onlus, nel presentare l’evento.

Mirelda Morini, con la sua interpretazione, ha saputo dare intensità e colore alla fiaba che – scandita dalle musiche originali di Eylon Malhi – gira attorno alla particolarità del design e del taglio dello stesso abito Vulcano, che ha appunto ispirato la fiaba. Ma le tonalità accese del vestito non si sono limitate a suggerire soltanto un racconto ed un documentario televisivo, ma anche un’originalissima etichetta per le bottiglie, in edizione  limitata, del pregiato vino prodotto dall’Azienda Agricola Pinzi Pinzuti di Abbadia S. Salvatore. Raccogliendo l’idea lanciata dalla popolare  Marcellina, titolare di un curiosissimo emporio nella località badenga, un dettaglio dell’immagine dell’abito Volcano, ha prodotto una etichetta simbolica che ben esprime le caratteristiche del “vino vulcanico” (i vitigni crescono infatti nella roccia lavica del territorio amiatino). Sempre nel corso dell’evento, che ha riscosso una viva attenzione da parte del pubblico, è stato presentato un accessorio dell’abito Vulcano: una sorprendente “pochette” creata con le dita delle mani dagli appartenenti all’associazione “Knitta!” che promuove forme innovative di manualità artistica. La docente Patrizia Sapri, di origini pianesi, ha illustrato le elaborazioni grafiche, ispirate anche alla fiaba,  prodotte dagli allievi diversamente abili dell’ICS “Gramsci” di Aprilia (Latina).    

Il progetto ha vivamente interessato anche il mondo della scuola amiatina, a partire dagli studenti del corso per designers presso L’Istituto Avogadro di Abbadia San Salvatore, sede di un incontro. Entusiasmante anche l’ora di lezione  con le classi della scuola Primaria di Piancastagnaio. Presso il teatro Comunale, circa 200 scolari hanno assistito alla pubblica lettura della fiaba della “Principessa” e alla visione del cortometraggio, ripromettendosi di elaborare disegni e composizioni sulla fiaba ambientata nella Rocca Aldobrandesca.  

L’e-book “La Principessa, il Fuoco e il Castello” è disponibile nei bookstores online.  Clicca, scarica e…ammira:          

MyBook

https://mybook.is/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle/

 

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

 

 

LA FAVOLA DELL’ABITO VULCANO: EVENTO SPECIALE IL 20 DICEMBRE A PIANCASTAGNAIO (MONTE AMIATA, SIENA)


Foto Roberto Alborghetti - Mitrani Yarden 2 - Copia

Una delle 40 immagini presenti nel bellissimo e-book (Marna Edizioni) intitolato “La Principessa, il Fuoco e il Castello”, in doppia versione bilingue (inglese e italiano), disponibile on line a soli 0,99 Euro.

 

 

1 IMGP2938 (640x480)

Un evento davvero speciale avrà luogo a Piancastagnaio (Monte Amiata, Siena) nel contesto delle iniziative “Favoliamo verso il Natale” promosse dal Comune. Domenica 20 dicembre, alle ore 17, presso il teatro Comunale, avrà luogo la presentazione del progetto “La Principessa, il Fuoco e il Castello”.  Si tratta di una favola moderna la quale – attraverso un eBook di Marna Edizioni e un documentario televisivo – presenta il capo di alta moda “Vulcano Amiata” che Mitrani Yarden ha creato e realizzato sulla base di una fotografia astratta che Roberto Alborghetti aveva scattato ad un vecchio bus inglese custodito a Nottingham.

Come si ricorderà, alla fine dello scorso ottobre, nell’ambito di  “Penne e Video Sconosciuti” promosso da Osa Onlus, era stato proiettato “The Ghost Bus”, il video girato appunto in Inghilterra, attirando anche la partecipazione di una delegazione inglese. In quelle stesse giornate Alborghetti e Mitrani hanno realizzato  una vera e propria storia fantastica, con la partecipazione della modella ed attrice Ginevra Bertolani, ambientata alla Rocca Aldobrandesca, che fa da suggestivo elemento architettonico. Il racconto, che si articola con un testo e attraverso le immagini, si snoda all’interno dell’antico castello e costituisce, per Piancastagnaio, una ulteriore opportunità per promuovere le bellezze artistiche e storiche del proprio territorio. Il cortometraggio è stato anticipato da un e-book (Marna Edizioni) disponibile nelle librerie online a soli 0,99 Euro.  

