GLI AUGURI DAI BIMBI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI CAPRIOLO (BS)


Capriolo AUGURI (800x562)

Dalle bimbe e dai bimbi della Scuola dell’infanzia di Capriolo (BS) abbiamo ricevuto questo bel cartelloni con tantissimi auguri, che ricambiamo a tutti, docenti compresi.

Annunci

UDINE: LUNEDI 19 MARZO 2018 INCONTRO SUL LIBRO “QUANDO IL GIORNO ERA UNA FRECCIA”


UDINE 19 3 2018

La locandina-poster della manifestazione a Udine

Nuova tappa per gli incontri di presentazione di “Quando il giorno era una freccia”, di Roberto Alborghetti, Edizioni AGeSC, libro che ricostruisce gli anni della scuola e la testimonianza educativa di Papa Francesco. Alla terza edizione, la pubblicazione è proposta nell’ambito di un evento in programma a Udine, presso il Salone del Consiglio della Provincia, Palazzo Belgrado-Antonino, lunedi 19 marzo, alle ore 17:00. L’iniziativa è promossa dall’AGeSC (Associazione Genitori Scuole Cattoliche) del Friuli Venezia Giulia.

Il programma prevede: ore 17.00, Saluto dell’On. Pietro Fontanini, Presidente della Provincia di Udine; ore 17.15, Saluto di Mons. Andrea Bruno Mazzocato, Arcivescovo di Udine; ore 17.30, Intervento del dott. Marcello Vantaggiato, Presidente AGeSC del FVG, sul tema “Non lasciamoci rubare l’amore per la scuola!”. Alle ore 17.45 chiuderà l’incontro Roberto Alborghetti, autore del libro “Quando il Giorno era una Freccia”.

Centosettanta pagine, ventisette capitoli, circa duecentottantamila battute di testo: sono i dati riassuntivi di “Quando il giorno era una freccia”, pubblicazione edita da AGeSC in e-book ed in versione cartacea. Si tratta di un singolare e coinvolgente documento dedicato a Papa Francesco, ai suoi anni trascorsi nel mondo della scuola e alla sua testimonianza educativa. Lo stesso titolo fa direttamente riferimento ad un’espressione che il futuro Papa ebbe per le sue esperienze da studente.

Scritto da Roberto Alborghetti, direttore del periodico AGeSC “Atempopieno” e biografo di Papa Bergoglio (il 13 marzo è in uscita per Mondadori la sua nuova opera, “A tavola con Papa Francesco”) il volume è suddiviso in due parti, la prima dedicata al percorso ed alle esperienze scolastiche vissute da Jorge Mario Bergoglio e la seconda al suo impegno in campo educativo e formativo.

Attingendo a materiale inedito, la pubblicazione indaga non solo il rapporto costruito con il mondo della scuola, ma anche e soprattutto le tematiche educative care al futuro Papa Francesco, le attività pastorali avviate nell’arcidiocesi di Buenos Aires, la “lezione di vita” di un vescovo che, come successore di Pietro, non smette mai di essere maestro ed educatore. Non per niente l’ultimo capitolo è dedicato al racconto dello straordinario incontro di Papa Francesco con il mondo della scuola italiana in Piazza San Pietro (10 maggio 2014).

Introdotto dalla prefazione del cardinale Zenon Grocholewski, già Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, e da un pensiero di Roberto Gontero, past president nazionale dell’Associazione Genitori Scuole Cattoliche, il libro è stato stampato da Ikonos che ha coordinato e seguito l’intero progetto editoriale. Pubblicato anche in versione e-book, il libro è disponibile presso le principali librerie on-line (Google Play Books, iBooks, Kobo e Amazon). E’ in vendita nelle librerie cattoliche e può essere richiesto direttamente a Ikonos, Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 10 – 24028 Treviolo (BG), Tel. 035 200515.

Galleria

PRIMI IN SICUREZZA XI / FOTOGALLERIA #1 : IL BELLISSIMO ALBUM DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI CAPRIOLO (BS)

Questa galleria contiene 13 immagini.


“C’ERA UNA VOLTA”: A CAPRIOLO (BS) GENITORI E BAMBINI ALLA SCOPERTA DI COME SI CREA UNA FIABA. SARA’ SICURAMENTE UN DIVERTIMENTO!


Ecco il volantino che la scuola dell’Infanzia di Capriolo (BS) ha diffuso alle famiglie in vista di una esperienza-laboratorio sulle tecniche del racconto della fiaba, che sarà condotta da Roberto Alborghetti.

