VETRINA-SHOW DA PITROSE/BEAUTY CONCEPT STORE: IN MOSTRA LE TRE ARTISTICHE SCIARPE DI SETA DI “LACER/AZIONI”


Di Nicola Rossi

I titolari di Pitrose / Beauty Concept Store hanno avuto una bella idea. Hanno creato una vetrina-installazione che in un suggestivo colpo d’occhio la serie di tre sciarpe di seta, in edizione limitata, realizzate da Roberto Alborghetti per il progetto “Lacer/azioni”. Pitrose ha infatti dedicato alle tre sciarpe un bellissimo spazio, che può essere visto dal pubblico che transita ad Urgnano (Bergamo) nel centro storico. Flussi di seta si mescolano così i colori autunnali in un singolare scenario che abbina paesaggio e ricerca artistica ed ambientale.

Pietro e Rosy di Pitrose sono felici di accogliere clienti e  visitatori con il dono di un fascicolo – Lacer/ azioni – Immagini della (pubbli)Città Strappata – e di dare informazioni sugli artistici pezzi di seta esposti in vetrina. Nei primi giorni della singolarissima esposizione, la gente si è mostrata interessata ed incuriosita. Come forse molti sanno, queste sciarpe di seta sono davvero uniche e speciali. Hanno un design inconfondibile: riproduce dettagli di immagini di manifesti pubblicitari strappati e “segni” che Roberto Alborghetti ha catturato in giro per il mondo per il progetto “Lacer/azioni”. Così, dopo avere trasformato “le immagini della carta-spazzatura” in oggetti d’arte (le scene astratte sono state trasferite su tela, tessuti, litografie, alluminio…) sono state prodotte tre sciarpe di seta con l’aiuto e la collaborazione del noto designer tessile Bruno Boggia, che lavora per i più famosi stilisti di moda internazionali.

Su queste sciarpe, molto apprezzate a livello internazionale, la blogger americana Marina Chetner ha scritto che sono “la prossima grande tendenza della moda”. Un’altra artista e blogger americana, Meredith Deerheart, ha pubblicato un lungo articolo sulle tre sciarpe, decantandone i colori traslucidi, “pezzi originali di moda, un regalo perfetto”. Un’altra blogger di moda, Debra Kolkka, australiana ha definito l’arte di Roberto Alborghetti “sorprendente e unica”.  

 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sciarpa di seta. # 1: “Stati d’animo condivisi”

 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sciarpa di seta # 2: “Nine Eleven, New York 2001”

 ??????????????????????

Sciarpa di seta # 3: “Vento di maggio, scompigliami i capelli”

***

Sciarpe in pura seta / Limited Edition/ Crepe de Chine 

Creato da Roberto Alborghetti per il Progetto “Lacer/azioni” in collaborazione con Bruno Boggia (Como, Italia)

Annunci