La presentazione in anteprima del cortometraggio – con musiche originali di Eylon Malhi – offrirà di nuovo l’opportunità di parlare di un progetto del quale ha recentemente parlato la prestigiosa rivista americana “Arts & Cultural Strategies” diretta da Renèe LaVerne Rose. Il 21 dicembre previsto anche un incontro con gli studenti del corso per designers presso L’Istituto Avogadro di Abbadia San Salvatore. Hanno collaborato nell’iniziativa: Comune di Piancastagnaio, Osa Onlus, Natalia Scalacci ( Makeup and Hairstyle), Nicola Cirocco e Patrizia Sapri.

L’evento sarà concluso dalla consegna al Sindaco Luigi Vagaggini della nuova edizione della biografia storica illustrata “Francesco” scritta da Roberto Alborghetti per l’Editrice Velar. Si tratta di una monumentale opera editoriale che ricostruisce, con documenti inediti ed una serie di straordinarie immagini, la vita di Papa Francesco, a partire dalle origine italiane della sua famiglia fino ai giorni nostri.

LA PRINCIPESSA E L’ABITO VULCANO: 80 PAGINE, 40 FOTO, UNA FAVOLA MODERNA (0,99 EURO)…CLICCA, SCARICA E SOGNA


the PRINCESS COVER

 

L’eBook “La Principessa , il Fuoco e il Castello”  è disponibile online in diverse librerie (vedi elenco in fondo al post), sempre a soli 0,99 Euro. Creato da Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden, presenta una favola moderna con 40 bellissime foto, 80 pagine , uno stile grafico sorprendente che offre un grande spettacolo di arte, moda e bellezza.  La storia è ambientata nella suggestiva Rocca Aldobrandesca – una fortezza del XIII secolo che si trova a Piancastagnaio, sul Monte Amiata ( Siena, Toscana) – con la partecipazione della fotomodella e attrice Ginevra Bertolani. Non perdetevi questo grande evento che sostiene il Progetto “Hopes” ( Arte per rendere il mondo un posto migliore ).E’ pubblicato da Edizioni Marna, con testo in Inglese e in Italiano. Si ringrazia per la collaborazione:  Comune di Piancastagnaio con il sindaco Luigi Vagaggini,  Osa Onlus, Nicola Cirocco, Patrizia Sapri, Natalia Scalacci and Free Style (Makeup and Hairstyle).

Domenica 20 dicembre, alle ore 17, presso il teatro Comunale di Piancastagnaio, avrà luogo la presentazione in prima assoluta, come dono alla cittadinanza, del cortometraggio “La Principessa, il Fuoco e il Castello” realizzato da Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden presso la Rocca Aldobrandesca. Si tratta di documento particolare, che presenta il capo di alta moda “Vulcano Amiata”, realizzato sulla base di una fotografia astratta che Roberto Alborghetti aveva scattato ad un vecchio bus inglese custodito a Nottingham.

Come si ricorderà, alla fine dello scorso ottobre, nell’ambito di  “Penne e Video Sconosciuti” promosso da Osa Onlus, era stato proiettato il video girato appunto in Inghilterra, attirando anche la partecipazione di una delegazione inglese.

In quelle stesse giornate è stata prodotta quella che è una vera e propria fiaba moderna, ambientata alla Rocca Aldobrandesca, che fa da suggestivo elemento architettonico alla storia fantastica intitolata “La Principessa, il Fuoco e il Castello”. Il cortometraggio, interpretato da Ginevra Bertolani, con musiche originali di Eylon Malhi, è un suggestivo racconto per immagini che si snoda all’interno dell’antico castello e costituisce, per Piancastagnaio, una ulteriore opportunità per promuovere le bellezze artistiche e storiche del proprio territorio.

Il cortometraggio, come detto, è stato anticipato dall’uscita dell’e-book che presenta, in una narrazione testuale e per immagini, la favola sull’Abito Vulcano, sempre ambientata dentro ed attorno la Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio, del quale ha recentemente parlato anche la prestigiosa rivista americana “Arts & Cultural Strategies” diretta da Renèe LaVerne Rose. L’evento sarà concluso dalla consegna al Sindaco Luigi Vagaggini della nuova edizione della biografia storica illustrata “Francesco” scritta da Roberto Alborghetti per l’Editrice Velar. Si tratta di una monumentale opera editoriale che ricostruisce, con documenti inediti ed una serie di straordinarie immagini, la vita di Papa Francesco, a partire dalle origine italiane della sua famiglia fino ai giorni nostri.

