NINTENDO LABO: QUANDO IL VIDEOGIOCO DIVENTA STRUMENTO EDUCATIVO


A SCUOLA CON NINTENDO LABO!

NINTENDO LABO entra in classe come strumento educativo: non si parla di lezioni speciali o momenti ricreativi studiati ad hoc, ma come supporto aggiuntivo all’insegnamento nel regolare svolgersi delle lezioni, per stimolare la curiosità e la creatività dei bambini. Il video riporta le esperienze dirette di alunni e insegnanti della scuola primaria Allegretto di Nunzio di Fabriano, che hanno sperimentato come l’introduzione del gioco all’interno della lezione a scopo educativo abbia avuto un impatto positivo su tutta la classe.

Qui sotto il pdf da scaricare con la relazione didattica su questa bellissima esperienza.

relazionenintendolabo

 

Annunci

“SOCIAL O DIS-SOCIAL?”: MISURA IL TUO MODO DI STARE (BENE) NELLA RETE


La guida per “under 14” (e non solo) su come usare la rete e i social in modo responsabile in rapporto anche al benessere personale. Con 13 schede di autovalutazione. Tra i temi: la condivisione delle immagini, il tempo orario trascorso on line, la postura da smombie, la luce blu, radiofrequenza e onde elettromagnetiche, cyberbullismo e tanto altro ancora. Un libro di Roberto Alborghetti, illustrazioni di Eleonora Moretti, coordinamento di Paolo Sandini. Prefazione del prof. Mario Morcellini, Commissario AGCOM. Funtasy Editrice. Per info, incontri con l’autore e stage di formazione: funtasyeditrice@gmail.com

VIDEO: GLI EVENTI 2018 SULL’AMIATA. DA “PENNE” A “UN FIORE PER VOI NONNI”


Il video ufficiale degli eventi che, sul Monte Amiata, a Piancastagnaio, hanno coinvolto le scuole italiane. Da “Penne e video Sconosciuti 2018” a “Un Fiore per voi nonni”. Senza dimenticare altre iniziative che hanno animato i quattro giorni della rassegna promossa da Osa Onlus con il sostegno e il patrocinio del Comune di Piancastagnaio (Siena). Hanno collaborato Okay! e AmiataNews (sulla pagina Facebook disponibili le registrazioni dei vari momenti delle manifestazioni).

I VIDEO DI PRIMI IN SICUREZZA 2018: “TEMPI MODERNI”, IFR DI POGGIO MIRTETO (RIETI)


Proponiamo i video presentati e premiati a Primi in Sicurezza 2018. Ecco  “Tempi Moderni”, video prodotto dagli studenti dell’Istituzione Formativa Rieti – IFR – Centro di Poggio Mirteto (Rieti), Corso “Operatore del Benessere”.

FROSINONE, 29 MAGGIO 2018: TUTT’INSIEME PER FARE…RETE!


Un invito-messaggio alle scuole italiane: unitevi idealmente con tutti noi nell’evento del 29 maggio a Frosinone. “Tutt’insieme per fare…Rete!”. “Una scuola di idee, progetti e creatività / Senza bulli e cyberbulli di ogni genere ed età / Stiamo connessi con cuore e testa / Perchè nessuno ci rovini la festa!”. Potete mettere la vostra adesione sulla pagina di Facebook: NOI SIAMO OKAY!

#facciamorete #frosinone4 #librofonino #oggimifaccioungoal

LAMIAGENDA METTE D’ACCORDO TUTTI: APPREZZATA DA ALLIEVI, DOCENTI E FAMIGLIE


Mentre in tanti Istituti Scolastici sono già partite le prenotazioni per la prossima edizione 2018/2019, ecco in questo video altre testimonianze sul progetto LamiAgenda, edita da I Quindici. Sono quelle di due dirigenti scolastici: la prof.ssa Anna Maria Persico (Dirigente scolastico I.C.  Paolo VI di Alzano Lombardo, BG) e del prof. Giovanni Guglielmi (Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Frosinone Quarto, Frosinone).

Intanto, sono stati già diffusi copertina e tema della prossima edizione 2018/2019, disponibile a partire dalla Primavera 2018. L’immagine di copertina presenta un nuovissimo artwork – un collage di carta straccia recuperata dai manifesti pubblicitari deturpati – di Roberto Alborghetti, che coordina anche la parte editoriale dell’opera. Il collage vuole esprimere il tema della nuova edizione del diario scolastico + innovativo che ci sia: “Tutti su per Terra!”. Come detto, già partite le prenotazioni da parte degli Istituti scolastici. Disponibili anche i depliants con il piano informativo. I super agenti speciali de LamiAgenda sono disponibili per visite direttamente a scuola, al fine di illustrare novità e notizie. Per richiesta info e contatti: sandinipaolo@gmail.com;

LamiAgenda 2018/2019: la copertina, ormai inconfondibile.

STRATI DI MEMORIA E DI…CARTA: UN COLLAGE CON LA CARTA STRACCIA DEI POSTER PUBBLICITARI


Il video dedicato al nuovo collage di Roberto Alborghetti per il progetto Lacer/azioni. Si intitola “Strati di Memoria”. E’ un lavoro totalmente fatto di carta con la straccia dei manifesti pubblicitari decomposti.Un esempio di riciclo di materiali, con un risultato sorprendente, come si vede dal video. La colonna sonora è “Longing” di Audiomachine. Il lavoro non è disponibile ed è stato creato per un collezionista privato. 

Info: sandinipaolo@gmail.com