LENTE D’INGRANDIMENTO SU FIORI ALPINI. NATURA DA DIFENDERE. OGGI E SEMPRE…


Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata”.E’ una bellissima frase attribuita ad Albert Einstein. Da riproporre in questa giornata a favore del clima. E m’è venuta in mente mentre scattavo questa serie di foto dedicate ai colori e alle forme della flora alpina. I colori ci presentano una tavolozza incomparabile di sfumature. La tecnica usata è quella della “lente d’ingrandimento: magnifier, in inglese. Dunque, buona visione di questi magni-fiori!

r.a.

Annunci

IL VIDEO DI SAVE THE CHILDREN: STOP ALLA GUERRA SUI BAMBINI


Save The Children ha diffuso oggi il provocatorio video “Emma e l’incubo del rientro a scuola” realizzato dall’agenzia Unfold, in cui una bambina si prepara al suo primo giorno di scuola. Eppure, per troppi bambini, rientrare a scuola significa la paura dei bombardamenti e trovare un modo per sopravvivere. Nel video infatti, le scene si susseguono in un mix che crea quasi uno sdoppiamento di vite e contrappone la tranquilla quotidianità di una bimba pronta ad uscire di casa per andare a scuola, alle scene a cui la stessa bimba sarebbe assisterebbe se vivesse in un paese in conflitto.

Ad oggi, 142 milioni di bambini vivono in zone di conflitti ad alta intensità e ben 24 milioni di bambini soffrono delle gravi conseguenze delle guerre sulla loro salute mentale. Tra questi, 7 milioni sono a rischio di sviluppare disturbi mentali acuti. Un dramma, quello dell’impatto psicologico dei conflitti, che si mostra quotidianamente con i sintomi di depressione, ansia, atti di autolesionismo, fino ad arrivare talvolta a tendenze suicide. Eppure solo lo 0,14% di tutta l’assistenza ufficiale allo sviluppo era destinata al supporto dei bambini con problemi di salute mentale.

Questo l’allarme lanciato da Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro nel nuovo Rapporto “La strada verso la guarigione: supportare la salute mentale dei bambini nei conflitti”, alla vigilia del meeting dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite della prossima settimana.

Il Rapporto “La strada verso la guarigione: supportare la salute mentale dei bambini nei conflitti” è disponibile al link: https://www.savethechildren.it/cosa-facciamo/pubblicazioni/road-to-recovery-salute-mentale-bambini-in-conflitto

NINTENDO LABO: QUANDO IL VIDEOGIOCO DIVENTA STRUMENTO EDUCATIVO


A SCUOLA CON NINTENDO LABO!

NINTENDO LABO entra in classe come strumento educativo: non si parla di lezioni speciali o momenti ricreativi studiati ad hoc, ma come supporto aggiuntivo all’insegnamento nel regolare svolgersi delle lezioni, per stimolare la curiosità e la creatività dei bambini. Il video riporta le esperienze dirette di alunni e insegnanti della scuola primaria Allegretto di Nunzio di Fabriano, che hanno sperimentato come l’introduzione del gioco all’interno della lezione a scopo educativo abbia avuto un impatto positivo su tutta la classe.

Qui sotto il pdf da scaricare con la relazione didattica su questa bellissima esperienza.

relazionenintendolabo

 

“SOCIAL O DIS-SOCIAL?”: MISURA IL TUO MODO DI STARE (BENE) NELLA RETE


La guida per “under 14” (e non solo) su come usare la rete e i social in modo responsabile in rapporto anche al benessere personale. Con 13 schede di autovalutazione. Tra i temi: la condivisione delle immagini, il tempo orario trascorso on line, la postura da smombie, la luce blu, radiofrequenza e onde elettromagnetiche, cyberbullismo e tanto altro ancora. Un libro di Roberto Alborghetti, illustrazioni di Eleonora Moretti, coordinamento di Paolo Sandini. Prefazione del prof. Mario Morcellini, Commissario AGCOM. Funtasy Editrice. Per info, incontri con l’autore e stage di formazione: funtasyeditrice@gmail.com

VIDEO: GLI EVENTI 2018 SULL’AMIATA. DA “PENNE” A “UN FIORE PER VOI NONNI”


Il video ufficiale degli eventi che, sul Monte Amiata, a Piancastagnaio, hanno coinvolto le scuole italiane. Da “Penne e video Sconosciuti 2018” a “Un Fiore per voi nonni”. Senza dimenticare altre iniziative che hanno animato i quattro giorni della rassegna promossa da Osa Onlus con il sostegno e il patrocinio del Comune di Piancastagnaio (Siena). Hanno collaborato Okay! e AmiataNews (sulla pagina Facebook disponibili le registrazioni dei vari momenti delle manifestazioni).

I VIDEO DI PRIMI IN SICUREZZA 2018: “TEMPI MODERNI”, IFR DI POGGIO MIRTETO (RIETI)


Proponiamo i video presentati e premiati a Primi in Sicurezza 2018. Ecco  “Tempi Moderni”, video prodotto dagli studenti dell’Istituzione Formativa Rieti – IFR – Centro di Poggio Mirteto (Rieti), Corso “Operatore del Benessere”.

FROSINONE, 29 MAGGIO 2018: TUTT’INSIEME PER FARE…RETE!


Un invito-messaggio alle scuole italiane: unitevi idealmente con tutti noi nell’evento del 29 maggio a Frosinone. “Tutt’insieme per fare…Rete!”. “Una scuola di idee, progetti e creatività / Senza bulli e cyberbulli di ogni genere ed età / Stiamo connessi con cuore e testa / Perchè nessuno ci rovini la festa!”. Potete mettere la vostra adesione sulla pagina di Facebook: NOI SIAMO OKAY!

#facciamorete #frosinone4 #librofonino #oggimifaccioungoal