LINKS ALLE LIBRERIE ON LINE:

NINEVA

http://www.nineva.com.tr/marna/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle-9788866700883.htm

 

 

MyBook

https://mybook.is/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle/

 

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

 

 

 

“LA PRINCIPESSA, IL FUOCO E IL CASTELLO”: LA FAVOLA DELL’ABITO VULCANO A SOLI 0,99 EURO NELLE LIBRERIE ONLINE


 the PRINCESS COVER

“La Principessa , il Fuoco e il Castello”  è un fantastico nuovo e-book disponibile dal 1° dicembre 2015 nelle librerie online a soli 0,99 Euro. Creata da Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden, l’iniziativa editoriale presenta una favola moderna con 40 bellissime foto, 80 pagine , uno stile grafico sorprendente che offre un grande spettacolo di arte, moda e bellezza ! Un regalo per le prossime feste natalizie e di Capodanno 2016. La storia è ambientata nella suggestiva Rocca Aldobrandesca – una fortezza del XIII secolo che si trova a Piancastagnaio, sul Monte Amiata ( Siena, Toscana) – con la partecipazione della fotomodella e attrice Ginevra Bertolani. Non perdetevi questo grande evento che sostiene il Progetto “Hopes” ( Arte per rendere il mondo un posto migliore ) . Dal 1 ° dicembre 2015, nelle librerie online, a soli 0,99 Euro. Edizioni Marna, con testo in Inglese e in Italiano. Si ringrazia per la collaborazione:  Comune di Piancastagnaio con il sindaco Luigi Vagaggini,  Osa Onlus, Nicola Cirocco, Patrizia Sapri, Natalia Scalacci and Free Style (Makeup and Hairstyle).

 

ONLINE BOOKSTORES: SOME LINKS

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

LA FAVOLA MODERNA DELL’ABITO VULCANO DAL 1° DICEMBRE IN UN SORPRENDENTE E-BOOK DISPONIBILE NELLE LIBRERIE ONLINE


the PRINCESS COVER

 

“La Principessa , il Fuoco e il Castello”  è un fantastico nuovo e-book disponibile dal 1° dicembre 2015 nelle librerie online a soli 0,99 Euro. Creata da Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden, l’iniziativa editoriale presenta una favola moderna con 40 bellissime foto, 80 pagine , uno stile grafico sorprendente che offre un grande spettacolo di arte, moda e bellezza ! Un regalo per le prossime feste natalizie e di Capodanno 2016. La storia è ambientata nella suggestiva Rocca Aldobrandesca – una fortezza del XIII secolo che si trova a Piancastagnaio, sul Monte Amiata ( Siena, Toscana) – con la partecipazione della fotomodella e attrice Ginevra Bertolani. Non perdetevi questo grande evento che sostiene il Progetto “Hopes” ( Arte per rendere il mondo un posto migliore ) . Dal 1 ° dicembre 2015, nelle librerie online, a soli 0,99 Euro. Edizioni Marna, con testo in Inglese e in Italiano.

 

ELENCO LIBRERIE ON LINE

NINEVA

http://www.nineva.com.tr/marna/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle-9788866700883.htm

 

 

MyBook

https://mybook.is/alborghetti-roberto-mitrani-yarden/the-princess-the-fire-and-the-castle/

 

9 am

http://www.9am.it/sito/Catalog/Language0/Default.aspx?template=ebookDettaglio.html&ck=WRWIORYWPY&F=Codice&V=%279788866700883%27

 

Hoepli

http://www.hoepli.it/ebook/the-princess-the-fire-and-the-castle/9788866700883.html

 

Excalibooks

http://www.excalibooks.com/Ebook/I/Alborghetti_Roberto_Yarden_Mitrani/The_princess_the_fire_and_the_castle/9788866700883

 

Ultimabooks  

http://store.streetlib.com/the-princess-the-fire-and-the-castle

 

Net-ebook – Mediaworld    

http://www.net-ebook.it/ebooks/162985/The-princess-the-fire-and-the-castle.aspx

 

TIM Reading    

http://www.timreading.it/home.php/ebook-the-princess-the-fire-and-the-castle-alborghetti-roberto-mitrani-yarden-marna-9788866700883.html

 

Libreria Universitaria  

http://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788866700883/autore-alborghetti-roberto/the-princess-the-fire-and-the-castle-e-book.htm