******************************

Scuola dell’infanzia di Capriolo

Alle mamme ed ai papà,

MARTEDÌ 16 OTTOBRE 2012 ALLE ORE 14

nella nostra scuola dell’infanzia

Roberto Alborghetti, giornalista e Direttore della rivista OKAY!,

proporrà ai genitori un incontro sul tema “SCRIVERE LA FIABA: ideare e costruire il racconto fiabesco”.

Alborghetti ci condurrà nel mondo della creazione delle fiabe per scoprirne le affascinanti “tecniche” e i messaggi proposti.

L’esperienza continuerà nel mese di Novembre con i bambini che , sempre con la regia di Roberto Alborghetti, parteciperanno attivamente all’invenzione di una fiaba ;   il percorso sarà pubblicato on line sul sito : www.okayscuola.wordpress.com.

Dopo l’incontro del 16 ottobre , racconterete ai vostri bambini le vostre idee e riflessioni… Essi potranno riportarle poi a scuola nel laboratorio……

E’ pertanto molto  importante  la vostra partecipazione all’incontro…..

Ci auguriamo siate  numerosi. Le mamme e i papà interessati a partecipare all’incontro programmato possono dare la propria adesione alle insegnanti della sezione.

Vi aspettiamo tutti…

Cordialmente

Le vostre educatrici

————————————-

C’era una volta…

Incontri-laboratorio

sulle tecniche della fiaba

La fiaba ha sempre affascinato intere generazioni. Perchè la fiaba racconta la vita. E’ parte della vita. Ma come nasce la fiaba? Quali “tecniche” impiega? Che tipi di codici e di messaggi propone? E’ vero che tutte le più moderne forme narrative nascono dalla fiaba? E quali sono i “trucchi” per inventare una fiaba moderna, che parla alle generazioni di Internet e di Facebook?

A queste ed altre domande risponde il mini-ciclo di due incontri-laboratorio “C’era una volta”, già portato in giro con successo per scuole, biblioteche, associazioni e centri culturali da Roberto Alborghetti, giornalista, scrittore, artista visuale e direttore della rivista Okay!

MODALITA’ INCONTRI

L’iniziativa prevede, come detto, due distinti incontri, che si sviluppano

secondo i seguenti contenuti e caratteristiche:

· PRIMO INCONTRO, riservato ai genitori ed agli adulti, ai docenti ed agli animatori. Tema: “SCRIVERE LA FIABA : tecniche di ideazione e di costruzione del racconto fiabesco”.

· SECONDO INCONTRO, esperienza-laboratorio riservata a bambini e ragazzi sul tema “INVENTIAMO INSIEME UNA FIABA / Redazione di un racconto fiabesco con la partecipazione diretta dei ragazzi.

La storia che verrà ideata sarà pubblicata on line sul sito: http://www.okayscuola.wordpress.com/

STRUMENTI E LOGISTICA

Sono richiesti:

· Una sala-auditorium (per l’incontro con gli adulti)

· Un’aula per l’incontro-laboratorio dedicato ai ragazzi

· Impianto di diffusione vocale/sonora (microfono)

· Possibilità di proiettare slides ed immagini.

PER INFO E PRENOTAZIONI:

ro.alb@alice.it

CAPRIOLO (BS): UNA BELLISSIMA FESTA PER “INVENTA IL TUO GIOCATTOLO”


Bellissima mattinata, ieri, 14 giugno, alla Scuola materna statale di Capriolo (Bs), per la consegna ufficiale del premio di Assogiocattoli per l’iniziativa “Inventa il tuo giocattolo”. Nella grande e luminosa scuola, attrezzata di tutto punto compreso un meraviglioso parco-giardino, si è svolto il caloroso incontro, con i bambini, le insegnanti, i genitori, il sindaco di Capriolo dott. Rigamonti, il dirigente scolastico dott.Bellino, il dott.Paolo Taverna direttore di Assogiocattoli, Cinzia Forlani, sempre di Assogiocattoli, la dott.ssa Micaela Erelli della ditta Fumagalli (che ha offerto il bellissimo e… morbidoso premio), Roberto Alborghetti di Okay!, Monique Hemsi di Esprithb.

Insomma, una bella festa, tra la gioia e la simpatia dei piccoli ospiti e la testimonianza del validissimo gruppo delle insegnanti – guidate da Tiziana Bonetti – e della locale Amministrazione comunale che tanto investe nella formazione, nella cultura e nella scuola. E poi, infine, visita guidata al suggestivo ed antico castello di Capriolo, da dove lo sguardo può ammirare la valle dell’Oglio ed altro ancora.   

Nella fotogalleria alcuni momenti della premiazione a Capriolo (Bs).