FENOMENI / LE RIVISTE PER RAGAZZI DEGLI ANNI ’80


RIVISTE ANNI 80

 

di GIANNI SORU

 

Le riviste contenitore sono quelle riviste che trattano diversi argomenti come la posta, interviste, articoli vari e pubblicano anche diversi fumetti. Alcune di queste riviste prendono spunto per il nome da un personaggio che ha avuto successo. Negli anni ’80 prendono vita nuove testate che riscuotono un enorme successo. Vediamo quali sono state le riviste più lette, famose ed amate degli anni ’80.

 

LA BANDA: rivista quindicinale formato A4, ha un grande successo, nasce e termina nel 1980, pubblicherà ben 6 fumetti in ogni numero, per un totale di una 20 ina di serie a cartoni animati (tutti disegnati a mano) e trasmessi dalle reti Rai, Antenna 3, Telemontecarlo, Antenna Nord, Milano TV, Canale 51. Questa rivista regalerà tanti bei adesivi dei cartoni animati. Direttore di questa testata è Gianni Eusebio.

CARTONI IN TIVU’: prende il posto della rivista La Banda, formato A4, rivista quindicinale che otterrà un grandissimo successo, nata nel 1980, termina nel 1983, pubblicherà tantissimi fumetti di cartoni animati, più di 40 serie, (tutti disegnati a mano) e trasmessi sempre dalle reti Rai, Antenna 3, Telemontecarlo, Antenna Nord, Milano TV, Canale 51. Questa rivista regalerà tanti bei poster. Il direttore di questa testata è sempre Gianni Eusebio.

TELEFUMETTO: rivista quindicinale (nata da un’idea di Gianni Eusebio), in formato A4, nasce e termina nel 1982, è rivolto ad un pubblico femminile, ottiene un buon successo, pubblicherà tanti fumetti (disegnati a mano) dedicati ad una 15 ina di serie a cartoni animati. Ogni tanto questa rivista regalava dei bei poster giganti.

NOI SUPEREROI: rivista quindicinale in formato A4 (nata da un’idea di Gianni Eusebio), nasce e termina nel 1982, è rivolto ad un pubblico maschile, otterrà un buon successo, pubblicherà i fumetti (disegnati a mano) dedicati ad una 15’ina di serie di cartoni animati. Rivista che ogni tanto regalava dei bei poster giganti.

Sempre il direttore Gianni Eusebio, realizza sullo stesso filone delle precedenti, altre testate con vita breve di un solo anno come GLI EROI DELLA TIVU’ (1980), SUPER ROBOT (1980), OGGI CARTONI (1981), CIAO AMICI (1918) e CIAO CIAO (1981), dove ripropone gli stessi fumetti pubblicati nelle sue precedenti testate.

CANDY CANDY: rivista settimanale, formato A5, nasce nel 1980 per il celebre personaggio TV e termina nel 1986, otterrà un enorme successo. La sua popolarità è dovuta al fatto che pubblicherà, oltre al fumetto di “Candy Candy”, anche quelli di “Lady Oscar”,“Lo specchio magico” e di “Georgie” (tutti disegnati a mano), e proporrà diversi bellissimi fumetti inediti come ‘Luna’, ‘La storia di Alice’, ‘Susy del Far West’, ‘Kitty la stella del circo’, ‘Via col vento’…e poi i fumetti tratti dai film di ‘Cristoforo Colombo’ e di ‘Cuore’. Questa rivista regalerà vari adesivi, cartoline e gommine e dedicherà diversi servizi sui cartoni animati.

PIU’: rivista settimanale di grande successo, nasce nel 1982, nel formato A4,  il suo boom lo avrà dal 1985 al 1987, questa testata cesserà nel 1988, pubblicherà vari fumetti di cartoni animati soprattutto trasmessi dal canale Euro TV (e tutti disegnati a mano). La rivista regalerà ogni tanto qualche bel poster, e dedicherà oltre 200 articoli sui cartoni animati, ed in ogni numero del giornale, ci stava sempre allegato un simpatico giocattolo.

POOCHIE: formato A5, è un settimanale che ha riscosso un grandissimo successo, nasce nel 1984 come nuova mascotte della Mattel, la cagnolina rosa, che avrà una miriade di gadget, termina la sua pubblicazione nel 1991. Pubblicherà i fumetti disegnati a mano di “Barbapapà”, “Iridella” e di “Lady Lovely”. Ha dedicato oltre un centinaio di articoli ai cartoni animati, la rivista ha regalato diversi  poster, adesivi e delle belle carte da gioco.

MASTERS OF THE UNIVERSE: formato A4, mensile di grande successo legato al personaggio di He Man, nasce nel 1986 termina nel 1989. Ha pubblicato i fumetti di “Masters i dominatori dell’universo”, “Voltron” e “Bravestarr” (tutti disegnati a mano). La rivista regalava anche dei bei poster legati ai suoi fumetti.

SNOOPY: dedicato al celebre cane bracchetto di Charlie Brown, sarà un mensile formato A4, che otterrà un buon successo. Nasce nel 1986 e termina nel 1991. Pubblicherà i fumetti dei cartoni animati di “Charlie Brown”, “La pantera rosa” e “Sansone”; e poi tanti inediti come: ‘Calvin e Hobbes’, ‘Leo O’Pard’, ‘Cuccioli’, ‘I Ping Pong’, ‘Leo Verdura, il leone vegetariano’, ‘Teppa e Pezza’, ‘Orson e Company’…

Da ricordare anche 3 riviste anche se non hanno avuto molta fortuna: MAGIC BOY (rivolta ad un pubblico maschile) e MAGIC GIRL (rivolta ad un pubblico femminile), entrambe riviste mensili, formato A4, nascono entrambe nel 1987 e terminano nel 1989. E poi STORIE E CARTONI TV’: formato A4, nasce nel 1988 termina nel 1991. Pubblicherà i fumetti di “David gnomo amico mio”, “Maple Town un nido di simpatia”, “Piccola bianca Sibert”, “Milly un giorno dopo l’altro”, “D’Artagnan e i moschettieri del re”, “The real Ghostbusters”, “Peter Pan”….

 

 

 

GIANNI SORU

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.