 

Sanpaolostore  

http://www.sanpaolostore.it/the-princess-the-fire-and-the-castle-roberto-alborghetti-9788866700883.aspx

 

Ebookstore Unità    

http://ebook.unita.it/catalog/product/view/id/191998/

 

*

L’Abito Vulcano è stato  presentato per la prima volta in Toscana (Monte Amiata, Piancastagnaio, Siena) il 25 ottobre, durante gli eventi per la prima italiana di “The Ghost Bus” cortometraggio prodotto da Roberto Alborghetti con Bartons PLC e ACT Group (Nottingham, Regno Unito). L’abito è un capo di alta moda, basato sull’immagine originale che Roberto Alborghetti (Lacer/ azioni) ha realizzato  per il progetto “The Ghost Bus”. Infatti, lo “scatto” fotografico, preso dalla superficie arrugginita e polverosa di un vecchio autobus abbandonato,  è stato magnificamente stampato e modellato sul tessuto lavorato poi in un abito.

La creazione di alta moda, insieme al cortometraggio del “Ghost Bus” sono stati presentati nell’ambito della 17a edizione di “Penne e Video Sconosciuti”, organizzata da Osa Onlus con il Comune di Piancastagnaio. Nel corso delle giornate sono state realizzate le riprese fotografiche e video, a cura di Roberto Alborghetti e Mitrani Yarden, con la partecipazione della modella Ginevra Bertolani, dell’Agenzia Casting di Firenze, e con la collaborazione (hair style e make up) di Natalia Scalacci ( Free Style, Abbadia San Salvatore, Siena). Il video dell’Abito Vulcano conterrà la colonna sonora musicata e composta da Eylon Malhi, musicista di Tel Aviv (Istraele).

Le riprese sono avvenute nella suggestiva Rocca Aldobrandesca, sempre a Piancastagnaio, dove era in corso una bellissima mostra dello scultore Paolo Borghi. Grande l’interesse del pubblico, tra cui anche oltre 500 studenti che hanno partecipato agli incontri coordinati da Roberto Alborghetti. Presente anche una delegazione dal Regno Unito, guidata dalla signora Marysia Zipser (ACT Group), che ha prospettato l’ipotesi di una collaborazione stabile tra i territori dell’Amiata (celebri anche per un’antica scultura che presenta un arciere) e la terra di Robin Hood, arciere di Nottingham.

Un evento davvero riuscito, per il quale è d’obbligo un “grazie” per la collaborazione al Comune di Piancastagnaio, al Sindaco Luigi Vagaggini, al consigliere comunale Samuele Bechini, a Nicola Cirocco (Osa Onlus), alla docente Patrizia Sapri, a Marysia Zipser (ACT Group, Beeston), all’Agenzia Re Ratchis, al Gruppo folk guidato da Gianmarco Nucciotti e ai rappresentanti del Palio delle Contrade.

UNA FOTO PER RACCONTARE IL SENSO DELL’APPRENDERE E PER SOSTENERE 65 ORFANI DEL NEPAL CHE NECESSITANO DI MATERIALE SCOLASTICO


 

Studenti in visita alla mostra "Colori di un'Apocalisse" alla Rocca di Piancastagnaio (Siena). Foto di Roberto Alborghetti

Studenti in visita alla mostra “Colori di un’Apocalisse” alla Rocca di Piancastagnaio (Siena). Foto di Roberto Alborghetti

 

Education International ha lanciato la sua prima photo-action in tutto il mondo, che è parte della campagna “Unite, per l’educazione di qualità”. Il suo scopo è quello di mostrare il valore ed il senso dell’insegnamento e dell’apprendimento nelle varie condizioni che si possono trovare in diversi paesi e regioni del mondo, mostrando l’importanza di un’istruzione di qualità. Le immagini possono riflettere l’importanza degli insegnanti, degli ambienti di apprendimento o degli strumenti didattici.

Sto partecipando a questa campagna con una foto che ho postato su Facebook:

CLICCA, VEDI E VOTA…

Il suo titolo è “Braccia del cuore”. L’immagine mostra studenti in visita alla mia mostra “Colori di un’Apocalisse” presso la Rocca  Aldobrandesca (XIII secolo) a Piancastagnaio, Siena (ottobre 2012 – gennaio 2013). Credo che in questa foto si possono cogliere alcuni elementi interessanti circa il “senso dell’apprendere oggi”. Come si puo’ vedere, c’è uno studente che osserva e un altro ragazzo che sembra guardare distrattamente in un’altra direzione… L’attenzione (e la mia macchina fotografica) sono focalizzate sul terzo studente, al centro della scena, il quale – magari con un gesto non convenzionale – vuole sapere, vuole toccare e vuole scoprire l’opera d’arte sul muro … Penso che il mondo di oggi abbia bisogno di questo tipo di azione: mettere i giovani nelle situazioni giuste per conoscere e capire. Come racconta la foto, l’apprendimento significa non avere paura di lanciare in alto le braccia e sentire che la vita è ovunque e in ogni cosa.

 

Education International selezionerà le fotografie che meglio ritraggono gli elementi sopra descritti e organizzerà una mostra presso la sede di Bruxelles, in concomitanza con gli eventi culmine della campagna “Unite per la Qualità dell’Istruzione” e in occasione della Giornata mondiale degli insegnanti il 5 ottobre . Alcune delle immagini saranno anche parte di un libro fotografico che verrà consegnata al segretario generale dell’ONU Ban Ki-Moon. La photo-action si concluderà con una lotteria e l’assegnazione di 3 mini iPad per i fortunati partecipanti!

Sto partecipando a questa campagna di “Education International” con l’obiettivo di sostenere “Mt.Everest Top of the World Mission in Nepal” e il suo appello a fornire materiale scolastico per 65 bambini orfani e indigenti del Nepal occidentale che non possono frequentare la scuola perché mancanti dei finanziamenti e dei materiali necessari. Rajendra Nhisutu, presidente di “Mt.Everest Top of the World Mission in Nepal” (una organizzazione multi-confessionale, non governativa, associazione no-profit di volontariato ), sta cercando aiuto per le tasse di ammissione scuola, libri, cancelleria e uniformi. Per info, consultare il suo sito web: http://www.mission2nepal.org/

Questa campagna è lanciata anche da Marysia Zipser, fondatrice  di ACT GROUP sede nel Regno Unito (ART-CULTURA-TURISMO), organizzazione di volontariato comunità in Beeston, Nottingham. Se la fortuna mi farà vincere la photo-action donerò l’iPad all’organizzazione “Mt.Everest Top of the World Mission in Nepal” per i 65 orfani che hanno bisogno di materiale scolastico. E se volete, potete votare per la mia immagine…

Per informazioni:

http://www.mission2nepal.org/

http://www.mounteveresttower.org.np/orphaned-e-indigenti-bambini-di-nepal/

http://www.a-c-tgroup.com/

 

 

SCUOLE SULL’AMIATA: “PENNE SCONOSCIUTE” COMPIE 15 ANNI TRA PREMIAZIONI E CONVEGNI


 PENNE SCONOSCIUTE 2012

Luigi Berlinguer a Piancastagnaio per i 15 anni di Penne Sconosciute. Il giornalismo scolastico e la memoria per il futuro i temi della kermesse sull’Amiata nel mese di ottobre sull’Amiata dove saranno premiati i lavori delle scuole con un fitto calendario di iniziative.

Nonni & Nipoti

Si partirà sabato 12 ottobre dai lavori pervenuti per il concorso Un albero per i Nipoti – Festa dei Nonni, con la premiazione di due “Nonni famosi”, l’imprenditore marchigiano Giuseppe Casali e il nipote di Beniamino Gigli Luigi Vincenzoni. Le iniziative si concluderanno con la premiazione di Eli Folonari compagna di Chiara Lubich il 19-20 ottobre, e con un convegno nazionale sul tema “Dialogo tra le generazioni – Memoria per il futuro” a cui parteciperanno lo psicologo e autore del libro “Nonni Oggi” Ezio Aceti, l’antropologo Pietro Clemente dell’Università di Firenze e il pediatra Riccardo Bosi.

15 anni di Penne e Video Sconosciuti

La settimana dal 24 al 26 di ottobre si festeggeranno i 15 anni di Penne Sconosciute – Concorso nazionale di giornalismo scolastico, attraverso cui si sono archiviati oltre settemila giornali presso l’emeroteca nazionale che ha sede a Piancastagnaio (SI). A tutti le scuole selezionate sia per la produzione di giornali che di video sarà offerta la possibilità di visitare le miniere dell’Amiata, le centrali geotermiche, la riserva naturale del Pigelleto, l’azienda floro-vivaistica Floramiata; oltre naturalmente alle contrade del Palio e la Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio.

Sabato 26 ottobre avrà luogo il convegno nazionale su “15 anni di giornalismo scolastico – esperienze e prospettive della comunicazione giovanile ai tempi di internet” a cui parteciperanno i giornalisti Roberto Alborghetti e Donatella Coccoli, il docente universitario Maurizio Boldrini, il vignettista Sergio Staino, l’ex ministro dell’istruzione ed europarlamentare Luigi Berlinguer. L’amministrazione comunale di Piancastagnaio in collaborazione con l’associazione OSA presenteranno un progetto di archiviazione online di tutti i giornali scolastici prodotti in Italia ed eventualmente collegato con le esperienze dei paesi europei con cui l’associazione OSA ha già intessuto rapporti.

Per informazioni:

Nicola Cirocco, 3284740282

cironic@alice.it – pennesconosciute.wordpress.com/

Emeroteca – V.le Gramsci, 55 – 53025 Piancastagnaio (Siena) c/o Biblioteca Comunale – Viale Roma – 53021 Abbadia S.S.(Siena) tel. 0577.786024 – c.capocchi@comune.piancastagnaio.si.it tel. 0577 770317 – cultura@comune.abbadia.siena.it

AL TRAGUARDO LA MOSTRA DI ROBERTO ALBORGHETTI ALLA ROCCA ALDOBRANDESCA: UN SUCCESSO CHE GRAZIE AL WEB HA FATTO IL GIRO DEL MONDO – GUARDA IL CLIP!


***

Di Marco Rossi

 “Colori di un’Apocalisse”- la mostra di Roberto Alborghetti ospitata nell’antica e suggestiva Rocca Aldobrandesca (XIII secolo) sul Monte Amiata –  a Piancastagnaio, Siena – è giunta al suo traguardo. La chiusura era inizialmente prevista per lo scorso 5 novembre 2012, ma  la mostra è stata eccezionalmente prorogata fino al 15 gennaio 2013 in considerazione del grande interesse suscitato. 

Circa 7.000 visitatori si sono alternati nelle stanze dell’affascinante maniero toscano alla scoperta del provocatorio linguaggio artistico di Roberto Alborghetti,  giornalista professionista e scrittore, che da anni  documenta con immagini realistiche la “decomposizione dei manifesti pubblicitari e dei segni urbani”. 

Proposto e promosso dal Comune di Piancastagnaio, Osa Onlus e Pro Loco, con il patrocinio della Provincia di Siena, “Colori di un’ Apocalisse” ha suscitato un inaspettato interesse al di fuori del tradizionale circuito del panorama artistico italiano. Anche con scelte controcorrenti, come quelle di rivolgersi al pubblico dei giovani e degli studenti (in mille hanno partecipato a visite guidate e workshops). Grande l’interesse dei media,  delle testate web e dei blogs internazionali.

Le immagini della mostra e gli eventi collegati hanno fatto il giro del mondo, anche grazie al rilancio dei bloggers e del tam-tam della rete. C’è stato anche il caso di due reporters di Brisbane (Australia) i quali, trovandosi in Italia, hanno voluto espressamente visitare l’esposizione. Un dato: in questi giorni, il Blog di Roberto Alborghetti su WordPress ha superato le 80.000 visite; ed i downloads dei suoi videoclips su YouTube stanno raggiungendo quota 15.000. Senza contare le visualizzazioni su Linkedin, Facebook, Twitter e ArtSlant.  

“Colori di un’Apocalisse” ha presentato una quarantina di opere: tele, litografie, collages e tre speciali sciarpe di seta in edizione limitata creati da Roberto Alborghetti per il suo “Progetto Lacer/azioni”. Lungo le sette

sale della mostra, i visitatori hanno avuto il modo di conoscere il significato di una ricerca insolita basata sull’osservazione e la riproduzione della decomposizione di manifesti pubblicitari e dei segni urbani sulle mura delle città di varie parti del mondo. Roberto Alborghetti entra con i suoi occhi nella babele di colori, forme e parole, strappati e lacerati, al fine di cogliere l’energia cromatica – ed emozioni – in quello che di solito consideriamo un rifiuto o un elemento di disturbo, per gli occhi e il paesaggio urbano.

ROBERTO ALBORGHETTI - DALLA MOSTRA "COLORI DIUN'APOCALISSE"